Trasporto merci su ferrovia

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Trasporto merci su ferrovia

#796 Messaggio da paolo656 » mer 08 ago 2018 15:54

Ma no!!! siamo così simpatici! :)

Mi è capitato di avere anche una piccola barca sul tetto.... :mrgreen:

A suo tempo era una Sierra 2000 e non batteva ciglio.

ESCity81
**
**
Messaggi: 3934
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Trasporto merci su ferrovia

#797 Messaggio da ESCity81 » mer 08 ago 2018 16:37

ing ha scritto:
mer 08 ago 2018 9:23

Io ho notato che il cruise control mi provoca un calo di attenzione (tanto ci pensa il cruise control), per cui io lo uso solo quando la strada è molto sgombra.
Non ho un'auto, e di solito giro con mezzi pubblici. Quando però mi è capitato di usare l'auto di EScity81 sr, dotata di cruise control, ho evitato di usarlo proprio perchè temevo cali di attenzione.


Al proposito, secondo me, per i vari dispositivi montati sulle auto moderne le pubblicità sono fin troppo ingannevoli, danno l'impressione che sostanzialmente l'auto guidi da sola (ricordate quello della VW col tizio che levava le mani dal volante?) quando invece, in un sistema a guida libera, allo stato attuale essi vanno considerati come ausili del guidatore, e non suoi sostituti.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15323
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Trasporto merci su ferrovia

#798 Messaggio da Tz » mer 08 ago 2018 20:59

@ ing
Tz ha scritto: ↑
mercoledì 08 agosto 2018 9:50
quando traino la caravan...

Io quando vedo uno con la roulotte, vorrei avere il carrarmato :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Nulla di strano, è la tipica reazione dell'italiano medio, ben diversa da quella dell'europeo medio.
Ma è perchè la roulotte fa poveraccio mentre il camper fa figo ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

ssb
**
**
Messaggi: 2628
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Trasporto merci su ferrovia

#799 Messaggio da ssb » mer 08 ago 2018 21:17

Perchè non si vede il motivo per cui uno dovrebbe trascinarsi dietro la casa quando potrebbe comodamente viaggiarci dentro! Hai già visto una lumaca trascinare il proprio guscio sul rimorchio? :mrgreen:

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Trasporto merci su ferrovia

#800 Messaggio da paolo656 » mer 08 ago 2018 21:26

...ma quando poi entri in campeggio, o dietro il camper...ti porti qualche altro mezzo (magari un'auto sul carrello... :mrgreen: ) altrimenti passi il tuo tempo bloccato. Oltre al fatto che un mezzo a motore che passa di fatto per quasi tutti i casi molti mesi fermo invecchia inutilmente. :wink:

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17034
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Trasporto merci su ferrovia

#801 Messaggio da Ae 4/7 » mer 08 ago 2018 21:34

ESCity81 ha scritto:
mer 08 ago 2018 16:37
(ricordate quello della VW col tizio che levava le mani dal volante?)
L'ex-ministro dei trasporti germanico suonava anche il tamburello e la chitarra: https://youtu.be/MNuoC9dWZ3o?t=36s :mrgreen:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15323
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Trasporto merci su ferrovia

#802 Messaggio da Tz » mer 08 ago 2018 22:14

ssb ha scritto:
mer 08 ago 2018 21:17
Perchè non si vede il motivo per cui uno dovrebbe trascinarsi dietro la casa quando potrebbe comodamente viaggiarci dentro! Hai già visto una lumaca trascinare il proprio guscio sul rimorchio? :mrgreen:
Perchè viaggiare dentro un camper è più scomodo che viaggiare su una macchina.
Perchè per comprare un camper ci vuole un fottio di soldi e lo devi usare sempre per poterlo ammortizzare e non fare degradare la meccanica che ha alti costi di manutenzione e mantenimento.
Perchè prima di spendere un fottio di soldi per un mezzo che uso una volta all'anno e nemmeno tutti gli anni, mi converrebbe andare sempre in hotel 4 stelle.
Perchè una roulotte costa molto meno di un camper sia in acquisto che mantenimento e ti puoi permettere di tenerla ferma anche per anni (come faccio io) senza che degradi nulla.
Perchè con un camper non posso andare nei centri urbani, se devo fare la spesa devo andarci col camper ecc..
Perchè con la roluotte arrivo in un camping e la piazzo, poi faccio il turista con l'auto senza più alcun vincolo...
Perchè che il camper in Italia faccia più figo non me ne è mai fregato nulla.
Perchè quel tipo di vacanza è nata nei paesi del nord ed è proprio là che la roulotte continua a mantenere la sua vivacità e non qui dove il camper è diventato solo una moda.
Devo andare avanti ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Trasporto merci su ferrovia

#803 Messaggio da paolo656 » mer 08 ago 2018 22:26

Ae 4/7 ha scritto:
mer 08 ago 2018 21:34
L'ex-ministro dei trasporti germanico....
Però mi pare un filo rigido e non tanto convinto!!! :mrgreen: :roll:

Avatar utente
AlleE652Brennero
*
*
Messaggi: 863
Iscritto il: mar 20 apr 2010 17:00
Località: Ducato di Modena e Reggio
Contatta:

Re: Trasporto merci su ferrovia

#804 Messaggio da AlleE652Brennero » gio 09 ago 2018 1:39

Dico quest'ultima cosa, poi smetto di seguire quest'argomento.

Io non ho mai dubitato, pure io ho saputo così dalle notizie.
E credo che non si sia addormentato o distratto dal cellulare, perché se ne accorgeva al 100%.
L'unica è il malore, e purtroppo non ci si può fare nulla.
Ciò non toglie che il sistema della logistica dev'essere cambiata, ma non soltanto spostare le merci su ferro tralasciando il resto (perché, parliamoci chiaro, è una faciloneria), ma anche un cambiamento per i diritti e la professione degli autotrasportatori, perché la logistica, al giorno d'oggi, è un far west. Più qualità, meno quantità.

Proseguire su gomblotti di mafia stradale e altre cavolate nei confronti di un onesto lavoratore (non un assassino) che non ce più, è inutile, e non intendo farlo nel rispetto di chi si fa il mazzo (sia macchinista, che autista)

Just my two cents.
Ultima modifica di paolo656 il gio 09 ago 2018 9:20, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata citazione annidata inutile
SI alla Mo-Mn sotto la DTR Emilia-Romagna. NO alla Mo-Vr sotto la DTR Veneto. :mrgreen:
#IoStoConGigetto
Immagine Immagine

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Trasporto merci su ferrovia

#805 Messaggio da paolo656 » gio 09 ago 2018 9:27

No, tu hai scritto che era trasporto locale. Quindi ti ho corretto, perchè la realtà è diversa.

E la tua interpretazione sulle cause è puramente personale, guardacaso quando capita qualcosa è sempre per malore. Risultato: non cambia nulla, lasciando al "fato" la causa di questo tipo di incidenti. Ottimo, così domani si ripeterà allo stesso modo.

Io non ho nessuna certezza, proprio per questo mi limito a riportare le analisi fatte da chi certamente ha più elementi di noi, ovvero la Polizia. Poi si vedrà.

L'ultima frase per me è pura retorica.

e402a
**
**
Messaggi: 2030
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:01
Località: Veneto

Re: Trasporto merci su ferrovia

#806 Messaggio da e402a » gio 09 ago 2018 9:35

18 anni al volante di auto,furgoni e anche piccoli camion, tra i 60000 e gli 70000 km annui, da Tarvisio a Bardonecchia, passando per San Remo e finendo a.Catanzaro e girando un paio di volte Sicilia e Sardegna ( poi ci stufammo e si preferì aereo +noleggio mezzi).
Quindi mie percentuali in base all'esperienza personale:
70% distrazione, cell/baracchino/tablet/tv ecc ecc (inutile prendersi in giro, chi viaggia sà farli funzionare anche in movimento)
25% stanchezza/imbambolamento da ore di guida,stanchezza,caldo e fatica
5% malore.
Troppi ne ho visti in 18 anni.di cose simili ( e chi usciva vivo,altro che malore!)
Poi, amen, alla fine è così che deve andare su sto pianeta.
Ci si butta un Po di cenere sul.capo e via "the show must go on".
AMEN

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7780
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Trasporto merci su ferrovia

#807 Messaggio da simplon » ven 10 ago 2018 12:57

Tz ha scritto:
mer 08 ago 2018 22:14
Perchè quel tipo di vacanza è nata nei paesi del nord ed è proprio là che la roulotte continua a mantenere la sua vivacità e non qui dove il camper è diventato solo una moda.
Se fosse per me, metterei nel codice della strada una norma che vieta l'uso libero della caravan. :sofa:
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15323
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Trasporto merci su ferrovia

#808 Messaggio da Tz » ven 10 ago 2018 13:56

Definisci "libero"... ?
Personalmente metterei invece qualche restrizione sulle caratteristiche di traino dei veicoli e competenze al giudatore.

Comunque ho sempre visto in giro auto + caravan guidate con senno e ponderatezza che non camper condotti da imbecilli come se fossero auto sportive...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7780
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Trasporto merci su ferrovia

#809 Messaggio da simplon » ven 10 ago 2018 18:42

Sono d'accordo che senno e ponderatezza caratterizzano i roulottisti, anzi direi fin troppo. Li trovo soprattutto sull'Autobrennero targati NL (Olanda) in un'autostrada a due corsie già intasata dai Tir. E ogni volta dico: fortunatamente la "moda" della caravan almeno in Italia è andata scemando! Impossibile sorpassare una caravan sulle strade di montagna (maledette loro). Le trovo ormai quasi incompatibili con le condizioni di traffico attuali. Per esempio le farei viaggiare solo dalle ore 22 alle ore 6.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Trasporto merci su ferrovia

#810 Messaggio da paolo656 » ven 10 ago 2018 19:02

Creano molto meno problemi di un camion. E non sono nemmeno tanto ingombranti....non lo vedo certo come un problema...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mask80, mezucchi e 17 ospiti