Trasporto merci su ferrovia

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
DavideEos
*
*
Messaggi: 296
Iscritto il: gio 10 dic 2015 20:15
Località: Treviso

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1051 Messaggio da DavideEos » mar 09 apr 2019 23:22

Tz ha scritto:
dom 07 apr 2019 14:55
Per la sostituzione delle loco deve SEMPRE intervenire la loco di manovra che complica e allunga le operazioni. Aggiungici anche la necessità per i treni diretti su FS della formazione e verifica completa del materiale che la nostra regolamentazione impone alle frontiere mentre per OBB le procedure sono molto meno penalizzanti e quindi più rapide.
Non sempre viene utilizzata la loco di manovra per lo spostamento delle locomotive, nel ultimo giro fatto al Tarvisio un TEC di RTC con in testa una Traxx 3 e dietro una E189 una volta fermatosi al segnale, la Traxx3 ha acceso il modulo Last-Mile ed è tornata da sola sotto i 15 Kv AC.
Stessa cosa per le locomotive MS non abilitate per rete italiana, nelle manovre per ritornare sotto i 15 KC AC alzano il pantografo per la CC e in autonomia ritornano da sole.
Entrambi queste manovre le ho viste anche al Brennero.
Vero che gli austriaci hanno procedure meno onerose in termini di tempo rispetto a noi, in alcuni casi però, ho visto tempi piuttosto lunghi per i controlli.
Io di persona sempre al Tarvisio ho visto (diverse volte) i controlli che fanno sui Trieste-Zeebrugge, 2 macchinisti che passano da cima a fondo tutto il convoglio, quasi un ora ci hanno impiegato.
Un saèudo a tutti quanti, sia quei par da drio, che quei par davanti!!
https://www.flickr.com/photos/davideeos86
Canon Eos 6D & 5D Mark IV 24-105 F4, 16-35 F2.8, 70-200 F4, 85 1.2, Tamron 150-600 F5-6.3

:ciao: :ciao:

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16210
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1052 Messaggio da Tz » mar 09 apr 2019 23:41

Confermi esattamente quanto ho detto, ovvero che NON fanno più i lanci delle loco che non possono muoversi autonomamente.
O possono muoversi da sole o interviene la manovra permanente.
Questo succede anche a Domo 2.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6499
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1053 Messaggio da dedorex1 » mer 10 apr 2019 10:02

dedorex1 ha scritto:
mar 02 apr 2019 18:11
"Semirimorchi non gruabili sul treno da Trieste a Novara: il NiKraSa si spinge a ovest
Qualche altra interessante informazione sul servizio con i Nikrasa
"l treno intermodale organizzato da AlpeAdria e da DFDS fra Trieste e Torino, ...segnalato qualche giorno fa , si distingue non solo per la possibilità di trasportare semirimorchi non gruabili con il sistema NiKraSa, ma anche per altre particolarità che consentono una grande flessibilità di utilizzazione....."
http://www.intermodale24-rail.net/news/news.html#0804
Personalmente come offerta a priori mi intriga assai, ma (sperando di sbagliarmi) ho dei grossi dubbi sulla tratta di riferimento che non mi sembra la più prometttente
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8282
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1054 Messaggio da simplon » mer 10 apr 2019 10:54

Tz ha scritto:
mar 09 apr 2019 19:20
La trovata di ANSF che impone lo scarto a cura di una loco di manovra apposita ha tanto il sapore di tenere in piedi il servizio di manovra per fini economici...
Ne dubito visto che si cerca di tagliare tutto il tagliabile, e forse anche più.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8282
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1055 Messaggio da simplon » mer 10 apr 2019 12:05

Interporto Novara a Hupac (in prospettiva avrà la maggioranza assoluta):

http://www.trasportoeuropa.it/index.php ... -di-novara
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6499
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1056 Messaggio da dedorex1 » mer 10 apr 2019 12:10

Molto interessante: in pratica Hupac diventerà "l'operatore" del nord d'italia fino a Brescia
Finpiemonte ha talmente tanti buchi da coprire che sta (s)vendendo a raffica
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16210
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1057 Messaggio da Tz » mer 10 apr 2019 13:49

simplon ha scritto:
mer 10 apr 2019 10:54
Tz ha scritto:
mar 09 apr 2019 19:20
La trovata di ANSF che impone lo scarto a cura di una loco di manovra apposita ha tanto il sapore di tenere in piedi il servizio di manovra per fini economici...
Ne dubito visto che si cerca di tagliare tutto il tagliabile, e forse anche più.
E perchè dubiti ? La manovra mica deve essere a carico di RFI.
Non so chi la gestisce a Tarvisio ma a Domo 2 è affidata a DB Cargo...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Giovanni P
**
**
Messaggi: 1039
Iscritto il: sab 22 set 2012 16:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1058 Messaggio da Giovanni P » mer 10 apr 2019 20:35

Fatto sta, che in molti scali di confine è ancora in mano a RFI (dopotutto ci può stare che sia una servizio del gestore dell'infrastruttura) Villa Opicina e Tarvisio, mi pare siano ancora in mano loro..... Certo, molte imprese cercano in tutti i modi di andare in autoproduzione

Rem
*
*
Messaggi: 189
Iscritto il: mer 25 dic 2013 0:25

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1059 Messaggio da Rem » gio 11 apr 2019 1:22

di persona sempre al Tarvisio ho visto (diverse volte) i controlli che fanno sui Trieste-Zeebrugge, 2 macchinisti che passano da cima a fondo tutto il convoglio, quasi un ora ci hanno impiegato.

Obb non può distaccare un paio di verificatori a Trieste in modo da svolgere questi controlli alla partenza del treno senza perdere tempo al confine?

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16210
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1060 Messaggio da Tz » gio 11 apr 2019 8:58

Giovanni P ha scritto:
mer 10 apr 2019 20:35
....molte imprese cercano in tutti i modi di andare in autoproduzione
Veramente a Domo 2 DB Cargo ha il service per tutte le IF, a Luino non mi pare facciano cambi trazione, a Chiasso se la menano gli sfizzeri, a Modane Fourneaux se la menano i francesi... mi pare che ogni transito abbia una storia a sè... ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 16210
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1061 Messaggio da Tz » gio 11 apr 2019 9:04

Rem ha scritto:
gio 11 apr 2019 1:22
Obb non può distaccare un paio di verificatori a Trieste in modo da svolgere questi controlli alla partenza del treno senza perdere tempo al confine?
Ma che senso (e costi) ha distaccare personale in territorio straniero ?
Si può fare anche come fa Captrain che non ha personale a terra e formazione e verifica se li fa il personale del treno...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8282
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1062 Messaggio da simplon » gio 11 apr 2019 9:35

A proposito di questo argomento, ma non c'era un progetto svizzero per fare la verifica automatica (o qualcosa di simile) sui treni merci, in modo che non fosse più necessario fare la prova freno (quindi niente personale, e tempi ridotti quasi al nulla)?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6499
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1063 Messaggio da dedorex1 » mer 08 mag 2019 17:20

RF ha scritto:
gio 21 mar 2019 20:00
Ma i lavori sono iniziati ? ... ma solo alcuni week end (uno al mese) da qui a maggio,...
Eccone uno:
"FI linea Bologna Prato lavori di potenziamento dell’infrastruttura ferroviaria fra Pianoro e Prato
...Cantieri aperti dalle 16.00 di sabato 11 alle 4.00 di lunedì 13 maggio sulla linea Bologna - Prato, fra le stazioni di Pianoro e Prato.
I lavori, a cura di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), rientrano nelle attività di potenziamento e adeguamento dell’infrastruttura agli standard previsti dalla rete europea per il traffico delle merci....."
http://www.rfi.it/cms/v/index.jsp?vgnex ... 16f90aRCRD
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3311
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1064 Messaggio da RF » mer 08 mag 2019 20:35

D'accordo …se lo dicono loro … tuttavia mi chiedo cosa possono fare in neanche due giorni di chiusura totale ogni qualvolta quando c'è da scavare per adeguarle alla nuova sagoma km e km di gallerie

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6499
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Trasporto merci su ferrovia

#1065 Messaggio da dedorex1 » mer 08 mag 2019 21:32

In realtà io facevo riferimento ai weekend, non ai lavori
Comunque bisognerebbe sapere bene che interventi sono previsti: se ad esempio lavorassero sui piedritti delle gallerie per permettere in futuro l'abbassamento, in un weekend qualcosa si potrebbe fare
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Rispondi