Nuove regole per i biglietti regionali

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2554
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Nuove regole per i biglietti regionali

#1 Messaggio da PENDOLINO » ven 27 mag 2016 8:15

http://www.versiliatoday.it/2016/05/23/ ... regionali/

Dal primo agosto il biglietto regionale sarà acquistabile solo con l'indicazione precisa della data del viaggio, e avrà durata di quattro ore dalla vidimazione.

Mi piacerebbe sapere da fonte ufficiale quali sono i benefici attesi da questa nuova disposizione: perché a me pare una boiata.

Addio biglietti acquistati in anticipo, quindi.

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5693
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#2 Messaggio da Freccia della Laguna » ven 27 mag 2016 8:37

Non solo, ma addio a qualunque tragitto con treni regionali superiore alle quattro ore? A meno che non rimanga in vigore la regola del "è consentito portare a termine il viaggio".
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 17:35

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#3 Messaggio da Espresso Notturno » ven 27 mag 2016 8:45

http://www.trenitalia.com/tcom/Treni-Re ... -regionale

In fondo alla pagina si può scaricare il .pdf con le novità.
In sostanza:
- si deve indicare la data di validità al momento dell'acquisto,
- si può modificare una sola volta fino al giorno precedente a quello della validità,
- come sempre permette di arrivare fino a destinazione anche se scadono le 4 ore.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5368
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#4 Messaggio da sandro.raso » ven 27 mag 2016 8:57

Insomma andiamo indietro anzichè avanti.
Un motivo in più che si aggiunge ai già tanti di disaffezione degli utenti verso il servizio ferroviario.
Immagine

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5368
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#5 Messaggio da sandro.raso » ven 27 mag 2016 8:58

Insomma andiamo indietro anzichè avanti: si rende il sistema più complicato anzichè più semplice e flessibile.
Un motivo in più che si aggiunge ai già tanti di disaffezione degli utenti verso il servizio ferroviario.
Immagine

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun 07 lug 2008 17:38

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#6 Messaggio da 464trenitalia » ven 27 mag 2016 8:59

si va beh e allora a cosa serve timbrarli? li hanno portati al pari di quelli elettronici ...
che facciano più controlli con squadre in borghese invece di fare ste cavolate che disaffezionano alla ferrovia sopratutto quelli utenti occasionali che non sono al corrente di queste novità.
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5368
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#7 Messaggio da sandro.raso » ven 27 mag 2016 9:06

In realtà è una doppia complicazione che rende pressoché impossibile l'acquisto in anticipo (tipo biglietti a fasce, ora sopprimendi: te ne fai una piccola scorta, quando è il momento timbri e sali a bordo). Quindi bisogna: prima sapere la data del viaggio, poi timbrare quando si parte...

I biglietti un tempo si acquistavano sempre sul momento, ma con quasi tutte le stazioni con biglietteria aperta 24/24; nei pochi casi di biglietteria chiusa si acquistavano a bordo senza sovrapprezzo.

Con questo nuovo sistema, più complicato del precedente, succederà un macello.
Immagine

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5693
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#8 Messaggio da Freccia della Laguna » ven 27 mag 2016 9:11

Diciamo che adesso per il (quasi) ultimo momento c'è l'app. Però, almeno su tragitti brevi, l'impossibilità di avere a disposizione un tot di biglietti aperti da utilizzare quando occorre è penalizzante. Andrebbe valutata l'istituzione di carnet come quelli che esistono nel trasporto urbano.
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17255
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#9 Messaggio da etna805 » ven 27 mag 2016 9:21

"Potrai utilizzare il tuo nuovo biglietto regionale esclusivamente entro le 23:59 del giorno riportato sul tuo biglietto."
letteralmente può essere interpretato che puoi viaggiare fino alle 23.59 e non che puoi obliterare entro le 23.59 con potenziale rischio per i treni che viaggiano a cavallo della mezzanotte ... occorre che chiariscano in italiano migliore questa cosa perché di personale viaggiante che da interpretazioni fantasiose su norme del genere mi è capitato di incontrarlo ::-?:

"Attenzione: qualora fossi ancora in viaggio a bordo del treno allo scadere della validità, puoi comunque raggiungere la tua destinazione finale, senza fermate intermedie."
significa che, ad esempio, se devi fare un Brescia-Torino a tarda sera con la seguente soluzione di viaggio:
RE2116 Brescia 22.25 Milano C.le 23.35
RV2000 Milano C.le 0.18 Torino P.N. 2.15
agganciandomi all'utilizzo del biglietto entro le 23.59, da Milano non potrei partire con lo stesso biglietto ma dovrei spezzare il viaggio a Milano? ::-?:


Se posso dire la mia, più che un discorso antievasione la vedo come una spinta decisa a fare biglietti in formato elettronico ::-?:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4676
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#10 Messaggio da RegioAV » ven 27 mag 2016 9:59

Premesso che la cosa non mi riguarda (faccio tutto online e non compro un biglietto in biglietteria da non ricordo quando), tutto ciò non mi piace.

E' ovvio che un sistema del genere disincentiva l'utente occasionale normale, ma qualcuno deve avere stimato che il recupero da chi evade sarà maggiore della perdita degli occasionali.

Chi la vincerà?

E soprattutto poni difficoltà anche ad un'eventuale possibilità di crescita della domanda.

Per me la soluzione è più controlli, senza arrivare a questi estremi.

Poi vabbè, la questione delle 23.59 è l'ultimissimo dei problemi e credo sia un aspetto squisitamente di comunicazione dovuto al fatto che chi ha ideato questa cosa non viaggia e non sa che ci sono treni che partono prima e arrivano dopo le 23.59 e/o ci possono essere coincidenze a cavallo.

Mi viene da ridere per le partenze dopo mezzanotte che sono ufficialmente giorno dopo, ma psicologicamente giorno prima con contenziosi a non finire sulla data.

Assolutamente deprecabile invece che il cambio eventuale non possa essere fatto dall'applicazione...nel 2016.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17255
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#11 Messaggio da etna805 » ven 27 mag 2016 10:17

Diciamo che per chi ha qualche anno in più è un ritorno al passato quando i biglietti di corsa semplice erano già a data chiusa :wink:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2554
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#12 Messaggio da PENDOLINO » ven 27 mag 2016 10:18

L'unico "vantaggio" in chiave anti-evasione di questa novità è che si rende di fatto impossibile ritimbrare un biglietto nei giorni successivi al primo utilizzo nel non infrequente caso in cui l'obliteratrice abbia esaurito l'inchiostro (ma dovrebbe comunque esserci la punzonatura), o nei casi di altro comportamento doloso da parte dell'utenza mirato a cancellare o rendere illeggibile la timbratura originaria.
Altri vantaggi non ne vedo: chi è abituato a viaggiare senza biglietto continuerà a farlo, in assenza di adeguate contromisure di controlleria.
Ultima modifica di PENDOLINO il ven 27 mag 2016 10:20, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2554
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#13 Messaggio da PENDOLINO » ven 27 mag 2016 10:19

etna805 ha scritto:Diciamo che per chi ha qualche anno in più è un ritorno al passato quando i biglietti di corsa semplice erano già a data chiusa :wink:
Ritorneranno i biglietti Edmonson? 8--)

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 19:21

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#14 Messaggio da luca295 » ven 27 mag 2016 10:31

Sono d'accordissimo su quanto scrivete.
Due appunti:
- il biglietto vale anche dopo la mezzanotte; il viaggio va iniziato prima. ( in pratica si copia il.biglietto elettronico )
A tal riguardo racconto che esiste di peggio. Io a Bologna per il Tpl uso una tessera Mimuovo ricaricabile ( perche' la posso fatturare ) che mi scala 2€ per ogni giorno di utilizzo( chiaramente non e' valida che per pochissimi treni che fanno servizio urbano ... cosi i soldi spesi per le fermate ferroviarie del Sfm sono buttati via ) . Detto biglietto giornaliero e' valido fino a mezzanotte, cosi se esco per andare al cinema e torno dopo mezzanotte in teoria dovrei spendere 4 €, alla faccia dell'incentivo all'uso del mezzo pubblico. Il che significa che chi organizza la mobilita' in regione NON sa fare il suo lavoro .
- la tariffazione dipenderebbe dal programmatore del servizio, e non da chi lo esercita, se il primo non delegasse il.compito al secondo accontentandosi si oagare la differenza tra introito e prezzo patuito per il servizio.
Quindi piu che lamentarci di Trenitalia ci dovremmo lamentare delle regioni.
Imho la follia e' che nel 2016 si debba ancora fare il biglietto del treno, e non si viaggi con un titolo genericamente valido per il Tpl, su tutto il trasporto regionale.

Quanto a combattere l'evasione, sui treni regionali vorrei vedere meno Ct e piu squadre antievasione ( e non vedo perche' non possano essere della regione stessa ) .

Avatar utente
AlleE652Brennero
*
*
Messaggi: 861
Iscritto il: mar 20 apr 2010 17:00
Località: Ducato di Modena e Reggio
Contatta:

Re: Nuove regole per i biglietti regionali

#15 Messaggio da AlleE652Brennero » ven 27 mag 2016 10:33

Anche secondo me è una mossa a spingere verso la bigliettazione tramite app

Inviato dal mio frigo a pedali utilizzando Tapatalk
SI alla Mo-Mn sotto la DTR Emilia-Romagna. NO alla Mo-Vr sotto la DTR Veneto. :mrgreen:
#IoStoConGigetto
Immagine Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti