Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
flyairone1974
*
*
Messaggi: 909
Iscritto il: mer 18 nov 2009 16:58
Località: Torino

Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#1 Messaggio da flyairone1974 » ven 29 apr 2016 8:08

Ieri flixbus ha annunciato l'apertura della tratta Matera Bari (Napoli) con 4 corse diurne: non è la prima tratta regionale che servirà.

Da Torino a Milano in alcuni giorni arriva a 11 corse giornaliere: mi pare di comprendere che loro aumenteranno progressivamente la frequenza su talune relazioni extraregionali!

la compagnia green può rappresentare un pericolo per il TPL ferroviario ?

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11132
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#2 Messaggio da Grande Puffo » ven 29 apr 2016 8:11

Numericamente non troppo. 11 bus hanno meno posti di un treno RV con 11 MD. Diciamo che completano il servizio sulla nicchia inferiore.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
derit
**
**
Messaggi: 1061
Iscritto il: sab 10 gen 2009 13:14
Località: Settimo Torinese

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#3 Messaggio da derit » ven 29 apr 2016 8:19

Partono con 11 corse, ma potenzialmente potrebbero aumentarle in funzione della domanda (che credo sarà elevata)...
Parlo della tratta TO-Mi
#IdoneoInLotta

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5091
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#4 Messaggio da sandro.raso » ven 29 apr 2016 8:34

Il "pericolo" per il TPL ferroviario non viene da Flixbus ma dall'interno, ed è il più pericoloso.
Se il TPL ferroviario funzionasse come si deve, sulle tratte idonee non ci sarebbe bus che possa fare concorrenza, al massimo i torpedoni servirebbero come feeder.
Ma dove il TPL ferroviario non c'è più, e visto che non hanno alcuna intenzione di ripristinarlo, che si fa se non possibilmente chiedere i bus?
Immagine

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7137
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#5 Messaggio da simplon » ven 29 apr 2016 8:36

I bus low cost sono un'alternativa giocata soprattutto sul prezzo. Sulla lunga percorrenza scontano tempi poco concorrenziali, quasi da masochisti per i clienti che li scelgono. Altro punto di vantaggio, eventualmente da considerare, le corse dirette, senza cambi e coincidenze. Da questo punto di vista non si inventa nulla, perché la formula è usata da tempo per relazioni dirette tra la provincia e le località di vacanza. Per esempio da Vigevano a Varazze, piuttosto che da Casale Monferrato a Rimini.

s.
No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11132
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#6 Messaggio da Grande Puffo » ven 29 apr 2016 8:40

sandro.raso ha scritto:Il "pericolo" per il TPL ferroviario non viene da Flixbus ma dall'interno, ed è il più pericoloso.
Se il TPL ferroviario funzionasse come si deve, sulle tratte idonee non ci sarebbe bus che possa fare concorrenza, al massimo i torpedoni servirebbero come feeder.
Ma dove il TPL ferroviario non c'è più, e visto che non hanno alcuna intenzione di ripristinarlo, che si fa se non possibilmente chiedere i bus?
Non è certo il caso della TO-MI. Flixbus è altrernativa low-cost su tratte molto ben servite da altri vettori, più comodi e veloci, ma più costosi.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

delmo 349
**
**
Messaggi: 3990
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#7 Messaggio da delmo 349 » ven 29 apr 2016 9:12

simplon ha scritto:I bus low cost sono un'alternativa giocata soprattutto sul prezzo. Sulla lunga percorrenza scontano tempi poco concorrenziali, quasi da masochisti per i clienti che li scelgono. Altro punto di vantaggio, eventualmente da considerare, le corse dirette, senza cambi e coincidenze. Da questo punto di vista non si inventa nulla, perché la formula è usata da tempo per relazioni dirette tra la provincia e le località di vacanza. Per esempio da Vigevano a Varazze, piuttosto che da Casale Monferrato a Rimini.

s.
Oddio.. va giusto bene per Varazze, prima fermata dopo il tratto autostradale, la gente che fa in bus l'aurelia fino a Diano Marina o Sanremo non la capisco, meglio due cambi in treno che tutto il giorno in pullman, i tempi di percorrenza dei bus riviera-val camonica ad esempio sono assurdi, infatti raggiungono a mala pena la ventina di passeggeri imbarcati giusto nei periodi di punta.

Su relazione come To-Mi, viceversa il pullman può andare bene tra le due estremità, ma non credo che per il viaggiatore di santhià o chivasso sia un'alternativa da considerare

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11132
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#8 Messaggio da Grande Puffo » ven 29 apr 2016 9:28

Invece, da abitante della zona, ti dico che è il contrario. Da Torino a Milano il bus può andare bene come alternativa low-cost se è più economica del regionale. Invece sulle tratte intermedie è competitivo. Se devi andare da Corbetta a Torino o da Brandizzo a Milano l'autostradale SADEM, con le fermate lungo l'autostrada, diventa più veloce del treno, e ti risolve pure il problema del parcheggio.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

delmo 349
**
**
Messaggi: 3990
Iscritto il: ven 25 ago 2006 15:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#9 Messaggio da delmo 349 » ven 29 apr 2016 10:55

ah ok, perché ha le fermate lungo l'autostrada, se dovesse raggiungere i centri abitati?
boh..ho idea che il pullman sia competitivo dove le infrastrutture stradali e l'orografia lo permettono.
al sud funziona perché ci sono autostrade o superstrade contro linee ottocentesche non elettrificate e a binario unico,
a nord può funzionare in pianura perché un bus non perde troppo tempo, ci sono però zone, es. il bus vigevano-riviera citato da simplon dove proprio non ha senso infilare un torpedone in una viabilità al collasso.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11132
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#10 Messaggio da Grande Puffo » ven 29 apr 2016 11:41

In teoria hai ragione. In teoria. Però hai beccato l'esempio sbagliato. Alassio-Vigevano sono 4 ore con 3 cambi, tutta su regionali non prenotabili. In bus ci metti di più, ma ti siedi ad Alassio su un posto prenotato, pulito e con AC perfetta, e ti alzi a Vigevano. Io un pensierino ce lo farei.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

carloE444
**
**
Messaggi: 1096
Iscritto il: mer 20 gen 2010 18:35

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#11 Messaggio da carloE444 » ven 29 apr 2016 11:43

Sulla TO-MI il servizio Autostradale/Sadem con fermate lungo l'autostrada esiste da decenni e non mi sembra che il servizio ferroviario ne abbia mai risentito.

Non è 'in assoluto' più o meno comodo del treno, semplicemente in alcune situazioni può essere preferito l'uno e in altre l'altro, anche dallo stesso utente.

L'Autostradale, ad esempio, è molto utilizzato da Biella attraverso il casello di Carisio, dalle stesse persone che, in altre occasioni prendono il treno cambiando a Santhià o a Novara.

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2237
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#12 Messaggio da giovanni3857 » ven 29 apr 2016 11:48

Beh oramai è chiaro che la ferrovia a lungo andare scomparirà, e come é già stato detto non sono i bus il problema ma le ferrovie stesse che lentamente si stanno auto distruggendo. Poi la nuova moda di "ferrovie turistiche " é davvero sconcertante entro 10 anni ci saranno più ferrovie turistiche che ferrovie in esercizio

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37033
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#13 Messaggio da E412 » ven 29 apr 2016 12:14

delmo 349 ha scritto: a nord può funzionare in pianura perché un bus non perde troppo tempo,
...'nsomma. Con la viabilità esistente è da vedere :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7051
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#14 Messaggio da danieleexpress » ven 29 apr 2016 13:03

flyairone1974 ha scritto:Ieri flixbus ha annunciato l'apertura della tratta Matera Bari (Napoli) con 4 corse diurne: non è la prima tratta regionale che servirà.

Da Torino a Milano in alcuni giorni arriva a 11 corse giornaliere: mi pare di comprendere che loro aumenteranno progressivamente la frequenza su talune relazioni extraregionali!

la compagnia green può rappresentare un pericolo per il TPL ferroviario ?

Torino-Milano e Bari-Matera NON sono tratte regionali o di Trasporto pubblico locale...Semmai l'errore é avere treni regionali (intesi come finanziati dalle regioni) su queste tratte. (che non vuol dire avere servizi a mercato!!)
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7051
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#15 Messaggio da danieleexpress » ven 29 apr 2016 13:07

giovanni3857 ha scritto:Beh oramai è chiaro che la ferrovia a lungo andare scomparirà
Non credo proprio dato che ultimamente i passeggeri aumentano e non diminuiscono. Ovvio che la ferrovia, come tutto, cambia. La ferrovia stava scomparendo negli anni '70-'80 non oggi!!

Mi preoccuperei parecchio se la ferrovia oggi fosse la stessa di vent'anni fa...
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti