NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 741
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6181 Messaggio da Ugo Fantozzi » gio 24 gen 2019 21:50

patrick ha scritto:
dom 23 dic 2018 16:38
Tolto dal sito l'orario completo in pdf. O meglio c'è ancora se digito su google "orari italo pdf 2019" che mi porta alle pagine nascoste "media images" della Torino-Venezia, con tutto il resto fino ad aprile 2019. Bello schifo. Non penso che sia una cosa provvisoria avendo aggiornato il sito.
Gli orari di italobus non ci sono in PDF?
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

Pagina 394
^_^
^_^
Messaggi: 97
Iscritto il: lun 18 mag 2015 19:33
Località: Bergamo, Area Metropolitana Milanese

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6182 Messaggio da Pagina 394 » ven 25 gen 2019 9:48

Da marzo Italo collegherà Bergamo e Treviso+Pordenone+Udine a Roma!
Mi chiedo se a questo punto il sostegno economico del FVG a Trenitalia per la linea “alta” sia ancora giustificato ::-?:

https://www.ecodibergamo.it/stories/ber ... 300627_11/

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39683
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6183 Messaggio da E412 » ven 25 gen 2019 10:05

Il collegamento via Brescia avrebbe il vantaggio di collegare Bergamo anche a Napoli (schifo non fa), però gli orari li vedo un po' critici, se rimanessero quelli attuali.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

fab
**
**
Messaggi: 9031
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6184 Messaggio da fab » ven 25 gen 2019 10:20

Messaggio del tasto del tasto di Avanzamento....perchè Pordenone sì e di qua no?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2362
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6185 Messaggio da spiff » ven 25 gen 2019 11:14

dall'articolo sembra che il problema di fare un bergamo - roma via milano sia il fatto che l'av tra bologna e milano è satura, ma direi che il problema principale è la congestione della tratta trevigli - milano, o sbaglio? avessero costruito la famosa interconnessione tra av e linea per treviglio ovest....

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39683
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6186 Messaggio da E412 » ven 25 gen 2019 11:37

...non sarebbe cambiato nulla, a parte un più fluido ed efficace flusso in generale dalla Bergamo alla DD e viceversa, rispetto alla schifezza attuale, a raso e velocità casuale. :wink: Ma a RFI piacciono tanto le schifezze. :roll:
Il problema del passare da Milano è la congestione del nodo e, se passi da Centrale, la congestione della stazione, oltre al perditempo di andare, invertire e tornare. Ma non so se ritengano sostenibile un treno che passi solo da Rogoredo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Carlomm73
*
*
Messaggi: 583
Iscritto il: lun 01 apr 2013 13:38

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6187 Messaggio da Carlomm73 » ven 25 gen 2019 13:08

Banalmente, se l'obiettivo è collegare Bergamo a Roma da un punto di vista logistico il passaggio da Milano è ininfluente, ma funzionale come rapidità. Come scritto nell'articolo gli instradamenti via Brescia - Verona sono quelli già fatti dalle FA di TI, per cui se NTV vuole offrire un servizio diverso è quasi obbligato a passare da Rogoredo.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12405
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6188 Messaggio da sr » ven 25 gen 2019 13:23

Rogoredo ha le linee S e la metro che in 15 min ti porta in piazza Duomo.
E poi ... anche il Bergamo-XXmiglia ferma solo a Rogoredo (e si carica/svuota per 2/3) :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 741
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6189 Messaggio da Ugo Fantozzi » ven 25 gen 2019 13:37

E412 ha scritto:
ven 25 gen 2019 10:05
Il collegamento via Brescia avrebbe il vantaggio di collegare Bergamo anche a Napoli (schifo non fa), però gli orari li vedo un po' critici, se rimanessero quelli attuali.
Chissà se i bus verranno soppressi
Pagina 394 ha scritto:
ven 25 gen 2019 9:48
Da marzo Italo collegherà Bergamo e Treviso+Pordenone+Udine a Roma
Per udine si parla di giugno...
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2362
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6190 Messaggio da spiff » ven 25 gen 2019 14:35

Carlomm73 ha scritto:
ven 25 gen 2019 13:08
Banalmente, se l'obiettivo è collegare Bergamo a Roma da un punto di vista logistico il passaggio da Milano è ininfluente, ma funzionale come rapidità. Come scritto nell'articolo gli instradamenti via Brescia - Verona sono quelli già fatti dalle FA di TI, per cui se NTV vuole offrire un servizio diverso è quasi obbligato a passare da Rogoredo.
sarebbe un servizio sicuramente interessante ma se lo faranno via milano dubito passeranno solo da Rogoredo, anche se a occhio, passando ogni giorno da quella stazione, mi pare che italo carichi bene a rogoredo, più che le frecce, sarà che da sempre praticamente tutti gli italo fermano lì, ma ripeto che è solo una mia impressione...

Carlomm73
*
*
Messaggi: 583
Iscritto il: lun 01 apr 2013 13:38

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6191 Messaggio da Carlomm73 » ven 25 gen 2019 14:46

Mandarlo a Centrale avrebbe due svantaggi: oltre all'aumento del tempo di percorrenza (30 minuti ci vogliono tutti per il cambio banco, l'uscita e l'attraversamento di Lambrate fino a raggiungere la sospirata Rogoredo) non sarebbe più un Bergamo - Roma, ma un Bergamo - Milano - Roma. La differenza con l'offerta attuale di TI (RE Bergamo - Centrale + FR) sarebbe di non dover scendere dal treno e risalire su un altro: non so se il gioco vale la candela.

Ha detto bene @sr: il Bergamo - Ventimiglia ferma solo a Rogoredo, perché, analogamente a quanto sostengo io non è un Bergamo - Milano - Ventimiglia.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3294
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6192 Messaggio da RF » ven 25 gen 2019 14:46

Ugo Fantozzi ha scritto:
ven 25 gen 2019 13:37
Da marzo Italo collegherà Bergamo e Treviso+Pordenone+Udine a Roma
Per udine si parla di giugno...
[/quote]

Da queste parti c'è sempre l'enigma del giro banco a Mestre (ma salti Venezia) o a Venezia (ma si perde troppo tempo), da parte mia ho paura sarà la seconda ipotesi e che quindi sarà un prolungamento su Udine degli attuali collegamenti

Carlomm73
*
*
Messaggi: 583
Iscritto il: lun 01 apr 2013 13:38

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6193 Messaggio da Carlomm73 » ven 25 gen 2019 14:54

Ci sarebbe anche una terza possibilità: venendo da Udine/Pordenone a Treviso il dispari potrebbe essere instradato direttamente a Vicenza. Saltare Venezia/Mestre e Padova oltre ad evitare il cambio banco, si riallaccia al discorso che ho appena fatto per il Bergamo - Roma, e, seppur parecchi anni fa, c'era un Milano -Udine che seguiva quel percorso.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5000
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6194 Messaggio da RegioAV » ven 25 gen 2019 15:28

Ma secondo voi NTV sacrifica un treno su Centrale per mandarlo a Bergamo?
Eddai su.

Non può che essere un servizio dal costo marginale prossimo a zero e per cui il ricavo marginale stimato lo compensi.

Quindi sarà o il prolungamento di un Brescia-Vr-Roma o di uno dei millemila treni Milano-Roma.

Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Pagina 394
^_^
^_^
Messaggi: 97
Iscritto il: lun 18 mag 2015 19:33
Località: Bergamo, Area Metropolitana Milanese

Re: NTV - Nuovo Trasporto Viaggiatori (3)

#6195 Messaggio da Pagina 394 » ven 25 gen 2019 15:43

Carlomm73 ha scritto:
ven 25 gen 2019 14:46
Mandarlo a Centrale avrebbe due svantaggi: oltre all'aumento del tempo di percorrenza (30 minuti ci vogliono tutti per il cambio banco, l'uscita e l'attraversamento di Lambrate fino a raggiungere la sospirata Rogoredo) non sarebbe più un Bergamo - Roma, ma un Bergamo - Milano - Roma. La differenza con l'offerta attuale di TI (RE Bergamo - Centrale + FR) sarebbe di non dover scendere dal treno e risalire su un altro: non so se il gioco vale la candela.

Ha detto bene @sr: il Bergamo - Ventimiglia ferma solo a Rogoredo, perché, analogamente a quanto sostengo io non è un Bergamo - Milano - Ventimiglia.
Diciamo che Bergamo-Milano Centrale-Reggio-Bologna-Firenze-Roma su Italo lo fai comodo in 4.30 ore, che è lo stesso tempo che ci vuole per fare Bergamo-Milano in regionale, attesa di 40 minuti per il primo Fr Fast utile (quello prima parte 10 minuti dopo l’arrivo del Bergamo, e per cambiare in centrale sono richiesti almeno 15 minuti) ed è meno del tempo di percorrenza della Freccia Argento.
In alternativa, concatenando il Bergamo ad un Italo Fast, si potrebbe stare comodamente sotto le 4h per raggiungere la capitale, con un tempo di viaggio enormemente più attrattivo di quello offerto da Trenitalia.
L’ideale per differenziarsi da Trenitalia senza perdere una corsa su Milano centrale potrebbe essere la seconda opzione, ma credo che alla fine si prolungherà il treno per Brescia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti