Servizio AV Milano-Torino

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
e623
*
*
Messaggi: 569
Iscritto il: ven 03 mar 2006 18:29

Servizio AV Milano-Torino

#1 Messaggio da e623 » ven 23 mag 2014 11:55

Ieri ho preso il FR delle 8 di mattina da Milano a Torino, unico della fascia mattutina,
ed era strapieno in 2° classe (parecchia gente in piedi)
Poi ho trovato in rete questo video...
http://video.corriere.it/frecciarossa-m ... bb804580af

Ma è mai possibile che (soprattutto da Mi a To la mattina e viceversa la sera)
non si regga qualche treno in più - FR o Italo?
Ho l'impressione che il salto di qualità del servizio rispetto agli altri (45/50 minuti rispetto a 1h25/1h45)
abbia causato un boom della domanda che le due aziende non hanno ancora capito...
Che ne dite?

brillante81
*
*
Messaggi: 397
Iscritto il: ven 03 mag 2013 0:14

Re: Servizio AV Milano-Torino

#2 Messaggio da brillante81 » ven 23 mag 2014 13:50

O forse questo investimento, al momento, non è a pieno regime ancora ed anticipa di parecchio il suo definitivo completamento.

Non conosco in maniera approfondita la storia della MI-TO Av nè ho mai preso un treno che la percorra. Da orario vedo 8 itali (5 il sabato) e 15 frecciarossa (meno nei festivi). Sulla storica ne ho contati invece una trentina, ci sarebbero anche i TGV ma non effettuano servizio interno.

Convivono poi tutti i livelli di servizio che trenitalia grossomodo propone. Sul forum se ne parla molto circa la necessità/opportunità di far convivere servizi secondari non regionali , a mercato o sussidiati, paralleli alle nuove reti AV.

A parer mio questa infrastruttura vedrà piena utilità quando sarà completa la dorsale Av transpadana e anche quando in val di Susa saranno finite le polemiche, gli accampamenti e soprattutto i lavori. Oggi probabilmente è una linea che lavora molto al di sotto delle proprie capacità.

Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1385
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

Re: Servizio AV Milano-Torino

#3 Messaggio da ringhio » ven 23 mag 2014 13:58

quello che a me stupisce e delude è che non ci sia un servizio AV da milano a torino che arrivi a torino almeno alle 8-8.30.
se fossimo in un paese di gente intelligente si permetterebbe ai TGV di fare servizio interno ma visto che l'ultimo degli interessi di chi amministra la cosa pubblica è fare gli interessi dei cittadini ecco che abbiamo una infrastruttura costata miliardi usata come se fosse un ramo secco
A-CWL 61 81 70-70 003-2

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11418
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Servizio AV Milano-Torino

#4 Messaggio da sr » ven 23 mag 2014 14:14

Sul fatto i TGV non fanno servizio interno mi sembra sia una scelta di SVI (alias SNCF) per evitare di subire la reciprocità di TI in Francia (così dicono).
Ad ogni modo, i TGV non vanno in AV per un puro calcolo economico (costo dell'attrezzaggio ETCS e costo traccia).
Quindi ... e sempre per scelta di SVI (alias SNCF). :wink:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

gdelprete
**
**
Messaggi: 1564
Iscritto il: mer 26 dic 2007 15:46
Località: New York / Trieste

Re: Servizio AV Milano-Torino

#5 Messaggio da gdelprete » ven 23 mag 2014 14:23

E' una libera scelta di SCNF, analoga a quella dei commercianti in Sicilia che liberamente scelgono di accettare l'economico pacchetto sicurezza offerto dalla locale Mediterranea Associazione Familiare Investimenti & Assicurazioni S.p.A. ;)
Gabriele

brillante81
*
*
Messaggi: 397
Iscritto il: ven 03 mag 2013 0:14

Re: Servizio AV Milano-Torino

#6 Messaggio da brillante81 » ven 23 mag 2014 14:25

bhe i TGV ad oggi hanno un peso minimale sulla tratta in questione...

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12660
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Servizio AV Milano-Torino

#7 Messaggio da UluruMS » ven 23 mag 2014 14:29

Tranquilli che per il 2020 SNCF dovrà sostituire i TGVR con qualcosa di nuovo, che sarà ERTMSizzato da nuovo come i TGV2n2g in costruzione.
Magari gli va di fortuna che ERTMSizzano pure tutta la transpadana, attuale e futuribile
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 825
Iscritto il: gio 01 gen 2004 21:32
Località: Torino
Contatta:

Re: Servizio AV Milano-Torino

#8 Messaggio da tof63 » ven 23 mag 2014 18:00

Il servizio AV, come d'altra parte anche quello regionale, non è fatto in funzione delle esigenze dell'utenza, ma in funzione della massimizzazione dei profitti con la saturazione dell'impiego del materiale e del personale disponibile.

Nel caso del servizio regionale, i treni che praticamente sono ritorni a vuoto o quasi vengono pagati dalle Regioni, mentre nel caso dell'AV semplicemente non vengono effettuati.

Nel caso della Milano-Torino, il treno successivo a quello delle 8, che è alle 12.45 da Porta Garibaldi, arriva da Salerno.
Evidentemente far proseguire su Torino uno dei Roma-Milano in arrivo alle 9.40 o 9.59 avrebbe comportato l'esigenza di un materiale in più.
Luigi Cartello

elleci
**
**
Messaggi: 1526
Iscritto il: ven 17 nov 2006 13:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Servizio AV Milano-Torino

#9 Messaggio da elleci » ven 23 mag 2014 21:17

In realtà quello che servirebbe è un treno da Milano a Torino che parta prima delle 8, non dopo.

Comunque la situazione per i pendolari AV TO-MI non è mai stata buona come oggi, cioè da quando Trenitalia ha finalmente reintrodotto i carnet di prenotazione - che erano stati eliminati nel 2009. Forse se tutti gli abbonati prenotassero i posti, riducendo quindi i profitti per Trenitalia, quest'ultima aggiungerebbe i tre treni che mancano per completare l'offerta (7:45 da Torino, 17:35 e 19:05 da Centrale) e nessuno viaggerebbe più in piedi.
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

carloE444
**
**
Messaggi: 1095
Iscritto il: mer 20 gen 2010 18:35

Re: Servizio AV Milano-Torino

#10 Messaggio da carloE444 » ven 23 mag 2014 21:59

gdelprete ha scritto:E' una libera scelta di SCNF, analoga a quella dei commercianti in Sicilia che liberamente scelgono di accettare l'economico pacchetto sicurezza offerto dalla locale Mediterranea Associazione Familiare Investimenti & Assicurazioni S.p.A. ;)
Questa e' una falsità assoluta (anche se espressa con - discutibile - ironia) e credo sia giusto segnalarlo.La spiegazione e' quella data da sr.

e623
*
*
Messaggi: 569
Iscritto il: ven 03 mar 2006 18:29

Re: Servizio AV Milano-Torino

#11 Messaggio da e623 » sab 24 mag 2014 10:16

Grazie a tutti per le risposte

Capisco la logica puramente commerciale dei servizi (d'altra parte, sono appunto servizi "a mercato")
ma c'è qualcosa che mi sfugge:

Mentre i servizi Mi-Bo-Fi-Roma sono di fatto simmetrici,
quello Mi-To non solo è pesantemente asimmetrico (alla mattina in orario pendolari c'è un treno da Mi contro i 5 solo di Trenitalia)
ma è gestito, appunto, con una logica da servizio pendolari di 50 anni fa

Stiamo parlando di un servizio che collega in tempi rapidissimi due delle quattro città più popolose d'Italia
è possibile che non si regga un servizio "navetta" minimamente cadenzato, magari con qualche buco?
L'esperienza dei servizi regionali in Lombardia dimostra che quando si fornisce un servizio di questo tipo,
la domanda cresce in misura spesso notevole...

Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1385
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

Re: Servizio AV Milano-Torino

#12 Messaggio da ringhio » sab 24 mag 2014 11:50

è quello che mi chiedo anche io
fino a qualche mese fà c'era un italo al mattino presto ed è stato eliminato
A-CWL 61 81 70-70 003-2

cuciuffo
*
*
Messaggi: 783
Iscritto il: sab 28 gen 2006 17:15

Re: Servizio AV Milano-Torino

#13 Messaggio da cuciuffo » sab 24 mag 2014 14:03

ringhio ha scritto:è quello che mi chiedo anche io
fino a qualche mese fà c'era un italo al mattino presto ed è stato eliminato
sicuramente non perchè era troppo carico di passeggeri
prob per il contrario

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Servizio AV Milano-Torino

#14 Messaggio da davide84 » sab 24 mag 2014 14:34

Fra le varie considerazioni, aggiungo una cosa: ricordatevi che la rete AV italiana è stata pensata come una "T". Sulla Torino-Milano mancano tutti i servizi AV Torino - Venezia, attualmente coperti da Freccebianche non adatte all'ingresso in AV.

La situazione probabilmente cambierà all'apertura della Treviglio - Brescia nel 2016... Dajje tempo :wink:
Non più partecipante al forum.

Buno
^_^
^_^
Messaggi: 67
Iscritto il: gio 06 dic 2012 21:13

Re: Servizio AV Milano-Torino

#15 Messaggio da Buno » sab 24 mag 2014 20:43

Non regge perché il surplus é fatto da abbonati, che fanno 40/45 viaggi per meno di 300€.
Vendendo i biglietti a meno di 8€ se li fai sedere tutti vai in perdita.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti