Servizio Regionale Siciliano

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
giovanni3857
**
**
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1756 Messaggio da giovanni3857 » gio 03 ago 2017 16:49

I treni diesel ci passano anche adesso . Magari le 668 no ma i minuetti ci girano tranquillamente ad Orleans ci passano da 16 anni e mai avuto un problema di quel tipo. Neanche ti rispondo più sugli ATR

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1757 Messaggio da E412 » gio 03 ago 2017 16:54

Bisogna vedere se hanno previsto in sede di progetto il transito di convogli diesel (a Porta Susa, per quanto si voglia girare la frittata, si erano banalmente dimenticati di considerare il problema) e se le dotazioni di sicurezza lo permettono. Verosimilmente la cosa sarebbe limitata ai soli treni con AI aggiornati alle norme più recenti (l'eventuale problema dei bagni invece riguarda tutto il materiale ante Jazz).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1758 Messaggio da giovanni3857 » gio 03 ago 2017 17:01

Si è previsto tra l'altro le fermate in sotterranea sono 3/4 quelle nuove le vecchie invece erano già adeguate difatti mai avuto problemi

Avatar utente
e656caimano
*
*
Messaggi: 546
Iscritto il: mer 26 ott 2005 10:13

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1759 Messaggio da e656caimano » lun 11 set 2017 8:17

giovanni3857 ha scritto:
mer 26 ott 2016 15:38
http://palermo.mobilita.org/2016/10/26/ ... i-ritardi/

tiapertura del passante di Palermo slittata a Giugno 2017 , causa ulteriori ritardi e diatriba tra l'impresa costruttrice SIS ed RFI , la SIS nei giorni scorsi ha preteso 110 milioni in più e da qui il braccio di ferro con RFI , nell'articolo vengono spiegate più cose

questo è il link sulla notizia dell'altro giorno invece : http://m.livesicilia.it/2016/10/20/chiu ... ti_793475/
Giusto per ricordare a tutti che Giugno 2017 è passato, siamo a Settembre 2017 e la riapertura sembra ancora piuttosto lontana...

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1760 Messaggio da giovanni3857 » lun 11 set 2017 8:27

A giugno la riapertura è stata confermata per dicembre la linea è nuovamente già tutta ricollegata stanno posando la panificazione per la catenaria

BombardierE464
^_^
^_^
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 06 giu 2017 19:15

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1761 Messaggio da BombardierE464 » sab 11 nov 2017 18:26

Lavori Lascari lato SS.113

Immagine

La rotondina microscopica, spero sia un'effetto ottico ma la vedo dura girare lì.
Immagine

Immagine

Immagine

Foto non recentissime. Ad oggi anche la pensilina lato mare è stata coperta. Prolungato il marciapiede lato mare inoltre.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4524
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1762 Messaggio da RegioAV » sab 11 nov 2017 22:08

In Sicilia in questi anni è stato avviato un percorso virtuoso dal punto di vista ferroviario.
Quali sono le prospettive rispetto alla nuova giunta regionale?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1763 Messaggio da giovanni3857 » sab 11 nov 2017 22:42

La Regione ha stanziato 83 milioni divisi in 10 anni per potenziare il contratto di servizio in aggiunta ai 111 milioni annui che lo stato versa . A livello di km però quasi il nulla perché il milione di km in più serve per aprire il passante lasciandolo con corse a 30 minuti come prima .
L'unica cosa buona è l'acquisto di 44 treni in cambio di 260 milioni di euro (fondi UE ) e tali treni saranno di proprietà regionale . In pratica dopo il 2026 si potrebbe mandare il servizio a gara

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1764 Messaggio da E412 » lun 13 nov 2017 10:12

Interessanti le foto di Lascari. Ce la fanno ad aprire il pari?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Vivalto
**
**
Messaggi: 8217
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1765 Messaggio da Vivalto » lun 20 nov 2017 7:17

Oggi a Roma si effettueranno le selezioni per l'assunzione d i pdm dtr sicilia, tutti i Dep.

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8610
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1766 Messaggio da fab » ven 24 nov 2017 9:38

Chissà poi perchè a Roma, bah.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
EBD 700-11 FM
*
*
Messaggi: 764
Iscritto il: gio 07 mag 2009 15:24
Località: Casatenovo (LC)

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1767 Messaggio da EBD 700-11 FM » gio 21 dic 2017 12:37

Una info sui lavori del passante di Palermo e, in via diretta, sul servizio: guardavo da google maps che, come si evince, la linea è stata raddoppiata e completamente armata almeno da Carini ad Isola delle Femmine e che, essendo le immagine vecchie, sia in dirittura d'arrivo (o forse già completa) anche fino a San Lorenzo-Colli. Mi chiedo come mai non ci sia la volontà di "tirare" avanti il servizio verso Palermo, per non lasciare l'infrastruttura li a deperirsi senza essere ancora stata usata, creando una netta riduzione dei tempi di viaggio ed una migliore gestione dei tratti già pronti.
"Serbi Dio l’Austriaco Regno, Guardi il nostro Imperator
Nella fè che gli è sostegno, Regga noi con saggio amor!
Difendiamo il serto avito, Che Gli adorna il regio crin;
Sempre d'Austria il soglio unito, Sia d’Asburgo col destin!"

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1768 Messaggio da giovanni3857 » gio 21 dic 2017 12:40

Manca la linea elettrica tra S.Lorenzo e Notarbartolo (5 km ) poi terminare le rifiniture nelle stazioni e le corse prova per omologare la linea

Inviato dal mio SM-G318H utilizzando Tapatalk


giovanni3857
**
**
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1769 Messaggio da giovanni3857 » mer 10 gen 2018 19:16

Regione verso nuovo contratto con Trenitalia, Musumeci: "Qualità del servizio sia alta"
Regione verso nuovo contratto con Trenitalia, Musumeci: "Qualità del servizio sia alta"
„l presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha incontrato i rappresentati delle associazioni dei consumatori e dei pendolari: "L’obiettivo è un’intermodalità treno-gommato con autolinee nelle aree sprovviste di strutture ferroviarie”“

Regione verso nuovo contratto con Trenitalia, Musumeci: "Qualità del servizio sia alta"


Migliorare la qualità del servizio ferroviario, ascoltando le richieste e i suggerimenti di coloro che giornalmente utilizzano i treni in Sicilia. Con questo scopo, il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha incontrato i rappresentati delle associazioni dei consumatori e degli utenti più rappresentative nell’Isola. Una riunione propedeutica alla firma del nuovo contratto di servizio decennale con Trenitalia che vale 1,2 miliardi di euro. Intorno allo stesso tavolo, anche l’assessore alle Infrastrutture, Marco Falcone, i dirigenti del Dipartimento regionale, Fulvio Bellomo e Carmen Madonia, con Manfredi Zammataro (Centro per i diritti del cittadino), Carmelo Calì (Confconsumatori), Giosuè Malaponti e Loredana Vecchio (Comitato pendolari siciliani).

“I siciliani - ha premesso il presidente Musumeci - hanno il diritto di avere la stessa qualità del servizio che Trenitalia offre, da tempo, alle altre Regioni. Il contratto dovrà avere tutti i requisiti che richiedono i consumatori. In questa logica vogliamo consolidare il rapporto tra la Regione e le associazioni più rappresentative degli utenti. Negli ultimi anni ho viaggiato spesso in treno, per cui ho una serena consapevolezza del dramma dei pendolari, in particolare per ciò che concerne la qualità delle carrozze. Non consentiremo più disfunzioni e nel caso in cui non vengano rispettate le condizioni previste si procederà con l’applicazione di pesanti penali”.

La bozza di contratto che la Regione dovrà sottoscrivere con Trenitalia è stata anche sottoposta all’attenzione dei docenti delle quattro università siciliane per avere un loro parere. Nel corso dell’incontro, da parte di tutte le associazioni presenti, è emersa l’esigenza che nel contratto siano previste regole chiare e semplici, che sia assicurata una maggiore e più tempestiva informazione agli utenti, utilizzando anche le moderne tecnologie, in caso di ritardi o soppressione dei treni. Per i comitati dei pendolari, il sistema, fino a ora, è stato scollegato dalle esigenze degli utenti e Trenitalia non ha mai ascoltato i suggerimenti delle associazione degli utenti.

All’unisono è stato richiesto anche che le penali siano più elevate (e destinate a servizi aggiuntivi per i passeggeri), al pari di quelle previste in altri contratti di servizio nel resto d’Italia, oltre a un monitoraggio costante e continuo sulla puntualità e l’efficienza dei treni. Un servizio che si avvicini, insomma, il più possibile a quello di altre Regioni. Emersa anche l’esigenza di incontrare i vertici di Rfi per chiedere investimenti che potenzino la rete ferroviaria nell’Isola.

“L’obiettivo - ha concluso il presidente Musumeci - è un’intermodalità treno-gommato che preveda la presenze delle autolinee per servire quelle aree sprovviste di strutture ferroviarie”.
link: http://www.palermotoday.it/economia/mus ... talia.html

Vediamo se si riesce a chiudere in fretta questa partita

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Servizio Regionale Siciliano

#1770 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2018 11:02

Io mi chiedo se la chiuderanno mai :megaball:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: E431.037 e 10 ospiti