Legge di stabilità

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Legge di stabilità

#61 Messaggio da RegioAV » sab 01 lug 2017 17:22

giorgiostagni ha scritto:E' arrivata l'estate 2017.
Domani è il primo luglio.
Qualcuno inizia le ferie.

Del Fondo Nazionale TPL di quest'anno nessuno ha ancora visto un euro.

Ditelo al ministro "santo subito" che magari si ricorda che gli stipendi vanno pagati tutti i mesi...
Dici che devo rivedere il giudizio?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15879
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Legge di stabilità

#62 Messaggio da Tz » dom 02 lug 2017 0:36

No... se ti farà gli AV per Cassino... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Legge di stabilità

#63 Messaggio da RegioAV » dom 02 lug 2017 7:40

Ormai mi sono arreso. Troppo stupida e incompetente la politica locale.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1109
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Legge di stabilità

#64 Messaggio da giorgiostagni » dom 02 lug 2017 14:59

RegioAV ha scritto:Dici che devo rivedere il giudizio?
Mah, per carità, non c'è nulla di personale, però...
Il fondo vale quasi 5 miliardi, il primo 60% dovrebbe essere erogato con cadenza all'incirca mensile da inizio anno a luglio.
Se si arriva a luglio, e di quei due miliardi e mezzo(!) non è ancora uscito neanche un euro, qualche dubbio viene, no?
Ci sarà qualche problema nella macchina amministrativa (il decreto una volta era alla verifica della Corte dei Conti, un'altra alla firma del Ministro Paodan ecc,), però è difficile pensare che il tutto passi in modo "trasparente" sopra la testa di un Ministro delle Infrastrutture ...

Poi se si parla di Trenitalia, è semplicemente lo Stato che decide di far fare da "banca" alla sua azienda (accettando che alcune Regioni paghino in ritardo i contratti di servizio). Ma tutti gli altri?
In Lombardia ad esempio i pagamenti sono regolari perché si anticipa la cassa, ma anche questo ovviamente è un onere, che viene "gentilmente" ceduto dallo Stato alle Regioni. E non mi sembra di aver mai sentito né un grazie né un "ci scusiamo".
Mah.

E655202
*
*
Messaggi: 401
Iscritto il: ven 25 set 2015 14:15

Re: Legge di stabilità

#65 Messaggio da E655202 » lun 03 lug 2017 10:46

giorgiostagni ha scritto: Poi se si parla di Trenitalia, è semplicemente lo Stato che decide di far fare da "banca" alla sua azienda (accettando che alcune Regioni paghino in ritardo i contratti di servizio). Ma tutti gli altri?
Gli altri non devono esistere. Nella visione del Ministro "santo subito" ci deve un'unica impresa in Italia che si occupa di TPL e questa deve essere il Gruppo FS. Il resto (pubblico o privato, inefficiente o efficiente non importa) deve essere acquisito ed inglobato dal gruppo. Dalle metropolitane all'AV, passando per bus e tram, tutto deve essere gestito dall'unico grande monopolista statale!

Tutto il resto, dai powerpoint agli slogan sulla cura del ferro, sono solo aria fritta da vendere. Un po' come fanno certi consulenti, che nel vendere aria fritta con powerpoint e cifre impastate per bene sono impareggiabili al punto che poi si auto-convincono essi stessi di quello che dicono.... :roll: :roll: :roll:

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Legge di stabilità

#66 Messaggio da RegioAV » lun 03 lug 2017 12:48

Non so, non ho la stessa impressione guardando da fuori, per quanto sia vero che FS punti sul TPL e io sono anche d'accordo sul fatto che tutta l'infrastruttura su ferro debba stare sotto il capello di RFI, con le sue regole e i suoi standard.
Deve succedere qualcosa di molto più grave per me per perdere l'aureola di santità.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

ESCity81
**
**
Messaggi: 3983
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Legge di stabilità

#67 Messaggio da ESCity81 » lun 03 lug 2017 18:15

Beh, uno dei punti principali per una "cura del ferro" (ma più in generale, perchè venga garantito un servizio secondo quanto stabilito dal relativo contratto) sarebbe la certezza e regolarità dei pagamenti. Cosa che non c'è stata, e la cosa mi pare abbastanza grave; così come è grave che il correttivo alla manovra dello scorso aprile abbia, a quanto pare, ridotto gli stanziamenti destinati alle Regioni per il TPL per il 2017.

Non mi sembrano le mosse migliori per puntare sul ferro e, più in generale, sul TPL come (a parole) era stato annunciato.
DAVIDE - ESCity

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1109
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Legge di stabilità

#68 Messaggio da giorgiostagni » lun 03 lug 2017 19:24

Esattamente. Un primo taglio a fine 2016 e un secondo nei mesi scorsi con il DL 50. Ancor più "piacevole" :evil: perché direttamente ad anno in corso.
Più la mancata erogazione, a tutt'oggi (chi sta pagando i contratti di servizio, ovunque in Italia, sicuramente sta anticipando con risorse autonome).

Più quest'ultima tegola, sempre nel DL 50, che forse è ancora poco nota:
DECRETO-LEGGE 24 aprile 2017, n. 50
Art. 39
(Trasferimenti regionali a province e citta' metropolitane per funzioni conferite)
Ai fini del coordinamento della finanza pubblica, per il quadriennio 2017-2020, una quota del 20 per cento del fondo di cui all'articolo 16-bis, comma 1, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, e' riconosciuta a condizione che la regione entro il 30 giugno di ciascun anno abbia certificato, in conformita' alla legge regionale di attuazione dell'Accordo sancito tra Stato e regioni in sede di Conferenza unificata dell'11 settembre 2014, l'avvenuta erogazione a ciascuna provincia e citta' metropolitana del rispettivo territorio delle risorse per l'esercizio delle funzioni ad esse conferite. La predetta certificazione e' formalizzata tramite Intesa in Conferenza unificata da raggiungere entro il 10 luglio di ciascun anno.
2. In caso di mancata Intesa, il riconoscimento in favore della regione interessata del 20 per cento del fondo per il trasporto pubblico locale di cui al comma 1 e' deliberato dal Consiglio dei Ministri su proposta del Dipartimento per gli Affari regionali.
---
Ad esempio per la Lombardia il 20% di 831 mil. sono 166 mil.

La logica dell'articolo (evidentemente "dettato" dalle Province) era costringere le Regioni a pagare il dovuto alle Province, e quindi veniva messa una penale "esagerata" se non lo facevano.
Ma solo un deficiente poteva andare a chiedere al MIT "vero che lo dobbiamo applicare?"
Qualcuno l'ha chiesto, non si è capito se addirittura una Regione o un altro ente.

Così adesso ci si trova nella necessità di bloccare questo 20%, fino a quando non si sa.
E neanche sono riuscito a capire se davvero non è stato dato il dovuto alle Province, né quanto sarebbe il maltolto.
Perché se uno non ha pagato, poniamo, 500 mil. e si becca una penale di 166, ci può stare, e magari è pure un affare. Ma se non ha pagato 20 e si becca una penale di 166...complimenti.
Mah.
Di queste cure del ferro se ne farebbe anche a meno, no?

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Legge di stabilità

#69 Messaggio da RegioAV » lun 03 lug 2017 20:43

Capito.
Sono fuffa anche gli investimenti su strade e ferrovie?
Che poi penso siano la vera novità di questa fase politica.
Molte cose le vedo (e le uso) ma non vorrei fosse una visione distorta la mia.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1695
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Legge di stabilità

#70 Messaggio da Giorgio Iannelli » lun 03 lug 2017 20:58

E655202 ha scritto:Tutto il resto, dai powerpoint agli slogan sulla cura del ferro, sono solo aria fritta da vendere. Un po' come fanno certi consulenti, che nel vendere aria fritta con powerpoint e cifre impastate per bene sono impareggiabili al punto che poi si auto-convincono essi stessi di quello che dicono.... :roll: :roll: :roll:
Straquoto!!
Come direbbe Villaggio (scomparso oggi) nella celebre citazione: 92 minuti di applausi! :=D>: :=D>: :=D>:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

E655202
*
*
Messaggi: 401
Iscritto il: ven 25 set 2015 14:15

Re: Legge di stabilità

#71 Messaggio da E655202 » mar 04 lug 2017 10:39

RegioAV ha scritto: Sono fuffa anche gli investimenti su strade e ferrovie?
Sulle strade non mi pronuncio. Ma sulle ferrovie tra i proclami del "santo subito" e la realtà spesso c'è un fattore 10 (come finanziamenti), ma talora dietro alle parole non c'è proprio nulla.

Oltre alle incertezze sul TPL regionale, ricordo che il contratto per il Trasporto Universale (IC e ICN) rimane rigorosamente NON firmato e TI sta lavorando senza ricevere corrispettivi. In questa vicenda rimpiango il Moretti che avrebbe fermato i treni in piena stagione per una farsa del genere.

L'unica cosa vera che "il santo" ha fatto e portato avanti con molta efficacia è stata quella di spianare la strada al Gruppo FS affinché procedesse con la sua campagna acquisti e non incontrasse ostacoli di alcun genere. Anzi, persino il DL 50 dovrebbe contenere alcuni commi che danno un grosso aiutino alla voracità del gruppo FS...

Speriamo che l'Europea e/o l'anti-trust intervengano, prima o poi. :wall: :wall:

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1109
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Legge di stabilità

#72 Messaggio da giorgiostagni » lun 17 lug 2017 21:10

Per dovere di cronaca, segnalo che il Decreto di erogazione del primo 60% del Fondo Nazionale è stato firmato ed è anche comparso sulla pagina "amministrazione trasparente" del Ministero.
Quindi è verosimile che la prima tranche venga pagata a breve. Essa sarà un terzo del 60% del totale, quindi il 20%.

Ovvero in altre parole a fine luglio riceveremo, se tutto va bene, i soldi equivalenti a poco più di gennaio e febbraio. Wow!

ESCity81
**
**
Messaggi: 3983
Iscritto il: dom 11 ott 2009 18:56

Re: Legge di stabilità

#73 Messaggio da ESCity81 » mar 18 lug 2017 9:33

Un vera cura del ferro!

Non so se ridere o piangere a vedere cosa succederà col TPL, dalle mie parti....forse devo augurarmi che la nuova giunta che non ho nemmeno votato, prosegua i proclami da campagna elettorale e trovi qualche palanca per non tagliare le corse come suo primo provvedimento.
DAVIDE - ESCity

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1109
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Legge di stabilità

#74 Messaggio da giorgiostagni » mar 19 dic 2017 11:59

Sempre per dovere di cronaca, segnalo che oggi, 18 dicembre, il Ministero ha pagato il saldo del 40% del Fondo Nazionale, corrispondente alle mensilità di agosto-dicembre. In tempo per il panettone, un po' meno per gli stipendi di agosto...vabbè.

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6310
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Legge di stabilità

#75 Messaggio da dedorex1 » mar 19 dic 2017 12:01

Grazie
Per il 2018 ci sono novità? com'è l'ammontare del Fondo? Com'è finito poi il pasticcio dei tagli?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 32 ospiti