Controlleria sempre più assente?

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
ssb
**
**
Messaggi: 2312
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Controlleria sempre più assente?

#2131 Messaggio da ssb » gio 15 feb 2018 15:37

Da wikipedia (si fa differenza però tra italiani e stranieri):
Il D. Lgs. n. 286 del 1998, art. 6, recepisce la Direttiva 2004/38/CE e obbliga gli stranieri a esibire un passaporto o un altro documento di identificazione e il permesso di soggiorno o un altro documento attestante la regolare presenza nel territorio dello Stato, pena l'arresto fino a un anno e l'ammenda fino a 2.000 euro.

Per tutti i cittadini e le cittadine, vale l'obbligo di fornire, su richiesta di funzionari pubblici, informazioni relative alla propria identità personale, al proprio stato o altre qualità personali[4].

Non si tratta, quindi, dell'obbligo di fornire un documento d'identità valido. In assenza, vale l'obbligo di fornire le proprie generalità a voce.

ESCity81
**
**
Messaggi: 3734
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Controlleria sempre più assente?

#2132 Messaggio da ESCity81 » gio 15 feb 2018 15:44

Sì, perchè lo straniero potrebbe essere irregolare.

Nel caso in oggetto (assumiamo per buona la versione dei fatti data dalla CT, e presumiamo che la persona in questione non fosse cittadino italiano), la CT, non poteva contestare il fatto che il viaggiatore fosse provvisto di documenti, visto che la cosa spetta alle FF.OO. Essendo il viaggiatore provvisto di regolare biglietto, ha soprasseduto (e d'alta parte, se il biglietto regolare fosse stato esibito da subito non avrebbe avuto motivo nè "potere" di chiedergli i documenti); in caso di contravvenzione direi che invece avrebbe dovuto richiedere l'intervento delle FF.OO.
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5192
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2133 Messaggio da sandro.raso » gio 15 feb 2018 19:52

paolo656 ha scritto:
gio 15 feb 2018 14:37
E se ti vogliono identificare?
Non è certo l'unico caso di legge italiana fatta male e che ostacola gli addetti ai lavori nell'esercizio delle loro funzioni.
Se dovessi elencare tutti i casi di mia conoscenza (e certo non li conosco tutti...) dovrei scrivere sino a Pasqua.
Immagine

ciiv
**
**
Messaggi: 2182
Iscritto il: gio 23 nov 2006 8:58
Località: Venezia, Veneto, quando possibile in giro
Contatta:

Re: Controlleria sempre più assente?

#2134 Messaggio da ciiv » ven 16 feb 2018 13:23

PENDOLINO ha scritto:
gio 15 feb 2018 11:15
e402a ha scritto:
mer 14 feb 2018 18:59
Ps: se possibile potete mettere il link dove poter leggere la relazione della CT?
Grazie
Questo il link alla dichiarazione della CT, pubblicato sull'articolo on-line di Repubblica da cui ha avuto inizio questo filone della discussione:

https://www.repstatic.it/content/nazion ... d1464c.jpg
ciiv ha scritto:
mer 14 feb 2018 18:25

Detto questo il CT è un equiparato pubblico ufficiale, quella relazione non è un semplice scritto ma un atto di Polizia Amministrativa, nel quel il falso è reato penale con pena dai 3 ai 6 anni.
Ho i miei dubbi che qualcuno rischi anche se fosse "simpatizzante" di alcune persone.
Non credo che la dichiarazione della CT sia un atto di Polizia Amministrativa; sicuramente quello pubblicato ha l'aspetto di un normale post su uno dei tanti social-network.
E IMHO non ci sarebbe nemmeno stato bisogno di un referto/rapporto ufficiale se "ufficialmente" il passeggero era in possesso di un regolare titolo di viaggio.

Ciò premesso, anche a me sembra che la versione ufficiale della vicenda non regga nemmeno un po'.
Nella foto postata manca l'intestazione. Quello pubblicato è stato pubblicato da Trenitalia (non sui post ma come corredo della loro nota sulla vicenda) ed è il report che il CT manda alla fine di ogni viaggio laddove ci siano ovviamente casi da segnalare. O meglio lo manda comunque ma se tutto regolare non scriverà nulla.
L'atto confermo che è un atto ufficiale di Polizia Amministrativa quale il controllore è per lo svolgimento delle sue funzioni.
Adesso non sto a spiegare tutto, ma atti, doveri e compiti di Polizia Amministrativa sono ampissimi, coprono duecentomillemila funzioni e settori (dai controllori, ai porta documenti nelle pubbliche amministrazioni, alle guardie zoofile) e assegna loro le funzioni a seconda ovviamente dei loro settori.
In ogni caso è un atto pubblico e ufficiale. Dichiarare il falso nel rapporto costituisce reato penale (dai 3 ai 6 anni).
La vicenda rimane quello che è, un pirla che ha messo un post traendo conclusioni in parte vere (la persona era effettivamente senza documenti) ma giocando su una cosa falsa, la presunta assenza del biglietto.
Molti si chiedono perchè la capotreno non ha avvisato la Polfer dell'essere senza documenti. Perchè semplicemente se un passeggero è in regola non può, avendo la persona in questione un biglietto regolare, la capotreno non aveva giustificazioni per essersi interessata dei documenti del passeggero (anche se quando la persona non trovava il biglietto glieli ha chiesti).
Del resto non è nei suoi compiti di facente funzioni di pubblico ufficiale tale segnalazione se il passeggero per quello che riguarda il viaggio è in regola.
Dice il saggio:"Inutile discutere con uno scemo, ti porta nel suo campo e ti batte con l'esperienza!"

daprisse
*
*
Messaggi: 147
Iscritto il: sab 27 mag 2017 8:02
Località: Villach (AT)

Re: Controlleria sempre più assente?

#2135 Messaggio da daprisse » sab 24 feb 2018 20:33

Oggi sul 21013 il capotreno mi ha controllato già 15 minuti prima della partenza del treno. Sono arrivato col 133 da Villaco e sono salito sul regionale subito dopo l'arrivo del EC, quindi ben 40 minuti prima della partenza.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5192
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2136 Messaggio da sandro.raso » ven 13 apr 2018 20:11

Pochissimi giorni fa a Roma, andata di notte e ritorno di sera.

Andata> controllato per forza alla salita, avendo prenotato la comfort *l-addetto assegna il posto dopo aver controllato biglietto e documento. Poco prima dell-arrivo bussa alla porta e da- a tutti una piccola colazione *succo di frutta e merendina(
Ritorno con il FB in partenza da Termini alle 18.27, e questa [ bella.
Controllato una volta poco dopo Grosseto, ma... controllo impossibile.
Avevo il biglietto elettronico, ma sullo smartphone non riuscivo a visualizzare il codice QR perch[ non c-era campo.
La gentilissima CT a sua volta non riusciva a collegarsi con il tablet per lo stesso motivo. Alla fine ha dovuto starsene, dato che almeno la Carta Freccia l-avevo dietro fisicamente.
Immagine

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5192
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2137 Messaggio da sandro.raso » ven 13 apr 2018 20:11

Pochissimi giorni fa a Roma, andata di notte e ritorno di sera.

Andata> controllato per forza alla salita, avendo prenotato la comfort *l-addetto assegna il posto dopo aver controllato biglietto e documento. Poco prima dell-arrivo bussa alla porta e da- a tutti una piccola colazione *succo di frutta e merendina(
Ritorno con il FB in partenza da Termini alle 18.27, e questa [ bella.
Controllato una volta poco dopo Grosseto, ma... controllo impossibile.
Avevo il biglietto elettronico, ma sullo smartphone non riuscivo a visualizzare il codice QR perch[ non c-era campo.
La gentilissima CT a sua volta non riusciva a collegarsi con il tablet per lo stesso motivo. Alla fine ha dovuto starsene, dato che almeno la Carta Freccia l-avevo dietro fisicamente.
Immagine

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8596
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Controlleria sempre più assente?

#2138 Messaggio da fab » ven 13 apr 2018 20:24

Con quale tastiera hai scritto?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5192
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2139 Messaggio da sandro.raso » ven 13 apr 2018 20:48

Con la solita del mio portatile... ma capita spesso che qualcosa non vada, e solo su questo forum perchè su altri è tutto OK! Ora ho riavviato, vediamo un po'.
Immagine

sandro87
*
*
Messaggi: 266
Iscritto il: sab 29 lug 2017 15:11

Re: Controlleria sempre più assente?

#2140 Messaggio da sandro87 » ven 13 apr 2018 20:53

Sulle frecce alla fine è mai successo che non controllano? A me mai...

daprisse
*
*
Messaggi: 147
Iscritto il: sab 27 mag 2017 8:02
Località: Villach (AT)

Re: Controlleria sempre più assente?

#2141 Messaggio da daprisse » ven 13 apr 2018 21:57

Anche a me non è mai successo sulle Frecce.
Sul railjet invece mi è capitato più di una volta che in ben 3,5 ore da Venezia a Villach nessuno ha voluto vedere il mio biglietto.

TEE68
**
**
Messaggi: 2364
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Controlleria sempre più assente?

#2142 Messaggio da TEE68 » sab 14 apr 2018 12:37

Avevo il biglietto elettronico, ma sullo smartphone non riuscivo a visualizzare il codice QR perch[ non c-era campo.

Questa cosa mi preoccupa. Se ho fatto il biglietto a casa, prima di viaggiare lo copio nelle memorie e nessun problema. Se invece uso la app prima di salire e poi perdo il campo, resto incastrato?

Avatar utente
giannozz
*
*
Messaggi: 526
Iscritto il: gio 21 ago 2008 16:46
Località: Udine

Re: Controlleria sempre più assente?

#2143 Messaggio da giannozz » sab 14 apr 2018 13:14

Anche sulle frecce su percorsi brevi (per esempio, fra Firenze e Bologna) capita di non essere controllati
Paolo

Chi diffonde bufale avvelena anche te. Digli di smettere.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5192
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2144 Messaggio da sandro.raso » sab 14 apr 2018 17:26

TEE68 ha scritto:
sab 14 apr 2018 12:37
Avevo il biglietto elettronico, ma sullo smartphone non riuscivo a visualizzare il codice QR perch[ non c-era campo.

Questa cosa mi preoccupa. Se ho fatto il biglietto a casa, prima di viaggiare lo copio nelle memorie e nessun problema. Se invece uso la app prima di salire e poi perdo il campo, resto incastrato?
Hai ragione, avrei dovuto salvarlo o stamparlo. La CT non aveva campo nemmeno lei, altrimenti con la Cartafreccia avrebbe potuto controllare.
Immagine

ETR610
*
*
Messaggi: 423
Iscritto il: dom 15 apr 2012 16:13

Re: Controlleria sempre più assente?

#2145 Messaggio da ETR610 » sab 14 apr 2018 21:01

Talvolta mi è capitato di non essere controllato tra Milano e Torino. Per l'assenza di campo, mi pare che l'applicazione mantenga in memoria i dati nella sezione "i miei viaggi", quindi il biglietto rimane lì.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti