Controlleria sempre più assente?

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
e402a
**
**
Messaggi: 1879
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Controlleria sempre più assente?

#2116 Messaggio da e402a » mer 14 feb 2018 7:51

Se non ordine venuto dall’alto, magari una pure invenzione della Ct, che magari in privato simpatizza per le “risorse”
Tanto nessuno testimone al successivo controllo fatto (e non capisco ancora perché la Ct abbia portato il passeggero nel vestibolo se non dimostrava di avere il biglietto).
Insomma a me sta storia puzza da tutte le parti.

Allanon
*
*
Messaggi: 112
Iscritto il: sab 01 giu 2013 13:16
Contatta:

Re: Controlleria sempre più assente?

#2117 Messaggio da Allanon » mer 14 feb 2018 9:06

Sì, è tutto un gombloddo dei buonisti! Non soddisfatto dell'aver dato di matto nel topic della Sacile-Gemona, per l'ennesima volta parli e scrivi a caso di aria fritta senza sapere nulla!!! Ma fa' a meno! Ti invito a tenere le tue illazioni per te, oppure per il forum della lega.
E anche questo uso odioso del termine "risorse" è ormai intollerabile! Non c'è bisogno del tuo veleno!

Avatar utente
44410496
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar 22 set 2009 8:28

Re: Controlleria sempre più assente?

#2118 Messaggio da 44410496 » mer 14 feb 2018 9:38

Sei diventato moderatore? E chi sei per ordinare a qualcuno cosa deve fare? Se facciamo tutti così siamo a posto.....

e402a
**
**
Messaggi: 1879
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Controlleria sempre più assente?

#2119 Messaggio da e402a » mer 14 feb 2018 10:31

Allanon ha scritto:
mer 14 feb 2018 9:06
Sì, è tutto un gombloddo dei buonisti! Non soddisfatto dell'aver dato di matto nel topic della Sacile-Gemona, per l'ennesima volta parli e scrivi a caso di aria fritta senza sapere nulla!!! Ma fa' a meno! Ti invito a tenere le tue illazioni per te, oppure per il forum della lega.
E anche questo uso odioso del termine "risorse" è ormai intollerabile! Non c'è bisogno del tuo veleno!
Un autentico esempio di Democrazia il tuo scritto!
Sei NULLA e per tanto nulla conti, e quindi sul NULLA non mi offendo di certo.

Ps: le uniche prove provate sul fatto in questione sono una dichiarazione di TI a seguito della CT.
Tutto senza Testimoni, VOLUTAMENTE, dal comportamento della CT.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5193
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2120 Messaggio da sandro.raso » mer 14 feb 2018 11:54

Molti - tra i quali il sottoscritto - usano in senso ironico il termine "risorse" perchè è chiarissimo a tutti che tale definizione data dai cattocomunisti (inclusi i compagni monsignori Paglia, Galantino, Zuppi, Perego ed altri) è una boutade che non ha alcun riferimento nella realtà, visto che è un dato di fatto, del tutto indipendente dalle idee politiche, religiose od altro di ciascuno, che non ci pagano nessuna pensione ma ci costano almeno 35 euro al giorno ciascuno, almeno il doppio se minorenni.
E' chiaro che la definizione "risorse" ha esclusivamente scopi elettoralistici, peraltro non ci crede nessuno.
Immagine

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1834
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Controlleria sempre più assente?

#2121 Messaggio da VT98 » mer 14 feb 2018 14:30

Lo scopo unico e solo di importare schiavi africani (e mettiamoci pure qualche pakistano/cingalese) è quello di praticare dumping salariale. Dunque tentare (in maniera vana) di rendere competitivo un paese ormai in stagnazione da 20 anni. E' di oggi la "bufala" di Stato che siamo in "crescita" dell'1,4% mentre se mettiamo in fila tutti i PIL degli ultimi anni viene da piangere...

Dumping salariale, in questo sono una "risorsa". Perchè questi soggetti non sono "asilanti" come direbbero gli elvetici, sono parassiti. Clandestini che immigrano col solo scopo di sbarcare il lunario. Nessuno di loro è perseguitato politico, né provengono da paesi in guerra più di quanto non facessero i loro predecessori una decina d'anni fa, quando invece di finire negli hotel, li internavano nelle caserme e li rispedivano indietro sul primo traghetto per Khoms o Tunisi. E i dati del Viminale confermano che meno del 20% NON ha diritto ad alcun asilo politico.

E' tutta una montatura orchestrata ad arte dai cattocomunisti col beneplacito dei vergognosi "industriali" de' noantri che si crogiolano nell'idea di pagare 600 euro un operaio negro che rischia la vita asfaltando le strade invece di pagarlo come un italiano di 20 anni fa. Stop, chiuso fine delle polemiche.
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5193
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2122 Messaggio da sandro.raso » mer 14 feb 2018 14:54

Stiamo attenti però, non è esatto dire che TUTTI sono parassiti: c'è chi realmente fugge da guerre e persecuzioni. La maggior parte no, alcuni però sì.

Poi magari, come è successo proprio stanotte scorsa a Sestri Levante, uno di loro paga duramente con la vita la sua trascuratezza: morto a 21 anni sotto un Frecciabianca dopo aver imprudentemente scavalcato un muretto per andare non si sa dove. Qualcuno dirà "selezione naturale", io dico invece: un grave lutto che si sarebbe potuto evitare se anzichè essere affidati a coop rosse che intascano i soldi e li lasciano allo sbando, fossero debitamente seguiti.

Quella che "siamo in crescita" come bufala batte tutte quelle salva-Italia di Napolitano - Monti.
Immagine

Allanon
*
*
Messaggi: 112
Iscritto il: sab 01 giu 2013 13:16
Contatta:

Re: Controlleria sempre più assente?

#2123 Messaggio da Allanon » mer 14 feb 2018 14:59

@e402a

Intendi che la tua definizione di democrazia sia poter dire tutto ciò che passa per la mente, lanciando accuse che rasentano la diffamazione, fondate sul nulla, fomentando odio, il tutto senza poter essere sottoposti ad alcuna critica?
Tuttavia, "democrazia" è un sistema politico e pertanto c'entra in modo marginale con la discussione. Forse ti riferisci alla libertà di espressione, dimenticando che secondo questo parametro il mio diritto di criticare le tue opinioni e chiederti di non usare certi termini è pari al tuo di esprimerle; solo che io mi baso su ciò che hai scritto, mentre tu ti basi su un tuo preconcetto indimostrato e indimostrabile.

@44410496

Scommetto che se fossi d'accordo con il contenuto del mio post non avresti nulla da eccepire al fatto che io abbia esposto la mia opinione, chiedendo di evitare che a ogni battito di ciglia si riaccenda il solito discorso razzista trito e ritrito, almeno qui... Non credo proprio sia necessario essere moderatore.
Certo, "se facciamo tutti così siamo a posto"; se invece tutti scriviamo post con supposizioni puramente arbitrarie parlando di "simpatia verso le 'risorse'" da parte della CT facciamo qualcosa di costruttivo e stiamo portando avanti la civiltà, vero?

@sandro.raso

Mi riferivo ovviamente all'uso ironico del termine, che, al di là delle tue convinzioni personali che presenti come dati di fatto, in primo luogo è disumanizzante (e stupisce sentirlo usare da alcuni cattolici, per quanto non "cattocomunisti": credo molte figure che in teoria venerate non sarebbero fiere di questo uso ironico).
D'accordo riguardo il sistema dell'accoglienza mal gestito anche per foraggiare alcune "imprese sociali" poco sociali di proprietà di amici. Comunque, per quanto non vi piaccia, praticamente tutti quei soldi girano nell'economia italiana, mica finiscono in tasca ai rifugiati.

@VT98

Il dumping salariale è un problema reale. Per il resto, beato te con le tue certezze, è bello avere teorie semplici.


Se per caso non fosse abbastanza chiaro, il motivo fondamentale della mia tirata verteva sul fatto di tornare almeno a evitare di chiamare delle persone "risorse", virgolettato o meno. Il fatto che siano sempre gli stessi a farlo, condendolo con altro, non aiuta. Mi spiace nei confronti degli altri per il flame, d'altra parte l'intero topic è caldo. :ciao:

Avatar utente
VT98
**
**
Messaggi: 1834
Iscritto il: dom 29 feb 2004 22:15
Località: Vittuone-Arluno

Re: Controlleria sempre più assente?

#2124 Messaggio da VT98 » mer 14 feb 2018 15:19

Se vi fosse un salario minimo, garantito per legge A TUTTI di 1500 euro, qualsiasi colore della pelle, etnia, condizione sociale, voglio vedere quanti ne sbarcherebbero e quanti invece verrebbero accompagnati in acque territoriali libiche su efficienti zattere di salvataggio, cibo & acqua per 20 giorni, australian style... 8--)
"Indicare se cieco, sordo, imbecille, scemo di mente o mentecatto"- Censimento del Regno d'Italia - 1871

ciiv
**
**
Messaggi: 2182
Iscritto il: gio 23 nov 2006 8:58
Località: Venezia, Veneto, quando possibile in giro
Contatta:

Re: Controlleria sempre più assente?

#2125 Messaggio da ciiv » mer 14 feb 2018 18:25

e402a ha scritto:
mer 14 feb 2018 7:51
Se non ordine venuto dall’alto, magari una pure invenzione della Ct, che magari in privato simpatizza per le “risorse”
Tanto nessuno testimone al successivo controllo fatto (e non capisco ancora perché la Ct abbia portato il passeggero nel vestibolo se non dimostrava di avere il biglietto).
Insomma a me sta storia puzza da tutte le parti.
L'hai letta la relazione della CT? Mi sa di no.
Detto questo il CT è un equiparato pubblico ufficiale, quella relazione non è un semplice scritto ma un atto di Polizia Amministrativa, nel quel il falso è reato penale con pena dai 3 ai 6 anni.
Ho i miei dubbi che qualcuno rischi anche se fosse "simpatizzante" di alcune persone.
Dice il saggio:"Inutile discutere con uno scemo, ti porta nel suo campo e ti batte con l'esperienza!"

e402a
**
**
Messaggi: 1879
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Controlleria sempre più assente?

#2126 Messaggio da e402a » mer 14 feb 2018 18:59

Si ma SE NON CI SONO TESTIMONI, anche dichiarando il FALSO, non si rischia nulla sopratutto,se sei un PU. ( ovviamente ancora meno di zero in assenza di qualsiasi indagine).
Comunque, ovviamente il mio è un semplice sospetto, niente di che, nato solo dalla lettura dei fatti sui giornali.
Ps: se possibile potete mettere il link dove poter leggere la relazione della CT?
Grazie

Avatar utente
PENDOLINO
**
**
Messaggi: 2540
Iscritto il: lun 22 dic 2003 19:18
Località: Rho (MI) - Castelnuovo del Garda (VR)

Re: Controlleria sempre più assente?

#2127 Messaggio da PENDOLINO » gio 15 feb 2018 11:15

e402a ha scritto:
mer 14 feb 2018 18:59
Ps: se possibile potete mettere il link dove poter leggere la relazione della CT?
Grazie
Questo il link alla dichiarazione della CT, pubblicato sull'articolo on-line di Repubblica da cui ha avuto inizio questo filone della discussione:

https://www.repstatic.it/content/nazion ... d1464c.jpg
ciiv ha scritto:
mer 14 feb 2018 18:25

Detto questo il CT è un equiparato pubblico ufficiale, quella relazione non è un semplice scritto ma un atto di Polizia Amministrativa, nel quel il falso è reato penale con pena dai 3 ai 6 anni.
Ho i miei dubbi che qualcuno rischi anche se fosse "simpatizzante" di alcune persone.
Non credo che la dichiarazione della CT sia un atto di Polizia Amministrativa; sicuramente quello pubblicato ha l'aspetto di un normale post su uno dei tanti social-network.
E IMHO non ci sarebbe nemmeno stato bisogno di un referto/rapporto ufficiale se "ufficialmente" il passeggero era in possesso di un regolare titolo di viaggio.

Ciò premesso, anche a me sembra che la versione ufficiale della vicenda non regga nemmeno un po'.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Controlleria sempre più assente?

#2128 Messaggio da paolo656 » gio 15 feb 2018 13:46

Intanto ho imparato che, diversamente da quanto mi hanno insegnato, è possibile viaggiare senza documenti. Ne prendo atto e provvederò a non preoccuparmi in futuro.

Sul resto non commento, la vicenda è grottesca e si presta a tante interpretazioni. Che non faccio.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5193
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Controlleria sempre più assente?

#2129 Messaggio da sandro.raso » gio 15 feb 2018 14:36

Sì, almeno in Italia, se non sei alla guida di un veicolo a motore e non esci dal territorio nazionale, non c'è nessuna normativa che ti obblighi a portare con te un documento di riconoscimento.
Immagine

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Controlleria sempre più assente?

#2130 Messaggio da paolo656 » gio 15 feb 2018 14:37

E se ti vogliono identificare?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 11 ospiti