Treni e ferrovie in Alto Adige

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
roncafort
*
*
Messaggi: 627
Iscritto il: mar 08 nov 2005 10:05
Località: tridentum

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2356 Messaggio da roncafort » mer 05 dic 2018 8:52

E perché non 10 minuetti ogni 5 minuti?... potrebbe essere idea vincente :wall:
Il risultato è che dopo una notte in cui i merci sono sospesi dalle 22 alle 5 ,cosa impensabile sulla linea del Brennero fino a 15 anni fa, se ne infilano 8 in coda con ingresso a BOLZANO tra le 6.30 e le 8. Se aggiungiamo una discreta dose di totale insipienza nella gestione della circolazione succede che il 5500 entra a bz alle 810 come successo la settimana scorsa
In generale abbiamo treni che impiegano 6 ore a fare vr Brennero contro le 3 normalmente previste...
Avanti cosi :shoot:

sandro87
*
*
Messaggi: 446
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2357 Messaggio da sandro87 » mer 05 dic 2018 13:23

E proprio per questo che si farà BBT e le varie circonvallazioni...

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3232
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2358 Messaggio da RF » mer 05 dic 2018 13:30

Si intanto aspetta e spera ...

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10080
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2359 Messaggio da Coccodrillo » mer 05 dic 2018 14:45

Da Trento:

6.20
6.30
6.59
7.05
7.32
7.49
8.05

Alcuni non sono molto spaziati, ma per attirare passeggeri meglio treni frequenti anche se piccoli piuttosto che pochi anche se grandi.

Per confronto, partenze da Chiasso verso Lugano:

6.34
6.50
6.55
7.04
7.12 IC
7.20
7.27
7.40 IC
7.45
7.50
7.55
8.15 EC

Bravo TAA!
roncafort ha scritto:
mer 05 dic 2018 8:52
notte in cui i merci sono sospesi dalle 22 alle 5
Eh :?: Troppo assurdo per essere vero. Se lo fosse, è qui che bisogna intervenire.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

roncafort
*
*
Messaggi: 627
Iscritto il: mar 08 nov 2005 10:05
Località: tridentum

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2360 Messaggio da roncafort » mer 05 dic 2018 14:55

Il bello è che cadete dalle nuvole... è due anni che è così e sono due anni che il kombi è in calo...
Previsioni ulteriore calo per il 2019...
Coccodrillo...ti sei dimenticato 602 e 640...
Nuovo reg 2006 bz- tn... ora i materiali tornano
Ma avete idea delle differenze che ci sono tra linea internazionale e metropolitana?
Prima fai le strutture poi metti i treni...

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10080
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2361 Messaggio da Coccodrillo » mer 05 dic 2018 14:58

E perché di notte è chiusa?
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3974
Iscritto il: dom 21 dic 2003 13:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2362 Messaggio da Fabio » mer 05 dic 2018 17:03

Si, infatti. Come mai?
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

roncafort
*
*
Messaggi: 627
Iscritto il: mar 08 nov 2005 10:05
Località: tridentum

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2363 Messaggio da roncafort » mer 05 dic 2018 17:21

Insomma... tutti convinti che di notte la linea sia transitabile e piena di treni merci...
Sono due anni che ci sta ipo notturna di 5 ore che diventano 7 perché ai treni in partenza alla riapertura vengono aggiunti 30 60 o 90 min di ritardo in gestione operativa...
Si va dalla sostituzione piastre in Sciliar (3 anni di lavori) cambio rotaie qua e là... attualmente a mezzocorona tra innsbruck- tn e primo es del mattino sono 6 mesi che non si passa per 4 notti a settimana su 6...
Stessa situazione mi risulta verso milano o venezia
Scommettiamo che questa programmazione diventerà fissa per i prossimi orari ad libitum?

sandro87
*
*
Messaggi: 446
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2364 Messaggio da sandro87 » mer 05 dic 2018 18:07

non ho capito roncafort cosa ti importa se si passa o se treni merci vengono limitati, perché ne parli come se viaggiassi su merci

Per esperienza vista a brixen forse perché fanno una casino pazzesco quando passano in paese di notte e per leggi provinciali saranno bloccati, ovviamente mia supposizione

da altoadige.it

Dal 9 dicembre ci saranno anche altri collegamenti ferroviari in Val Pusteria: il nuovo treno mattutino nei giorni feriali tra Brunico (partenza alle 5.28) e Fortezza dà la possibilità di raggiungere il treno Frecciargento per Roma con partenza da Bolzano alle 7.15. Nel caso del servizio ferroviario Bolzano - Roma, il cambio di orario comporta l'arrivo a Bolzano alle ore 12 e la partenza da Bolzano alle ore 12.41 di un treno Italo andata-ritorno (tranne il martedì e il mercoledì).

Avatar utente
topdollars2
*
*
Messaggi: 521
Iscritto il: dom 18 ott 2015 16:51
Località: Colonia

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2365 Messaggio da topdollars2 » mer 05 dic 2018 20:12

http://www.provincia.bz.it/news/it/news ... _id=620782
Nuovi orari treni e bus, arriva il diretto Trento–Innsbruck

Dal 9 dicembre nuovi orari per treni e bus. Per la prima volta treno diretto, andata e ritorno, fra Trento, Bolzano e Innsbruck.
Call Okay

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3232
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2366 Messaggio da RF » mer 05 dic 2018 21:10

"Tra Brunico (partenza alle 5.30) e San Candido verrà introdotto un treno mattutino aggiuntivo appositamente per i dipendenti di GKN di Monguelfo" ::-O: ::-O:

roncafort
*
*
Messaggi: 627
Iscritto il: mar 08 nov 2005 10:05
Località: tridentum

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2367 Messaggio da roncafort » gio 06 dic 2018 8:39

I treni merci fanno sicuramente più rumore delle code di camion fermi in autostrada.... infatti sono d'accordo facciamo una bella legge provinciale e blocchiamo tutto.... sarebbe ora
Questa del treno per la KGN fa veramente ridere...
Dopo un giretto sulla Venosta sabato scorso che era gratuito per tutti gli abbonati al trasporto pubblico mi sono impossessato di un librone con gli orari dell' extraurbano... impressionante... ci sta una corriera ogni mezzora per tutti i paesi più insignificanti della provincia... siamo anni luce distanti da ogni altri servizio pubblico delle regioni vicine... il costo sarà almeno 5 o 6 volte piu alto di quello della vicina trento...
Bravi o forse semplicemente fortunati... cmq ribadisco prima le infrastrutture poi i treni... è una regola che vale ovunque e non si capisce perché in Sudtirolo non valga

Avatar utente
em
**
**
Messaggi: 4515
Iscritto il: mer 07 gen 2004 12:34
Località: Genova

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2368 Messaggio da em » gio 06 dic 2018 9:11

Sembra che il comunicato sul sito della Provincia sia stato corretto eliminando la frase evidenziata da RF che potrebbe far pensare ad un treno riservato (ma ne e` rimasta traccia altrove).
Non mi stupisce pero` che in seguito all'apertura del nuovo stabilimento sia sorta la necessita` di aggiungere il treno in oggetto.

ssb
**
**
Messaggi: 2756
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2369 Messaggio da ssb » gio 06 dic 2018 13:16

Sì roncafort ma il punto è: mica può stare chiusa *completamente* tutta la notte una linea del genere. :shock:

sandro87
*
*
Messaggi: 446
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2370 Messaggio da sandro87 » gio 06 dic 2018 20:45

roncafort ha scritto:I treni merci fanno sicuramente più rumore delle code di camion fermi in autostrada.... infatti sono d'accordo facciamo una bella legge provinciale e blocchiamo tutto.... sarebbe ora
Questa del treno per la KGN fa veramente ridere...
Dopo un giretto sulla Venosta sabato scorso che era gratuito per tutti gli abbonati al trasporto pubblico mi sono impossessato di un librone con gli orari dell' extraurbano... impressionante... ci sta una corriera ogni mezzora per tutti i paesi più insignificanti della provincia... siamo anni luce distanti da ogni altri servizio pubblico delle regioni vicine... il costo sarà almeno 5 o 6 volte piu alto di quello della vicina trento...
Bravi o forse semplicemente fortunati... cmq ribadisco prima le infrastrutture poi i treni... è una regola che vale ovunque e non si capisce perché in Sudtirolo non valga
credo più bravi che fortunati, basta vedere le differenze evidenti con la provincia di TN su molte cose

comunque il costo è più alto anche per il basso prezzo per viaggiare in provincia visto che è tutto sovvenzionato, io posso fare 120km in treno adesso a €1.50!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: em e 13 ospiti