Treni e ferrovie in Alto Adige

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
daprisse
*
*
Messaggi: 100
Iscritto il: sab 27 mag 2017 8:02
Località: Villach (AT)

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2266 Messaggio da daprisse » dom 15 apr 2018 20:02

In Pusteria non ho mai notato dei sbalzi, c'è solo qualche rumore nelle curve più strette (ma anche questo dipende molto dal materiale rotabile - i Flirt dell'ultima generazione sono sempre silenziosi).
Interessante anche vedere e soprattutto sentire le differenze tra la rete RFI e quella ÖBB quando si attraversa la confine.

sandro87
*
*
Messaggi: 186
Iscritto il: sab 29 lug 2017 15:11

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2267 Messaggio da sandro87 » lun 16 apr 2018 7:11

In pusteria infatti non succede, nella curve c'è il rumore, abbastanza forte a volte, di attrito ma credo anche li dipende dallo stato della ferrovia (sono tutti flirt nuovi) perché ad esempio quando passi sulla Bolzano-Merano tra Bolzano e Bolzano Sud devi fare una curva di quasi 90° e li il rumore non c'è.
Sulla bo-me mi chiedo davvero in alcuni punti (credo vicino Terlano) come faccia il treno a rimanere sui binari.

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3894
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2268 Messaggio da Fabio » lun 16 apr 2018 18:18

A me è capitato di viaggiare con uno dei nuovi Jazz in livrea Trentino Trasporti tra Merano e Bolzano.
Nevicava.
Appena iniziava a percorrere le curve più strette, si sentiva una botta proveniente dal carrello di testa (ci ero seduto quasi sopra).
Con i FLIRT e con le E.464+MDVC non mi è mai capitato.
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

daprisse
*
*
Messaggi: 100
Iscritto il: sab 27 mag 2017 8:02
Località: Villach (AT)

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2269 Messaggio da daprisse » lun 16 apr 2018 18:24

Non sono sicuro quali sono i fattori principali per il confort di marcia, ma vedo che ci sono delle gravi differenze sulle diverse linee.
Anche qua da noi in Pontebbana c'è una differenza notevole quando si attraversa il confine.
Infatti la marcia se stessa sulla tratta italiana risulta di essere molto più calma (nel senso che il treno non "balla") ma vedo che il rumore sulla rete RFI nonostante la marcia più calma è più veramente più grande che in Austria.
Sarebbe davvero interessante sapere i parametri dai quali dipende questo confort di marcia - magari qualcuno ha una spiegazione su questa materia?

Bomby
*
*
Messaggi: 176
Iscritto il: mar 01 ott 2013 18:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2270 Messaggio da Bomby » lun 16 apr 2018 19:46

Per il discorso "calma" della circolazione, che è un termine da interpretare, potrebbe essere correlato all'accelerazione laterale non compensata -anc- ammessa in base al rango del treno: reti diverse adottano soglie diverse, non so quali sono quelle austriache. In Italia se non ricordo male: Rango A => 0.6 m/s^2, B => 0.8 m/s^2, C => 1 m/s^2 P => 1.2 m/s^2. In base alla anc si calcola la velocità massima ammessa.
Davide Bombarda

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2614
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2271 Messaggio da RF » lun 16 apr 2018 22:22

Forse si riferisce alle "imposizioni" dell'Scmt :sofa:

Avatar utente
praderbz
*
*
Messaggi: 354
Iscritto il: gio 12 giu 2008 9:49
Località: su 60 km di BEAcc a 6 codici
Contatta:

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2272 Messaggio da praderbz » mar 17 apr 2018 7:35

ÖBB normalmente viaggia con 100 mm di insufficienza e quindi 0,654 m/s^2. Alcune composizioni in alcune tratte fanno anche 130 mm, cioé 0,85 m/s^2.
-- Variazione velocità sul deviatoio e non prima! --
-- Sì ai P.C. ogni 8 km --
-- CMStP&P: giant electrics, 24'2'' wire height --
-- We need automatic couplers (Voith SA3) --

Vivalto
**
**
Messaggi: 7972
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2273 Messaggio da Vivalto » mer 18 apr 2018 9:23

Ragazzi ma per il raduno degli Alpini a TRENTO questo weekend, sono previsti rinforzi sia LP che Regionale?

roncafort
*
*
Messaggi: 551
Iscritto il: mar 08 nov 2005 9:05
Località: tridentum

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2274 Messaggio da roncafort » gio 19 apr 2018 6:52

Questo week end?? :shock:
è il 13 maggio
a fine mese pubblicheranno gli orari(così dicono)

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7127
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2275 Messaggio da simplon » gio 19 apr 2018 8:34

Quando c'è il raduno nazionale degli alpini (quest'anno dall'11 al 13 maggio), se non si porta la penna nera (o bianca), è meglio stare alla larga da ferrovie e autostrade locali, altroché interessarsi degli orari. :mrgreen:

s.
No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Vivalto
**
**
Messaggi: 7972
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2276 Messaggio da Vivalto » gio 19 apr 2018 8:49

Si scusate...l'avevo segnato io in data sbagliata!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti