Treni e ferrovie in Alto Adige

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
genovaquartodei1000
*
*
Messaggi: 133
Iscritto il: dom 16 ott 2016 19:48

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2206 Messaggio da genovaquartodei1000 » dom 26 nov 2017 18:07

Bretella di Verona sarebbe x collegare la linea da Milano verso Trento-Bolzano senza andare a Verona P.N. ?

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7538
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2207 Messaggio da Cinghiale » dom 26 nov 2017 18:21

Sarebbe da realizzare prima un ingresso da Bologna lato Est, in maniera tale da evitare l'inversione.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7619
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2208 Messaggio da simplon » dom 26 nov 2017 18:27

Cinghiale ha scritto:
dom 26 nov 2017 17:07
Tra Bozen & Innsbruck, non vi è alcun centro importante dal punto di vista amministrativo, quindi, la galleria serve anche per i viaggiatori.
Mai detto nulla in contrario. Infatti, il riferimento va a si quel 20% di traffico globale legato ai passeggeri, perché evidentemente questo è il "peso" tra pax e merci.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

sandro87
*
*
Messaggi: 341
Iscritto il: sab 29 lug 2017 15:11

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2209 Messaggio da sandro87 » dom 26 nov 2017 22:15

Beh in effetti considerando che da adesso fino a primavera l'A22 è praticamente sempre col traffico o bloccata a causa dei turisti e in generale sempre la grande presenza dei tir ha senso dare precedenza alle merci. Io credevo che quel il progetto di aumentare la velocità Fortezza-Verona a 200-250 fosse legato alla linea storica, non crearne una nuova solo per merci...

https://www.fsitaliane.it/content/fsita ... erona.html

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7619
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2210 Messaggio da simplon » lun 27 nov 2017 8:42

Il traffico pax a lunga percorrenza attuale è costituito da sei coppie di EC. Non so se questo livello e frequenza di servizio sia dovuto a scelte commerciali e di mercato o anche in relazione alle potenzialità della linea (leggi: tracce disponibili). Il traffico sull'A22 può essere spostato su ferro? Non sono in grado di rispondere dati alla mano, ma dubito fortemente, perché chi viaggia in auto lo fa per scelta e per mille motivi (chi va in vacanza di solito ha anche un bagaglio importante, non viaggia mai da solo ma con la famiglia, proviene da località non necessariamente servite dalla ferrovia, ecc.). E poi comunque è un discorso proiettato molto avanti nel tempo. Nel 20XX quando l'intera direttrice Verona-Monaco di Baviera sarà quadruplicata se ne potrà riparlare.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
pelza
^_^
^_^
Messaggi: 84
Iscritto il: ven 08 lug 2016 18:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2211 Messaggio da pelza » gio 14 dic 2017 19:49

Speriamo che tutto si concretizzi...
http://www.altoadige.it/cronaca/bolzano ... -1.1472609

e402a
**
**
Messaggi: 1951
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2212 Messaggio da e402a » ven 15 dic 2017 6:44

Sempre belle notizie dall’ AA..la Mia”gelosia” aumenta sempre più.:).
Avanti tutta, ora!

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3959
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2213 Messaggio da Fabio » ven 02 feb 2018 18:21

Dal 6 marzo soppressa la fermata di Prato Drava.
Credo sia una semplice formalizzazione. Ne rimaneva ormai ben poco.
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
pelza
^_^
^_^
Messaggi: 84
Iscritto il: ven 08 lug 2016 18:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2214 Messaggio da pelza » lun 19 feb 2018 18:16

L’acquisto di nuovi treni avviene ancora tramite la STA
Rimane attiva la cooperazione per il traffico ferroviario transfrontaliero

L’acquisto di ulteriori sette treni anche questa volta avverrà tramite bando di gara indetto dalla STA - Strutture Trasporto Alto Adige SpA. Non viene considerata l’opzione di creare un’impresa insieme alla società ferroviaria austriaca ÖBB PV.
“In vista dell’ampliamento previsto del traffico ferroviario, e soprattutto delle connessioni ferroviarie transfrontaliere, era da valutare se l’acquisto dei sette nuovi treni insieme al partner ÖBB fosse un’opzione per l’Alto Adige”, spiega il Presidente della STA, Martin Ausserdorfer. Si tratta di elettrotreni multisistema, che possono viaggiare su tutte le linee ferroviarie dell’Euregio e che più corrispondono qualitativamente e tecnicamente alle richieste di un traffico ferroviario moderno. Per la STA, la motivazione per l’acquisto in concerto con ÖBB risiedeva nella possibilità di godere delle condizioni economiche vantaggiose dettate dalla gara della società austriaca per l’acquisto di 300 treni.
“Dopo aver accuratamente verificato e considerato aspetti tecnici e organizzativi, si è giunti alla conclusione che la fondazione di una società assieme a ÖBB solamente con l’obiettivo di acquistare i treni non sia promettente, in quanto la nuova struttura dovrebbe comunque soddisfare determinati requisiti come impresa ferroviaria. Le finalità sono diverse”, sottolinea il Direttore generale della STA, Joachim Dejaco, che in questo contesto rimanda ai contratti di servizio con le società ferroviarie Trenitalia e SAD. “Come STA rimarremo anche in futuro una società di infrastrutture e non abbiamo interesse a diventare attivi come impresa ferroviaria”, così Dejaco.
Di conseguenza la STA a breve bandirà l’acquisto dei sette treni a livello europeo con una procedura aperta, tenendo i treni in suo possesso e mettendoli a disposizione dei gestori ferroviari. “Anche senza una società per i veicoli, la cooperazione costruttiva con il partner ÖBB rimane attiva, con l’obiettivo di ampliare le connessioni ferroviarie tra l’Alto Adige e i Paesi vicini, implementare lo spostamento del traffico su rotaia e, di conseguenza, assicurare una mobilità sostenibile nell’Euregio e nella zona alpina”, così Ausserdorfer.

http://www.sta.bz.it/it/news/2018-02-19 ... te-la-sta/

Avatar utente
pelza
^_^
^_^
Messaggi: 84
Iscritto il: ven 08 lug 2016 18:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2215 Messaggio da pelza » lun 19 feb 2018 18:25

...i sette nuovi treni che verranno messi a disposizione di SAD non saranno quindi dei Talent 3 (o anche si, dipende dal vincitore della gara)...
Ci saranno comunque sei Talent 3 multisistema di ÖBB che verranno utilizzati dal 2020 in poi per i regionali diretti a Innsbruck...

fla221
**
**
Messaggi: 1327
Iscritto il: gio 02 set 2010 12:00

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2216 Messaggio da fla221 » mar 20 feb 2018 9:10

Quindi in teoria questi nuovi 12 treni dovranno coprire tutto il traffico del Brennero?

Si riesce con i treni attuali a sostituire tutte le MD e i GTW della Merano-Malles?

Avatar utente
pelza
^_^
^_^
Messaggi: 84
Iscritto il: ven 08 lug 2016 18:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2217 Messaggio da pelza » mar 20 feb 2018 11:23

Diciamo che verranno utilizzati su entrambe le linee. I 7 treni nuovi di STA andranno principalmente a sostituire i GTW della Venosta. I treni ÖBB invece verranno utilizzati sopratutto per i futuri Innsbruck-Bolzano (o Innsbruck-Merano/Malles). Comunque i treni saranno multisistema e potranno quindi andare su tutte le linee interessate. Spetterà poi alla provincia a pianificare...

fla221
**
**
Messaggi: 1327
Iscritto il: gio 02 set 2010 12:00

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2218 Messaggio da fla221 » mar 20 feb 2018 11:59

Saranno come i Flirt attuali?
Quindi 25 e 15 kV ca e 3 kV cc + vari sistemi di segnalamento?

Se non sbaglio l'elettrificazione della Val Venosta sarà completata a fine 2019, ce la faranno ad avere i 7 treni per quella data?

Avatar utente
pelza
^_^
^_^
Messaggi: 84
Iscritto il: ven 08 lug 2016 18:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2219 Messaggio da pelza » mar 20 feb 2018 12:55

Esatto.
Se ce la faranno? Bella domanda, speriamo di sì...

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2272
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: Treni e ferrovie in Alto Adige

#2220 Messaggio da giovanni3857 » mar 20 feb 2018 13:06

fla221 ha scritto:Saranno come i Flirt attuali?
Quindi 25 e 15 kV ca e 3 kV cc + vari sistemi di segnalamento?

Se non sbaglio l'elettrificazione della Val Venosta sarà completata a fine 2019, ce la faranno ad avere i 7 treni per quella data?
Faranno una nuova gara e si vedrà chi vince

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti