TRENORD = Trenitalia + LeNord

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1402
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18301 Messaggio da facce » mar 16 apr 2019 22:09

Beh, se passi di lì... ad ogni modo domani mattina lo scopriremo, anzi lo scopriranno

Inviato dal mio Phh-Treble vanilla utilizzando Tapatalk


S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1181
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18302 Messaggio da giorgiostagni » mer 17 apr 2019 16:14

Scoperto!
Toh, è in colori lombardi :)

Visitabile al pubblico, fino al 3 maggio, ore 9-18.

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1402
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18303 Messaggio da facce » gio 18 apr 2019 1:13

E con i sedili grigi e non rossi... menomale!!
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1181
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18304 Messaggio da giorgiostagni » gio 18 apr 2019 10:27

I sedili sono in tessuto grigio-beige con inserti in filo verde/giallo e poggiatesta in similpelle grigio scuro.
Praticamente come stoffa e sensazione al tatto somigliano a quelli dei TSR ma su base grigia anziché blu. 10 anni di esercizio dei TSR hanno mostrato che è una soluzione sostenibile ed efficace.

I sedili Trenitalia sono in similpelle blu. A mio avviso la differenza di comfort (e anche estetica) è nettissima, quindi potete immaginare chi ha scelto stoffa, tinte, ecc. :)

fab
**
**
Messaggi: 9067
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18305 Messaggio da fab » gio 18 apr 2019 10:56

Scusate se l'avrete già detto mille volte, ma oltre alla stoffa cambia anche la configurazione? Un po' come succede coi Cordaia che sono completamente diversi?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1181
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18306 Messaggio da giorgiostagni » gio 18 apr 2019 11:33

Sono stati tolti vari sedili, dove erano in posizioni che palesemente bloccavano lo scorrere delle persone (es. a fianco delle scale).
Non ci saranno gli strapuntini a lato delle porte di accesso perché abbiamo provato sperimentalmente sul treno Trenitalia: se si siedono in due, dalla porta non sale più nessuno(!)
Il supporto per le bici sarà a cinghia elastica, che a mio avviso è più comodo e versatile di scanalature e guide comunque contorte.
La cassa con spazi PRM sarà "ribaltata" (come fosse allo specchio) rispetto a quella TI perché altrimenti non ci sarebbe stata la pedana automatica per la salita delle carrozzine (ricordo che TI ha la pedana mobile da tirar fuori da un armadio e posizionare a cura del capotreno).
Le aree per passeggini (o bagagli) sono state ampliate/riposizionate.
Il fondo cieco del piano superiore di una delle due estremità è stato riorganizzato come "area per famiglie" (si vede il rendering nei video sui monitor del mockup): in pratica avrà due tavolini e decorazioni a tema.

Per il resto le configurazioni sono molto simili, sia perché quella di TI non è eccessivamente stipata (non c'è l'effetto "pollaio" dei posti a correre dei Jazz) sia perché tutti i vincoli legati alla sagoma e al doppio piano di fatto rendevano impossibile avere più flessibilità: ad esempio al piano superiore, sopra le porte, ci sono gli stessi 4+4 posti affacciati longitudinalmente (ricordano vagamente i 3+3 a divano del Minuetto, ma questi sono sedili normali). Io avrei preferito mettere dei ribaltabili con più spazio in piedi, ma era infattibile perché i sedili "inviluppano" esattamente lo spazio lasciato libero dalle varie apparecchiature e quindi anche senza sedili, lo spazio in piedi non sarebbe aumentato.

Infine, purtroppo, i finestrini non sono appaiati ai sedili, se non in modo del tutto casuale, perché questa non viene assolutamente percepita come una priorità dal costruttore (e non solo da lui; praticamente da chiunque escluso Stadler). Anzi il costruttore è convinto di aver fatto un treno "estremamente luminoso" (l'ha scritto anche nel video di cui sopra). A me pare appena sulla soglia della sufficienza, da questo punto di vista, ma non si può pensarla tutti nello stesso modo.

A parte questo, comunque ritengo che sia uscito il miglior compromesso possibile. Ricordo che un treno nettamente innovativo come l'Omneo non avrebbe mai potuto essere scelto, per il semplice fatto che il costruttore ha ritenuto di non partecipare alla gara. E di fronte a questo... è rimasto il Caravaggio.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 14459
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18307 Messaggio da UluruMS » gio 18 apr 2019 11:41

giorgiostagni ha scritto:
gio 18 apr 2019 11:33
Infine, purtroppo, i finestrini non sono appaiati ai sedili, se non in modo del tutto casuale, perché questa non viene assolutamente percepita come una priorità dal costruttore (e non solo da lui; praticamente da chiunque escluso Stadler).
Ma non è che anche i committenti possano, anzi debbano dire la loro in occasione dei bandi? Mi pare che FFS specifichi ciò ab inizio, inserendo penali per chi non ottempera.
🙈🙉🙊

giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1181
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18308 Messaggio da giorgiostagni » gio 18 apr 2019 11:43

"Chiunque" non sono solo i costruttori...

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 14459
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18309 Messaggio da UluruMS » gio 18 apr 2019 11:45

Appunto, anche FFS lo percepisce come cosa buona e giusta.
Ma si sa, loro sono extracomunitari
🙈🙉🙊

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39785
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18310 Messaggio da E412 » gio 18 apr 2019 12:05

O magari capita che a volte il treno lo prendano, e quindi certi dettagli risultano meno 'alieni'.
giorgiostagni ha scritto:
gio 18 apr 2019 10:27
I sedili Trenitalia sono in similpelle blu. A mio avviso la differenza di comfort (e anche estetica) è nettissima, quindi potete immaginare chi ha scelto stoffa, tinte, ecc. :)
Ma come? Rinunciamo alla gloriosa ecopelle Trenitalia, che è così bella, appagante, comoda e per nulla appoiccicosa? :>:): :megaball:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1402
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18311 Messaggio da facce » gio 18 apr 2019 17:20

Potrai pur sempre provarla su uno dei 5 Rock che Trenitalia generosamente ci donerà a partire da luglio, a meno che Trenord non decida poi di uniformarli con gli altri Caravaggio
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2374
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18312 Messaggio da spiff » ven 19 apr 2019 9:35

giorgiostagni ha scritto:
gio 18 apr 2019 11:33
Infine, purtroppo, i finestrini non sono appaiati ai sedili, se non in modo del tutto casuale, perché questa non viene assolutamente percepita come una priorità dal costruttore (e non solo da lui; praticamente da chiunque escluso Stadler). Anzi il costruttore è convinto di aver fatto un treno "estremamente luminoso" (l'ha scritto anche nel video di cui sopra). A me pare appena sulla soglia della sufficienza, da questo punto di vista, ma non si può pensarla tutti nello stesso modo.
i finestrini però sembrano parecchio più grandi rispetto a vivalto e tsr, o è solo una mia impressione?

Sharklet
*
*
Messaggi: 858
Iscritto il: mer 30 mar 2016 22:33

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18313 Messaggio da Sharklet » mar 23 apr 2019 10:39

Sicuramente al piano di sopra c'è tutta un'altra luce, secondo me. Certo, il soffitto rimane un po' troppo vicino alle teste... Ma piuttosto che mettere delle cappelliere così striminzite non sarebbe meglio toglierle e basta? Non serve certo essere giraffe per battere la testa.

Ho notato invece una gestione molto dubbia delle pendenze. Salendo dalla scaletta (eccellente rispetto a taf e tsr) al piano superiore si finisce in un salottino con mi pare 5 coppie di posti laterali tipo metro, che si trovano circa 10 cm più in alto del resto del piano, con conseguente rampetta di discesa e possibilità di inciampo.
Al piano inferiore, il livello del vestibolo è decisamente più in basso della quota della porta, al punto che sono in dubbio se un disabile riesca a uscire dalla carrozza in autonomia. Anche la successiva rampetta che conduce al bagno disabili è decisamente ripida e pure stretta, se quella sarà la configurazione finale penso addirittura che alcuni tipi di carrozzina siano più larghi di essa.

PS: spero che la configurazione della testa del treno non sia quella definitiva, perché un viaggiatore che sale al piano superiore passa proprio di fronte alla cabina che è protetta solo da una porta di vetro pure trasparente? Una manna per noi ferroamatori ma non so cosa ne direbbero i macchinisti...

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1402
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18314 Messaggio da facce » mar 23 apr 2019 19:35

La porta di vetro viene usata solo nei mock-up per poter fare vedere la cabina senza far entrare fin troppa gente

Inviato dal mio Phh-Treble vanilla utilizzando Tapatalk

S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Avatar utente
dedorex1
**
**
Messaggi: 6497
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#18315 Messaggio da dedorex1 » mer 24 apr 2019 8:25

Ho finalmente visto il treno a Cadorna e scrivo i miei due cent di commenti. Complessivamente non male e l’impressione é che il treno sia studiato. Poteva essere un po’ più luminoso, ma rispetto all’impressione che avevo avuto coi rendering mi accontento. Non sarebbe male che la parete del macchinina restasse trasparente. Mi è piaciuto molto il portapoppante del bagno. Le maniglie dei sedili mi sembrano disegnate dal solito (incapace) designer che non capisce che nel suo lavoro la funzionalità é fondamentale, non la pseudoestetica. La scala in diagonale mi sembra una genialata: solo mi chiedo se non si potesse fare il semitratto superiore un pelo più largo alla fine il mio vero cruccio é sulla mancanza di cantilever
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Rispondi