TRENORD = Trenitalia + LeNord

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
giorgiostagni
**
**
Messaggi: 1017
Iscritto il: gio 19 ago 2010 22:22
Località: Milano
Contatta:

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17731 Messaggio da giorgiostagni » mer 07 nov 2018 12:20

50 corse mi sembra molto ottimistico. Il Corriere parlava di 5%. Le corse/giorno sono 2300, ergo...
La colpa per Regione Lombardia sarebbe, dunque, del co-azionista Trenitalia
Ma anche no...

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2085
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17732 Messaggio da Andmart » mer 07 nov 2018 12:33

In sintesi:
-Il sindacato chiede la riduzione delle corse e la chiusura delle linee. Nell'industria non ho mai visto un sindacato chiedere la chiusura degli stabilimenti meno produttivi, ma in ferrovia dove tutti sanno che non viene lasciato a casa mai nessuno, si può assistere anche a questo.
-L'azienda chiede la riduzione delle corse e la chiusura delle linee, non come soluzione temporanea per far fronte ad un gran casino gestionale, ma come target definitivo.
-L'Assessore sarebbe favorevole a tutto ciò, ma si preoccupa delle reazioni della gente. Penso comunque che sbragherà.. .

Che poi, che adesso, stante il casino attuale, la soppressione di alcune corse sia necessaria è pacifico. Che questa però non sia una "soluzione temporanea" inserita all'interno di un percorso di normalizzazione e quindi di rientro verso il 100% del servizio, anche attraverso milestone ben definite, invece è vergognoso. E produrrà inevitabili nuovi casini, tagli e problemi in futuro perché non risolve i problemi che stanno alla base del tutto...

Comunque i treni soppressi saranno ben più 50, non risparmieranno le linee S (anche quelle della famosa raggiera attorno a Milano) e si avranno chiusure di linee. Tutto già deciso, serve solo l'ok ufficiale della Regione.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17733 Messaggio da E412 » mer 07 nov 2018 12:49

Che probabilmente arriverà, tanto le elezioni sono lontane e comunque non sono poi questo grande spauracchio (vedasi Sorte, eletto dove avrebbero dovuto cocefiggerlo e appenderlo a testa in giù al ponte sul Serio).
Ai sindacati ovviamente la cosa va benissimo, perchè non solo non si lascia a casa nessuno come sempre, ma i fancazzisti in certi ambiti possono continuare a fare i fancazzisti impunemente.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17734 Messaggio da pietrotico » mer 07 nov 2018 12:57

Per quanto riguarda la Valtellina onestamente qualche corsa, specie tra Sondrio e Tirano trasporta aria. Io credo che in futuro si arriverà a far valere tutti i giorni quello che a oggi è il servizio festivo magari con un paio di corse in più per gli studenti nei feriali.....

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2085
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17735 Messaggio da Andmart » mer 07 nov 2018 13:23

pietrotico ha scritto:
mer 07 nov 2018 12:57
Io credo che in futuro si arriverà a far valere tutti i giorni quello che a oggi è il servizio festivo magari con un paio di corse in più per gli studenti nei feriali.....
Un salto indietro nel tempo di 20 anni. Evviva il progresso.

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17736 Messaggio da pietrotico » mer 07 nov 2018 14:20

Non proprio. paradossalmente, sul lago, la domenica ci sono più treni (e lì. specie d'estate servono perchè c'è parecchio movimento). La domenica c'è anche una coppia di RE in più su Tirano. Nel resto della giornata su Sondrio il movimento è quello che è, mentre ovviamente manterrei le due coppie degli studenti tra le 13 e le 14 dei regionalini. La Mattina dopo le 9 e fino alle 13 e il pomeriggio dalle 14 alle 17 onestamente potrebbero vedere cancellazioni di treni che al più portano aria. In cambio si potrebbe chiedere il cadenzamento orario dei RE (che avrebbe senso), coprendo le fasce scoperte (qualsiasi cosa che parta da Milano a Tirano carica sempre). Oggi parecchi turisti che girano sul lago (tutto l'anno ormai) si servono del treno e il cadenzamento orario dei RE dalla Centrale perlomeno dalle 7 alla 21 sarebbe l'ideale

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12211
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17737 Messaggio da sr » mer 07 nov 2018 14:25

Occhio che per effettuare un treno in un senso devi per forza avere il corrispondente nell'altro, altrimenti non avresti il materiale.
Come saremmo messi in questo senso secondo la tua ipotesi?
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17738 Messaggio da pietrotico » mer 07 nov 2018 14:36

Il servizio festivo prevede oggi 2 coppie di regionali Lecco - Sondrio al giorno al mattino e due serali. A Lecco la domenica sostano 1 8 pezzi che scende con il treno degli studenti anche nei feriali (tutto il giorno a meno che lo girino sulla S8) e 1 o 2 5/6 pezzi. Normalmente un 5 pezzi va a Verona e l'altro fa i Colico nel pomeriggio. A Sondrio sostano 2 composizioni di 582 (di cui 1 fa le corsette serali su Tirano). Quindi non dovrebbe essere complicatissimo gestire un giro come prevedo io (l'ipotesi circola anche tra gli addetti). Tieni conto che a parte il giro Chiavenna (che però non è legato al giro Sondrio), puoi utilizzare un 5 pezzi o un 582 senza problemi (i Colico con i casini attuali ogni settimana cambiano, visto che puoi trovarci anche gli ATR)

marco
**
**
Messaggi: 1832
Iscritto il: lun 29 dic 2003 15:51

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17739 Messaggio da marco » mer 07 nov 2018 14:52

Quindi Carnate-Seregno chiude? Per fortuna rimangono i merci.
Che desolazione comunque, il Piemonte chiuse linee a reale scarso traffico (sicuramente anche perchè con offerta ridicola) ma in Lombardia di qualunque linea si parli il traffico c'è e ci sarebbe eccome.
Metterei Piuri a farsi Carnate-Seregno in auto...mica è un Alessandria-Canelli....

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12211
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17740 Messaggio da sr » mer 07 nov 2018 15:03

pietrotico ha scritto:
mer 07 nov 2018 14:36
... o un 582 senza problemi ...
Mi sembra un ossimoro! ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17741 Messaggio da pietrotico » mer 07 nov 2018 15:17

Non si parla di Carnate - Seregno. La regione Lombardia parlava di tagli su linee come quelle in zona Cremona e la Valtellina. la Carnate - Seregno ferroviaria però non trasporta un numero elevato di persone, se si esclude gli orari dei pendolari.... A mio modo di vedere soffre il fatto di essere un collegamento di fatto punto a punto e chi lo usa per andare nelle città deve sempre cambiare (io vedrei bene del Como - Lecco/Bergamo a cadenza bioraria per ciascuna delle destinazioni, potrebbero essere scommesse vincenti e del tutto vantaggiose rispetto a spostamenti via gomma che sono in termini di tempo lunghissimi)
Ultima modifica di pietrotico il mer 07 nov 2018 15:24, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2085
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17742 Messaggio da Andmart » mer 07 nov 2018 15:18

La Carnate - Seregno è già nella fossa. Ma non sarà la sola.
marco ha scritto:
mer 07 nov 2018 14:52
in Lombardia di qualunque linea si parli il traffico c'è e ci sarebbe eccome.
Andranno a sforbiciare pesantemente anche le linee S su Milano, pure quelle della tratta che carica maggiormente.
Andranno a sputtanare il concetto di cadenzamento orario completo sulle linee suburbane...


Il Piemonte non è mai arrivato a questo. Ma va bene così a tutti, quindi così sarà.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17743 Messaggio da E412 » mer 07 nov 2018 15:25

Momento. Va bene così a loro, noi ci limitiamo a prendere in codello posto non nominabile in pubblico.
Anche perché le coleriche medie scassanzie e le ebolistiche Cassamortalta resteranno saldamente al loro posto, così come i ritardi, i guasti, le variazioni di orario e compagnia cantante.
Però poi t vengono a scassare la pazienza con il fatto che tu (e non loro) dovresti usare il mezzo pubblico (chiamato così perché ce ne sono la metà di quelli che servirebbero) per il bene dell'ambiente. Ed è la volta che organizzo una cavolo di grigliata al giorno :>:):

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17744 Messaggio da pietrotico » mer 07 nov 2018 15:28

Andmart. Ora non esagerare. Che taglino in certe relazioni onestamente ci sta (non si può trasportare aria). Dubito che taglino sulle linee S (al limite forse nelle ore serari dove forse il treno è meglio che non ci sia visto ciò che trasporta). Il punto non è trasportare persone, ma gente pagante (e in certe ore sulle S viaggia il peggio del peggio). Purtroppo qui entriamo in altri campi, ma sappiamo benissimo cosa sono i treni che gravitano su Milano a certe ore....

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17745 Messaggio da E412 » mer 07 nov 2018 15:35

Direi a TUTTE le ore, ma ci sarebbe da chiedersi anche il perché.
Tuttavia il significativo 'boom' avuto dal trasporto ferroviario in Lombardia deriva proprio dall'offerta strutturata ed allargata, e c'è ancora un bacino considerevole a cui attingere se solo si rendesse il treno appetibile. E appetibile vuol dire 'banalmente' garantito, in orario, dignitosamente pulito, dignitosamente comodo, dignitoso e ragionevolmente sicuro. Esattamente l'opposto di ciò che è ora, dove all'occasionale mancanza di sicurezza si sommano totale incertezza dell'orario e del servizio e puntuale presentazione di rottami che guarderebbero con un filo di disgusto anche in nazioni vituperate.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti