TRENORD = Trenitalia + LeNord

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Astro
**
**
Messaggi: 1048
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17401 Messaggio da Astro » lun 30 lug 2018 21:27

Condizioni di Trasporto Trenord, art. 26 ha scritto:È ammesso l’acquisto a bordo dei treni, nel caso in cui un passeggero salga a bordo senza valido titolo di viaggio, da stazione:
a. priva di qualsiasi canale di vendita;
b. con biglietteria chiusa, con rivendite di biglietti convenzionate chiuse o aperte ma ad una distanza superiore ai 200 metri dalla stazione, ed emettitrici automatiche in modalità self-service non funzionanti.
Questo per l'emissione a bordo gratuita. Se una delle due condizioni non è soddisfatta, la maggiorazione è 3 volte la tariffa minima (ad oggi, 4,20 €).

cazzani
*
*
Messaggi: 193
Iscritto il: ven 26 ago 2005 15:25
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17402 Messaggio da cazzani » lun 30 lug 2018 21:46

Ma è così difficile comprare il biglietto con l'app di Trenord? O non supporta tutte le tariffe che esistono?

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Astro
**
**
Messaggi: 1048
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17403 Messaggio da Astro » lun 30 lug 2018 21:57

...o forse non tutti (ad esempio io) dispongono dell'app o di un terminale capace di eseguirla...

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1299
Iscritto il: lun 06 ago 2012 15:32
Località: 127.0.0.1

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17404 Messaggio da facce » mar 31 lug 2018 6:38

Il problema è che la maggior parte di quelli che si lamentano delle code in biglietteria per rinnovare l'abbonamento, o appunto dell'impossibilità di fare i biglietti in stazione uno smartphone ce l'hanno, e magari hanno pure l'app, ma la usano solo per lamentarsi sui gruppi dei pendolari dei ritardi del proprio treno.

Ad ogni modo, Astro, se disponi di uno smartphone in grado di navigare in Internet non serve l'app, ti basta andare su http://store.trenord.it/ e sei a posto
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Andre84
**
**
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 08 ott 2009 9:35
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17405 Messaggio da Andre84 » mar 31 lug 2018 7:49

Astro ha scritto:
lun 30 lug 2018 21:27
Condizioni di Trasporto Trenord, art. 26 ha scritto:È ammesso l’acquisto a bordo dei treni, nel caso in cui un passeggero salga a bordo senza valido titolo di viaggio, da stazione:
a. priva di qualsiasi canale di vendita;
b. con biglietteria chiusa, con rivendite di biglietti convenzionate chiuse o aperte ma ad una distanza superiore ai 200 metri dalla stazione, ed emettitrici automatiche in modalità self-service non funzionanti.
Questo per l'emissione a bordo gratuita. Se una delle due condizioni non è soddisfatta, la maggiorazione è 3 volte la tariffa minima (ad oggi, 4,20 €).
Tutti i casi erano verificati, 6 del mattino, tutto chiuso e macchinetta guasta!
Continuo a non capire perchè non ne voleva sapere e dovevo pagare il supplemento :wall:
Adesso , a parte tutto, ti trovi davanti un cliente che ti dice subito che deve fare il biglietto, mi vanto nel dire che è merce rara di questi tempi , ti argomento anche il perchè e ti voglio mostrare anche una foto, perchè murare così seccamente?
Ipotizzo io quanti erano su quel treno senza biglietto e sono saliti diversamente da me :wall: , che ho preso il successivo dopo 35 minuti!
ciao

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38376
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17406 Messaggio da E412 » mar 31 lug 2018 9:56

Per me il concetto di treno successivo non deve esistere con un cliente in buona fede.
Ma è successo di avere rifiuti ad obliterare biglietti perchè 'la normativa non la prevede', 'ci sono le obliteratrici' (vero, ma in testa stazione in un caso, in un altro sottopassaggio in un altro), 'se mi beccano poi ci vado di mezzo io' ecc ecc. E l'alternativa è stata tra 'far finta di niente' e 'sanzione completa'.

Ergo, sono abbastanza convinto che più di qualcuno in Trenmuort non solo non abbia un minimo di buon senso e non sappia usare quello che ha nella scatola cranica, ma sia anche incaricato della formazione delle nuove leve, con risultati allucinanti. Cioè, è considerato preferibile NON fare controlleria e/o fare finta di niente e NON convalidare un biglietto, piuttosto che apporre una convalida a penna. E il tutto per il terrore di essere beccati da un tutor in vena di controlli, che personalmente considero una figura mitologica mai vista (a meno che non fosse uno dei tali quella volta che abbiamo avuto una doppia scorta: chiusi in cabina, ritardo di 30', non un annuncio, ma voglio credere che persino in Trenord a tutto ci sia un limite).

A parte: app. Si, è vero, la si può usare. Ma vale anche il contrario, ovvero il CT può schiacciare due tasti e rilasciarmi un cavolo di biglietto. Anche perchè non mi pare siano esageratamente oberati di lavoro, eh!

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

ssb
**
**
Messaggi: 2532
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17407 Messaggio da ssb » mar 31 lug 2018 10:20

@tutor che fanno controlli: ce ne sono veramente, ti controllano da capo a piedi e sono proprio come descritti...e, soprattutto alle nuove leve, fanno paura.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38376
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17408 Messaggio da E412 » mar 31 lug 2018 10:25

Che ci siano...lo spero. Ma ripeto, mai visto uno in tutti i miei viaggi, a meno che quello/quella citato/a non lo fosse. Nel qual caso mi pento di non aver scambiato due paroline al vetriolo, visto che stare in cabina in assenza di problematiche specifiche (che non c'erano) non è ammesso, e dovrebbero essere i primi a dare l'esempio.
Ma è completamente assurdo che passino concetti totalmente illogici nell'espletamento delle mansioni previste.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Andre84
**
**
Messaggi: 1150
Iscritto il: gio 08 ott 2009 9:35
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17409 Messaggio da Andre84 » mar 31 lug 2018 10:34

E412 ha scritto:
mar 31 lug 2018 9:56
Per me il concetto di treno successivo non deve esistere con un cliente in buona fede.
Ma è successo di avere rifiuti ad obliterare biglietti perchè 'la normativa non la prevede', 'ci sono le obliteratrici' (vero, ma in testa stazione in un caso, in un altro sottopassaggio in un altro), 'se mi beccano poi ci vado di mezzo io' ecc ecc. E l'alternativa è stata tra 'far finta di niente' e 'sanzione completa'.

Ergo, sono abbastanza convinto che più di qualcuno in Trenmuort non solo non abbia un minimo di buon senso e non sappia usare quello che ha nella scatola cranica, ma sia anche incaricato della formazione delle nuove leve, con risultati allucinanti. Cioè, è considerato preferibile NON fare controlleria e/o fare finta di niente e NON convalidare un biglietto, piuttosto che apporre una convalida a penna. E il tutto per il terrore di essere beccati da un tutor in vena di controlli, che personalmente considero una figura mitologica mai vista (a meno che non fosse uno dei tali quella volta che abbiamo avuto una doppia scorta: chiusi in cabina, ritardo di 30', non un annuncio, ma voglio credere che persino in Trenord a tutto ci sia un limite).

A parte: app. Si, è vero, la si può usare. Ma vale anche il contrario, ovvero il CT può schiacciare due tasti e rilasciarmi un cavolo di biglietto. Anche perchè non mi pare siano esageratamente oberati di lavoro, eh!
Comunque alla fine della fiera e412, spero che non capiti più, perchè se succede ancora ho già capito che non si può insistere o fare appello a nulla...
e ripeto, scommetto quanti furbetti c'erano su, io invece lì come un fesso ad aspettare il successivo alle 6 del mattino
ciao

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3576
Iscritto il: lun 07 lug 2008 16:38

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17410 Messaggio da 464trenitalia » mar 31 lug 2018 11:30

200m dalla stazione. in stazione ci dovrebbe essere l'elenco delle rivendite con giorno di chiusura.
per esempio verdello dalmine, nessun distributore non va neanche la timbratrice.
c'è un edicola nel piazzale, se è aperta lo fai lì se non è aperta sali e chiedi al ct.
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

ssb
**
**
Messaggi: 2532
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17411 Messaggio da ssb » mar 31 lug 2018 12:03

E412 ha scritto:
mar 31 lug 2018 10:25
Che ci siano...lo spero. Ma ripeto, mai visto uno in tutti i miei viaggi, a meno che quello/quella citato/a non lo fosse. Nel qual caso mi pento di non aver scambiato due paroline al vetriolo, visto che stare in cabina in assenza di problematiche specifiche (che non c'erano) non è ammesso, e dovrebbero essere i primi a dare l'esempio.
Ma è completamente assurdo che passino concetti totalmente illogici nell'espletamento delle mansioni previste.
Forse non si è capito cosa intendessi o partiamo da punti di vista troppo differenti. :mrgreen: Mi riferivo ai tutor privi di buon senso che inculcano ai loro alunni la tolleranza zero sempre comunque qualunque quandunque chiunque ovunque. Che ovviamente non ha senso. Anche perché uno (CT) potrebbe sbagliarsi e il viaggiatore avere ragione. No, non sia mai!
Costoro, si aggirano per la ferrovia con l’unico scopo vitale di trovare qualcosa, qualunque cosa, da contestare al CT che riguardi la normativa (ossia se ti porti tutta la carta inutile nella borsa), l’immagine aziendale (ma le mutande trenord le hai messe?), questo genere di cose, quando l’unica cosa che dovrebbero eventualmente contestare è il non fare controlleria...

Quindi, spererei di vederne meno di questi, non di più :lol:

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2171
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17412 Messaggio da spiff » mar 31 lug 2018 12:39

mi sembra di capire che la scissione di trenord potrebbe non andare in porto


https://tg24.sky.it/politica/2018/07/27 ... enord.html

https://milano.corriere.it/notizie/cron ... 36ea.shtml

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17413 Messaggio da quattroe28 » mar 31 lug 2018 17:49

sui tutor immagino che sia la solita cosa all'italiana, dove la sostanza si limita alla forma...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38376
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17414 Messaggio da E412 » mar 31 lug 2018 18:04

Il 2079 si è perso anche questa sera. I passeggeri sono passati in massa sul 2093 (che sta aspettando Godot fuori Lambrate...), il quale però, per la nota attrazione 'piscina' viaggia con il condizionatore spento in coda. Caterva di persone ammassata in tre vetture, però gioiosamente informano ogni 7 minuti delle novità per gli abbonamenti sovraregionali.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1299
Iscritto il: lun 06 ago 2012 15:32
Località: 127.0.0.1

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17415 Messaggio da facce » mar 31 lug 2018 19:24

ssb ha scritto:
mar 31 lug 2018 12:03
E412 ha scritto:
mar 31 lug 2018 10:25
Che ci siano...lo spero. Ma ripeto, mai visto uno in tutti i miei viaggi, a meno che quello/quella citato/a non lo fosse. Nel qual caso mi pento di non aver scambiato due paroline al vetriolo, visto che stare in cabina in assenza di problematiche specifiche (che non c'erano) non è ammesso, e dovrebbero essere i primi a dare l'esempio.
Ma è completamente assurdo che passino concetti totalmente illogici nell'espletamento delle mansioni previste.
Forse non si è capito cosa intendessi o partiamo da punti di vista troppo differenti. :mrgreen: Mi riferivo ai tutor privi di buon senso che inculcano ai loro alunni la tolleranza zero sempre comunque qualunque quandunque chiunque ovunque. Che ovviamente non ha senso. Anche perché uno (CT) potrebbe sbagliarsi e il viaggiatore avere ragione. No, non sia mai!
Costoro, si aggirano per la ferrovia con l’unico scopo vitale di trovare qualcosa, qualunque cosa, da contestare al CT che riguardi la normativa (ossia se ti porti tutta la carta inutile nella borsa), l’immagine aziendale (ma le mutande trenord le hai messe?), questo genere di cose, quando l’unica cosa che dovrebbero eventualmente contestare è il non fare controlleria...

Quindi, spererei di vederne meno di questi, non di più :lol:
Curioso come una figura dannatamente simile ai vostri tutor sia presente anche per noi nell'azienda per cui lavoro, è l'azienda per cui lavoro è una multinazionale americana che opera in tutt altro campo
Ultima modifica di facce il mar 31 lug 2018 19:26, modificato 1 volta in totale.
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cicio, stee636 e 17 ospiti