TRENORD = Trenitalia + LeNord

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
IC 341
*
*
Messaggi: 848
Iscritto il: lun 19 lug 2004 6:49
Località: Binasco (MI)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16381 Messaggio da IC 341 » sab 02 dic 2017 4:51

ALTIVS - CITIVS - FORTIVS

"Non importa quello che trovi alla fine della corsa, l'importante è quello che provi mentre corri"


BELLA GATTO!!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14553
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16382 Messaggio da Tz » sab 02 dic 2017 10:35

Li trasformano da benzinai a posteggiatori ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
44410496
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar 22 set 2009 8:28

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16383 Messaggio da 44410496 » dom 03 dic 2017 9:51

Come Alitalia del resto......... Ma perchè quando lo fanno all'estero va sempre bene?

ssb
**
**
Messaggi: 2319
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16384 Messaggio da ssb » dom 03 dic 2017 10:13

Non vedo l’ora di sfottere (amichevolmente, s’intende) i colleghi peninsulari :lol:

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16780
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16385 Messaggio da Ae 4/7 » dom 03 dic 2017 10:56

I quali se non altro hanno in dotazione qualcosa che somigli vagamente a un copricapo (benché il soggolo verde sia abbastanza un pugno in un occhio).

Per farsi un'idea dell'outfit bisognerebbe però vederlo almeno senza giacca termica...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Wilson
*
*
Messaggi: 475
Iscritto il: sab 03 set 2011 15:20

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16386 Messaggio da Wilson » dom 03 dic 2017 20:44

La divisa del macchinista fa veramente paura!!! Non so cosa passava per la testa di questo policlinico ma il macchinista sembra veramente un benzinaio, come giustamente osservato sopra. Bocciata!

La situazione invece prima di questa divisa secondo me era quella giusta: macchinista e capotreno avevano la stessa divisa con la possibilità per il macchinista di usare la polo nel periodo estivo. Il macchinista non è un addetto alla manutenzione, non vedo la necessità di fornirgli un'abbigliamento da officina.

Avatar utente
gr 625-076
**
**
Messaggi: 1113
Iscritto il: sab 08 ott 2005 17:21
Località: in transito sulla Mi-VR

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16387 Messaggio da gr 625-076 » lun 04 dic 2017 8:50

Wilson ha scritto:
dom 03 dic 2017 20:44
Non so cosa passava per la testa di questo policlinico
Lapsus froidiano? Della serie da ricoverare? :P
In realtà sono del politecnico

Quì c'è qualche altra foto
http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... 34022/1/#1

Wilson
*
*
Messaggi: 475
Iscritto il: sab 03 set 2011 15:20

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16388 Messaggio da Wilson » lun 04 dic 2017 9:22

Sarebbero da ricoverare questi del POLITECNICO, per carità, la divisa del capotreno non è male, è quella del macchinista che è orrenda perché costituita da una tuta da lavoro simile ad un operaio delle officine, per carità, ci sono molti macchinisti che si trovano molto più a loro agio con un abbigliamento sportivo e con delle t-shirt e rispetto la loro posizione ma non si deve nemmeno negare la possibilità di andare vestiti in camicia e cravatta a chi lo desidera. Delusissimo

Wilson
*
*
Messaggi: 475
Iscritto il: sab 03 set 2011 15:20

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16389 Messaggio da Wilson » lun 04 dic 2017 9:23

Sarebbero da ricoverare questi del POLITECNICO, per carità, la divisa del capotreno non è male, è quella del macchinista che è orrenda perché costituita da una tuta da lavoro simile ad un operaio delle officine, per carità, ci sono molti macchinisti che si trovano molto più a loro agio con un abbigliamento sportivo e con delle t-shirt e rispetto la loro posizione ma non si deve nemmeno negare la possibilità di andare vestiti in camicia e cravatta a chi lo desidera. Delusissimo

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16390 Messaggio da E412 » lun 04 dic 2017 10:44

D'altra parte se è una divisa non può che essere unica per tipologia di mansione, e non si riuscirà mai ad accontentare tutti.
Attendo di vederla dal vivo comunque.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3541
Iscritto il: lun 07 lug 2008 16:38

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16391 Messaggio da 464trenitalia » lun 04 dic 2017 11:44

brescia bergamo sempre peggio, guasto a un pl e ritardi di oltre 60', treni in ritardo che si fermano e tornano indietro, ritardi anche su milano perchè alcuni treni fanno prima brescia bergamo e poi bergamo milano...
http://www.ecodibergamo.it/stories/berg ... 263353_11/
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

Avatar utente
44410496
**
**
Messaggi: 1615
Iscritto il: mar 22 set 2009 8:28

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16392 Messaggio da 44410496 » lun 04 dic 2017 13:29

Wilson ha scritto:
dom 03 dic 2017 20:44
La divisa del macchinista fa veramente paura!!! Non so cosa passava per la testa di questo policlinico ma il macchinista sembra veramente un benzinaio, come giustamente osservato sopra. Bocciata!

La situazione invece prima di questa divisa secondo me era quella giusta: macchinista e capotreno avevano la stessa divisa con la possibilità per il macchinista di usare la polo nel periodo estivo. Il macchinista non è un addetto alla manutenzione, non vedo la necessità di fornirgli un'abbigliamento da officina.
Negli anni 70 le divise del PV e del PdM vennero unificate e fabbricate da una ditta di Arezzo ( diciamo pure che era di un certo onorevole Fanfani) con la sola differenza del berretto. Tutto bello, in teoria.......perchè alla fine, quando venne chiesto un giudizio al PdM, venne fuori questo:

1) sui locomotori di allora girava l'olio, dovevi effettuare le visite normali con abbondante uso dello stesso: divise indossate fresche fresche
tutte piene di patacche
2) andare in giro e stare con quei pantaloni in inverno voleva dire prendere freddo
3) camicia e cravatta ti facevano fare la figura della persona sporca (manco si sognavano che spesso dovevi star fuori di casa 24 ore e una
camicia celeste non era il massimo)
4) se avevi la disgrazia di entrare in cabina A.T. uscivi con la divisa di un altro colore: alla fine in tanti si portavano dietro un grembiule
scuro da droghiere
5) il giubbino che si vede indossato in tante foto se lo doveva procurare il PdM
6) dulcis in fundo l'odore di locomotore che ti si appiccicava addosso

Wilson
*
*
Messaggi: 475
Iscritto il: sab 03 set 2011 15:20

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16393 Messaggio da Wilson » lun 04 dic 2017 13:34

E412 ha scritto:
lun 04 dic 2017 10:44
D'altra parte se è una divisa non può che essere unica per tipologia di mansione, e non si riuscirà mai ad accontentare tutti.
Attendo di vederla dal vivo comunque.
Appunto, il macchinista è vero che non è a strettissimo contatto con la gente ma non è nemmeno chiuso dentro un capannone dove non lo vede assolutamente nessuno, ormai poi con i mezzi tipo coradia, besanino ecc. non è più a stretto contatto con il grasso. Ritengo quindi che un abbigliamento da manutenzione o da officina sia decisamente poco adatto ad un servizio passeggeri, sicuramente per un servizio merci sarebbe molto appropriato visto che contatti con il pubblico sono inesistenti e c'è una maggiore necessità di praticità tra agganci, prove freno, manovre ecc. Sono favorevole ad un abbigliamento più comodo per il macchinista ma non una tuta d'officine, una via di mezzo sarebbe stata l'ideale come era poi prima di questa nuova divisa, stranamente sono tanti quelli che la pensano come me, non me lo sarei aspettato.

Wilson
*
*
Messaggi: 475
Iscritto il: sab 03 set 2011 15:20

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16394 Messaggio da Wilson » lun 04 dic 2017 13:48

Per 44410496 : ho capito che noi due abbiamo decisamente pochi punti in comune, è giusto ma permettimi di dire la mia opinione: i tempi sono cambiati, i locomotori lerci e pieni di olio ormai sono rari, girano tutti mezzi moderni abbastanza puliti, sono rare le volte dove tocca sporcarsi e parlo da macchinista. Tutte le volte che mi toccava effettuare lavori sporchi ho sempre indossato una vecchia giacchetta sopra la divisa ed uscivo sempre pulito, rispetto assolutamente i macchinisti che preferiscono un abbigliamento meno appariscente e più sportivo ma vorrei che venisse rispettata anche l'opinione di chi invece non ha assolutamente problemi ad indossare una cravatta o una giacca, non sono soltanto io e un altro frescone ma più di qualcuno. Ergo per cui l'ideale sarebbe stato dare un minimo di facoltà di scelta tra un abbigliamento più sportivo ed uno più elegante, dopotutto prima era così. La soluzione della tuta a tutti la trovo esteticamente brutta da vedere

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#16395 Messaggio da E412 » lun 04 dic 2017 14:17

Ma qual è la tuta?
Comunque, il problema è proprio la scelta. Per me va benissimo, ma le divise di solito sono uniche, quindi o abbigliamento più casual (che io preferisco) o abbigliamento più elegante con giacca e cravatta. Il massimo che si potrebbe fare è l'uso di una camicia su cui potresti mettere una cravatta ::-?: ::-?:

Tornando ai trenini e al nuovo orario quadrante est:
- 2093/2094 diventano finalmente RE, ma lo stesso non accade ad esempio al 2091 che resta R ::-?:
- nell'orario online di Trenord continua imperterrito a mancare il 10910, si passa direttamente dal 2092 al 2094. Ma su TI c'è, quindi nel database da cui pesca la seconda il treno è presente. E' più di un anno che Trenord non lo mette ::-?:
- 2094 odierno: partito alle 8 (come da nuovo orario) per i casini su Bergamo, con fermata extra a Rovato che simula in parte il regio per Bergamo che lo precederà. Arrivato con +3' per adeguata sosta ad avviso e protezione di Lambrate (traffico...non è solo una piaga di Palermo, a quanto pare :twisted:), ma con il nuovo orario sarebbero stati 8'. A me continua a sembrare una gran vaccata per un discorso di statistiche, si passerà dall'avere un treno quasi sempre in orario ad uno quasi sempre in ritardo, ma contenti loro... ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 15 ospiti