TRENORD = Trenitalia + LeNord

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2085
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17791 Messaggio da Andmart » ven 09 nov 2018 11:03

In verità rispondevo a E412 che diceva che se il taglio coinvolgesse il passante anche il Comune di Milano avrebbe di che inc@###rsi.

Il taglio (forse) non lo colpirà (direttamente), ma andando a battere pensantemente su S9 ed S11, il Comune di Milano dovrebbe inc@###rsi comunque.

Comunque sarebbe buona cosa che il comune di Milano protestasse anche per quelle linee non S che veranno tagliate, perché gira che ti rigira potrebbero anche essere macchine in più verso il capoluogo. E dovrebbe protestare anche prima che siano ufficializzati i tagli, perché non è che l'attuale sistema di esercizio con "soppressioni a roulette russa" sia molto incentivante a lasciare la macchina in garage per venire a Milano. Ho, per esempio, colleghi che prima prendevano il treno e che da qualche mese vengono in auto sino a Molino, Famagosta, ecc.. perché si sono rotti di trovarsi la sera il treno soppresso per rientrare a casa.

Ad ogni modo, avendo visto come il comune gestisce il TPL di suo competenza (tramite l'azienda di sua competenza), anche e soprattutto quello extraurbano (leggi querelle della tranvia Milano-Limbiate) sarebbe un po' una protesta "da che pulpito"... Non ci sono soppressioni random, ma ogni scusa per tagliare negli ultimi anni è stata utilizzata...

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17792 Messaggio da E412 » ven 09 nov 2018 11:11

Dedorex, ho scritto, in risposta ad altra domanda, che al comune di Milano fregava nulla, perché al momento non aveva ancora protestato, malgrado ci fossero già gli estremi per farlo. Diciamo che attualmente si potrebbe dire, correggendo il tiro a posteriori con i fatti successi a posteriori, che è arrivato comunque in ritardo.
La parte sull'ambientalismo, che è espressa in termini abbastanza generici in quella frase (al punto che non è direttamente ed inequivocabilmente riferita al comune di Milano, ma si applica anche ad altre realtà, sempre IMO), è un'aggiunta e non un sillogismo, che se proprio andrebbe comunque letto al contrario. Ma, ripeto, non è un sillogismo. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2085
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17793 Messaggio da Andmart » ven 09 nov 2018 11:13

Ah... A titolo di curiosità, pare che comunque il nuovo vecchio management di TN abbia paura di segare una linea che è cara ad esponenti del PD, che si vuole tenere buoni. La cosa è strana, perché non appartengono alla maggioranza che in Regione ha nominato tali vertici.

Questo per dire che alle volte ci sono accordi e protezioni che sono molto più trasversali e strutturati di quello che si pensi. ;-)

pietrotico
**
**
Messaggi: 6410
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17794 Messaggio da pietrotico » ven 09 nov 2018 11:22

@412 Infatti. a proposito della Valtellina, fossi nei comuni del luogo, non protesterei tanto per i tagli, ma chiederei di affrontare il problema di come migliorare il servizio (magari pure risparmiando) intercettando flussi ignorati o sottostimati. La linea di Chiavenna è mal sfruttata perchè le coincidenze sono quel che sono e non ci sono servizi diretti Sondrio - Chiavenna che invece interessano eccome (studenti e forse anche pendolari). A mio modo di vedere tali esigenze sono maggiori di chi da Sondrio va a Lecco (e che preferibilmente usa i RE). Permane invece l'esigenza dei regionalini Lecco - Colico (sullo schema festivo che è paradossalmente migliore che quello feriale). Si tenga conto che il personale è gestito su 3 località (Lecco - Colico - Sondrio). Poi d'accordo che in Italia invertire il banco di guida è manovra ardua e pericolosissima......

dedorex1
**
**
Messaggi: 5907
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17795 Messaggio da dedorex1 » ven 09 nov 2018 11:27

@ 412 Ripeto, tu trascuri il fatto che il Comune non può muoversi su notizie non pubbliche pubblicate su un forum: oltretutto dal momento i cui si è cominciato a parlare di tagli a quando sono stati coumunicati è passato pochissimo tempo (indice che era già tutto preparato)

La mia paura è che, oltre all'insipienza FNM style, ci siano anche interessi più o meno loschi nelle scelte che si stanno facendo, sullo stile della gestione Legnani
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17796 Messaggio da E412 » ven 09 nov 2018 11:39

Il forum non c'entra nulla, le notizie sulla possibile 'riorganizzazione' circolano da un po', a vario titolo e a vario livello, compreso, in maniera molto sommaria, quello pubblico.
E' possibilissimo che il comune non ne venga informato, però sarebbe suo dovere chiedere informazioni e, in caso queste vengano negate, protestare. Pubblicamente, perché oggi è tutto mediatico. :wink:

Sugli altri interessi, per opinione personale direi proprio di si. E finché non si molla quella zavorra non si andrà da nessuna parte.

Ps: ieri, per completare il giro, il 2079 ha fatto 30 minuti di ritardo. Così i viaggiatori del 2091 ne hanno fatti 60 e sono arrivati allo stesso orario a cui sarebbero arrivati con il 2093. 8--)
E questi sono i treni di punta (*) che Trenomuerto dice di voler curare :lol: :lol:

(*): nello specifico ho sempre il sospetto che 2091 e 2093 li vogliano segare, ma quella è un'altra storia.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
464trenitalia
**
**
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun 07 lug 2008 17:38

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17797 Messaggio da 464trenitalia » ven 09 nov 2018 12:12

Sui bergamo ogni tanto ciclicamente arrivano le mdvc, dev'essere un turno materiale così. A fiorenza secondo me non hanno materiale o non hanno personale per fare i treni, nel primo caso dovrebbe esserci un piazzale pieno di mezzi da riparare. sui bergamo girano anche i vivalto di sei carrozze assolutamente insufficienti, in più la via carnate è interrotta e con la maggior gente si viaggia pigiati come le sardine in scatola. le riduzioni del servizio le fanno già cancellando spesso i rinforzi da garibaldi via treviglio su una linea già sovraccarica, se poi mettono anche le composizioni di 4dp siamo alla frutta.
Sicurezza trenord offerta da Regione Lombardia

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2209
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17798 Messaggio da spiff » ven 09 nov 2018 12:16

Andmart ha scritto:
ven 09 nov 2018 11:13
Ah... A titolo di curiosità, pare che comunque il nuovo vecchio management di TN abbia paura di segare una linea che è cara ad esponenti del PD, che si vuole tenere buoni. La cosa è strana, perché non appartengono alla maggioranza che in Regione ha nominato tali vertici.

Questo per dire che alle volte ci sono accordi e protezioni che sono molto più trasversali e strutturati di quello che si pensi. ;-)
S12?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17799 Messaggio da E412 » ven 09 nov 2018 12:19

Fiorenza in questo periodo ha una coda per il tornio considerevole (e non tutti i mezzi da tornire sono a Fiorenza). Più i soliti mezzi fermi per ritardi e inefficienze nella gestione della manutenzione.
Poteva essere un buon impianto, ma è finito nelle mani sbagliate.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2085
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17800 Messaggio da Andmart » ven 09 nov 2018 13:16

Slide ufficiali di TN per preparare il campo a quello che verrà:

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


A margine:
-Siccome la situazione di TPL per treni*km e viaggiatori trasportati non ha eguali fra la Lombardia e le altre regioni italiane, occorre sopprimere treni e chiudere linee per farla rientrare entro gli standard di mediocrità del Paese.
-ANSF è nominata più volte tra le concause dello sfascio attuale. Ma per una volta mi viene da dire che (molto) del suo ce lo ha anche messo TN...
-E464 definite rotabile obsoleto. Ma le abbiamo costruite sino a ieri...

dedorex1
**
**
Messaggi: 5907
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17801 Messaggio da dedorex1 » ven 09 nov 2018 13:40

Macchevvuoi il treno è un mezzo rigido e pesante, non all'avanguardia....

Grazie mille per il documento molto interessante
Altri punti da notare:
- ci sarebbero quasi gli estremi per una causa all'AD precedente
- nessuno dice esplicitamente che la Regione ha preferito finanziarie le autostrade e sono arrivati tardi per i nuovi treni
- 10-20% di soppresso non sono un problema, sono una catastrofe
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17802 Messaggio da E412 » ven 09 nov 2018 13:54

Aspettavo che qualcuno la pubblicasse. :lol: :lol:
Come ho detto questa mattina, a me ha lasciato molto perplesso.
Ad esempio, la vetusta 464 viene indcata come rotabile obsoleto, causa di soppressioni a ripetizione. Poi guardi la tabella delle disponibilità reali e:
- è il rotabile con la maggior disponibilità della flotta
- batte di due punti gli ETR :shock:
- umilia TSR e TAF (il dato del TSR, in particolare, è largamente sotto le mie atese e definibile come insoddisfacente)
- ha una disponibilità sensibilmente superiore a quella delle vetture :shock: :shock:

Quindi viene un certo qual dubbio.
Avranno sbagliato a calcolare i dati?
Avranno sbagliato a presentare i dati? (forse volevano dire altro...)
Avranno sbagliato ad attribuire le cause?
Non hanno capito nulla dei dati che hanno sotto mano? ::-?: ::-?:

L'altra chicca riguarda il '50% dell'utenza in fascia di punta'. Questo vuol dire che metà della gente NON viaggia in fascia di punta. Che vuol dire sì che il LF dei treni coinvolti sarà potenzialmente minore (perchè i treni potrebbero essere di più, ma bisogna valutare i rinforzi in punta), ma che un sacco di gente non viaggia in punta e che quindi il tuo discorso dei treni solo in punta non ha alcun senso.
Boh...

Ps: una nota sulle sfaccettature. E' vero che certi rotabili sono più delicati. E' vero che le inchiodate fanno male. MA è vero che l'autunno arriva tutti gli anni e scmt c'è da parecchio. Qualcosa non torna comunque.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2085
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17803 Messaggio da Andmart » ven 09 nov 2018 14:08

Prendiamo la frase: "Il 65% delle soppressioni dovute a materiale rotabile è causato da materiale vetusto (Ale582, Aln668, E464)".

Premesso che ho delle serie difficoltà a ritenere una 464 "materiale vetusto", facciamo che va bene così.

Abbiamo, attingendo sempre alle slide, tra il materiale vetusto:

107 E464 + 42 ALe.582 + 33 Aln.668 + 35 TAF = 217

E poi abbiamo tra il materiale nuovo:

104 TSR + 48 Coradia + 28 ATR = 180

Quindi calcoliamo:

Materiale totale: 397

Percentuale di materiale vetusto sul materiale totale: 55%

A questo punto, il fatto che il 65% delle soppressioni sia dovuto a materiale vetusto indica che il materiale vetusto non si guasta molto di più del materiale nuovo. Anzi, sostanzialmente il materiale nuovo si guasta più o meno nella stessa proporzione di quello definito vetusto. :shock: :shock: :shock: :>:): :>:): :>:):

BELLO!!!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17804 Messaggio da E412 » ven 09 nov 2018 14:28

D'altra parte la slide della disponibilità reale dice l'opposto, ovvero che i problemi sono equamente distribuiti. E che il materiale rimorchiato delle 464 ha una disponibilità minore di quella della macchina (e già qui...la cosa perplime, e non poco), quindi il problema non è a carico delle 464 ma, semmai, delle vetture che esse si portano a spasso.
Poi per carità, la serie di 464 è piuttosto eterogenea e Trenitalia ci sta cortesemente rifilando le unità più anziane, e questo non aiuta.

Bisogna anche valutare come vengono calcolati i dati, e le condizioni in cui maturano. Ad esempio, il fatto che molte 464 viaggino con FE esclusa per molti mesi (cosa che, tra l'altro, rappresenta un rischio nascosto, perché se salta un azionamento si resta per strada; fortuna che sono affidabili) quanto incide sui fermi macchina per sostituzione materiale frenante?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

marco
**
**
Messaggi: 1832
Iscritto il: lun 29 dic 2003 15:51

Re: TRENORD = Trenitalia + LeNord

#17805 Messaggio da marco » ven 09 nov 2018 15:59

Andmart ha centrato il punto, stanno mascherando in maniera neanche troppo accorta (ma solo agli occhi dei competenti) la realtà.
Chissà i dipendenti TN che frequentano anche questa pagina cosa ne pensano :lol: :lol: :lol:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti