FER - Emilia-Romagna

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
bvivi
*
*
Messaggi: 213
Iscritto il: ven 28 gen 2011 14:07
Località: Scandiano

Re: FER - Emilia-Romagna

#1801 Messaggio da bvivi » ven 07 set 2018 16:30

Riporto un interessante post Facebook di raffaele Donini, assessore regionale, sui lavori alla Reggio Sassuolo.
UN SALTO NEL FUTURO! PIU’ SICUREZZA E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE!!
TRANQUILLI NON HO DECISO DI ANDARE SOTTO AD UN TRENO 😄 Sono sulla linea Reggio Sassuolo perché, primi in Italia, stiamo sperimentando un sistema innovativo per le nostre ferrovie, grazie al brevetto della migliore start up italiana 2017, che dal prossimo anno comincerà la sua produzione industriale a Piacenza assumendo 50 dipendenti.
Il sistema e’ rivoluzionario sul piano della sicurezza e della sostenibilità. Le traversine montate sono rivestire da materiale completamente riciclato (plastica e pneumatici rifiuti urbani, 17 ton di plastica riciclata per un km) ed alcune di esse contengono pannelli solari. Un Km in linea produce infatti 35 Mwh/ora all’anno (la necessità energetica di 10 famiglie in un anno).
Alcune traversine sono poi dotate di una Link Box, una centralina per la rilevazione dei dati diagnostici (peso, vibrazioni ecc..), aumentando la sicurezza ferroviaria della linea.
Immagine

Personalmente ritengo i pannelli solari sulle traversine una sciocchezza.
Detto questo apprezzo lo sforzo di innovazione, che da un bel po' mancava.

bvivi
*
*
Messaggi: 213
Iscritto il: ven 28 gen 2011 14:07
Località: Scandiano

Re: FER - Emilia-Romagna

#1802 Messaggio da bvivi » ven 07 set 2018 16:30

Riporto un interessante post Facebook di raffaele Donini, assessore regionale, sui lavori alla Reggio Sassuolo.
UN SALTO NEL FUTURO! PIU’ SICUREZZA E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE!!
TRANQUILLI NON HO DECISO DI ANDARE SOTTO AD UN TRENO 😄 Sono sulla linea Reggio Sassuolo perché, primi in Italia, stiamo sperimentando un sistema innovativo per le nostre ferrovie, grazie al brevetto della migliore start up italiana 2017, che dal prossimo anno comincerà la sua produzione industriale a Piacenza assumendo 50 dipendenti.
Il sistema e’ rivoluzionario sul piano della sicurezza e della sostenibilità. Le traversine montate sono rivestire da materiale completamente riciclato (plastica e pneumatici rifiuti urbani, 17 ton di plastica riciclata per un km) ed alcune di esse contengono pannelli solari. Un Km in linea produce infatti 35 Mwh/ora all’anno (la necessità energetica di 10 famiglie in un anno).
Alcune traversine sono poi dotate di una Link Box, una centralina per la rilevazione dei dati diagnostici (peso, vibrazioni ecc..), aumentando la sicurezza ferroviaria della linea.
Immagine

Personalmente ritengo i pannelli solari sulle traversine una sciocchezza.
Detto questo apprezzo lo sforzo di innovazione, che da un bel po' mancava.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 658
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: FER - Emilia-Romagna

#1803 Messaggio da Ugo Fantozzi » mer 14 nov 2018 12:31

Domenica sono a Bologna e dovrei usare la Bologna-Vignola con bicicletta: che materiale utilizzano per la tratta? Ci sono posti riservati alle bici?
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

fabribo
**
**
Messaggi: 2393
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: FER - Emilia-Romagna

#1804 Messaggio da fabribo » mer 14 nov 2018 13:44

ETR350 (FLIRT) con posti bici

Saluti
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2018 : 15 anni FOL-LI !!!

bvivi
*
*
Messaggi: 213
Iscritto il: ven 28 gen 2011 14:07
Località: Scandiano

Re: FER - Emilia-Romagna

#1805 Messaggio da bvivi » mer 02 gen 2019 12:02

Avviati gli appalti per il completamento dell'elettrificazione della Guastalla Reggio e della Reggio Sassuolo.
http://www.fer.it/?event=procedura-cig- ... -guastalla

Lavori per € 15.952.187,59 di cui la maggior parte per le sottostazioni elettriche.
Mi sembra di capire che il completamento della Reggio Guastalla è la base della gara, mentre la Reggio Sassuolo sia opzionale.


Difficile che come annunciato pubblicamente si completi il tutto nel 2019.
INfatti il bando scade ai primi di febbraio, poi ci sono 90 giorni per la progettazione dall adata della sottoscrizione del contratto. QUindi difficle che i progetti arrivino prima di giugno. Poi c'è da fare i lavori

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5649
Iscritto il: ven 26 dic 2003 22:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: FER - Emilia-Romagna

#1806 Messaggio da TkMatt » mer 02 gen 2019 22:25

vogliamo parlare di sassuolo? linee da reggio e modena non collegate con due stazioni distinte separate da un kebabbaro? :DD

Per unire i binari delle due linee è sufficiente tirare giu due fabbricati e modificare la viabilità stradale di un pelo..

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5730
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: FER - Emilia-Romagna

#1807 Messaggio da Freccia della Laguna » mer 02 gen 2019 22:39

Con la Reggio - Guastalla elettrificata ma la Parma - Suzzara a TD che vantaggi ci sono a parte l'uso di materiali passeggeri a TE sulla prima?
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

thecas
**
**
Messaggi: 1389
Iscritto il: lun 30 ago 2010 0:17

Re: FER - Emilia-Romagna

#1808 Messaggio da thecas » gio 03 gen 2019 19:06

E' prevista presto l'elettrificazione della parma suzzara.
L'obettivo è fare Verona Mediopadana tutto elettrico.

Avatar utente
volvox
*
*
Messaggi: 176
Iscritto il: mer 24 feb 2016 8:11
Località: Istanbul

Re: FER - Emilia-Romagna

#1809 Messaggio da volvox » ven 04 gen 2019 9:41

Poi la Parma - Suzzara elettrica avrebbe potenzialita' sul corridoio merci Verona - La Spezia via Pontremoli. giusto?

Vivalto
**
**
Messaggi: 8471
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: FER - Emilia-Romagna

#1810 Messaggio da Vivalto » ven 04 gen 2019 12:53

No il corridoio è TIRRENO-ADRIATICO o meglio dei due mari:

La Spezia (PORTO CORE TEN-T)
Parma (NODO CORRIDOIO TEN-T)
Suzzara (scavalco linea mantova-modena e connessione alla stazione di suzzara direzione mantova)
Poggio rusco (NODO CORRIODIO TEN-T - rimane invariato)
Ferrara (NODO CORRIODOIO TEN-T - scavalco in corso di realizzazione)
Ravenna (PORTO CORE TEN-T)

Per la parma - suzzara - poggiorusco, nn si tratta di una semplice eettrificazioine, ma rifanno la linea in toto, dalla piano del ferro, ai binari, ponti, sostituzione pl, segnalamento, te. tutto, allo scopo di ottenere il passaggio dei treni con MAX peso assiale (esempio bobbine acciaio, argilla, rotoballe varta ecc ecc) che dai porti di ravenna e laspezia si innestano nelle linee bo-vr-brennerro, bo-vr/ve-tarvisio/villa opicina, bo-milano-chiasso/domodossola.

A beneficio del nodo di bologna che vedrà snellito dal passaggio di una moltitudine di treni merci che hanno origine corsa a Lugo, faenza, forlì e ravenna che saranno deviati via appunto il nuovo asse mediopadano.

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1824
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: FER - Emilia-Romagna

#1811 Messaggio da Lirex » ven 04 gen 2019 13:32

Ma gli abitanti lo sanno ?... non è che poi qualche personaggio di peso che si è fatto la villetta vicino ai binari blocca tutto ? ( come è già successo per i treni dello zucchero...)

Vivalto
**
**
Messaggi: 8471
Iscritto il: lun 04 apr 2005 2:36

Re: FER - Emilia-Romagna

#1812 Messaggio da Vivalto » ven 04 gen 2019 13:36

Non cambia niente perchè questi interventi sono fatti sull'attuale sede ferroviaria, così com'è stato fatto per la poggio rusco - ferrara. Le zone per gli scavalchi di ferrara e suzzara sono già previste dal piano regolatore. Gli interventi di sostituzione dei PL sono ampliamente apprezzati e approvati.

Indi nessun problema. Credo che a guastalla venga realizzata una SSE, idem a metà strada tra poggiorusco e suzzara.

Diversi invece sono i lavori per la ferrara - ravenna.

Fermorestando che tutta la rete FER sarà assorbita da RFI e spostata in regime di DCO a BOLOGNA.

bvivi
*
*
Messaggi: 213
Iscritto il: ven 28 gen 2011 14:07
Località: Scandiano

Re: FER - Emilia-Romagna

#1813 Messaggio da bvivi » ven 04 gen 2019 13:54

L'appalto pubblicato prevde una SSE a Guastalla. Poi non so se è previsto che serva solo Guastalla-Reggio o anche quella di Suzzara

fabribo
**
**
Messaggi: 2393
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: FER - Emilia-Romagna

#1814 Messaggio da fabribo » ven 04 gen 2019 19:54

Vivalto ha scritto:
ven 04 gen 2019 13:36
Non cambia niente perchè questi interventi sono fatti sull'attuale sede ferroviaria, così com'è stato fatto per la poggio rusco - ferrara. Le zone per gli scavalchi di ferrara e suzzara sono già previste dal piano regolatore. Gli interventi di sostituzione dei PL sono ampliamente apprezzati e approvati.

Indi nessun problema.
Forse Lirex intendeva la eventuale reazione dei residenti a due metri dal binario che potrebbero non essere contenti del passaggio di tanti rumorosi treni merci.... 8--)

Ma che problema c'è.... si installeranno barriere anti-rumore!

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2018 : 15 anni FOL-LI !!!

ETR610
*
*
Messaggi: 518
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: FER - Emilia-Romagna

#1815 Messaggio da ETR610 » sab 05 gen 2019 17:41

Ho letto che gli Alfa 2 in servizio sulla Modena-Sassuolo, tornano ad EAV perché hanno dato problemi. Al loro posto dovrebbero arrivare i Pop. Qualcuno di voi ne sa di più? Sono davvero così pessimi questi Alfa 2?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daucus, Nicolò e 26 ospiti