Servizi AV sulla linea Adriatica

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 22 dic 2008 20:50

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3211 Messaggio da LupettoFAS » lun 15 ott 2018 16:16

e656 ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:10
umilmente ritengo che l'"idea nuova" sia un'emerita ca@ata :twisted: a meno che questi treni non carichino da matti tra Piacenza e Bologna
Scusa che non reggerebbe perchè avresti gli IC con le attuali percorrenze FB a sopperire i carichi da matti fra piacenza e bologna .
I FR servono per aumentare la velocizzazione e sfruttarla al meglio quella a 200 km/h, non per fare un'assurda sostituzione dei FB in quanto già saranno sostituiti di fatto dagli IC .

A MENO CHE quella "nuova idea" in realtà si limiterà ad una o massimo due coppie di FR ed il resto dei FR sarà coperto dagli etr 500. E voglio sperare sia così . 5 bagni in 8 ore oltretutto sono dei folli . MA dimmi te a che minchia serve una caterva di FR nei milano-venezia. Potrei pure capire i TO-TS , ma tratte da max 2 ore proprio no , ci sono gli ETR 700 che svolgerebbero un'ottima funzione .

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3212 Messaggio da E412 » lun 15 ott 2018 16:20

LupettoFAS ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:13
Boh spero sia una bufala, perchè un articolo di giornale del nord conferma che i 700 verranno instradati in transpadana .
Non è una bufala. Non è neppure, ovviamente, la soluzione definitivamente definitiva, potrebbero nuovamente cambiare idea. Ma l'ipotesi è concreta e reale. :wink:
Il 500 in transpadana lo vorrebbero più che altro per questioni di 'immagine', per non dare l'ide adi un 'downgrade' del servizio. Più una questione di posti per un paio di coppie, ma sarebbe roba altrimenti risolvibile.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 22 dic 2008 20:50

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3213 Messaggio da LupettoFAS » lun 15 ott 2018 16:21

http://www.ferrovie.it/portale/articoli/7730

Anche quest'articolo di metà agosto confermerebbe in apparenza i 700 in transpadana e vocifera che due coppie verranno messe sulla Adriatica-Venezia al posto dei FB .

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3214 Messaggio da E412 » lun 15 ott 2018 16:22

Quella era l'idea originaria, con il materiale assegnato a Mestre.
Ora sarebbe assegnato a Milano.
La differenza l'ha fatta la nomina di Battisti ad AD al posto di Mazzoncini. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 22 dic 2008 20:50

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3215 Messaggio da LupettoFAS » lun 15 ott 2018 16:23

E412 ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:20
LupettoFAS ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:13
Boh spero sia una bufala, perchè un articolo di giornale del nord conferma che i 700 verranno instradati in transpadana .
Non è una bufala. Non è neppure, ovviamente, la soluzione definitivamente definitiva, potrebbero nuovamente cambiare idea. Ma l'ipotesi è concreta e reale. :wink:
Il 500 in transpadana lo vorrebbero più che altro per questioni di 'immagine', per non dare l'ide adi un 'downgrade' del servizio. Più una questione di posti per un paio di coppie, ma sarebbe roba altrimenti risolvibile.
Secondo me per ragioni di logica cambieranno idea. Attualmente già in transpadana ci sono tutti ETR 500, se non vogliono dare l'idea di downgrade dovrebbero fare come ho scritto , tenere i 500 sui FR che partono da Torino e/o Trieste, e toglierli dalle tratte corte Milano-Venezia che non servono a NULLA .

Già ora in Adriatica ci sono due coppie che partono da sud di Ancona e andrebbero bene, se proprio vogliono mettere sti 700 almeno lasciassero queste coppie preesistenti . Perchè ok, non vuoi dare l'idea di downgrade ma nemmeno metterla in quel posto a chi è dell'adriatica . Lasciassero i FR attualmente esistenti che caricano parecchio .

Avatar utente
aleall
**
**
Messaggi: 3455
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3216 Messaggio da aleall » lun 15 ott 2018 16:26

quello che io non capisco è la reale percezione del brand rispetto al materiale tra 500 e 400 in tutte le classi ups livelli di servizio c'e un abisso salvo in executive, il 500 stravince, si dice che il 700 abbia le sedute molto simili al 500 in standard/premium , sarà pur brutto da vedere ma i valori di performance del materiale e la sua struttura interna (5WC e porte larghe) lo fanno il treno perfetto per la milano venezia
spesso la gente chiede il frecciarossa per fare roma-foggia che è frecciargento
RIP 9992/93/94/95/96

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13715
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3217 Messaggio da UluruMS » lun 15 ott 2018 16:26

Bufala non è, spero che valutino e ritornino sui loro passi.
I VE-LE sono defunti prima di nascere.
Ad agosto i programmi erano così; poi sono cambiati.
O/D da BZ/VR era stata valutata nella prima ipotesi.
Sulla MI-VE si fanno sentire oggi i buchi in orario del cadenzamento; con ETR700+RABe501 avremmo avuto uno splendido cadenzamento ai 30' senza buchi entro un paio di anni.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
aleall
**
**
Messaggi: 3455
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3218 Messaggio da aleall » lun 15 ott 2018 16:28

ed aggiungi anche qualche fast fatto con i 400 e qualche rinforzo nelle ore di punta a 15 minuti sulla milano mestre...
RIP 9992/93/94/95/96

Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 22 dic 2008 20:50

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3219 Messaggio da LupettoFAS » lun 15 ott 2018 16:30

aleall ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:26
quello che io non capisco è la reale percezione del brand rispetto al materiale tra 500 e 400 in tutte le classi ups livelli di servizio c'e un abisso salvo in executive, il 500 stravince, si dice che il 700 abbia le sedute molto simili al 500 in standard/premium , sarà pur brutto da vedere ma i valori di performance del materiale e la sua struttura interna (5WC e porte larghe) lo fanno il treno perfetto per la milano venezia
spesso la gente chiede il frecciarossa per fare roma-foggia che è frecciargento
Preciso che i 700 sono ottimi treni e mi farebbe piacere averne qualcuno in adriatica . Brutto secondo me non lo è . Basta che non monopolizzino i FR adriatici .

Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 22 dic 2008 20:50

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3220 Messaggio da LupettoFAS » lun 15 ott 2018 16:32

UluruMS ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:26
Bufala non è, spero che valutino e ritornino sui loro passi.
I VE-LE sono defunti prima di nascere.
Ad agosto i programmi erano così; poi sono cambiati.
O/D da BZ/VR era stata valutata nella prima ipotesi.
Sulla MI-VE si fanno sentire oggi i buchi in orario del cadenzamento; con ETR700+RABe501 avremmo avuto uno splendido cadenzamento ai 30' senza buchi entro un paio di anni.
Defunti prima di nascere in che senso ? Lavorando in Veneto posso dire che di passeggeri provenienti dall'asse Rimini-Lecce ne caricano molti . Spero che i BZ-BA rientrino nei programmi anche nella seconda ipotesi .

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13715
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3221 Messaggio da UluruMS » lun 15 ott 2018 16:35

Nel senso che non ci saranno come Frecce; magari come IC.
NOn credo che possano rientrare; la prima ipotesi abbinava FR ogni 120' a IC ogni 60'; la seconda propina Freccestrane ogni 60' e IC come oggi.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 22 dic 2008 20:50

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3222 Messaggio da LupettoFAS » lun 15 ott 2018 16:42

UluruMS ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:35
Nel senso che non ci saranno come Frecce; magari come IC.
NOn credo che possano rientrare; la prima ipotesi abbinava FR ogni 120' a IC ogni 60'; la seconda propina Freccestrane ogni 60' e IC come oggi.
Vedremo . Quando entrano in servizio i nuovi 700 ?

Una mia ipotesi è che i BA-BZ anzichè come IC siano FR , visto che saranno ogni '60 anzichè ogni 120' come hai scritto . E un 700 sulla linea del brennero avrebbe senso con la sua buona accellerazione . Col vantaggio di non dover invertire la posizione della locomotiva .

Avatar utente
aleall
**
**
Messaggi: 3455
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3223 Messaggio da aleall » lun 15 ott 2018 16:51

LupettoFAS ha scritto:
lun 15 ott 2018 16:42

Quando entrano in servizio i nuovi 700 ?

.

i primi servizi erano previsti dal 9 dicembre, la seconda tranche dal 24 febbraio, 3°4° tranche TBA

secondo me verranno ritardati al 24 febbraio...mia supposizione
RIP 9992/93/94/95/96

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13715
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3224 Messaggio da UluruMS » lun 15 ott 2018 17:00

Poi ditemi voi, che senso avrebbe un treno da 250kmh e bicorrente su di un percorso con 0km percorribili ad oltre 200kmh e 0km sotto i 25kV?
ZERO

Io ho scritto Freccestrane, non freccerosse. Non ipotizzo che vengano classificate come rosse.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
LupettoFAS
*
*
Messaggi: 167
Iscritto il: lun 22 dic 2008 20:50

Re: Servizi AV sulla linea Adriatica

#3225 Messaggio da LupettoFAS » lun 15 ott 2018 17:10

UluruMS ha scritto:
lun 15 ott 2018 17:00
Poi ditemi voi, che senso avrebbe un treno da 250kmh e bicorrente su di un percorso con 0km percorribili ad oltre 200kmh e 0km sotto i 25kV?
ZERO

Io ho scritto Freccestrane, non freccerosse. Non ipotizzo che vengano classificate come rosse.
E' già strano che un treno che ha Vmax 250 sia classificato come FR anzichè FA .

Sto facendo solo un'ipotesi, non ho detto che sia così o che abbia senso , di certo ritengo (e non solo io) che un collegamento VR-BA è giusto che ritorni .
In ogni caso aspettiamo, si è appena insediato il nuovo AD .

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti