Parliamo di InterRail...

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Grand_Voyageur
*
*
Messaggi: 131
Iscritto il: gio 26 ago 2010 12:52
Contatta:

Re: Parliamo di InterRail...

#46 Messaggio da Grand_Voyageur » lun 30 ago 2010 8:57

Essere in regola dipende dall'utilizzo che ne fai....ricorda che si applica il DPR 445/2000 con le sue sazioni (rimandano al CP).
Immagine
L'automobile è un prodotto fantastico, ma è adatto ai grandi spazi, alle grandi distanze, è adatto agli Stati Uniti, al Sudamerica, dove la popolazione è molto dispersa. Giovanni Alberto Agnelli

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17027
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Parliamo di InterRail...

#47 Messaggio da Ae 4/7 » lun 30 ago 2010 9:22

Nei miei documenti, però, non figura da nessuna parte la residenza (ma solo il luogo di attinenza e l'autorità che ha emesso il documento (che non è il comune))...

Bah, l'importante è che possa andare a comprare il pass all'estero e non mi facciano storie...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Grand_Voyageur
*
*
Messaggi: 131
Iscritto il: gio 26 ago 2010 12:52
Contatta:

Re: Parliamo di InterRail...

#48 Messaggio da Grand_Voyageur » lun 30 ago 2010 9:37

Suppongo che al paese tuo...quel luogo di attinenza sarà dove hai la residenza..cioè il luogo dove hai i tuoi principali interessi.. :wink:
Immagine
L'automobile è un prodotto fantastico, ma è adatto ai grandi spazi, alle grandi distanze, è adatto agli Stati Uniti, al Sudamerica, dove la popolazione è molto dispersa. Giovanni Alberto Agnelli

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17027
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Parliamo di InterRail...

#49 Messaggio da Ae 4/7 » lun 30 ago 2010 10:46

No, al paese mio il luogo d'attinenza è quello di cui è originaria la mia famiglia e nel quale metto piede due volte all'anno a dir tanto (spiegarlo ai gendarmi francesi fu un'impresa)... :wink:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Grand_Voyageur
*
*
Messaggi: 131
Iscritto il: gio 26 ago 2010 12:52
Contatta:

Re: Parliamo di InterRail...

#50 Messaggio da Grand_Voyageur » lun 30 ago 2010 14:48

In teoria si potrebbe farlo coincidere - con una forzatura - con la residenza...ma che casino! :lol:
Immagine
L'automobile è un prodotto fantastico, ma è adatto ai grandi spazi, alle grandi distanze, è adatto agli Stati Uniti, al Sudamerica, dove la popolazione è molto dispersa. Giovanni Alberto Agnelli

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17027
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Parliamo di InterRail...

#51 Messaggio da Ae 4/7 » lun 30 ago 2010 18:24

Beh sì, nel caso specifico lo Stato in cui si trova il comune d'attinenza e lo Stato in cui si trova il comune di residenza coincidono, quindi ai fini dell'Interrail importa poco; però per altre questioni (es. il verbale di una multa) la faccenda risulta più complessa... :|
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

gbelogi
**
**
Messaggi: 5399
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Parliamo di InterRail...

#52 Messaggio da gbelogi » lun 30 ago 2010 21:26

rudy74 ha scritto:
Grand_Voyageur ha scritto:Si ma occhio ad usare documenti rilasciati da Stati diversi perché qualora riportino ciascuno una residenza diversa ti esponi potenzialmente alla denuncia per falso....
Assolutamente no! La badante di mia nonna è Polacca, in regola, ha il suo id Polacco e contemporaneamente la carta d'identità italiana ovviamente il primo con indirizzo in Polonia ed il secondo con indirizzo in Italia ed è tutto in regola così, confermato da questura. Il mio collega di Francoforte che dal 2000 vive lì ha sempre avuto i doppi documenti ovviamente con indirizzi diversi adesso ha appena ottenuto il passaporto Tedesco con doppia cittadinanza. Proprio per festeggiare l'evento della cittadinanza tedesca e del passaporto "2 in 1" a giorni decideremo dove andare a fare un giretto con l'IR (ne facciamo 3 o 4 all'anno) ed acquisterà l'IR con passaporto tedesco, ma come paese di residenza l'Italia. Mentre prima utilizzava i documenti italiani o tedeschi a seconda se veniva qui a passare le ferie oppure in giro per l'Europa.
Infatti. Quando abitavo in Inghilterra ero residente in Inghilterra ed ero residente in Italia. Volendo, ma proprio volendo, avevo eluso solo l'obbligo di iscrizione all'AIRE. Obbligo che è molto aleatorio, perchè se sono residente per 1 anno perchè frequento un corso universitario, non sono obbligato a tale iscrizione.

L'esclusività della residenza è un concetto che non esiste, per il motivo molto banale che ogni nazione ragiona pro domo sua.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17027
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Parliamo di InterRail...

#53 Messaggio da Ae 4/7 » mar 05 mar 2013 23:42

La domanda di Freccia della Laguna in altro topic mi ha fatto sorgere un dubbio atroce:
Gli InterRail Youth sono destinati ai giovani di età compresa tra 12 e 26 anni non compiuti.
I ragazzi dai 4 anni compiuti ai 12 anni non compiuti pagano il 50% del prezzo Adult. L’InterRail Global Senior è riservato ai viaggiatori con più di 60 anni.
http://www.trenitalia.com/cms/v/index.j ... 16f90aRCRD

Un utente nato il 02.11.87 è ancora giovane?
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5702
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Parliamo di InterRail...

#54 Messaggio da Freccia della Laguna » mar 05 mar 2013 23:52

Fino all'1.11.2013 sì ::-?:
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17027
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Parliamo di InterRail...

#55 Messaggio da Ae 4/7 » mer 06 mar 2013 0:00

Vuol dire che i crucchi mi hanno gabbato? Mi pareva un po' strano, ma mi sono fidato... :shoot:

Però il sito DB dice:
Folgende Preisgruppen werden unterschieden:

Kinder von 4 - 11 Jahren (in der 1. und 2. Klasse)
Jugendliche von 12 bis 25 Jahre (in der 2. Klasse)
Personen über 25 Jahre (in der 1. und 2. Klasse)
Senioren ab 60 Jahre (in der 1. und 2. Klasse)

Maßgebend ist das Lebensalter am 1. Geltungstag
http://www.bahn.de/p/view/angebot/paess ... eise.shtml

Si distingue tra le seguenti categorie di prezzo:
[...]
Giovani da 12 a 25 anni (in seconda)
Persone sopra i 25 anni (in prima e seconda)
[...]

Che è poi la stessa cosa di ciò che dice quello di TI, se con 25 si intendono i 26 non compiuti. Mi sa che mi tocca andare a reclamare... :roll:

P.S. Versione delle FFS:
Per i giovani (da 12 a 26 anni), i due pass sono disponibili soltanto per la 2a classe. Il primo giorno di validità del titolo di trasporto deve cadere almeno un giorno prima del 26° compleanno.
http://www.ffs.ch/tempo-libero-e-vacanz ... condizioni
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

gbelogi
**
**
Messaggi: 5399
Iscritto il: lun 21 ago 2006 19:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Parliamo di InterRail...

#56 Messaggio da gbelogi » mer 06 mar 2013 22:47

Non parliamo di InterRail, perchè se no mi viene voglia di fare la mia quarta.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17027
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Parliamo di InterRail...

#57 Messaggio da Ae 4/7 » mer 14 ago 2013 18:04

ZURIGO

14/08/2013 - 11:09
In giro per l’Europa con biglietti interrail falsi

Il gruppo di otto giovani è stato fermato dalla polizia a Zurigo

ZURIGO - Si è fermato a Zurigo il viaggio in treno per l'Europa di un gruppetto formato da otto ragazzi francesi. Come riferisce il Tages-Anzeiger oggi la polizia cantonale di Zurigo ha arrestato alla stazione centrale di Zurigo quattro uomini e quattro donne in possesso di biglietti ferroviari interrail falsi.

Quando il treno intercity Budapest-Vienna-Zurigo si trovava tra Sargans (San Gallo e Zurigo) è stato effettuato un controllo dal quale è emerso che i biglietti interrail mostrati ai controllori erano stati falsificati.

All'arrivo del convoglio in stazione a Zurigo la polizia cantonale, in collaborazione con gli agenti della ferroviaria, hanno fermato le otto persone, quattro uomini e quattro donne provenienti dalla Francia dell'età dai 18 ai 22 anni.
http://www.tio.ch/News/Svizzera/749839/ ... ail-falsi/
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
edmonson
**
**
Messaggi: 1710
Iscritto il: gio 04 set 2008 16:50
Località: Albisola Capo

Re: Parliamo di InterRail...

#58 Messaggio da edmonson » mer 14 ago 2013 23:19

Ma pensa te... A sto punto facevano prima a falsificarsi delle banconote da 50, no...? :megaball::

Avatar utente
gondoliere
*
*
Messaggi: 198
Iscritto il: ven 30 nov 2007 22:43
Località: Cles (TN)

Re: Parliamo di InterRail (acquisto biglietti)

#59 Messaggio da gondoliere » gio 15 ago 2013 22:06

Ho deciso di regalare a mio nipote un biglietto Interrail da 22 giorni.
Siccome mio nipote mi ha comunicato solo pochi giorni prima della partenza le caratteristiche del suo viaggio, dovevo comparare il biglietto in tutta fretta.
Vivo in Trentino-AltoAdige e voci raccolte da internet, da conoscenti e amici mi facevano credere che l'unica possibilità per l'acquisto fosse internet, con i 2 noti difetti:
- la difficoltà del pagamento e le incognite con carta prepagata
-la tensione di attendere l'arrivo del biglietto per posta, non avendo io una reperibilità tranquilla e abitando mio nipote in un'altra città, con la famiglia in vacanza

- A Trento alla stazione non vendono il biglietto interrail, hanno risposto al telefono a un mio amico
- a Bolzano l'unica agenzia che vende il biglietto in via Streiter ha l'ufficio ferroviario chiuso nel mese di agosto
- è stato impossibile trovare il numero telefonico della stazione di Bolzano per avere notizie, neanche le agenzie di viaggi lo hanno

HO TENTATO, SONO ANDATO IN TRENO ALLA STAZIONE DI BOLZANO E HO COMPRATO NEL GIRO DI 3 MINUTI IL BIGLIETTO INTERRAIL CHE VOLEVO !!!
Semplificazione delle tariffe e ripristino delle carrozze dirette . Sconti, non maggiorazioni, se si cambia treno per raggiungere la propria destinazione / MA VIVIAMO IN UN MONDO ALLA ROVESCIA

Avatar utente
gondoliere
*
*
Messaggi: 198
Iscritto il: ven 30 nov 2007 22:43
Località: Cles (TN)

Re: Parliamo di InterRail...

#60 Messaggio da gondoliere » gio 15 ago 2013 22:11

da questa esperienza ho ricavato degli interrogativi:

1. Perché non esiste un numero telefonico per avere informazioni alla stazione di Bolzano ?
2. Perché il numero telefonico esiste invece nella stazione di Trento ?
3. Perché non vendono biglietti Interrail nella stazione di Trento ?
4. Perché su internet non si trova una lista con i posti in cui si vende il biglietto Interrail ?
5. Perché non facciamo noi una lista dei posti in cui si vende il biglietto ferroviario Interrail ?
Semplificazione delle tariffe e ripristino delle carrozze dirette . Sconti, non maggiorazioni, se si cambia treno per raggiungere la propria destinazione / MA VIVIAMO IN UN MONDO ALLA ROVESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti