[ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5734
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#301 Messaggio da Freccia della Laguna » gio 24 set 2015 18:54

Per la cronaca, la D753.007 andata flambé è accantonata in un tronchino della stazione di Dolo, coperta nella metà bruciata da un telo verde.
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
Dohko
*
*
Messaggi: 118
Iscritto il: gio 19 nov 2009 15:04

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#302 Messaggio da Dohko » ven 25 set 2015 10:01

E perchè non un bel taglia e cuci!

Da 2 loco ne fai una....... :megaball::
Libero navigatore in libero cyberspazio

Felicissimo utente UBUNTU

Marvol
**
**
Messaggi: 1921
Iscritto il: lun 17 nov 2008 17:16

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#303 Messaggio da Marvol » sab 23 gen 2016 16:31

Come si faceva dopo la seconda guerra mondiale per recuperare tutto quel che si poteva per sopperire in qualche misura alla perdita di una gran parte del materiale rotabile.

Intanto http://mattinopadova.gelocal.it/padova/ ... hfmppdec-5

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5734
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#304 Messaggio da Freccia della Laguna » sab 13 mag 2017 13:36

Annunciato l'arrivo di dieci nuovi treni fra un paio d'anni, investimento di 40 M€:

http://rovigooggi.it/articolo/2017-05-1 ... RbtmWjyiUk

Quando si dice "uno in più rispetto a quelli che percorrono le nostre tratte ora" io intendo che andranno a rimpiazzare le 5 ALn 663 e le 4 ALn 668 (totale 9 automotrici), oltre alle tre rimorchiate.
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 631
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#305 Messaggio da marzi » sab 13 mag 2017 14:17

Siccome i tempi (2019) sono strettini, pensano di comprare con affidamento diretto? Inoltre il costo (4M/treno) è decisamente inferiore rispetto a quanto offerto da Stadler a TI, quindi verso che materiale si stanno orientando secondo voi?
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1348
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#306 Messaggio da facce » dom 14 mag 2017 12:38

Direi Pesa Atribo, non molto costosi e già omologati in Italia
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

Nicolò
*
*
Messaggi: 670
Iscritto il: gio 31 lug 2014 21:11
Località: Vicenza

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#307 Messaggio da Nicolò » dom 14 mag 2017 22:00

Potrebbero finirci degli ATR220?
Nicolò

e402a
**
**
Messaggi: 2124
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:01
Località: Veneto

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#308 Messaggio da e402a » lun 15 mag 2017 8:00

A sto punto che ci mettano quei cessi dei pesa,che tutto sommato,per quella linea sarebbero anche "buoni" e,sperando nei flirt3 nelle linee rfi/ti.

FrecciaValsugana
*
*
Messaggi: 216
Iscritto il: gio 15 ott 2015 22:37

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#309 Messaggio da FrecciaValsugana » lun 15 mag 2017 22:35

Voci di corridoio danno per scontato l arrivo a Piove di Sacco degli 11 Gtw 2\6 usati del 2005 di propieta Sad Bolzano attualmente utilizzati sulla linea Merano - Malles
Visti in non pochi Gtw 4/12 ...2/6 in dotazione a Sistemi Territoriali non sarebbe una cattiva scelta

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 631
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#310 Messaggio da marzi » mar 16 mag 2017 7:55

Ottimo! Meglio dei Pesa che tra l'altro sarebbero sottodimensionati per la linea..
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5734
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#311 Messaggio da Freccia della Laguna » mar 16 mag 2017 8:07

Anche gli ATR 100, a meno di non usarli in doppia.

Ma quanto scontata e quanto di corridoio è tale voce?
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1348
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#312 Messaggio da facce » mar 16 mag 2017 17:49

FrecciaValsugana ha scritto:Voci di corridoio danno per scontato l arrivo a Piove di Sacco degli 11 Gtw 2\6 usati del 2005 di propieta Sad Bolzano attualmente utilizzati sulla linea Merano - Malles
Visti in non pochi Gtw 4/12 ...2/6 in dotazione a Sistemi Territoriali non sarebbe una cattiva scelta
Non male come idea! Anche se in cuor mio speravo che li acquistasse Trenord quei treni :roll:
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

FrecciaValsugana
*
*
Messaggi: 216
Iscritto il: gio 15 ott 2015 22:37

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#313 Messaggio da FrecciaValsugana » mar 16 mag 2017 18:09

La voce circola con certezza da tempo in Alto Adige poi bisogna vedere gli interessi in campo e le intenzioni di chi vende ... se cercano il massimo ricavo dalla vendita del materiale rotabile usato oppure cercano di cederlo quanto prima .... idem per la controparte l'acquisto di materiale rotabile nuovo magari comporta il vantaggio dei piani di ammortamento e di finanziamenti vari ... Trenord ha più necessità di GTW 4/12 che di 2/6 e per la pianura padana bastano e avanzano eventualmente gli Atr 220 Pesa...di cui detiene due treni dal futuro incerto in Italia i due unici depositi di Gtw sono quelli di Sistemi Territoriali ed il più recente e sostanzioso di Trenord ... e anche a Sistemi Territoriali servirebbero come il pane quegli 11 treni targati Bolzano ... oltre che per le povere casse per avere un buon parco più o meno omogeneoe moderno rispetto alle ormai fu ALn 668/663 ... anche se a dire la verità già le varie serie di Gtw in dotazione a Sistemi non sono al 100% compatibili a livello di Software ...e di sicuro non lo neanche nei confronti dei Gtw Sad

Si insomma un classico all'italiana...

beate le classiche ALn 668 Fs ...che oggi viaggiano in coppia in comando multiplo con le ALn 668 Fse ...cose impensabili fino a qualche mese fa

Saluti Ferroviari

Avatar utente
Giovanni P
**
**
Messaggi: 1005
Iscritto il: sab 22 set 2012 16:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#314 Messaggio da Giovanni P » mer 17 mag 2017 19:04

Ma magari i GTW con una modifica SW (e una marca da bollo di 10.000 € da pagare ad ANSF) diventano compatibili......

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3088
Iscritto il: sab 12 mar 2005 15:45
Località: Toscana

Re: [ FERROVIA ] F. Adria-Mestre (Sistemi Territoriali)

#315 Messaggio da V2 - FLR » gio 18 mag 2017 8:59

Parlare genericamente di "compatibilità software" è errato.
I veicoli di cui state parlando sono stati costruiti in anni diversi e presentano delle differenze a livello di sistemi di bordo, che conseguentemente influenzano la rete TCMS. Non è un caso che abbiano ricevuto delle classificazioni diverse in fase di omologazione.
Solo il costruttore può sapere se sia possibile emettere una versione del TCMS che permetta l'accoppiabilità di convogli di generazioni diverse. Nel caso sia possibile, la futura installazione dell'antincendio su tutte le flotte potrebbe essere l'occasione giusta per armonizzare le varie versioni. Ovviamente ci deve essere l'accordo di tutte le società che hanno in carico i veicoli, cosa che ritengo improbabile.
Oltre la linea gialla

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bill e 21 ospiti