FSE Ferrovie del Sud Est

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
dedorex1
**
**
Messaggi: 6020
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1606 Messaggio da dedorex1 » ven 02 feb 2018 10:48

Giorgio Iannelli ha scritto:
gio 01 feb 2018 20:05
Se sfogli la relazione, la bottiglia da 2600€ è solo un dettaglio.
"Vini e appartamenti: quei 20 milioni a Fiorillo, il manager del crac
Il commissario di Ferrovie Sud Est dal 2001 al 2015 ha creato un buco da 300 milioni di euro e la società è finita in bancarotta. Tutte le spese erano sempre a carico della Fse..."
http://www.corriere.it/cronache/18_febb ... b52a.shtml
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 871
Iscritto il: gio 01 gen 2004 22:32
Località: Torino
Contatta:

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1607 Messaggio da tof63 » ven 02 feb 2018 13:20

Stando a quanto riportato su Wikipedia, le FSE sono state dal 2001 al 27 novembre 2016 (prima di essere acquisite da FS Italiane) una S.r.L. il cui socio unico era il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
I ministri dei trasporti che si sono succeduti in questo periodo sono stati:
Lunardi (FI) dal 2001 al 2006
Di Pietro (IDV) dal 2006 al 2008
Matteoli (PdL) dal 2008 al 2011
Passera dal 2011 al 2013
Lupi (NCD) dal 2013 al 2015
Delrio (PD) dal 2015

Possibile che nessuno dei primi cinque non avesse mai annusato nulla ?
Luigi Cartello

Norpos
^_^
^_^
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 13 ago 2017 15:02

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1608 Messaggio da Norpos » ven 02 feb 2018 14:56

C'era un certo Incalza li al ministero.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1625
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1609 Messaggio da Giorgio Iannelli » ven 02 feb 2018 19:02

tof63 ha scritto:
ven 02 feb 2018 13:20
Stando a quanto riportato su Wikipedia, le FSE sono state dal 2001 al 27 novembre 2016 (prima di essere acquisite da FS Italiane) una S.r.L. il cui socio unico era il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
[...]
Possibile che nessuno dei primi cinque non avesse mai annusato nulla ?
Non sarà un caso se tra gli indagati ci sono anche nomi illustri tra i dirigenti del MIT.
Aggiungici pure che l'ex AU era anche un manager di TI, da cui percepiva un lauto stipendio senza di fatto lavorare (risultava distaccato in FSE).
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5415
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1610 Messaggio da sandro.raso » ven 02 feb 2018 21:01

Aggiungici anche che sono ancora proprietà di una società a socio unico (una contraddizione in termini) il cui socio unico è lo Stato, quindi in ultima analisi il proprietario è sempre lo stesso.
Immagine

fab
**
**
Messaggi: 8771
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1611 Messaggio da fab » ven 02 feb 2018 22:05

Perché sarebbe una contraddizione in termini?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5415
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1612 Messaggio da sandro.raso » ven 02 feb 2018 22:29

Immagine

Avatar utente
tof63
*
*
Messaggi: 871
Iscritto il: gio 01 gen 2004 22:32
Località: Torino
Contatta:

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1613 Messaggio da tof63 » ven 02 feb 2018 22:40

Come termine generale società significa "insieme di individui", ma secondo il diritto assume il significato di "soggetto esercente attività di impresa".
Anche le imprese individuali, secondo il diritto, sono delle società.
Luigi Cartello

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1625
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1614 Messaggio da Giorgio Iannelli » sab 03 feb 2018 0:09

sandro.raso ha scritto:
ven 02 feb 2018 21:01
Aggiungici anche che sono ancora proprietà di una società a socio unico (una contraddizione in termini) il cui socio unico è lo Stato, quindi in ultima analisi il proprietario è sempre lo stesso.
Veramente col D.M. n.264 del 4 agosto 2016, l'intera partecipazione delle FSE è stata trasferita a FS Italiane.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5415
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1615 Messaggio da sandro.raso » sab 03 feb 2018 5:38

Si. E FS Italiane di chi ?
Immagine

Norpos
^_^
^_^
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 13 ago 2017 15:02

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1616 Messaggio da Norpos » sab 03 feb 2018 10:11


Giorgio Iannelli ha scritto:
sandro.raso ha scritto:
ven 02 feb 2018 21:01
Aggiungici anche che sono ancora proprietà di una società a socio unico (una contraddizione in termini) il cui socio unico è lo Stato, quindi in ultima analisi il proprietario è sempre lo stesso.
Veramente col D.M. n.264 del 4 agosto 2016, l'intera partecipazione delle FSE è stata trasferita a FS Italiane.
Partecipata al 100% dal MEF. Siamo lì.


albyuz
^_^
^_^
Messaggi: 39
Iscritto il: ven 14 gen 2011 22:47

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1617 Messaggio da albyuz » gio 22 mar 2018 23:23

Ultima modifica di albyuz il gio 22 mar 2018 23:32, modificato 1 volta in totale.

albyuz
^_^
^_^
Messaggi: 39
Iscritto il: ven 14 gen 2011 22:47

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1618 Messaggio da albyuz » gio 22 mar 2018 23:24

http://bari.repubblica.it/cronaca/2018/ ... 44962/1/#1
Gtw e Binato in nuova livrea abbandonati e vandalizzati...il senso di tutto ciò... :wall:

Avatar utente
volvox
*
*
Messaggi: 166
Iscritto il: mer 24 feb 2016 8:11
Località: Istanbul

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1619 Messaggio da volvox » gio 07 giu 2018 8:34

Martedi ho viaggiato sulla rete FSE da Bari a Manduria via Martina Franca. L'impressione é quella di una linea che attraversa paesaggi stupendi, che in altri paesi sarebbe tenuta come un fiore all'occhiello soprattutto per le sue potenzialitá turistiche, ma non solo, visto che collega centri popolosi con scuole (molti erano gli studenti che la utilizzavano). Invece si percepisce un senso di abbandono generalizzato. :( Moltissimi sono i mezzi accantonati in varie stazioni della linea, vandalizzati e arrugginiti. Diversi raccordi merci sono stati tagliati. Ma la cosa piú assurda é la velocitá ridicola che i rotabili sono costretti a tenere: si capisce che quei tratti potrebbero essere affrontati a velocitá ben piú sostenute e questo crea un ulteriore sconforto, e (almeno in me) una sensazione di nervosismo, di impazienza. Addirittura in alcuni punti (quasi sempre prima di un PL, ma non solo) il treno fa una battuta d'arresto e poi riparte, anche su PL ridicoli di campagna. :wall:
Da Bari a Martina ho viaggiato su un elettrotreno Pesa, tenuto dignitosamente, anche se le sedute erano molto slise.
Il tratto Martina - Manduria (linea per Lecce) era espletato da una singola automotrice (tipo 668, ma piú piccola), esternamente molto pulita (livrea azzurro vivo e crema) e credo da poco revisionata (il motore girava pulito e scattante!), interni originali un po' rabberciati e poco attraenti.
Al ritorno ho scelto la via Manduria - Lecce - Bari (che, pur piú lunga in termini di Km, impiega quasi un ora in meno). Qui sono salito su una 668 FS serie 3000, con interni fintopelle blu (revamping).
Dai post dei precedenti utenti del forum si capisce il perché di tutto questo disastro, mi auguro veramente che la nuova dirigenza metta mano in tempi celeri a tutta la rete, per far tornare i servizi al livello dignitoso che le compete.
Un altra nota: per tutti e tre i tragitti nessun controllo dei biglietti é avvenuto.

Andrea-PV
**
**
Messaggi: 4028
Iscritto il: mar 20 ott 2009 18:32

Re: FSE Ferrovie del Sud Est

#1620 Messaggio da Andrea-PV » dom 10 giu 2018 18:08

Curiosità:
1- Il Pesa aveva le nuove sedute in simil-pelle analoghe a quelle Trenitalia?
2- sulle automotrici funzionavano i climatizzatori?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti