Ferrovie Udine Cividale (FUC)

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Carlomm73
*
*
Messaggi: 492
Iscritto il: lun 01 apr 2013 12:38

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#601 Messaggio da Carlomm73 » ven 10 mar 2017 9:37

Non ho la certezza assoluta, ma posso ipotizzare che le Regioni a statuto Autonomo abbiano maggior margine di manovra anche riguardo i trasporti.
Ultima modifica di paolo656 il ven 10 mar 2017 16:06, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata citazione del messaggio precedente

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1956
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#602 Messaggio da Andmart » ven 10 mar 2017 22:18

paolotito1973 ha scritto:Però la Provincia di Bolzano ha separato l'infrastruttura (STA) dal gestore (SAD)......poltronificio? :wink:

La legge dice non sei tenuto a separare le due cose se sei una ferrovia isolata, ma non ti vieta di farlo lo stesso se lo vuoi fare.

Per la cronaca pare lo stia facendo anche ARST con la rete a sr sarda che è una ferrovia isolata e non ne avrebbe alcun obbligo. Pare stiano pure lavorando a due contratti di servizio distinti, uno per infrastrutture ed un per servizio. Vantaggi di questa scelta non ne vedo (soprattutto dove è evidente che non ci saranno mai altri operatori ad usare quella rete), mentre è chiaro che aumenta i costi del sistema ferrovia e..... le poltrone, ovviamente!

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3574
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#603 Messaggio da Lasimpònar » dom 12 mar 2017 13:56

http://www.consiglio.regione.fvg.it/pag ... aId=537224
"Perché le due automotrici Atr 110 della Stadler, costate alla Regione 6 milioni di euro ed entrate in servizio nell'estate 2007, sono inutilizzate, trovandosi da mesi ferme sui binari antistanti il deposito di via Peschiera a Udine?".
A chiederselo è il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale Cristian Sergo, che ha raccolto le segnalazioni di protesta da parte di numerosi cittadini che per lavoro o studio utilizzano ogni giorno la linea Udine-Cividale.
"Ci è stato segnalato - spiega Sergo - che in più occasioni alcuni lavoratori e studenti, che pagano regolarmente il biglietto o l'abbonamento, sono dovuti rimanere a terra perché viaggiava una sola littorina al posto delle due che circolano di solito. La cosa è ovvia perché il treno tocca numerose stazioni e una sola littorina è totalmente insufficiente nelle ore di massima affluenza. In queste fasce di orario, per far salire tutti i passeggeri non si può utilizzare un vecchio mezzo che tiene circa 60 posti a sedere contro gli oltre 110 dei nuovi treni".
"Le persone che non hanno potuto utilizzare il treno hanno dovuto arrangiarsi in tutta fretta, trovando qualche altro mezzo e arrivando in molti casi in ritardo sul posto di lavoro o a scuola.
Ma il problema - aggiunge il consigliere regionale del M5S - riguarderebbe anche molte persone con disabilità. I due Atr 110 della Stadler che, come detto, sono fermi in via Peschiera a Udine presso la officina ristrutturata pochi anni fa, sono attrezzati infatti anche per il trasporto delle persone con disabilità, al contrario delle vecchie littorine che stanno circolando in questo periodo".
"Immaginiamo che le due automotrici siano ferme per una normale manutenzione. Ma se così fosse, perché sta durando così a lungo? I due Atr 110 hanno avuto un guasto entrambi nello stesso momento? Oppure c'è un problema nel reperire pezzi di ricambio? Non sono passati dieci anni dalla loro messa in funzione e questi ritardi sono davvero incomprensibili" insiste Sergo che conclude: "Sembra strano, se non grave, che si sia giunti allo stop contemporaneo dei due mezzi creando non pochi disagi ai pendolari, proprio in un periodo in cui la mobilità sostenibile viene sempre più ricercata dai nostri cittadini".
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

mikebuongiorno.cargo
**
**
Messaggi: 1205
Iscritto il: sab 21 mag 2005 11:50
Località: Dolomiti - NORD Italia

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#604 Messaggio da mikebuongiorno.cargo » dom 12 mar 2017 14:36

Effettivamente la vivavicità di questa compagnia, Micotra a parte, sembra essersi un po' offuscata rispetto alle grandi prospettive di una decina d'anni fa, quando tra Staedler e Taurus sembrava ci fosse stato un deciso cambio di passo.
Che sia solo dovuto alla politica regionale poco attenta a seguire la cura del ferro, fiore all'occhiello nazionale proprio di "quel" partito?
Allegria!!
mikebuongiorno.cargo saluta per sempre il grande Mike


Re 460 074-8 Chi rimorchia di più?

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11967
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#605 Messaggio da sr » lun 13 mar 2017 8:40

"littorina"!!!! :wall: :wall: :wall:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3574
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#606 Messaggio da Lasimpònar » lun 13 mar 2017 8:59

Beh, "littorina", "bruco"...
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

patrick
**
**
Messaggi: 1958
Iscritto il: mar 17 apr 2007 20:57

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#607 Messaggio da patrick » lun 13 mar 2017 21:04

Resto sempre dell'idea che la linea doveva far parte della rete FS da decenni ed elettrificata per fare sistema.

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3574
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#608 Messaggio da Lasimpònar » lun 20 mar 2017 12:14

Locomotori fermi, la Fuc chiederà i danni
La società della ferrovia Udine-Cividale punta a portare in tribunale la ditta che ritarda la manutenzione
http://messaggeroveneto.gelocal.it/udin ... ref=search
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1595
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#609 Messaggio da Giorgio Iannelli » lun 20 mar 2017 12:26

Da quando gli ATR sono "locomotori"?
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
Andr3A89
^_^
^_^
Messaggi: 65
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:36
Località: Udine

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#610 Messaggio da Andr3A89 » lun 20 mar 2017 20:22


Avatar utente
StefanoB
*
*
Messaggi: 888
Iscritto il: mer 07 gen 2015 19:39

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#611 Messaggio da StefanoB » gio 30 mar 2017 12:47

Potenziamento del servizio micotra...
http://www.regione.fvg.it/rafvg/comunic ... 9152342001
9710/9757 FRECCIAROSSA
P.M. Brescia ovest-Bivio Roncadelle 200 km/h grazie :wall:
VE Mestre passante per Aeroporto Marco Polo grazie :[-O<:

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3574
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#612 Messaggio da Lasimpònar » gio 30 mar 2017 12:55

Giorgio Iannelli ha scritto:Da quando gli ATR sono "locomotori"? Immagine
Credo da quando i segnali sono "semafori" :>:): :megaball::
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

e402a
**
**
Messaggi: 1908
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#613 Messaggio da e402a » gio 30 mar 2017 13:26

Da giugno 2018? e solo fine settimana?...Cristo Santissimo,per carità, che per caso non abbiano successo sti treni, che poi tocca avere tra i piedi più turisti, che magari spendono e intasano i marciapiedie i locali!
Chissà, magari da qui a GIUGNO 2018 si fà ancora in tempo a ripensarci e a salvare la tranquillità del Friuli e l'autoisolazionismo dei suoi friulani!!

R-I-D-I-C-O-L-I!!!!!!!!!

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3574
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#614 Messaggio da Lasimpònar » gio 30 mar 2017 13:37

Autoisolazionismo del Friuli? Geograficamente mi pare alquanto difficile da praticare, tenendo conto almeno di tre guerre (1866, 1915-18, 1940-45), per citare solo le più recenti, combattute in una zona nevralgica dell'Europa, crocevia di popoli, lingue e traffici ...
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
StefanoB
*
*
Messaggi: 888
Iscritto il: mer 07 gen 2015 19:39

Re: Ferrovie Udine Cividale (FUC)

#615 Messaggio da StefanoB » gio 30 mar 2017 16:22

Però non possiamo lamentarci anche quando giungono buone notizie :wink:
Se devo essere sincero, dopo la notizia del prolungamento su Trieste dei regionali Udine-Tarvisio nel fine settimana e la notizia del micotra prolungato dal 2018, mi sembra che regione e ferrovie si muovano nella stessa direzione e che collaborino.
9710/9757 FRECCIAROSSA
P.M. Brescia ovest-Bivio Roncadelle 200 km/h grazie :wall:
VE Mestre passante per Aeroporto Marco Polo grazie :[-O<:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti