Domodossola Locarno

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5706
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Domodossola Locarno

#991 Messaggio da Freccia della Laguna » ven 08 dic 2017 1:44

Interessante; quindi se avessi un Interrail globale, pur essendo residente in Italia e quindi non autorizzato a utilizzare i treni entro i confini (se non per il viaggio di uscita e quello di rientro), potrei ugualmente attraversare il Sempione per muovermi fra Svizzera e Svizzera attraverso Domodossola in quanto sia sulla Locarno - Domodossola sia sulla Domodossola - Brig si applicano tariffe svizzere, corretto?
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17035
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Domodossola Locarno

#992 Messaggio da Ae 4/7 » ven 08 dic 2017 22:16

Mah, penso di sì; non è un caso analogo a un Germanico che, essendo in viaggio in Austria, transita col Railjet sulla linea Kufstein-Rosenheim-Salisburgo?
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

il vergognoso
*
*
Messaggi: 370
Iscritto il: ven 22 ago 2014 16:26

Re: Domodossola Locarno

#993 Messaggio da il vergognoso » sab 09 dic 2017 10:04

Intanto,causa mercatini di Natale a S.Maria Maggiore,da ieri 8/12 a domani 10/12 causa prevista forte affluenza e divieto(opinabile)di viaggiatori in piedi,prenotazione obbligatoria su tutti gli internazionali :? e prezzo mggiorato(Domo-SMM. 12€ A/R). Aggiungo navetta Druogno-S.Maria Maggiore a cadenza 20' dalle 10 alle 19,presumo con ABe 4/6

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17035
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Domodossola Locarno

#994 Messaggio da Ae 4/7 » sab 09 dic 2017 19:19

Diversamente dall'anno scorso sui treni internazionali viene tuttavia (assai ragionevolmente) mantenuto, da quanto ho potuto vedere, un contingente di posti destinato agli utenti in transito senza riservazione. Ci mancherebbe solo che uno si alza al mattino con l'intenzione di fare un giro della Lüzina ma poi venga lasciato a piedi per assenza di riservazione (neppure menzionata nell'orario ufficiale e comunque ottenibile in maniera abbastanza bizantina, a quanto consta)...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17035
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Domodossola Locarno

#995 Messaggio da Ae 4/7 » sab 23 dic 2017 16:13

Incrocio a Creggio tra il locale internazionale 138 (una felicissima innovazione introdotta col nuovo orario, però provocando purtroppo, si presume, l'espressizzazione del D 32) e il D 53 :D :

Immagine
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17035
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Domodossola Locarno

#996 Messaggio da Ae 4/7 » mer 27 dic 2017 19:25

Nuovo capolinea per la Centovallina
A gennaio 2018 iniziano i lavori di rifacimento della stazione di Domodossola. Verranno eseguiti di notte

Sta per aprire il cantiere alla stazione di Domodossola della Centovallina. La Società Subalpina di Imprese Ferroviarie (SSIF), che gestisce la tratta italiana della linea ferroviaria, ha infatti annunciato che a gennaio 2018 prenderanno il via i lavori di rifacimento degli accessi al tunnel sotterraneo della ferrovia italo-elvetica.

I lavori - spiega la SSIF - potranno causare alcuni disagi in quanto dovranno svolgersi in orari notturni (per ovvi motivi legati alla garanzia della regolarità del traffico sulla intera linea e per minimizzare le difficoltà legate alla viabilità cittadina). Possibili dunque, soprattutto nella prima fase operativa di gennaio, alcuni disagi di ordine prettamente acustico. Il cantiere rimarrà attivo per diverse settimane, con una previsione di termine dei lavori per l'inizio della primavera del 2018.

Redazione | 27 dic 2017 07:25
http://www.ticinonews.ch/ticino/433368/ ... ntovallina

(Va bene che la situazione attuale non è brillante, ma fatico a spiegarmi l'entusiasmo per l'operazione, la quale pare essere essenzialmente di maquillage, del giornalista che ha redatto l'articolo nel Giornale del Popolo di oggi... ::-?: )

***
Fuori servizio le funivie Verdasio-Rasa e Intragna-Costa
A causa delle forti nevicate le FART hanno sospeso il servizio fino a nuovo avviso

Le Ferrovie Autolinee Regionali Ticinesi (FART) comunicano che a causa delle forti nevicate la funivia Verdasio - Rasa e la funivia Intragna - Pila - Costa rimangono completamente fuori servizio fino a nuovo avviso.

Un aggiornamento della situazione sarà comunicato giovedì 28 dicembre 2017 alle ore 09.00.

Redazione | 27 dic 2017 17:18
http://www.ticinonews.ch/ticino/433503/ ... agna-costa
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2125
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: Domodossola Locarno

#997 Messaggio da Andmart » lun 12 feb 2018 9:28

Come annunciato anche da FOL sul suo portale, è stato firmato qualche giorno fa dal Ministro Delrio il Decreto Ministeriale di riparto dei fondi destinati a finanziare gli interventi per la messa in sicurezza delle ferrovie non interconnesse.

Alla SSIF per il tronco italiano della Domodossola - Locarno (che è ovviamente ferrovia isolata) sono toccati 22.73 mln di euro.

Grazie ad un serie di conoscenze, sono riuscito ad avere in "anteprima" tale decreto, che è attualemente firmato dal Ministro ma non ancora pubblicato in GU. Ecco quindi il dettaglio degli interventi che tale piano finanzierà in ambito SSIF:

Immagine

Vi faccio notare:

-la tratta protetta col sistema ZBMS era solo quella svizzera e pure i soli mezzi FART erano quelli attrezzati;
-fermano definitivamente le C&T, che non sarebbero utilizzabili neppure per treni cantiere/di servizio;
-attrezzano 15 rotabili, ossia: 4 ET 8/8, 3 ET 6/6, 3 Panoramici, 4 ET 4/6, 1 Plasser (la rincalzatrice);

fab
**
**
Messaggi: 8771
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Domodossola Locarno

#998 Messaggio da fab » lun 12 feb 2018 9:48

Posso tranquillamente aspettare la pubblicazione per i dettagli, ma mi incuriosisce una cosa: per tutte le aggiudicatarie c'è questo livello di dettaglio, nel decreto?
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2125
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: Domodossola Locarno

#999 Messaggio da Andmart » lun 12 feb 2018 9:57

Più o meno.

E' stata una decisione delle singole amministrazioni se suddividere le richieste di finanziamenti in "macro progetti" oppure se presentare un dettagliatissimo elenco di voci che, più che progetti, altro non è se non un computo metrico/unitario riferito agli stessi.

Sono due scelte differenti.

Dato che poi al MIT scelgono quali progetti finanziare e quali no, siccome per ogni singola voce dell'elenco si dovrà stipulare una convenzione tra Azienda Esercente, MIT e Regione, io sono (gusto mio) per l'approccio a "macro progetti". Fare una convenzione per la singola voce "imprevisti" mi suona strano, diciamo.
Inoltre può anche offrire qualche margine di flessibilità in più rispetto alle singole voci.

In ogni caso, oltre all'elenco di progetti da farsi finanziare, le singole Regioni/Aziende dovevano presentare delle relazioni più dettagliate che ovviamente non sono allegate al DM.

fab
**
**
Messaggi: 8771
Iscritto il: ven 02 dic 2005 17:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Domodossola Locarno

#1000 Messaggio da fab » lun 12 feb 2018 10:01

Ok, non vorrei però che qualcuno facesse come hanno sempre fatto in FSE :(
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2125
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: Domodossola Locarno

#1001 Messaggio da Andmart » lun 12 feb 2018 10:13

Premesso che si può benissimo rubare anche col più dettagliato dei progetti, questo fondo è un po' differente rispetto ai precedenti (422/97, 910/86, 297/78, ecc...). La novità infatti è che ogni intervento è corredato da una convenzione col MIT da stipulare entro 90gg dalla pubblicazione in gazzetta del DM stesso. Nel caso i lavori non siano stati fatti (il decreto prevede che l'affido dei lavori debba avvenire al più tardi entro il 31/12/20 e debba seguire un specifico crono-programma allegato alla convenzione e definito caso per caso) l'Azienda perde il finanziamento che viene revocato alla Regione che dovrà restituire gli importi a Roma. Quindi mettersi in tasca i fondi e non realizzare niente è più difficile.

Poi chiaramente esistono mille altri modi per rubare lo stesso...

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2877
Iscritto il: sab 13 set 2008 8:54
Località: Torino
Contatta:

Re: Domodossola Locarno

#1002 Messaggio da Carlosanit » mar 13 feb 2018 16:52

Al termine di queste operazioni non ci saranno più PL senza barriere automatiche?
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 2125
Iscritto il: ven 29 dic 2006 18:57

Re: Domodossola Locarno

#1003 Messaggio da Andmart » mar 13 feb 2018 19:05

Non so cosa succederà in Vigezzina dove tra l'altro ci sono decine di pl con solo croce di S. Andrea che vanno benissimo così visto che vi passa un cinghiale (non il nostro) al giorno a dir tanto.

Ma in generale i pl con segnalazioni ottiche acustiche (SOA) resteranno e ne saranno anche installati di nuovi. Infatti sono perfettamente conformi sia alle norme internazionali che a quelle di ANSF. I loro segnali di protezione lato ferrovia saranno protetti con ATP (sia ERTMS che SCMT che SSC che altre cose).

Quelli che potrebbero sparire sono appunto i pl con sola croce di S. Andrea senza nient'altro anche se in certi casi (vedi sopra) attrezzarli è come buttare i soldi dalla finestra... Ma così vogliono...

ssb
**
**
Messaggi: 2630
Iscritto il: mar 09 dic 2014 18:24

Re: Domodossola Locarno

#1004 Messaggio da ssb » mar 13 feb 2018 19:33

Lo ZBMS di cui si parla nello specifico è questo: https://www.bav.admin.ch/bav/it/home/te ... /ctms.html

O meglio, quello è lo standard. Essenzialmente si tratta dello ZSI127 in uso sulla RhB, migrato per altre ferrovie a scartamento ridotto (mi par di capire). La Vigezzina dovrebbe essere ferma allo ZSI90.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17035
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Domodossola Locarno

#1005 Messaggio da Ae 4/7 » mar 13 feb 2018 21:27

Ma sono compatibili? O andranno spesi altri soldi del contribuente federale (e non nazionale; lo imparassero, a Berna, una buona volta) per equipaggiare anche la consorella (dove peraltro, ultimamente, si ha l'impressione che ogni tre per due si viaggi a colpi di fonogrammi...)?

Ad ogni modo alcuni sentieri per cinghiali sono già stati recentemente equipaggiati di barriere.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti