SNFT/FNM - BS-Edolo

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
maxdelfi
^_^
^_^
Messaggi: 16
Iscritto il: mar 24 gen 2006 12:18
Località: codera

SNFT/FNM - BS-Edolo

#1 Messaggio da maxdelfi » gio 11 gen 2007 13:36

Salve a tutti. Se dico snft son sicuro che ha qualcuno viene in mente qualcosa. Sono un camuno d.o.c. e mi piacerebbe scambiare con voi qualche riga sulla linea. Raccolgiamo insieme aneddoti se vi va. In tanti anni ho raccolto materiale edito e personale; cerco però qualche persona che abbia desiderio di parlarne un pochino.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37713
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: snft

#2 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2007 13:37

maxdelfi ha scritto:Salve a tutti. Se dico snft son sicuro che a qualcuno viene in mente qualcosa.
Senza Nessuna Fretta Trasportiamo? :lol:

Ciao e benvenuto!

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
eu43
*
*
Messaggi: 134
Iscritto il: lun 30 mag 2005 10:06
Località: linea dell'Ostiglia

#3 Messaggio da eu43 » gio 11 gen 2007 13:47

Beh, che ricordi: fatto un sacco di volte da BS fino a Cogno-Esine per andare in vacanza dai parenti al Passo Crocedomini... viaggi epici su quei catafalchi arancio-crema, ad agosto coi finestrini spalancati e l'aria in faccia.... io e mia sorella morivamo dal ridere perchè "il treno aveva le marce: prima... seconda... terza"... in terza andava comunque sempre pianissimo.... mannaggia, non ho mai fatto tutta la linea fino a edolo però...... mah prima o poi.
speriamo non chiuda mai questa linea. Ma adesso ci sbattono sopra mezzi nuovi o nulla in programma?
SI al quadruplicamento PD-VR
NO alla demolizione della stazione di Vicenza

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37713
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#4 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2007 13:52

A breve nulla in programma a parte il restyling delle 668 (si spera NON come fatto sulla 126), resta sempre in sospeso la questione della gara di assegnazione del servizio. Di recente hanno autorizzato i nuovi limiti tra Brescia e Iseo (con punte di 90 km/h) e hanno adeguato l'attrezzamento tecnologico...
Fino a Edolo secondo me merita.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
428 pirata
**
**
Messaggi: 1070
Iscritto il: lun 16 mag 2005 22:30
Località: Colle di Val d'Elsa

#5 Messaggio da 428 pirata » gio 11 gen 2007 14:07

E' conocorrenziale con il servizio su gomma?
Andrea

BEIGE ARANCIO VIOLA®

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37713
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#6 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2007 14:17

Pubblico, intendi?
Il problema della linea risiede nelle velocità di esercizio (max 80 km/h teoricamente, in realtà l'impostazione è sui 65) e sull'elevato numero di fermate. Per andare da Brescia ad Edolo occorrono 2 ore e 20 minuti, con fermata in ogni dove. In auto ci metti molto meno, traffico permettendo, in bus il empo è circa lo stesso.
Gli autobus...FNMA si fa una mezza concorrenza interna, SAB è assurdamente in concorrenza al punto che il Milano-Ponte di Legno, che sarebbe più che comodo per proseguire da Edolo verso Ponte e Tonale, parte 2 minuti prima dell'arrivo del treno.
Forse, con un sistema di diretti e tempi di percorrenza sensibilmente ridotti si potrebbe ottenere qualcosa di meglio. In tratta bassa (Iseo-Brescia, al limite Pisogne-Brescia) l'utenza comunque c'è, a nord di Darfo è più ridotta.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
428 pirata
**
**
Messaggi: 1070
Iscritto il: lun 16 mag 2005 22:30
Località: Colle di Val d'Elsa

#7 Messaggio da 428 pirata » gio 11 gen 2007 14:26

In macchina quanto ci si mette?Ci sono strade buone?
Andrea

BEIGE ARANCIO VIOLA®

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37713
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#8 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2007 14:33

C'è una ex statale a scorrimento veloce che parte dalla tangenziale sud di Brescia e arriva fino a poco oltre Breno (una delle tante opere secolari e incompiute d'Italia), poi si prosegue sulla vecchia 42. Doppia corsia fino a Camignone, singola da li in su, molte maleodoranti gallerie, discretamente scorrevole (un po' critico il tratto tra Rogno e Breno nei periodi di pnta). Se tutto va bene, guidando con calma e tranquillità in 90 minuti massimo (ma proprio massimo) sei su. Se la corsia di sorpasso, il turbo rovente e le staccate al cm sono il tuo forte, anche decisamente meno :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7746
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

#9 Messaggio da Il Basso di Genova » gio 11 gen 2007 15:33

sono stato a sciare a Pejo fino a l'altro ieri...

volevo appunto chiedere..

Ma quella iper superstrada galattica praticamente pronta (mancano un paio di viadotti, anche se i tunnel, così abbandonati sembrano stati costruiti da Tutankamon) è la solita storia dell'Italietta e dei lavori mai finiti?

Ma insomma.. tutto ciò scusate ma fa ridere i polli (e le galline).

Poi ho visto che la linea ferroviaria è collegata con qualche industria: il movimento merci c'è?
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37713
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#10 Messaggio da E412 » gio 11 gen 2007 15:38

La strada...poco per volta la aprono. Sul lotto successivo all'ultimo (quello a nord di Breno) è crollato parte di un viadotto durante il collaudo, uccidendo un camionista. Presumo andranno per le lunghe. Comunque è da quando sono nato che la ricordo "in costruzione". Dal treno si vede che a un certo punto finisce nel nulla, su un bel prato...
Non è comunque l'unico caso: di situazioni analoghe nella provincia di Brescia ce ne sono altre, tra cui le varianti della strada che collega i Tormini (innesto gardesana) con Madonna di Campiglio. Dopo anni si sono finalmente decisi ad aprirne qualche km. Non parliamo poi della gardesana...

Traffico merci: una volta c'era, sono collegate alcune acciaierie. Oggi è ridotto al lmicino.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

#11 Messaggio da sr » gio 11 gen 2007 15:49

E412 ha scritto:Pubblico, intendi?
Il problema della linea risiede nelle velocità di esercizio (max 80 km/h teoricamente, in realtà l'impostazione è sui 65) e sull'elevato numero di fermate. Per andare da Brescia ad Edolo occorrono 2 ore e 20 minuti, con fermata in ogni dove. In auto ci metti molto meno, traffico permettendo, in bus il empo è circa lo stesso.
Gli autobus...FNMA si fa una mezza concorrenza interna, SAB è assurdamente in concorrenza al punto che il Milano-Ponte di Legno, che sarebbe più che comodo per proseguire da Edolo verso Ponte e Tonale, parte 2 minuti prima dell'arrivo del treno.
Forse, con un sistema di diretti e tempi di percorrenza sensibilmente ridotti si potrebbe ottenere qualcosa di meglio. In tratta bassa (Iseo-Brescia, al limite Pisogne-Brescia) l'utenza comunque c'è, a nord di Darfo è più ridotta.
Già che i bus FNMA facciano concorrenza alla ferrovia, fa un pò incazzare, ma che addirittura si faccia del sabotaggio come con l'orario SAB ..... :evil:
Per fortuna che il traffico pubblico regionale dovrebbe essere tutto coordinato (e pagato :evil: ) dalla regione! Formigoni, dove sei?
Ancora una volta, fare un paragone con la Val Venosta dove i bus fanno solo da collettori alla ferrovia e persino i postali svizzeri si sono sincronizzati con l'orario dei treni, fa venire da piangere! :cry:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Dispolok
**
**
Messaggi: 1196
Iscritto il: dom 06 mar 2005 0:24
Località: Monza

#12 Messaggio da Dispolok » gio 11 gen 2007 16:01

Ho conosciuto questa ferrovia attraverso il modellismo (la Roco riproduceva la V220 in scala N che si vede in questa foto).

Qualcuno vuole commentare l'immagine?

Immagine
Dispolok

Avatar utente
maxdelfi
^_^
^_^
Messaggi: 16
Iscritto il: mar 24 gen 2006 12:18
Località: codera

#13 Messaggio da maxdelfi » gio 11 gen 2007 17:16

beh ragazzi, bell'inizio per un montanaro che ha sembre rivolto l'orecchio al fischio del treno laggiù in valle. Per questa linea si raccontano tante storie,tanti incidenti purtroppo ai passaggi a livello incustoditi, tante oscenità sui vagoni e sulle macchine...ma quelle che amo son quelle della FATICA che ci vuole per percorrere il lago e poi la valle. Scorci da foto del secolo e qualche macchinista appassionato, ancora oggi, muovono la mia fantasia e riportano i ricordi delle esplorazioni delle cave che di tanto in tanto si vedono vicino alle gallerie, oppure degli angoli che solo da questa ferrovia e dall'Oglio son conosciuti.
Vediamo un pò se continua questo bello scambio di idee e notizie su qyesta ferrovia ex snft.

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8573
Iscritto il: ven 05 nov 2004 22:30
Località: Lontano...

#14 Messaggio da fra74 » gio 11 gen 2007 17:24

A proposito di incidenti... conoscevo una persona, purtroppo morta, che da giovane ha dovuto pagare i danni alla SNFT a causa dello scontro tra un treno e una sua mucca :roll:

Avatar utente
birbo
*
*
Messaggi: 286
Iscritto il: mer 20 ott 2004 9:54
Località: Da qualche parte sul tram 15 per Belém
Contatta:

#15 Messaggio da birbo » gio 11 gen 2007 17:28

Una domanda sulla SNFT queli erano le linee che tale società gestiva?
La Brescia Iseo Edolo, la Orbetello Monte Argentario, altre?
Ciao Giuseppe. Ciao Paolo
BIRBANTE BY DUO SVACCO
I will survive, Comunque vada sara`un successo!
DOTTORE FARLOCCO ®

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti