Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7076
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#511 Messaggio da danieleexpress » ven 13 lug 2018 15:49

Il trasporto autobus come quello aereo hanno in comune il vantaggio di essere molto flessibili e di poter aprire/chiudere rotte da un giorno all'altro in qualsiasi punto d'Europa. L'infrastruttura stradale e aerea è ampiamente omogenea in tutta Europa...quella ferroviaria no
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#512 Messaggio da paolo656 » ven 13 lug 2018 16:11

Il trasporto aereo no, anzi. Sono disponibili rotte e orari specifici, non puoi decidere di aprire un collegamento oggi per il mese prossimo. Alcune rotte poi sono sature o sostanzialmente sature.

E' solo apparentemente meno rigido di quello ferroviario. Ovviamente se parliamo di aeroporti importanti, non di piste per polli.

Un esempio estremo è quello di Mosca, che pur operando 24h/365 (dunque senza i limiti di orario UE), volendo aumentare la capacità dovrebbe costruire un ulteriore aeroporto solo ad almeno 150-200 km, zona già individuata Kaluga, poichè comunque non c'è una sensibile potenziale capacità residua reale legata non ai 3 aeroporti ma allo spazio aereo che coinvolge nella globalità.

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7076
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#513 Messaggio da danieleexpress » ven 13 lug 2018 23:28

Chiaramente è abbastanza libero in rotte e aeroporti non saturi e ce ne sono tanti
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7076
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#514 Messaggio da danieleexpress » ven 13 lug 2018 23:31

http://www.yourfilelink.com/get.php?fid=1575861

Se aprite questa pagina e scaricate il file pdf che ho caricato trovate un ipotetico quadro 12 Milano-Venezia flixbus. Non pretendo di essere completo anche perchè ci sono delle periodicità, diciamo che il quadro presenta una situazione tipo di un giorno feriale di luglio
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#515 Messaggio da paolo656 » lun 16 lug 2018 14:54

danieleexpress ha scritto:
ven 13 lug 2018 23:28
Chiaramente è abbastanza libero in rotte e aeroporti non saturi e ce ne sono tanti

Tutti quelli che per selezione naturale non sono interessanti....il che automaticamente non fa altro che convalidare la nota che ho fatto sopra.... :wink:

Pagina 394
^_^
^_^
Messaggi: 67
Iscritto il: lun 18 mag 2015 18:33
Località: Bergamo, Area Metropolitana Milanese

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#516 Messaggio da Pagina 394 » lun 16 lug 2018 15:58

Beh dai, non è che la saturazione degli aeroporti sia la regola... la situazione di Heathrow e dello spazio aereo moscovita sono abbastanza uniche nel panorama europeo, in tutti gli altri aeroporti bisogna a volte adattarsi un po' come orari ma lo spazio si trova.
Ampliando lo sguardo mi vengono in mente JFK e Haneda, e ce ne saranno sicuramente altri, ma sono una esigua minoranza

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7076
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#517 Messaggio da danieleexpress » lun 16 lug 2018 17:08

Comunque lo stesso discorso varrebbe per gli autobus. Le fermate hanno degli stalli e una capacità limitata...non è che puoi avere n-mila autobus da Lampugnano (esempio), ad un certo punto si satura anche quello e o si amplia o si trovano soluzioni diverse.
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#518 Messaggio da paolo656 » lun 16 lug 2018 19:46

Ma puoi decidere di partire da un luogo differente. A Crotone partono pure da parcheggi auto. (no, non l'ho mai preso e non ho nessuna intenzione di prenderlo, ma l'ho visto)



Resta il fatto che un autobus lo istituisci domani, le connessioni aeree non appartengono alla categoria del "sono libero di fare quel che voglio e lo faccio in poco tempo".

Inoltre, ma questo è un discorso diverso, molto probabilmente e una connessione aerea non c'è è perchè non è redditizia. Interconnettere due aree con una connessione diretta e con una connessione distribuita può cambiare sensibilmente il ritorno dell'impresa.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5312
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Incidente Flixbus - bicicletta a Cavi

#519 Messaggio da sandro.raso » mer 18 lug 2018 20:00

http://www.teleradiopace.tv/2018/07/17/ ... i-70-anni/

Ieri mattina a Cavi un incidente tra un autobus (nell'articolo linkato non c'è scritto, ma si trattava di un Flixbus della linea Torino - Viareggio che in questo tratto percorre la Via Aurelia).
Impossibile dire da qui come è andata veramente, certo questa strada non è il massimo per la convivenza tra mezzi pesanti, automobili e mezzi a due ruote.
Immagine

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5312
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#520 Messaggio da sandro.raso » mer 25 lug 2018 11:48

Segnalo con piacere (anche mio, ma soprattutto di mia nipote e del suo fidanzato) che quest'anno la linea 505 Genova - Bologna - Venezia - Udine, con fermata anche a Sestri Levante, proseguirà, come da orari già visibili e prenotazioni aperte, anche nel periodo invernale sino almeno ad aprile (nei mesi invernali non sarà quotidiana ma salterà un paio di giorni la settimana).
Come già detto cambiata la ditta che la esercita.
Immagine

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5312
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#521 Messaggio da sandro.raso » mer 25 lug 2018 11:49

Segnalo con piacere (anche mio, ma soprattutto di mia nipote e del suo fidanzato) che quest'anno la linea 505 Genova - Bologna - Venezia - Udine, con fermata anche a Sestri Levante, proseguirà, come da orari già visibili e prenotazioni aperte, anche nel periodo invernale sino almeno ad aprile (nei mesi invernali non sarà quotidiana ma salterà un paio di giorni la settimana).
Come già detto cambiata la ditta che la esercita.
Immagine

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5312
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#522 Messaggio da sandro.raso » mer 25 lug 2018 11:49

Segnalo con piacere (anche mio, ma soprattutto di mia nipote e del suo fidanzato) che quest'anno la linea 505 Genova - Bologna - Venezia - Udine, con fermata anche a Sestri Levante, proseguirà, come da orari già visibili e prenotazioni aperte, anche nel periodo invernale sino almeno ad aprile (nei mesi invernali non sarà quotidiana ma salterà un paio di giorni la settimana).
Come già detto cambiata la ditta che la esercita.
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16939
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#523 Messaggio da Ae 4/7 » ven 17 ago 2018 19:26

Germania, Flixbus si ribalta in autostrada

Il mezzo è finito in un fossato, capovolgendosi. 16 i feriti, sei dei quali gravi

Un incidente della circolazione ha coinvolto un Flixbus che stava circolando in direzione di Berlino sulla A 19 all'altezza di Linstow. Il mezzo è finito in un fossato a lato della carreggiata a si è capovolto.

Stando alle prime informazioni 6 persone sono rimaste ferite gravemente, mentre altre 10 hanno riportato leggere ferite. Altri 30 passeggeri sono stati presi a carico dai vigili del fuoco e dai sanitari.

L'autostrada in direzione di Berlino è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso.

Redazione | 17 ago 2018 08:43
https://www.ticinonews.ch/estero/469789 ... autostrada
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 434
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#524 Messaggio da Ugo Fantozzi » gio 23 ago 2018 8:35

Flixbus, il giovane operatore della mobilità che ha rivoluzionato il modo di viaggiare a prezzi competitivi su tutto il territorio nazionale ed oltre, fa tappa anche a Bitonto, per far salire e scendere i passeggeri nei pressi di piazza Caduti del Terrorismo.
Una sosta, però, che nella stragrande maggioranza delle volte crea disagi e malumori sia tra i passeggeri che tra gli autisti degli autobus, costretti a fare molteplici manovre per superare le numerose macchine in doppia fila o in sosta nei pressi degli incroci, oltre ai cassonetti della spazzatura, per svoltare a gomito su via Palombaio e poter imboccare la strada provinciale.
Soprattutto in serata, tra le 20 e le 20.30, la fermata e la circolazione a Bitonto diventa impraticabile - come racconta una residente su facebook - tanto da indurre l’azienda a riconsiderare l’idea di sostare a Bitonto, valutando l’ipotesi di eliminare la fermata in città, con disagi notevoli per i pendolari e per coloro che viaggiano regolarmente.
Un maggiore controllo sul territorio delle forze dell’ordine e un più concreto senso civico degli automobilisti bitontini, forse, potrebbero scongiurare un simile pericolo ed evitare che i passeggeri debbano recarsi in altri centri urbani per viaggiare con Flixbus.
http://www.bitontolive.it/news/attualit ... di-flixbus

Pendolari che prendono il bus quando c'è la ferrovia :shock:

e402a
**
**
Messaggi: 1969
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Flixbus all'attacco del TPL ferroviario ?

#525 Messaggio da e402a » ven 24 ago 2018 7:46

Bus+Puglia ad Agosto= caos… Poi ad Agosto la Puglia diventa uno dei più incivili posti d'Italia… andateci a Luglio, settembre, a Maggio (bellissima!!)...vedrete e conoscerete un'altra Puglia!

PS: ovviamente peccato per i scarsi e fatiscenti collegamenti ferroviari sull'Adriatica.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 12 ospiti