Semipilota Z1 seconda serie

Treni, locomotive, carrozze, carri, tecnica dei rotabili.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
hero96
^_^
^_^
Messaggi: 66
Iscritto il: ven 12 ago 2016 17:42

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#46 Messaggio da hero96 » mar 12 dic 2017 17:15

"Il treno 510 viaggia con un ritardo di 101 minuti per un intervento tecnico al treno."

Problemi alla semipilota o maltempo?

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5494
Iscritto il: ven 26 dic 2003 21:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#47 Messaggio da TkMatt » mar 12 dic 2017 18:31

E412 ha scritto:
mar 12 dic 2017 15:46
Software? ::-?:
Se non sbaglio, all'inizio anche le trenordiste che potevano andare con i Vivalto seconda serie erano solo quelle con numerazione alta.
cioè la 464 088 di bologna in tcn ci va e la 464 0xx della toscana no? il software dovrebbe essere lo stesso

fabribo
**
**
Messaggi: 2368
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#48 Messaggio da fabribo » mar 12 dic 2017 18:57

hero96 ha scritto:
mar 12 dic 2017 17:15
"Il treno 510 viaggia con un ritardo di 101 minuti per un intervento tecnico al treno."

Problemi alla semipilota o maltempo?
Se la composizione è uguale a quella che ho visto il 3/12 nel 510 la pilota è in coda... :>:):

Saluti.
Fabrizio
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9771
Iscritto il: dom 29 apr 2012 9:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#49 Messaggio da Alessandro99 » mer 13 dic 2017 7:10

Giorgio Iannelli ha scritto:
lun 11 dic 2017 16:28
Alessandro99 ha scritto:
dom 10 dic 2017 18:26
Non a Roma...
Il materiale "Vivalto" è comunque dello stesso tipo che sia a Roma, Verona o Napoli.
A meno che, tra il PdC romano c'è qualche capra non molto bene istruita al TCN. ::-?: ::-?:
Più che altro possono esistere CO che dispongono l’utilizzo del vivalto 1 in 78... e variano da impianto a impianto.

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9771
Iscritto il: dom 29 apr 2012 9:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#50 Messaggio da Alessandro99 » mer 13 dic 2017 7:11

TkMatt ha scritto:
mar 12 dic 2017 18:31
E412 ha scritto:
mar 12 dic 2017 15:46
Software? ::-?:
Se non sbaglio, all'inizio anche le trenordiste che potevano andare con i Vivalto seconda serie erano solo quelle con numerazione alta.
cioè la 464 088 di bologna in tcn ci va e la 464 0xx della toscana no? il software dovrebbe essere lo stesso
In Tcn da quello che sapevo andavano le 464 dalla 538 in poi che hanno lateralizzazione e apn rispetto alle altre che non lo hanno

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38389
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#51 Messaggio da E412 » mer 13 dic 2017 10:40

TkMatt ha scritto:
mar 12 dic 2017 18:31
cioè la 464 088 di bologna in tcn ci va e la 464 0xx della toscana no? il software dovrebbe essere lo stesso
Ah, non ne ho idea. Narrano le leggende (che come tali vanno prese) che quando i TAF Trenitalici lombardi andarono a Novate, in deposito si stupirono da quanto indietro fossero con la versione del software :D
Non so però se le 464 abbiano tutte la stessa baseline o meno. In ogni caso ora Trenord le mischia.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13641
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#52 Messaggio da UluruMS » mer 13 dic 2017 10:41

Beh, è fattuale che tra Novate e Fiorenza intercorra una frattura spaziotemporale
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12126
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#53 Messaggio da sr » mer 13 dic 2017 10:49

UluruMS ha scritto:
mer 13 dic 2017 10:41
Beh, è fattuale che tra Novate e Fiorenza intercorra una frattura spaziotemporale
Immagine

:mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1604
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#54 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 13 dic 2017 11:25

TkMatt ha scritto:
mar 12 dic 2017 18:31
cioè la 464 088 di bologna in tcn ci va e la 464 0xx della toscana no? il software dovrebbe essere lo stesso
Infatti vorrei capire anch'io questa storia. L'aggiornamento del SW viene fatto pari-pari su tutte le macchine TI e TN.

Alessandro99 ha scritto:
mer 13 dic 2017 7:11
In Tcn da quello che sapevo andavano le 464 dalla 538 in poi che hanno lateralizzazione e apn rispetto alle altre che non lo hanno
Non diciamo eresie, per cortesia.
Le E464 TI e TN in circolazione hanno tutte la LAT, altrimenti non potrebbero neppure circolare con le carrozze. :wall:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

dedorex1
**
**
Messaggi: 5853
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#55 Messaggio da dedorex1 » mer 13 dic 2017 11:30

E412 ha scritto:
mer 13 dic 2017 10:40
Ah, non ne ho idea. Narrano le leggende (che come tali vanno prese)
Mica tanto leggenda: è noto che a Novate avessero debuggato il TAF in maniera significativa, rendendolo un treno quasi accettabile. A Fiorenza ... :wall:
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9771
Iscritto il: dom 29 apr 2012 9:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#56 Messaggio da Alessandro99 » mer 13 dic 2017 11:56

Giorgio Iannelli ha scritto:
mer 13 dic 2017 11:25
Alessandro99 ha scritto:
mer 13 dic 2017 7:11
In Tcn da quello che sapevo andavano le 464 dalla 538 in poi che hanno lateralizzazione e apn rispetto alle altre che non lo hanno
Non diciamo eresie, per cortesia.
Le E464 TI e TN in circolazione hanno tutte la LAT, altrimenti non potrebbero neppure circolare con le carrozze. :wall:
Non sai neanche di cosa sto parlando e vieni a fare il professore... :ciao:

Avatar utente
Robert J Corcoran
*
*
Messaggi: 508
Iscritto il: lun 27 ott 2014 9:27

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#57 Messaggio da Robert J Corcoran » mer 13 dic 2017 12:03

Giorgio Iannelli ha scritto:
mer 13 dic 2017 11:25
TkMatt ha scritto:
mar 12 dic 2017 18:31
cioè la 464 088 di bologna in tcn ci va e la 464 0xx della toscana no? il software dovrebbe essere lo stesso
Infatti vorrei capire anch'io questa storia. L'aggiornamento del SW viene fatto pari-pari su tutte le macchine TI e TN.
L'aggiornamento a una versione successiva del software viene fatta diversamente tra TI e TN.
Non è detto che TN voglia fare quell'aggiornamento, non è detto che TI voglia farlo.
Inoltre, anche tra macchine di DTR diverse possono esserci baseline diverse, in base al tempo materiale di installare il nuovo software.

Alessandro99 ha scritto:
mer 13 dic 2017 7:11
Giorgio Iannelli ha scritto:
mer 13 dic 2017 11:25
In Tcn da quello che sapevo andavano le 464 dalla 538 in poi che hanno lateralizzazione e apn rispetto alle altre che non lo hanno
Non diciamo eresie, per cortesia.
Le E464 TI e TN in circolazione hanno tutte la LAT, altrimenti non potrebbero neppure circolare con le carrozze. :wall:
Le 464 sono nate con la lateralizzazione 18 poli dopo dalla cinquecento e rotti in su.
Non hai la lateralizzazione, mentre il materiale si? Amen, userai il blocco porte sul 78p come si è sempre fatto.
RFI - Rimbambiti Fortemente Incapaci
Gruppo Ferrovie dello Strazio

Immagine

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9771
Iscritto il: dom 29 apr 2012 9:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#58 Messaggio da Alessandro99 » mer 13 dic 2017 12:05

Shhh! Non glielo dire a Giorgio Iannelli che potrebbe essere una scoperta troppo scoinvolgente...

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13641
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#59 Messaggio da UluruMS » mer 13 dic 2017 12:11

Robert J Corcoran ha scritto:
mer 13 dic 2017 12:03
Le 464 sono nate con la lateralizzazione 18 poli dopo dalla cinquecento e rotti in su.
Millanta un tizio strano che ci sono nate dalla 539 in poi.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Robert J Corcoran
*
*
Messaggi: 508
Iscritto il: lun 27 ott 2014 9:27

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#60 Messaggio da Robert J Corcoran » mer 13 dic 2017 12:15

Per certe cose non ho memoria, non so se ce ne fosse un'altra sperimentale prima (ti direi 508, ma non ne sono affatto sicuro) e se poi sia stata installata su altre macchine più vecchie :sofa:
RFI - Rimbambiti Fortemente Incapaci
Gruppo Ferrovie dello Strazio

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 8 ospiti