Semipilota Z1 seconda serie

Treni, locomotive, carrozze, carri, tecnica dei rotabili.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
SAFF
**
**
Messaggi: 1286
Iscritto il: sab 01 apr 2006 14:30
Località: Toscana
Contatta:

Semipilota Z1 seconda serie

#1 Messaggio da SAFF » gio 30 nov 2017 16:48

Poco fa, a Pisa Centrale, ho notato che il Grosseto-Milano, IC 684, era con la E.402 1xx in testa davanti alla pilota. Tira, come per le sfortunate pilota di I serie, aria di crisi?
Matteo

Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1839
Iscritto il: ven 20 ott 2006 11:35
Località: Roma

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#2 Messaggio da massimo » gio 30 nov 2017 17:40

Immagino problemi di gioventù.

Avatar utente
MARIO BIANCHI
**
**
Messaggi: 1298
Iscritto il: lun 29 dic 2003 20:32
Località: Genova

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#3 Messaggio da MARIO BIANCHI » gio 30 nov 2017 17:42

Probabilmente qualche messa a punto è da preventivare, ma da quanto traspare dal personale, queste nuove pilota vanno piuttosto bene. Quello che è emerso e che è la causa dei problemi maggiori è la scarsa manutenzione dei cavi di collegamento delle vetture intermedie, che troppo spesso sono in avaria e quindi, non consentendo il passaggio del segnale, interrompono il collegamento tra pilota e locomotiva. Questo costringe a mettere la loco davanti alla pilota per proseguire la marcia. Tutto risolvibile con le 402, ma quando entreranno in servizio le 401 monocabina, allora ci sarà da ridere!!!! La soppressione del treno sarà un dato di fatto. Per accontentare ideologie arcaiche, ancora in uso solo in Italia, TI è costretta a tagliare una cabina per poter utilizzare l'agente solo come si fa, senza problemi in tutta Europa con macchine tradizionali. Si spera che con la consegna delle nuove loco, le composizioni possano essere rese praticamente bloccate, con una diversa procedura di manutenzione che riguarderà l'intero convoglio.
MARIO BIANCHI

SI ALLE LINEE AV, SI AL TAV

Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1839
Iscritto il: ven 20 ott 2006 11:35
Località: Roma

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#4 Messaggio da massimo » gio 30 nov 2017 18:11

Voglio sperare che quando si inizierà ad inserire le 401 con composizione fisse e bloccate si consideri il convoglio come un elettrotreno eliminando tutti i problemi di collegamento elettrico tra le carrozze, non credo sia un problema insormontabile, basta lavorarci un po all'inizio.

hero96
^_^
^_^
Messaggi: 55
Iscritto il: ven 12 ago 2016 17:42

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#5 Messaggio da hero96 » gio 30 nov 2017 21:36

Oggi visto ad Ostiense il 511 con pilota in testa e E402B in coda, si tratta della prima volta che lo vedo con la pilota. Aveva anche la carrozza bar (completamente chiuso) e le luci interne sulla pilota mi sembravano differenti rispetto a quelle delle precedenti carrozze ::-?:

Avatar utente
springsteeniano
^_^
^_^
Messaggi: 58
Iscritto il: sab 03 nov 2007 9:54
Località: capodimonte

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#6 Messaggio da springsteeniano » gio 30 nov 2017 22:59

Dal 10/12 il programma (?) prevede composizione wt semipilota + 401 per i treni 591/582 Rm/Sa.
O Tempora O Mores!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37701
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#7 Messaggio da E412 » ven 01 dic 2017 9:10

massimo ha scritto:
gio 30 nov 2017 18:11
Voglio sperare che quando si inizierà ad inserire le 401 con composizione fisse e bloccate si consideri il convoglio come un elettrotreno eliminando tutti i problemi di collegamento elettrico tra le carrozze, non credo sia un problema insormontabile, basta lavorarci un po all'inizio.
Le 464 vanno in telecomando da quasi 20 anni, le 414 da 10. Ce la si può fare ad aggirare questo enorme problema. :>:):

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7744
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#8 Messaggio da Il Basso di Genova » ven 01 dic 2017 9:26

É che l'MVB (utilizzato per il TCN) è un protocollo della cippa :mrgreen:

Con tutti i bus industriali disponibili sul mercato, nel mondo ferroviario si sono sempre scelti i peggiori (Profibus, MVB..)
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

trambvs
*
*
Messaggi: 542
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#9 Messaggio da trambvs » ven 01 dic 2017 10:03

quante relazioni IC/EC/FB prevedono cambi di trazione lungo il percorso, come per esempio i Milano-Ventimiglia a Genova P. P.?

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5671
Iscritto il: lun 28 ago 2006 18:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#10 Messaggio da Freccia della Laguna » ven 01 dic 2017 10:12

Le due coppie di IC Trieste - Roma prevedono il salto della loco a Mestre.
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
simone.lippi
*
*
Messaggi: 708
Iscritto il: lun 07 lug 2008 9:37
Località: Firenze e Viareggio

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#11 Messaggio da simone.lippi » ven 01 dic 2017 10:58

Perchè mai?

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37701
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#12 Messaggio da E412 » ven 01 dic 2017 11:04

Perchè a Mestre o vai a Venezia, o inverti o te la fai in retromarcia, ma con la testa fuori dal finestrino perchè in Italia gli specchietti non sono ammessi :mrgreen: :megaball:
Le due coppie al momento non hanno pilota, ovviamente :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

trambvs
*
*
Messaggi: 542
Iscritto il: ven 09 nov 2007 13:01

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#13 Messaggio da trambvs » ven 01 dic 2017 11:14

grazie

FR/FA a parte, niente viene ribattuto a Milano, Firenze o Roma?

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17207
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#14 Messaggio da etna805 » ven 01 dic 2017 11:32

A Firenze dovrebbe esserci l'IC Milano-Terni ex Tacito che a differenza degli altri IC ferma a S. Maria Novella ::-?:

A Roma Termini c'è la coppia 511/510 Torino-Salerno :wink:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
simone.lippi
*
*
Messaggi: 708
Iscritto il: lun 07 lug 2008 9:37
Località: Firenze e Viareggio

Re: Semipilota Z1 seconda serie già in crisi?

#15 Messaggio da simone.lippi » ven 01 dic 2017 11:33

E412 ha scritto:
ven 01 dic 2017 11:04
Perchè a Mestre o vai a Venezia, o inverti o te la fai in retromarcia, ma con la testa fuori dal finestrino perchè in Italia gli specchietti non sono ammessi :mrgreen: :megaball:
Le due coppie al momento non hanno pilota, ovviamente :wink:
Ora è chiaro!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti