treni Stadler in Italia

Treni, locomotive, carrozze, carri, tecnica dei rotabili.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
ETR610
*
*
Messaggi: 464
Iscritto il: dom 15 apr 2012 16:13

Re: treni Stadler in Italia

#961 Messaggio da ETR610 » ven 16 giu 2017 19:58

Grazie delle info :wink:

Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3518
Iscritto il: sab 23 giu 2007 20:17
Contatta:

Re: treni Stadler in Italia

#962 Messaggio da aln668.1207 » dom 18 giu 2017 20:29

V2 - FLR ha scritto:Per la precisione, devono essere rifatte alcune saldature della zona vestibolo porte di salita. L'intervento viene effettuato in service da HRI ad AB presso lo stabilimento IFI. Non conosco le ragioni di questo errore fatto all'epoca da AB.
Errore... se fai eseguire le saldature (su leghe leggere di alluminio) da personale non adeguatamente preparato/addestrato/esperto (ancorché abilitato), con attrezzature e materiali non correttamente regolati o costanti (saldatrici, parametri di saldatura e protezione gassosa), e se non esegui a dovere i relativi controlli di conformità (lascio intendere a voi le eventuali ragioni), è evidente che le saldature possono risultare "difettose" (incollature, mancanza di penetrazione, inclusioni e porosità, incisioni marginali, irregolarità, ...)

Dietro ad una saldatura ben fatta c'è una serie di fattori: personale addestrato ed esperto, scrupoloso nell'applicazione delle procedure, materiali conformi alle specifiche, attrezzature adeguate e ripetibili nel mantenimento dei parametri, condizioni adeguate di lavoro e di pulizia, controlli scrupolosi secondo le specifiche.
E spesso non basta.
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: treni Stadler in Italia

#963 Messaggio da UluruMS » gio 23 nov 2017 10:30

Stadler ha presentato il WINK, precedentemente noto come Flirtino (tradunt)
l'ultima evoluzione del FLIRT3, con il powepack compeltamente modulare e sostituibile , etc
Primo ordine da ARRIVA NL, per treni diesel+batteria che diventeranno 1,5kV+batteria
http://www.railwaygazette.com/news/trac ... tions.html
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5675
Iscritto il: lun 28 ago 2006 18:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: treni Stadler in Italia

#964 Messaggio da Freccia della Laguna » gio 23 nov 2017 10:38

Dai dai, una ventina d'anni e arriveremo al DIVORCE...
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38062
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: treni Stadler in Italia

#965 Messaggio da E412 » gio 23 nov 2017 10:45

...per treni multisezione che si separano in corsa. ::-?:
Mi piace! :idea:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5675
Iscritto il: lun 28 ago 2006 18:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: treni Stadler in Italia

#966 Messaggio da Freccia della Laguna » gio 23 nov 2017 10:52

Sì, ma con l'intervento del giudice che nel nostro caso è RFI... stiamo freschi!
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2272
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: treni Stadler in Italia

#967 Messaggio da giovanni3857 » gio 23 nov 2017 10:55

UluruMS ha scritto:Stadler ha presentato il WINK, precedentemente noto come Flirtino (tradunt)
l'ultima evoluzione del FLIRT3, con il powepack compeltamente modulare e sostituibile , etc
Primo ordine da ARRIVA NL, per treni diesel+batteria che diventeranno 1,5kV+batteria
http://www.railwaygazette.com/news/trac ... tions.html
In pratica Alstom per le linee non elettrificate punta all' idrogeno mentre stadler alle batterie ?

Avatar utente
sidew
**
**
Messaggi: 2037
Iscritto il: lun 04 feb 2008 8:49
Località: Pendolare della MMMOL
Contatta:

Re: treni Stadler in Italia

#968 Messaggio da sidew » gio 23 nov 2017 11:15

I FLIRT ibridi della Regione Aosta hanno gia iniziato il servizio o sono ancora in fase di certificazione ?
Sidewinder

"Oops!" - Shannon Foraker - Ashes of Victory

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: treni Stadler in Italia

#969 Messaggio da Giorgio Iannelli » gio 23 nov 2017 11:52

I BMU sono ancora in attesa di AMIS.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

giovanni3857
**
**
Messaggi: 2272
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: treni Stadler in Italia

#970 Messaggio da giovanni3857 » gio 23 nov 2017 11:53

Dovrebbero essere immessi in servizio a maggio 2018

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12186
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Re: treni Stadler in Italia

#971 Messaggio da augustus » dom 26 nov 2017 18:58

E412 ha scritto:
gio 23 nov 2017 10:45
...per treni multisezione che si separano in corsa. ::-?:
Mi piace! :idea:
Visti i risultati poco soddisfacenti qualche anno fa delle SNCF con i TGV che 'perdevano pezzi' alle stazioni permettendo al treno principale di proseguire senza fermarsi, non direi che sia una via praticabile a breve.
Non valgono i casi in cui ogni tanto qualche vettura si stacca per conto proprio (un paio di casi in Svizzera due o tre anni fa in zona Winterthur se ben ricordo)... :mrgreen:
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14387
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: treni Stadler in Italia

#972 Messaggio da quattroe28 » dom 26 nov 2017 20:58

se non erro qualche anno fa avvenne un incidente del genere con una Ale che investì un carro che si era sganciato... e sempre se non erro sulla Bologna - Padova
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8651
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: treni Stadler in Italia

#973 Messaggio da fab » sab 09 dic 2017 17:08

Freccia della Laguna ha scritto:
gio 23 nov 2017 10:38
Dai dai, una ventina d'anni e arriveremo al DIVORCE...
Io come ho detto dopo Flirt e Kiss mi sarei aspettato Blowjob, ma inspiegabilmente non hanno dato seguito alla mia idea.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Ae 6/6 11519
**
**
Messaggi: 2990
Iscritto il: gio 01 mar 2007 21:18

Re: treni Stadler in Italia

#974 Messaggio da Ae 6/6 11519 » sab 14 apr 2018 20:48


giovanni3857
**
**
Messaggi: 2272
Iscritto il: mer 21 nov 2012 9:36

Re: treni Stadler in Italia

#975 Messaggio da giovanni3857 » dom 15 apr 2018 10:11

ne dubito abbiamo gallerie che fanno schifo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti