Il successo dei treni PESA

Treni, locomotive, carrozze, carri, tecnica dei rotabili.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4822
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Il successo dei treni PESA

#1921 Messaggio da diesel 445 » mar 20 mar 2018 16:47

Forse altri 2 alla Toscana , da qualche parte ( non ricordo dove ) si parla di almeno altri 2 treni diesel nuovi alla Toscana nel 2018 e altri e altri 2 nel 2019 .

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Il successo dei treni PESA

#1922 Messaggio da Giorgio Iannelli » mer 21 mar 2018 19:34

giovanni3857 ha scritto:
mar 20 mar 2018 12:51
[...] Toscana (15); Marche (8); Veneto (9); Abruzzo(4); Puglia (4) e Calabria (3).
I quattro complessi assegnati a Foggia vengono utilizzati dalla DPR Basilicata :wink:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13741
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Il successo dei treni PESA

#1923 Messaggio da UluruMS » sab 09 giu 2018 9:48

PESA è stata rilevata dal fondo per lo sviluppo del governo polacco a causa del dissesto finanziario.
Tra le cause, alcune gare nazionali perse vs Newag, la riduzione del contratto dei tram di Mosca, i problemi con i Link in Germania e gli atr220 da noi.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

e402a
**
**
Messaggi: 2005
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:01
Località: Veneto

Re: Il successo dei treni PESA

#1924 Messaggio da e402a » sab 09 giu 2018 13:14

Insomma l'Ansaldo in salsa polacca:)..bè con i suoi atr220 noi qui in veneto saremo beeli e contenti per un bel pò d'anni!

Avatar utente
Dohko
*
*
Messaggi: 118
Iscritto il: gio 19 nov 2009 15:04

Re: Il successo dei treni PESA

#1925 Messaggio da Dohko » sab 16 giu 2018 11:37

Ma i PESA della Brescia - Iseo girano ancora? Risolta la moria di motori?
Libero navigatore in libero cyberspazio

Felicissimo utente UBUNTU

Avatar utente
facce
**
**
Messaggi: 1313
Iscritto il: lun 06 ago 2012 16:32
Località: 127.0.0.1

Re: Il successo dei treni PESA

#1926 Messaggio da facce » sab 16 giu 2018 20:40

Sono fermi da anni
S1 S3 S9 R MXP
Trenitalia. Coincidenze? Io non credo.
..."Prossima fermata: Milano Cadorna, centro città."...

trambvs
*
*
Messaggi: 605
Iscritto il: ven 09 nov 2007 14:01

Re: Il successo dei treni PESA

#1927 Messaggio da trambvs » dom 17 giu 2018 21:02

accantonati a Camnago (e graffitati)
:arrow: https://www.google.it/maps/@45.6671644, ... 312!8i6656

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14496
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Il successo dei treni PESA

#1928 Messaggio da quattroe28 » dom 17 giu 2018 22:34

ma non li vuole più nessuno?
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38697
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il successo dei treni PESA

#1929 Messaggio da E412 » lun 18 giu 2018 10:15

A Trenord tra l'altro servirebbero, e tanto, ma mi sa che non li rivedremo mai più.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12220
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Il successo dei treni PESA

#1930 Messaggio da sr » lun 18 giu 2018 10:45

Mi sfugge il motivo per cui dei treni quasi moderni debbano essere accantonati così, invece di sistemarli e farli andare su linee più consone alle loro prestazioni.

PS: come è stato proposto per il thread delle nuove pilota Z1 che parla di crisi quando invece sembra che vadano, credo che anche qui sia il caso di modificare il titolo :sofa:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38697
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il successo dei treni PESA

#1931 Messaggio da E412 » lun 18 giu 2018 10:50

Il titolo in questo caso è giusto, visto che si riferiva all'inaspettata diffusione di tale modello. E visto che l'ha preso anche TI... 8--)

Quanto ai due sebini...boh. Son rimasto a che si sono arenati quando hanno messo il SSB per SCC, ma non ne so di più. Resto però dell'idea che sulla Parma forse non sarebbero una cattiva idea (visto che comunque anch ele 668 chiudono i giri per grazia ricevuta).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

TEE68
**
**
Messaggi: 2516
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Il successo dei treni PESA

#1932 Messaggio da TEE68 » gio 21 giu 2018 8:31

Li ha mollati anche TPER e dintorni?
E' da un pezzo che sono spariti dal deposito di Roveri. Non mi piacevano per la caciara in frenatura, certo più comodi delle 668-663 ma non migliori in accelerazione.

Avatar utente
sidew
**
**
Messaggi: 2048
Iscritto il: lun 04 feb 2008 9:49
Località: Pendolare della MMMOL
Contatta:

Re: Il successo dei treni PESA

#1933 Messaggio da sidew » gio 21 giu 2018 10:49

sr ha scritto:
lun 18 giu 2018 10:45
PS: come è stato proposto per il thread delle nuove pilota Z1 che parla di crisi quando invece sembra che vadano, credo che anche qui sia il caso di modificare il titolo :sofa:
Modificando in " L' (in)successo dei treni PESA " ? :sofa:
Sidewinder

"Oops!" - Shannon Foraker - Ashes of Victory

Avatar utente
Dohko
*
*
Messaggi: 118
Iscritto il: gio 19 nov 2009 15:04

Re: Il successo dei treni PESA

#1934 Messaggio da Dohko » dom 24 giu 2018 10:32

Rinominiamolo. "Il misterioso successo dei treni PESA" e facciamo prima...
Libero navigatore in libero cyberspazio

Felicissimo utente UBUNTU

e402a
**
**
Messaggi: 2005
Iscritto il: sab 30 lug 2005 14:01
Località: Veneto

Re: Il successo dei treni PESA

#1935 Messaggio da e402a » dom 24 giu 2018 12:08

Dohko ha scritto:
dom 24 giu 2018 10:32
Rinominiamolo. "Il misterioso successo dei treni PESA" e facciamo prima...
Osservazione giustissima, ma facilmente spiegabile: “ costa poco, consegnano in fretta, fa schifo, ma che volete, è pur sempre un treno diesel NUOVO....non rompete!”

Amen

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti