Prese elettriche sui treni

Treni, locomotive, carrozze, carri, tecnica dei rotabili.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Bts87
**
**
Messaggi: 1076
Iscritto il: mer 13 ago 2008 11:46
Località: Londra

Re: Prese elettriche sui treni

#16 Messaggio da Bts87 » ven 17 ott 2008 14:00

davide84 ha scritto:Sui TAF le prese ci sono anche nei due "settori" alle estremità della carrozza... sotto al primo sedile, sopra ai due scalini.

Io quando andavo alle superiori ci ricaricavo il cellulare, adesso sono comparse delle targhette "ad uso esclusivo del personale di servizio", vabbè...
A quanto pare sui TAF non son più utilizzabili...già da tempo sn comparse le nuove targhette e proprio ieri sul display interno dopo la scritta "Treno alta frequentazione" compariva "vietato l'uso delle prese elettriche" con tanto di CT venuto a far controlleria (cosa rara...) che ha fatto rispettare il divieto...

Avatar utente
saphire73
**
**
Messaggi: 2648
Iscritto il: mer 26 gen 2005 9:47

Re: Prese elettriche sui treni

#17 Messaggio da saphire73 » dom 19 ott 2008 1:58

ieri mattina andando a Milano su un taf con i sedili già "riordinati" nella nuova configurazione non funzionavano! :(

Otg Tv
^_^
^_^
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 13 ago 2008 18:05
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#18 Messaggio da Otg Tv » lun 20 ott 2008 15:50

Cmq parlando con un capotreno di Mi C.le ho scoperto che anche se sul sito di Trenitalia (sezione "la flotta") indica diversamente solo le carrozze di prima classe fatte a salone degli Intercity Plus hanno effettivamente l'energia elettrica in ogni postazione...

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7080
Iscritto il: mer 07 gen 2004 23:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#19 Messaggio da danieleexpress » mar 21 ott 2008 1:04

Otg Tv ha scritto:ho scoperto che anche se sul sito di Trenitalia (sezione "la flotta") indica diversamente solo le carrozze di prima classe fatte a salone degli Intercity Plus hanno effettivamente l'energia elettrica in ogni postazione...
Infatti adesso è specificato nel sito:
"i posti a sedere di 1ª classe sono dotati, nella maggior parte delle carrozze, di prese elettriche ..."
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

daucus
**
**
Messaggi: 8219
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Prese elettriche sui treni

#20 Messaggio da daucus » mar 21 ott 2008 8:57

Vogli far notare una cosuccia: la DTR Marche ha messo in sostituzione di un ES soppresso un regionale, con traccia e prezzi uguali al treno soppresso, a prenotazione obbligatoria ma con materiale regionale:
Sul sito TI si trova per quel treno la disposizione dei posti, con indicato quali hanno il tavolino , quali la presa e quali tutti e due.
Se lo fanno per i regionali (sepuur a prenotazioen obbligatori) perch'e non lo fanno su tutti i treni a prenotazione obbligatoria ?
non ditemi che costerebbe mettere in linea le composizioni e le mappe delle vetture.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#21 Messaggio da paolo656 » mar 21 ott 2008 9:07

Se prenoti con DB sono informazioni disponibili.... :wink:

Avatar utente
GabryJ84
**
**
Messaggi: 5605
Iscritto il: ven 20 mag 2005 8:23
Località: Pavia, Milano, Udine, Lignano, Nel Cimitero dei Giganti che dormono evocando la Storia che fu...
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#22 Messaggio da GabryJ84 » mar 21 ott 2008 9:56

Anche alcuni materiali MD veneti (in servizio tra mestre e trieste via udine) hanno le prese elettriche, ma non le ho mai trovate funzionanti. Per il resto invece su ES, ESCI, IC in prima classe e in seconda a salone, non ho mai avuto problema di prese, salvo quando salta il REC, ma in quel caso credo manchi anche altro oltre che alla corrente xD.

Cmq nel revamp delle MD previsto per il 2009 sono previste le prese anche in 2 classe da quel che c'era scritto...
There are dreams that cannot be,And there are storms we cannot weather,I had a dream my life would be,So different from this hell I'm living,So different now from what it seemed,Now life has killed the dream I dreamed...
Ingnoccamento: 43%
Ciao Marco...

Avatar utente
IC 341
*
*
Messaggi: 848
Iscritto il: lun 19 lug 2004 7:49
Località: Binasco (MI)

Re: Prese elettriche sui treni

#23 Messaggio da IC 341 » mar 21 ott 2008 11:13

IC619Giorgione ha scritto:Non dimentichiamoci che le prese elettriche ci sono anche in tutte le vetture tipo Vivalto.
Secondo me andrebbero installate anche nelle prime classi Media Distanza (come quelle della DTR Lombardia), ma aspetto la ristrutturazione programmata per il 2009.
Ieri in composizione al 2605 Tirano-Milano Centrale, vi era una MDVC interamente di 1° classe con sedili blu tipici della DTR Lombardia disposti 2 + 1 e ogni posto aveva un tavolino estraibile e una presa elettrica..mai viste vetture simili...però la corrente funzionava visto che un passeggero la utilizzava senza problemi..
ALTIVS - CITIVS - FORTIVS

"Non importa quello che trovi alla fine della corsa, l'importante è quello che provi mentre corri"


BELLA GATTO!!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Prese elettriche sui treni

#24 Messaggio da E412 » mar 21 ott 2008 11:20

Che io sappia sono vetture tipicamente lombarde, ogni tanto si vedono in giro :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
traindriver
**
**
Messaggi: 4249
Iscritto il: ven 18 ago 2006 22:56
Località: Novara
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#25 Messaggio da traindriver » mer 29 ott 2008 19:21

se in un minu non funziona la presa dove siete, provate dal lato opposto.
se non funziona, dite al macchinista di provare a riarmare il magneto termico dietro al coltello delle batterie.
Sulla GDA non c'é scritto... ma per esperienza personale lo posso dare per cosa sicura 8)
COMPARE DEL CHEESEBURGER® E DEL CALAMARO®
Socio FerAlp Team - Bussoleno Nonché 50% del Duo Svacco. 8)
MODERATORE FARLOCCO
"...Auguri e figli FUFI !!!" :mrgreen:

Avatar utente
k b 3
*
*
Messaggi: 739
Iscritto il: mer 07 nov 2007 20:36
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: Prese elettriche sui treni

#26 Messaggio da k b 3 » gio 30 ott 2008 14:11

Attenzione che le prese non sono sempre dello stesso tipo:
- Sui Vivalto e sui Minuetto sono universali (Schuko+bipresa), quindi qualsiasi spina venduta in Italia ci entra.
- Sugli ETR500AV, sulle UIC-X della DTR Veneto e, mi pare, anche sugli ESCI sono del tipo italiano piccolo, quindi accettano solo eurospine e spine italiane piccole: se il portatile ha una spina Schuko ci vuole l'adattatore.
Enrico
Parafrasando Altan: salvo diversa indicazione, sono il mandante delle cazzate che scrivo.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12211
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Prese elettriche sui treni

#27 Messaggio da sr » gio 30 ott 2008 14:14

Sugli ESCI mi sembra che siano bi-prese italiane.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Prese elettriche sui treni

#28 Messaggio da E412 » gio 30 ott 2008 14:25

Confermo. In ogni caso non va bene per la schuko :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#29 Messaggio da paolo656 » gio 30 ott 2008 16:39

Ed è anche giusto che vi sia solo la presa standard Europa, poichè nel medesimo spazio richiesto da una presa tedesca ce ne stanno due europee. In questo proprio i Tedeschi dovrebbero cambiare....

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Prese elettriche sui treni

#30 Messaggio da E412 » gio 30 ott 2008 16:44

Se le metti a parete, stile Vivalto, minuetto ecc., lo spazio c'è. Se le metti su braccioli, tavolini e simili ovviamente non c'è.
Basta comuqneu portarsi dietro l'adattatore. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti