Prese elettriche sui treni

Treni, locomotive, carrozze, carri, tecnica dei rotabili.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Otg Tv
^_^
^_^
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 13 ago 2008 18:05
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Prese elettriche sui treni

#1 Messaggio da Otg Tv » gio 16 ott 2008 21:53

Devo viaggiare e intanto utilizzare un portatile con una ricevitore per il digitale terrestre modificato. Mi occorre sapere con certezza tutte le possibilità che ho di avere prese elettriche al mio posto di viaggio.
Il problema del prezzo è secondario, ma mi occorre avere una info precisa e che non possa essere variata in funzione del mal di pancia della ditta

Per ora so che le prese sul posto ci sono:
Su 2 tipi di pendolini
sui treni Alta Velocità
Minuetto e simili
Taf al piano superiore

Mi è stato detto
Sugli eurostar city
e in prima classe sugli Intercity Plus


Potete aiutarmi? Grazie

gworld
**
**
Messaggi: 7362
Iscritto il: sab 01 dic 2007 15:29

Re: Prese elettriche

#2 Messaggio da gworld » gio 16 ott 2008 22:01

Che pretese visti i tempi che corrono!...
Scherzi a parte, posso confermare che sono sugli Eurostar Alta Velocità, ma anche sugli Eurostar normali purché effettuati con materiale ETR 500 o 480 in livrea AV. Poi sui Minuetti e sugli Eurostar City.
Sugli ETR non ancora restaurati ne sono presenti solo alcune all'inzio e alla fine delle carrozze.
In tutti i casi non è raro che non funzionino.

Avatar utente
Senso
*
*
Messaggi: 735
Iscritto il: ven 27 mag 2005 0:14

Re: Prese elettriche

#3 Messaggio da Senso » gio 16 ott 2008 22:06

in ogni caso e' consigliabile tenere la batteria del portatile montata ;)
Per riabilitare Galileo Galilei ci sono voluti 359 anni, 4 mesi e 9 giorni. Per riabilitare Bettino Craxi, meno di 10 anni. In Italia è più facile accettare che la politica ruoti attorno alle tangenti che la terra intorno al sole

Avatar utente
Massimo82
**
**
Messaggi: 3028
Iscritto il: ven 14 dic 2007 15:59
Località: Isola del Liri (FR), ma non ora.

Re: Prese elettriche sui treni

#4 Messaggio da Massimo82 » gio 16 ott 2008 22:09

Hai fatto bene a dirlo. Ricordo che su un ETR500 stavo ricaricando i cellulari quando, e più di una volta è successo, ho visto che spariva il segnale "in carica" e poi riappariva. Come dire che la corrente va e viene...
Massimo
"Utente GTT Linea 68 - Fermata Santa Giulia"
Ventotto , ventinove...
Se proprio dovete andare in macchina... fatelo a metano!!

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#5 Messaggio da paolo656 » gio 16 ott 2008 22:13

Le trovate in tutti VL (funzionanti) e in quasi tutte le comfort....

Avatar utente
saphire73
**
**
Messaggi: 2648
Iscritto il: mer 26 gen 2005 9:47

Re: Prese elettriche sui treni

#6 Messaggio da saphire73 » gio 16 ott 2008 22:13

come sopra sui Taf! :) la presa presente al piano superiore, in corrispondenza delle scale una volta su 10 funziona! :)

Avatar utente
Matli
*
*
Messaggi: 669
Iscritto il: dom 06 nov 2005 10:09
Località: Emilia Romagna

Re: Prese elettriche sui treni

#7 Messaggio da Matli » gio 16 ott 2008 22:16

non su tutte le 1 classe ICplus le trovi.....per esempio su alcune GC "revampizzate" (le scompartimenti) non le hanno aggiunte!
Si trovano anche su qualche UIC-X DTR....ma sono rare!
:ciao:

Avatar utente
trenofilo76
**
**
Messaggi: 1758
Iscritto il: lun 28 lug 2008 18:21
Località: Montichiari (Bs) - futura stazione AV?
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#8 Messaggio da trenofilo76 » gio 16 ott 2008 22:20

sul Mi-Nizza (Sanremo) sempre funzionato tutto
"L'UOMO CHE GUARDA(VA) PASSARE I TRENI"
9-6-2011 CIAO PAPA'

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 9:15

Re: Prese elettriche sui treni

#9 Messaggio da davide84 » gio 16 ott 2008 22:59

Sui TAF le prese ci sono anche nei due "settori" alle estremità della carrozza... sotto al primo sedile, sopra ai due scalini.

Io quando andavo alle superiori ci ricaricavo il cellulare, adesso sono comparse delle targhette "ad uso esclusivo del personale di servizio", vabbè...
Non più partecipante al forum.

ciiv
**
**
Messaggi: 2194
Iscritto il: gio 23 nov 2006 9:58
Località: Venezia, Veneto, quando possibile in giro
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#10 Messaggio da ciiv » gio 16 ott 2008 23:08

Se prendi un Eurostar ETR 500 chiedi i posti 92 e ... 14? insomma i posti singoli all'estremità delle carrozze.
Li le prese elettriche le trovi sicuro anche nei "vecchi" ETR500. Poi che funzionino è un altro discorso!
Dice il saggio:"Inutile discutere con uno scemo, ti porta nel suo campo e ti batte con l'esperienza!"

Avatar utente
IC619Giorgione
**
**
Messaggi: 1243
Iscritto il: mer 01 dic 2004 17:08
Località: Facevo...Milano-Udine-Milano
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#11 Messaggio da IC619Giorgione » ven 17 ott 2008 1:31

Non dimentichiamoci che le prese elettriche ci sono anche in tutte le vetture tipo Vivalto.
Secondo me andrebbero installate anche nelle prime classi Media Distanza (come quelle della DTR Lombardia), ma aspetto la ristrutturazione programmata per il 2009.
Integrazione tariffaria anche in Veneto?Un sogno..
Compra il biglietto Regionale via web!
Viaggi con Reg+IC/ES? "Spezza" la soluzione e compra i biglietti separati per categoria, eviti di passare dalle self-service!

Otg Tv
^_^
^_^
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 13 ago 2008 18:05
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#12 Messaggio da Otg Tv » ven 17 ott 2008 8:30

Matli ha scritto:non su tutte le 1 classe ICplus le trovi.....per esempio su alcune GC "revampizzate" (le scompartimenti) non le hanno aggiunte!
Si trovano anche su qualche UIC-X DTR....ma sono rare!

La frase relativa agli Intercity Plus è tratta dal sito www.trenitalia.it ... Cmq pensate che sull'Eurostar City Milano-Lecce delle 705 non avrò problemi a lavorare? Prima o seconda classe o entrambe? Grazie

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12211
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Prese elettriche sui treni

#13 Messaggio da sr » ven 17 ott 2008 9:07

L'unica volta che ho avuto urgente bisogno di avere una presa, ero su un IC+ Mi-XXmiglia con materiale ESCI. Dovevo ricaricare il telefonino completamente morto per poter comunicare l'immancabile ingente ritardo. :evil:
Ho provato in diversi punti nel mio vagone e di quello successivo fino a trovare le prese funzionanti 2 vetture più in là! :evil:
Treno pieno ed io in piedi ad aspettare che si ricaricasse quel poco per poter comunicare col mondo. :roll:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38653
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Prese elettriche sui treni

#14 Messaggio da E412 » ven 17 ott 2008 9:56

L'ESC ha teoricamente le prese di corrente, ma, in puro stile italiano:
- su alcune vetture di seconda, i posti a correre ne sono privi, ma non si sa a priori quale vettura ti capiterà
- i posti a 3 in fondo alla vettura ne sono privi
- i posti a correre singoli di alcune BRH (vettura 3) ne hanno DUE (le avranno messe in serie?)
- i posti a correre singoli delle rimanenti BRH ne sono privi
- sul fatto che funzionino ci sarebbe da fare un trattato, più volte ho visto gente vagare per la vettura alla disperata ricerca di prese funzionanti, cavi volanti da posto a posto ecc. Insomma, in esc, seconda classe...buona fortuna! :twisted:

Ignoro come sia la situazione in prima classe.

Giorgione: mica solo in prima. Servirebbero anche in seconda...

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7080
Iscritto il: mer 07 gen 2004 23:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Prese elettriche sui treni

#15 Messaggio da danieleexpress » ven 17 ott 2008 10:39

Per gli ESC:

Le prime avevano tutte la presa di corrente in 1 e in seconda.
Ora non le hanno più nei posti a correre.

Per sicurezza prenditi un posto nelle carrozze 4-5-6-7-8-9 possibilmente un numero di posto dal 41 al 68 dovresti andare sul sicuro. Oppure carrozza 3 però solo posti dal 31 al 36.

Sugli ICplus ci sono sicuramwente in quelle salone ma non puoi sapere dove girano.
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti