V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

Treni, locomotive, carrozze, carri, tecnica dei rotabili.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5022
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2536 Messaggio da RegioAV » mar 14 mag 2019 14:18

augustus ha scritto:
mar 14 mag 2019 14:09
Ragazzi, non siamo su un plastico, per favore! la chioccia mandala a recuperare qualcos'altro, ma non quel treno

Provo a spiegare come la vedo:
1 - hai un treno che la stampa nella migliorissima delle situazioni guarda con immenso sospetto, per la sua storia precedente vera o falsa che sia
2 - fare 8 miliardi di km in AV di notte e senza traffico non è come sbattere il treno in AV in pieno giorno con passeggeri a bordo
3 - in caso di guasto e impantanamento puoi mandare anche l'ISS con la Cristoforetti per recuperarlo, ma tanto per l'opinione pubblica sarà un treno rotto da sempre, che non va, e avrai un attacco continuo a Trenitalia, ai suoi vertici, ecc.
4 - abbiamo visto in Svizzera con i due piani che hanno fatto milioni di km e vanno da schifo: la stampa fa a gara a chi azzanna più in profondità i vertici di FFS per quei 1,9 miliardi di franchi buttati al vento: vi risparmio dai titoloni quasi quotidiani al proposito
5 - personalmente col cavolo che arrischierei di sbattere subito un treno nuovo e così "delicato" in AV: ci tengo alla pelle.
E invece mandare un treno da 250 km/h bitensione a fare l'interregionale va bene...
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39789
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2537 Messaggio da E412 » mar 14 mag 2019 14:19

Aggiungo.
Svezziamo il treno interamete sulle linee storiche. Va da di Dio.
Benissimo, lo mandiamo in AV dopo mesi: si pianta al primo POC. Siamo punto e a capo, no? :wink:
L'unica cosa sensata era usarlo esattamente dove avevano previsto di usarlo in prima battuta: hai tutto ciò che ti serve per provarlo e svezzarlo in esercizio: linea relativamente leta, tante fermate, linea AV breve...
A fare gli originali invece non è che ci si metta al riparo dai rischi: se ha problemi di affidabilità per quale motivo la stampa 'adriatica' non dovrebbe saltarti alla gola per avergli rifilato il rottame al posto del 500?
E se restano senza cessi a metà viaggio? :>:):

In Svizzera le cose sono un po' diverse, in primo luogo perché non esiste una distinzione tra AV e storica, con sistemi diversi. Quindi se il Giruno muove i primi passi in servizi da 200 ci sta, il test ha comunque maggior valenza che il 700 interamente in storica. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12612
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2538 Messaggio da augustus » mar 14 mag 2019 14:23

Col cavolo: in 10 km passi da ETCS L2, a ETCS 0 o ETCS L1 LS, o a Signum e Zub, mica male direi.

Non avete colto il punto, è una battaglia persa. Innanzitutto la stampa sa di quel treno, ricordi solo un anno e mezzo fa quella TV in Puglia? cerchi su google e in due secondi hai tutto.
Siano anche 30 metri di AV, se quel treno ti si impianta in quei 30 metri, poi scoppia l'inferno: in Italia per una porta rotta si chiede la testa dell'AD, in Svizzera si fa un filmato su YouTube e assieme quattro risate, tanto per far capire che gangnette girino in Italia.
Per me, ripeto, hanno fatto bene.
Come mi ha detto pochi giorni fa il capoprogetto del Giruno, mica uno che gioca ai trenini: "vogliamo fargli fare linee tranquille, perché vogliamo scoprire tutti i problemi di gioventù che sicuramente salteranno fuori e potervi porre rimedio al più presto. Sarebbe un rischio stupido a mandarlo subito a 200kmh in servizio regolare in NBS o peggio sotto il GBT". Chiaro?
RegioAV ha scritto:
mar 14 mag 2019 14:18
E invece mandare un treno da 250 km/h bitensione a fare l'interregionale va bene...
Certo, ma anche 12 mesi come interregionale: poi, quando sono sicuro che funziona tutto, lo sbatto a 250kmh in AV
Ultima modifica di augustus il mar 14 mag 2019 14:29, modificato 1 volta in totale.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 14460
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2539 Messaggio da UluruMS » mar 14 mag 2019 14:28

Certo, mi ripeto pure io: perché dovrebbero avere problemi che finora 675 o 400 non hanno avuto?

Che poi siamo qui a menarci il can per l'aia che invece, ipotizzo, TI voleva mandarli in AV a fare dentro-fuori e RFI gli ha risposto: non mi scassare l'orario fino a dicembre
🙈🙉🙊

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12612
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2540 Messaggio da augustus » mar 14 mag 2019 14:31

Perché una coa è la teoria, un'altra la pratica. Se vuoi rischiare la tua faccia, nessun problema. Ma se persino Stadler preferisce un profilo basso, e non penso che faccia dei treni da schifo, anzi, una ragione ci sarà anche, no?
Perché un conto è fare gli scienziati su un forum a rischio 0, un altro e metterci la faccia nella realtà.
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39789
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2541 Messaggio da E412 » mar 14 mag 2019 14:36

Augustus, ma frequentiamo le stesse ferrovie?
Perché io di treni con porte guaste o malfunzionanti e climatizzatori sgangherati ne conosco, eppure nessun AD si è mai dimesso. Anzi, non mi ricordo nemmeno di aver sentito gente chiedere la testa...
Non la chiedono neppure i pendolari di Trenord che tutti i giorni si ritrovano lo stesso catorcio in ritardo perché puntualmente (l'unica cosa puntuale...) non funziona qualcosa. :mrgreen:

Vogliamo provare a fare un cambio e passare in Svizzera un po' di nostro meraviglioso materiale, e vedere cosa succede? Voi ci date i due piani, tanto con le nostre velocità... :lol: :lol:

Che poi sulla Milano-Venezia abbiamo tenuto a battesimo e regolarmente usato le z1 pilota, che non hanno mai funzionato. Abbiamo tenuto a battesimo le 414 con le 901 quando non funzionava nulla e il dubbio era su dove si sarebbero piantate.
Abbiamo in servizio i 500 che fanno quello per cui non sono concepiti, a mezzo servizio, e il tutto su una linea che ha una media di un guasto ogni giorno e mezzo o giù di lì. Davvero credi che del 700 se ne sarebbe accorto qualcuno? :D

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
aleall
**
**
Messaggi: 3548
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:09
Località: Milano

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2542 Messaggio da aleall » mar 14 mag 2019 15:14

ricordo che a causa di pure fregnacce battistiane il treno da frecciarossa (ben 4 treni pronti) è diventato frecciargento con un bel 4 mesi di ritardo, al 31 marzo l'IF Trenitalia aveva in consegna ben 2 ETR700 in livrea FA e loghi interni FA sui sedili...perchè non sono entrati in servizio dal 31 marzo? perche volevano partire sulla Milano-Lecce e per fare quelle coppie non erano sufficienti 2 treni, ma ne servivano almeno 3, perfetto si inizia a maggio? no si inizia a giugno...peccato che poi qualcuno ha alzato la voce dicendo che il treno cosi com'è non è affatto funzionale per servizi AV a lunghissima percorrenza sopratutto per la questione dei 5 bagni, pertanto han deciso di limitarlo al momento alla Milano-Ancona/Pescara per definire cosa farcene a dicembre...un ritorno in transpadana piu ancona/pescara è molto auspicabile ed i 500 su Bari e Lecce...

mi domando ancora perchè non li hanno testati con i passeggeri dal 31 marzo all'8 giugno sulla Milano-Ancona in servizio commerciale tutto in linea lenta o su una coppia di Milano-Torino-Milano o sulla Milano-Bolzano? tutti servizi perfetti con 2 treni, uno in turno, uno in riserva...invece NO...

la cosa che fa arrabbiare è che gestiscono le ferrovie come una cosa astratta, non come un sistema, mi sembra il filo di arianna,

concordo con E412 se fosse stato frecciarossa sulla Milano Venezia, quanta gente si sarebbe accorta che il treno va a 250kmh su quei 30kmh di linea, che non è il 500? a malapena le persone sanno la differenza tra Intercity e Freccia il resto è aria fritta da appassionato
il 700 consentirebbe di abbassare i costi su una tratta price sensitive come la transpadana
RIP 9992/93/94/95/96

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 14460
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2543 Messaggio da UluruMS » mar 14 mag 2019 15:43

che poi, mi ripeto, magari è solo RFI, vista la maretta, che ha detto a TI: col cavolo che ti do delle tracce nuove
🙈🙉🙊

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 792
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2544 Messaggio da marzi » mar 14 mag 2019 16:10

UluruMS ha scritto:che poi, mi ripeto, magari è solo RFI, vista la maretta, che ha detto a TI: col cavolo che ti do delle tracce nuove
Spero veramente che sia così e che a dicembre li mettano in transpadana o in qualche altro posto ma in maniera sensata
Sempre in treno, in tram o in pullman

thecas
**
**
Messaggi: 1418
Iscritto il: lun 30 ago 2010 0:17

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2545 Messaggio da thecas » mar 14 mag 2019 17:25

Ma quindi 1 anno di attività di aggiornamento , manutenzione straordinaria e test in linea per qualcuno su questo forum non contano nulla?

Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12612
Iscritto il: dom 14 ago 2005 23:48

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2546 Messaggio da augustus » mar 14 mag 2019 20:41

Ma quindi per qualcuno su questo forum avere un'opinione basata su quello che mi ha detto il responsabile del progetto Giruno pochi giorni fa è sintomo di ignoranza?
Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

thecas
**
**
Messaggi: 1418
Iscritto il: lun 30 ago 2010 0:17

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2547 Messaggio da thecas » mar 14 mag 2019 21:26

Beh direi che solo il fatto che si spendano qualche milionata di euro di revisione mi autorizza a dire che, se le officine sono sufficientemente professionali in Italia, un prodotto bitensione che esce certificato per andare ai 250 all'ora sulle linee av non ha senso di andare sulla storica ad una velocità più bassa.
Sopratutto quando , è cosa comune recuperare i treni che si piantano in una linea AV che ha procedure di emergenza per queste eventualità.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39789
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2548 Messaggio da E412 » mer 15 mag 2019 10:13

augustus ha scritto:
mar 14 mag 2019 20:41
Ma quindi per qualcuno su questo forum avere un'opinione basata su quello che mi ha detto il responsabile del progetto Giruno pochi giorni fa è sintomo di ignoranza?
Non è questione di ignoranza, ma a parte il fatto che i Giruno è nuovo e il 700 di strada ne ha già fatta (in qualche modo), la questione è molto più ampia e variegata.
Diversi treni, in Italia, hanno iniziato il servizio commerciale direttamente in AV, e per ovvie ragioni. E l'operazione non è che fosse meno 'rischiosa': se il 400 fosse stato problematico? E se il 575 fosse stata una catastrofe cosa sarebbe successo a NTV, che era un'azienda nuova?
Questo senza scomodare le 464, all'epoca buttate in linea sul Leonardo express (!) dopo un preesercizio più proforma che altro, tant'è che all'autorizzazione definitiva alla circolazione ci si è arrivati quando ormai giravano da un pezzo (all'inizio erano equiparate alle 424).

Peraltro, rimarco ancora una volta che se proprio lo si voleva testare in maniera precauzionale, una o due coppie di Milano-Venezia in orario non di punta sarebbero calzate proprio a pennello: linea breve, lenta, già flagellata di suo, ma con un (brevissimo) tratto AV. Perfetta per lo scopo.
Andare a Pescara solo in continua non ha certamente più senso che provare a un tiro di schioppo dal proprio deposito quello che dovrebbe essere l'esercizio effettivo del treno.

Comunque la si giri, la scelta è poco sensata. Poi, onestamente, per quanto mi riguarda sono cavoli loro.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Andrea Pd
*
*
Messaggi: 184
Iscritto il: lun 23 mag 2005 8:44

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2549 Messaggio da Andrea Pd » mer 15 mag 2019 11:16

aleall ha scritto:
mar 14 mag 2019 8:00
Il 9 giugno entreranno in servizio come frecciargento sui servizi ex frecciabianca
Milano Ancona 8825/8829
Ancona Milano 8802/8804
Mantenendo l’attuale traccia, le attuali fermate e sopratutto l’attuale instradamento con 0km di Alta velocità tra Milano e Bologna :shoot:
C'è un altro elemento grave in questa scelta. Vai a mettere treni con meno posti a sedere rispetto ai Frecciabianca sull'asse Milano-Rimini-Ancona proprio nel periodo estivo quando sono più pieni per l'assalto alle spiagge. Il modo più difficile e dannoso per inaugurare il 700...

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39789
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: V250 Ansaldo Breda (era: Nuovo treno AV AB)

#2550 Messaggio da E412 » mer 15 mag 2019 11:25

Giusto, c'è anche quello: un bello stress test al treno nelle condizioni peggiori, ovvero i temibili weekend estivi. Stress test che, per inciso, le composizioni di 901 (che però hanno molti più bagni) non hanno mai superato in modo soddisfacente.
O sono sicurissimi che il nuovo treno sia molto migliore di quella paccottaglia mal riuscita, oppure il discorso 'affidabilità e precauzione' ha ben poco a che vedere con questa vicenda :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi