avvistamenti cargo strani

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Kaimano74
^_^
^_^
Messaggi: 65
Iscritto il: mar 26 mag 2009 22:43
Contatta:

Re: avvistamenti cargo strani

#76 Messaggio da Kaimano74 » sab 17 nov 2012 20:22

Segnalo due avvistamenti particolari sulla Siracusa Catania, nello specifico allego il video del merci Ibleo:

http://www.youtube.com/watch?v=PMVNO9gQ1S0

la particolarità è il transito alquanto insolito in questa linea di una composizione solo pianali vuoti.
Siracusa stazione di Testa Nazionale.
I migliori merci siciliani sul mio canale youtube.
Appassionato di ferrovie abbandonate.
Gole : 12 = Vendicari : 12

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14496
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: avvistamenti cargo strani

#77 Messaggio da quattroe28 » dom 18 nov 2012 13:16

l'altro giorno a Ridfredi treno militare diretto verso sud con containers e ruspe. Dovrebbe essere venuto dall'Emilia per fine lavori
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

646
**
**
Messaggi: 1199
Iscritto il: sab 10 dic 2005 17:08
Località: Roma

Re: avvistamenti cargo strani

#78 Messaggio da 646 » mer 03 apr 2013 16:42

Pescara ore 16.45: annunciato treno militare 68942 di trenitalia cargo, da Bari per Pordenone.
E' dato con + 80 in arrivo e +120 in partenza .
:ciao:
Viaggeremo meglio? Boh...

Avatar utente
Aenigmaticus
**
**
Messaggi: 1185
Iscritto il: mer 31 mar 2004 14:48
Località: Milano, a metà strada tra Rogoredo e Porta Vittoria

Re: avvistamenti cargo strani

#79 Messaggio da Aenigmaticus » ven 12 apr 2013 19:12

Il mio avvistamento è un ricordo, diciamo, "d'annata" in quanto risale al 1998 (epoca nella quale ancora non mi aveva contagiato il virus ferroviario). Nei mesi di marzo e aprile di quell'anno, percorrevo tutti i giorni, a Milano, Via Toffetti, che a quell'epoca era ancora attraversata dai tratti di linea che univano lo scalo merci di Porta Romana (a quell'epoca ancora discretamente attivo) con la cintura e Rogoredo, con 2 passaggi a livello (ora eliminati con la realizzazione di un bel sottopassaggio).
Ricordo di aver avvistato almeno un 5/6 volte, verso le 17.45/18, proveniente dalla cintura, a bassa velocità, un convoglio di ferrocisterne rumene che trasportavano GPL verso lo scalo di Porta Romana. Mi stupì non tanto la nazionalità delle ferrocisterne, ma il loro pessimo "aspetto"...quasi del tutto arrugginite, e qualcuna anche "ammaccata" sulla cisterna....e tenuto conto che trasportavano gas, ecco, un pò mi inquietavano...

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3605
Iscritto il: lun 13 set 2010 18:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: avvistamenti cargo strani

#80 Messaggio da Lasimpònar » ven 12 apr 2013 19:22

646 ha scritto:Pescara ore 16.45: annunciato treno militare 68942 di trenitalia cargo, da Bari per Pordenone.
E' dato con + 80 in arrivo e +120 in partenza .
:ciao:
Aveva 10 carri a 2 assi, 12 a 4 assi e 2 vetture.
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
LucAln668
**
**
Messaggi: 1045
Iscritto il: mar 23 nov 2010 12:13
Località: Milano
Contatta:

Re: avvistamenti cargo strani

#81 Messaggio da LucAln668 » sab 13 apr 2013 17:04

Aenigmaticus ha scritto:Il mio avvistamento è un ricordo, diciamo, "d'annata" in quanto risale al 1998 (epoca nella quale ancora non mi aveva contagiato il virus ferroviario). Nei mesi di marzo e aprile di quell'anno, percorrevo tutti i giorni, a Milano, Via Toffetti, che a quell'epoca era ancora attraversata dai tratti di linea che univano lo scalo merci di Porta Romana (a quell'epoca ancora discretamente attivo) con la cintura e Rogoredo, con 2 passaggi a livello (ora eliminati con la realizzazione di un bel sottopassaggio).
Ricordo di aver avvistato almeno un 5/6 volte, verso le 17.45/18, proveniente dalla cintura, a bassa velocità, un convoglio di ferrocisterne rumene che trasportavano GPL verso lo scalo di Porta Romana. Mi stupì non tanto la nazionalità delle ferrocisterne, ma il loro pessimo "aspetto"...quasi del tutto arrugginite, e qualcuna anche "ammaccata" sulla cisterna....e tenuto conto che trasportavano gas, ecco, un pò mi inquietavano...
Grazie per il prezioso ricordo d'annata. Erano quelli anni nei quali anche io, quasi mggiorenne non ero stato ancora folgorato dall'amore per i treni (mannaggia a me e alla mia testa..a cosa diavolo pensavo ???) E ahime sono istantanee che non potró mai raccontare di aver vissuto..

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite