Avvistamenti a Roma...e dintorni

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Paolo Porcarelli
*
*
Messaggi: 292
Iscritto il: mar 09 dic 2008 0:35
Località: Sermoneta (LT)

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1036 Messaggio da Paolo Porcarelli » dom 27 dic 2015 23:52

Nei 26 nuovi treni previsti dal cds i Vivalto pare fossero 21 (l'ultimo dei quali quello consegnato a Latina a novembre), i restanti 5 pareva dovessero essere i Jazz aeroportuali. Per il rimpiazzo delle 801/940 hanno provveduto con convoglietti formati da E464+ 3 MDVC + pilota.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4456
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: RE: Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1037 Messaggio da RegioAV » lun 28 dic 2015 0:55

luca295 ha scritto:Ma gli investimwnti non dipendono dal contratto di per se. I contratti contrattualizzano il numero di convogli che la regiine cofinanzia, questo non significa assolutamente che Ti non rinnovi il suo parco rotabili.
Del resto mica le regioni hanno contrattualizzato l'acquisto di 700 464...
L'unica cosa sicura e' che non mandano i treni nuovi dove le regioni non pagano il cds.
So che te hai sempre ragione, ma gli investimenti sono parte integrante del contratto di servizio, treno per treno e carrozza per carrozza, poiché strettamente legati al valore e alla durata del contratto stesso.

Alla consegna di un treno o di un revamp segue comunicazione alla regione con tanto di numero di matricola dei veicoli.

A me risulta così.
Ultima modifica di RegioAV il lun 28 dic 2015 0:55, modificato 3 volte in totale.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4456
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: RE: Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1038 Messaggio da RegioAV » lun 28 dic 2015 1:02

Paolo Porcarelli ha scritto:Nei 26 nuovi treni previsti dal cds i Vivalto pare fossero 21 (l'ultimo dei quali quello consegnato a Latina a novembre), i restanti 5 pareva dovessero essere i Jazz aeroportuali. Per il rimpiazzo delle 801/940 hanno provveduto con convoglietti formati da E464+ 3 MDVC + pilota.
A me risulta che in origine erano 15 vivalto e 11 cd treni metropolitani. Non essendo stata aggiudicata la gara per questi ultimi allora si è proseguito coi vivalto.
I 5 jazz aeroportuali sono in autofinanziamento a seguito di un accordo sottoscritto quando il Leonardo Express fu "rilanciato" coi minuetti e il binario 24 di testa.

Qualcuno eventualmente mi corregga.

Ecco comunque perché ora questi Jazz normali sembrano uscire da un fianco.
O Trenitalia si sta anticipando perché sa che nel rinnovo contrattuale comunque saranno inseriti tot treni tipo Jazz oppure sono frutto di qualche scambio.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Ospite

Re: RE: Re: RE: Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1039 Messaggio da Ospite » lun 28 dic 2015 8:38

[quote="RegioAV"][quote="luca295"]Ma gli investimwnti non dipendono dal contratto di per se. I contratti contrattualizzano il numero di convogli che la regiine cofinanzia, questo non significa assolutamente che Ti non rinnovi il suo parco rotabili.
Del resto mica le regioni hanno contrattualizzato l'acquisto di 700 464...
L'unica cosa sicura e' che non mandano i treni nuovi dove le regioni non pagano il cds.[/quote]
So che te hai sempre ragione, ma gli investimenti sono parte integrante del contratto di servizio, treno per treno e carrozza per carrozza, poiché strettamente legati al valore e alla durata del contratto stesso.

Alla consegna di un treno o di un revamp segue comunicazione alla regione con tanto di numero di matricola dei veicoli.

A me risulta così.[/quote]
Non sono io ad aver ragione, come al solito....basta semplicemente informarsi.
Quello che e' contrattualizzato e' il coofinanziamento, carrozza per carrozza.
Oppure la perentuale di servizio svolta con materiale con meno di n anni.
Quindi a parita' della seconda condizione, trenitalia deve einnovare il suo parco anche senza aver contrattualizzato l'inserimento di n treni nuovi.

Per esempio nel contratto Er nuovo e' prevista la percentuale di treni da esercitare con materiale nuovo ( credo che sia 90% dal 2018 ) ovvero con meno di 10 anni di vita. Il che significa automaticamente che ti deve comorarsi un mucchio di materiale nuovo - ma non e' assolutamente specificiato quanto e dove.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: RE: Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1040 Messaggio da luca295 » lun 28 dic 2015 8:38

RegioAV ha scritto:
luca295 ha scritto:Ma gli investimwnti non dipendono dal contratto di per se. I contratti contrattualizzano il numero di convogli che la regiine cofinanzia, questo non significa assolutamente che Ti non rinnovi il suo parco rotabili.
Del resto mica le regioni hanno contrattualizzato l'acquisto di 700 464...
L'unica cosa sicura e' che non mandano i treni nuovi dove le regioni non pagano il cds.
So che te hai sempre ragione, ma gli investimenti sono parte integrante del contratto di servizio, treno per treno e carrozza per carrozza, poiché strettamente legati al valore e alla durata del contratto stesso.

Alla consegna di un treno o di un revamp segue comunicazione alla regione con tanto di numero di matricola dei veicoli.

A me risulta così.
Non sono io ad aver ragione, come al solito....basta semplicemente informarsi.
Quello che e' contrattualizzato e' il coofinanziamento, carrozza per carrozza.
Oppure la perentuale di servizio svolta con materiale con meno di n anni.
Quindi a parita' della seconda condizione, trenitalia deve einnovare il suo parco anche senza aver contrattualizzato l'inserimento di n treni nuovi.

Per esempio nel contratto Er nuovo e' prevista la percentuale di treni da esercitare con materiale nuovo ( credo che sia 90% dal 2018 ) ovvero con meno di 10 anni di vita. Il che significa automaticamente che ti deve comorarsi un mucchio di materiale nuovo - ma non e' assolutamente specificiato quanto e dove.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4456
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1041 Messaggio da RegioAV » lun 28 dic 2015 9:27

Nel Lazio non è così, è specificato carrozza per carrozza, modello per modello.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1042 Messaggio da luca295 » lun 28 dic 2015 10:54

No: anche nel Lazio funziona cosi.

Carrozza per carrozza e' specificato il materiale coofinanziato dalla regione.

E con questa te l'ho gia spiegato 3 volte.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4456
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1043 Messaggio da RegioAV » lun 28 dic 2015 11:40

Ok sì c'hai ragione te.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

spo
*
*
Messaggi: 485
Iscritto il: mer 13 ott 2010 20:21

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1044 Messaggio da spo » lun 28 dic 2015 14:35

Paolo Porcarelli ha scritto:Per il rimpiazzo delle 801/940 hanno provveduto con convoglietti formati da E464+ 3 MDVC + pilota.
Qualche corsa viene effettuata con TAF (mi sembra ne siano arrivati 5 ma non vorrei dire una cretinata sul numero in cambio di altro materiale, ne avevamo già parlato), il resto da MDVC/E + pilota derivate dall'introduzione dei nuovi Vivalto e Taf.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1045 Messaggio da luca295 » lun 28 dic 2015 15:53

RegioAV ha scritto:Ok sì c'hai ragione te.
Mi pare evidente che io abbia ragione: se ci sono dei Jazz in Lazio e sul cds non c'e' scritto......

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4456
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1046 Messaggio da RegioAV » lun 28 dic 2015 21:16

Sempre ragione.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

spo
*
*
Messaggi: 485
Iscritto il: mer 13 ott 2010 20:21

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1047 Messaggio da spo » mar 29 dic 2015 12:27

Smettetela altrimenti non ci si capisce più niente.

Provato questa mattina il nuovo Jazz per servizio regionale, devo dire che negli interni è molto bello, però secondo me rispetto al Minuetto da cui deriva ha perso in comfort e la rumorosità nelle vetture motrici è meggiore. Il treno è nella versione a 5 vetture. Le sedute sono abbastanza rigide e scomode, per il resto mi è sembrato un buon treno, anche se un po fiacco in ripresa (è scattato anche l'antislittamento in un punto un po bagnato...)

Avatar utente
Paolo Porcarelli
*
*
Messaggi: 292
Iscritto il: mar 09 dic 2008 0:35
Località: Sermoneta (LT)

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1048 Messaggio da Paolo Porcarelli » mar 29 dic 2015 23:04

ieri l'ho cercato invano: sui Velletri-Tiburtina 464 +MDVC...

spo
*
*
Messaggi: 485
Iscritto il: mer 13 ott 2010 20:21

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1049 Messaggio da spo » mar 05 gen 2016 21:45

Ma qualcuno ha più visto in circolazione i Minuetto? Ho la sensazione che abbiano ceduto i Minuetto (poco capienti e versatili, dovendoli usare soltanto su poche relazioni) in cambio di questi Jazz più capienti, anche in un'ottica di omogenizzazione della flotta (minore costo di manutenzione...).

Sarebbe da vedere tra Orte e Viterbo, e sul treno del Vaticano del Sabato cosa sta girando....

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9735
Iscritto il: dom 29 apr 2012 9:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Avvistamenti a Roma...e dintorni

#1050 Messaggio da Alessandro99 » mar 05 gen 2016 22:38

Tra Orte e Viterbo gira un minuetto in livrea Leonardo.
Girano ancora sui ladispoli e sui vatican express

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti