Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13638
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#1 Messaggio da UluruMS » gio 05 apr 2018 10:49

Dalla newsletter di Innotrans, ecco un elenco dei maggiori programmi di sviluppo infrastrutture ferroviarie da avviare nei prossimi 4 anni in cui i cinesi sono coinvolti

Dar es Salam -Isaka-Keza-Kigali; Keza-Musongati-Gitega-Bujumbura
1220km & 1,98G€

Belkomur
Perm-Solikamsk-Syktyvkar-Arkhangelsk
1155km & 4,42G€

Haolebaoji-Jian
1817km & 5,5G€

AV Haikou-Zhangjiajie
1600km & 25G€

AV Delhi-Chennai
2174km & 25,75G€

Quelli in cui il coinvolgimento del Celeste Impero è ancora ini via di definizione

Estrada de ferro do Parà
Barcarena-Santana do Araguaia
1312km & 3629G€

Inland Railway
Gladstone-Toowoomba-Parkes-Melbourne
1629km & 5642M€

Trans Kalahari
Walvis Bay-Moruple
1447km & 9500M€

High Speed Australia
Melbourne-Canberra-Sydney-Newcastle-Brisbane
1748km & 50745M€

Esticatsi
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
kappista
^_^
^_^
Messaggi: 75
Iscritto il: lun 04 gen 2010 10:01

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#2 Messaggio da kappista » lun 10 set 2018 15:00

Bel documentario (in cinese.. :mrgreen: ma sottotitolato in inglese, bello nazionalista) sulla rete AV cinese.
Interessante il dato sulla produzione: ogni 4 giorni esce dalla fabbrica un treno nuovo.
Ogni hanno realizzano 2000km di rete AV.
Non ho visto neanche un pannello in inglese, credo sia un casino viaggiare .. :mrgreen:


https://www.youtube.com/watch?v=_THGI7p3BPw
Ultima modifica di kappista il lun 10 set 2018 15:45, modificato 4 volte in totale.
Keep the Faith

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1617
Iscritto il: lun 13 set 2004 12:10
Località: Milano

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#3 Messaggio da Lirex » lun 10 set 2018 15:03

In Africa danno i soldi e si prendono le materie prime...., nuova colonizzazione....

e402a
**
**
Messaggi: 1969
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#4 Messaggio da e402a » lun 10 set 2018 17:35

...e pure grosse porzioni di regioni, come nel centro-est del continente…si parla di una nuova colonizzazione con intere città costruite ma al momento vuote...un articolo inchiesta apparve qualche tempo fa sull'Espresso,
Il gigante dagli occhi a mandorla sé oramai svegliato… ocio a non venir calpestati.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25146
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#5 Messaggio da paolo656 » lun 10 set 2018 18:26

Ci sono filmati, numerosi, presenti sulla piattaforma YT ove vengono mostrati e commentati minuti e minuti percorsi in auto in apparenti zone incontaminate della SIberia ove invece....colonne di camion caricano legname. Ovviamente "in modo lecito". Vi sono riprese di città inesistenti sulla carta e non popolate.

Ora: io sono sempre molto scettico su questi documenti, però da qualche mese circolano voci di accordi di scambio "materie prime contro infrastrutture" anche da me. Se fosse vero 1/10 di quel che si vede, sarebbe da preoccuparsi seriamente......

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#6 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 18:46

beh, non tutto è rose e fiori...
per esempio succede che qualcuno (Malaysia) rinuncia perchè giudica i prestiti proposti dal Pechino per le infrastrutture troppo onerosi.
Lo Sry-lanka ha dovuto concedere gratis un porto per ripagare un prestito.

Insomma... non tutto rose e fiori..
http://www.terradaily.com/reports/China ... m_999.html
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#7 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 18:49

e in Cina sono in progetto o costruzione anche, oltre alla transhimalayana, anche un collegamento alla ferrovia per il Tibet dal Sichuan e addirittura un collegamento fra il Tibet e la parte più NW della Cina, il Sinkiang
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#8 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 20:14

i cinesi smentiscono la storia del debito troppo elevato per i Paesi africani in cui vengono costruite le infrastrutture:
http://www.africadaily.net/reports/Chin ... m_999.html
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

e402a
**
**
Messaggi: 1969
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#9 Messaggio da e402a » mar 11 set 2018 6:36

Be che altro dovrebbero fare:) ..1° regola "smentire sempre e comunque".
I porti ai cinesi servono come il pane...stanno investendo e imbastendo una flotta militare che sotto molti punti di vista fa star svegli pure gli americani.
Tutto l'apparato militare cinese sta facendo progressi enormi sopratutto sul piano tecnologico, come i nuovi Super-cacciatorpediniere e quando hai soldi (tuoi) poi fai quello che vuoi.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#10 Messaggio da quattroe28 » mar 11 set 2018 18:18

sempore a proposito di investimenti ferroviari cinesi: la ferrovia transhimalayana http://aldopiombino.blogspot.com/2018/0 ... rovia.html
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
kappista
^_^
^_^
Messaggi: 75
Iscritto il: lun 04 gen 2010 10:01

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#11 Messaggio da kappista » mar 11 set 2018 19:23

sulla Shanghai-Pechino fanno una partenza ogni tre minuti, dice il documentario. Sapete quale è la frequenza sulla Tokio-Osaka? (sebbene credo che la puntualità Shinkansen sia imbattibile per qualunque paese umano).
Keep the Faith

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13638
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#12 Messaggio da UluruMS » mer 12 set 2018 8:46

Ogni 3 minuti in punta...
per la Tokaido
http://english.jr-central.co.jp/info/ti ... index.html
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
kappista
^_^
^_^
Messaggi: 75
Iscritto il: lun 04 gen 2010 10:01

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#13 Messaggio da kappista » mer 12 set 2018 14:41

grazie. Però quante fermate fanno, se non ho visto male non hanno nessun diretto senza fermate.
Keep the Faith

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38382
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#14 Messaggio da E412 » mer 12 set 2018 15:11

Ma chi, i giappi o i ciaina?
I giapponesi sicuramente non hanno servizi no-stop tra i terminali (anche perchè non avrebbe molto senso).

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
e656caimano
*
*
Messaggi: 553
Iscritto il: mer 26 ott 2005 10:13

Re: Investimenti cinesi e sviluppo delle ferrovie

#15 Messaggio da e656caimano » gio 13 set 2018 14:54

Perché non mettono un po' di soldi pure per le ferrovie nostrane. Gli diamo Matera in gestione per 10 anni e siamo pari.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti