Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#61 Messaggio da Il Basso di Genova » mer 20 dic 2017 15:18

Hanno speso più di 180 Milioni di dollari per un'infrastruttura "AV" da 80mph con in mezzo una curva da 30, senza un sistema di segnalamento (visto che la curva di li non si sposta, basta una balise fissa), senza spiegare al macchinista che li deve frenare ::-?:

I morti, le locomotive, il talgo, il ponte, la Interstate5, la bonifica del parco naturale.. quelli non costano quasi niente.. :wall:

Sono un branco di puzzoni, zozzoni, bomboni sparoni pestafracassoni maledetti taccagni incoscienti e incompetenti.
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8584
Iscritto il: ven 05 nov 2004 22:30
Località: Lontano...

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#62 Messaggio da fra74 » mer 20 dic 2017 15:25

Dai non esagerare. Il PTC è previsto entro seconda metà del 2018. Si può discutere se non avesse senso a questo punto aspettare ad aprire, ma non è che hanno speso 180 milioni senza mettere nulla. Quanto a quella curva leggevo di qualche polemica da parte del PdM quindi erano ben coscienti dell'esistenza. Si può giustamente criticare SoundTransit per il fatto che non abbia aggiunto altre tavole ma non diciamo che i macchinisti non ne fossero a conoscenza
In the stretch of track where the train derailed, an engineer faces the challenge of decelerating over a short distance, when approaching the curve and bypass, said John Hiatt, a longtime private investigator in train-safety disputes.

“A downward grade coming into that curve, you’ve got that working against you. You’ve got to make a pretty good estimate of how to get that down from 81 to 30,” Hiatt said of the track, located near Mounts Road outside of DuPont. “From what I’ve heard, there were several complaints by engineers about this.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#63 Messaggio da E412 » mer 20 dic 2017 15:46

Mah, in merito alla frase del tipo non è che una frenata mi sembri chissà quale sfida alla condotta, basta indicarla correttamente e per tempo. :D

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8584
Iscritto il: ven 05 nov 2004 22:30
Località: Lontano...

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#64 Messaggio da fra74 » mer 20 dic 2017 15:54

Ovvio, ma non mi stupirei che già in qualche corsa prova fossero arrivati un po' più veloci o per contro avessero frenato un po' troppo prima, da cui le lamentele. Ma al di la della "difficoltà" il punto è che mi pare evidente che fossero ben a conoscenza dell'esistenza di quel punto critico ;)

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#65 Messaggio da Il Basso di Genova » mer 20 dic 2017 15:54

Come puoi mettere in servizio nel 2017 una ferrovia in cui
You’ve got to make a pretty good estimate of how to get that down from 81 to 30

:? :shock:

IMHO l'incidente era annunciatissimo (come quello dei test LGV-Est)
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

e402a
**
**
Messaggi: 1903
Iscritto il: sab 30 lug 2005 13:01
Località: Veneto

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#66 Messaggio da e402a » mer 20 dic 2017 16:02

Onestamente devo dire che il Basso ha un pò ragione (diciamo pure tanta) ad indignarsi...ora mettere altri 2\3 cartelli prima della curva avrebbe comportato chessò, una spesas di altri 500\1000 dollari?..inezia quindi..Io in quelle zone ci feci il mio primo viaggio negli States (oramai 12 anni fà) e devo dire che rimasi sorpreso dalle infrastrutture che diciamo,erano un pò così (diciamo che uno si aspetta la luna quando và in USA)...oggi ci ho fatto il callo, a strade malconcie e a statali che sembrano piste per tank:) (sopratutto ad Ovest e sud USA)
Spero che questo incidente sia il risultato di un qualche guasto, sarebbe davvero incredibile che un macchinista,al treno inaugurale, fosse del tutto allo sbando\sbaraglio tanto da arrivare a bomba su una curva da 30mph! (la realtà però direbbe proprio così).
Poverini, però loro son abituati a treni chilometrici merci, i pax son quasi delle "oggetti folclorictici", ma tremendamente enormi per noi europei:)

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#67 Messaggio da E412 » mer 20 dic 2017 16:04

@ fra: certamente, ma è da vedere che contezza ne avesse lo specifico macchinista alla guida di quel treno. Sicuramente ne avrà sentito parlare, ma aveva dei punti di riferimento?
Mi lascia comunque perplesso l'approccio all'intera questione. Ora, non è che voglia difendere 'l'italian way' per la quale sarebbero stati a 30 (km/h, altro che miglia :>:): ) almeno 1500 metri prima, però qui stiamo parlando di un treno e non di una gara di auto per la quale cercare il miglior punto per la staccata staccata. Se arrivano a 30 mph 200 metri va bene uguale, perdono tre secondi. Probabilmente sbaglio, ma da quel che trapela mi pare un approccio che o gioca con i margini di sicurezza (se arrivo lungo e la faccio a 35 non succede nulla) o non valuta correttamente la situazione. E il fatto che l'abbiano bucata al primo tentativo mi perplime ancora di più ::-?: ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8584
Iscritto il: ven 05 nov 2004 22:30
Località: Lontano...

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#68 Messaggio da fra74 » mer 20 dic 2017 16:06

Oh non sto dicendo che non si deve indignarsi, ma non può dire che hanno speso 180 milioni senza spendere un penny in sistemi di sicurezza perché ribadisco il PTC è previsto anche se ancora non attivo... il punto vero è perché aprire ora se tra qualche mese potevano aprire in piena sicurezza?

Sempre dallo stesso articolo
Amtrak officials said Monday the automatic speed-limiting technology known as “positive train control” wasn’t in operation at the time of Train 501’s derailment.

The retrofit of the newly opened line included safety systems that can prevent excessively dangerous speeds; the 14.5-mile corridor is now equipped for positive train control, but the train controls aren’t yet operating in that area, said Amtrak CEO Richard Anderson, and an Amtrak spokesman said the equipment was still being tested.

Federal safety officials have been pushing for the implementation of those control systems for years, including in 1993 after a head-on crash between freight trains killed five crewmen in Kelso. Congress ordered in 2008 that they be in use by the end of 2015, but the mandate on train controls has been delayed until the end of 2018. Lawmakers have also left open the possibility of another delay until 2020.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#69 Messaggio da E412 » mer 20 dic 2017 16:10

Lo spiegava Lirex all'inizio che casino hanno combinato. Però...di nuovo, se le parole non sono scelte a caso: '... included safety systems that can prevent excessively dangerous speeds' mi lascia perplesso. Parecchio perplesso.
Da un sistema di sicurezza moderno mi aspetterei che la velocità autorizzata sia esattamente quella massima ammessa, non una che non è 'eccessivamente pericolosa'.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8584
Iscritto il: ven 05 nov 2004 22:30
Località: Lontano...

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#70 Messaggio da fra74 » mer 20 dic 2017 16:13

Vabbè dai è un articolo di un giornale locale a commento di un incidente verosimilmente dovuto a 'excessively dangerous speeds', non una rivista tecnica ;)

Dobbiamo ricordare i commenti dei nostri pennivendoli in seguito ad un incidente? Guardiamo al contenuto di quello che si scrive e non al pacco (per rimanere in tema natalizio) :wink:

elleci
**
**
Messaggi: 1562
Iscritto il: ven 17 nov 2006 13:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#71 Messaggio da elleci » mer 20 dic 2017 16:21

E412 ha scritto:
mer 20 dic 2017 15:46
Mah, in merito alla frase del tipo non è che una frenata mi sembri chissà quale sfida alla condotta, basta indicarla correttamente e per tempo. :D
Quello che voleva dire (secondo me) è che il fatto che il tratto sia in discesa aggiunge un elemento di difficoltà alla frenata.
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#72 Messaggio da Il Basso di Genova » mer 20 dic 2017 16:36

Anche l'incidente del talgo in Spagna è avvenuto nella stessa maniera..
In ogni caso più guardo la mappa e più mi domando "perché"? Una variante di un km scarso in mezzo al deserto.. Quanto è costata la bretella di Bologna (a doppio binario elettrificata)?
Edit la so: 16 milioni di euro. Il mio falegname potrebbe farla con 10 M$. Il costo del treno che hanno appena rottamato.
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8584
Iscritto il: ven 05 nov 2004 22:30
Località: Lontano...

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#73 Messaggio da fra74 » mer 20 dic 2017 16:46

I costi in quella zona per non so quale motivo stanno esplodendo. Prova a guardare quali costi sono previsti per le light rail previste per il progetto Sound Transit 3.
Ho più di un dubbio che sarebbe costata solo 10 milioni.

Però cerchiamo di toglierci per un attimo il pensiero che c'è stato un incidente. Ti faccio una domanda ma ti chiedo di essere onesto e di dimenticarti dell'incidente. Considerando che subito dopo ci si immette nella linea BNSF e dubito proprio che prevedano visti gli standard di farlo con deviate da 130 km/h, è veramente così penalizzante un breve tratto a 50 km/h? Fosse stato in piena linea ti darei senza problemi ragione, ma visto il punto ho qualche dubbio in più.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37835
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#74 Messaggio da E412 » mer 20 dic 2017 16:49

fra74 ha scritto:
mer 20 dic 2017 16:13
Vabbè dai è un articolo di un giornale locale a commento di un incidente verosimilmente dovuto a 'excessively dangerous speeds', non una rivista tecnica ;)
E' una concreta possibilità, e ovviamente me lo auguro vivamente :D
Però in un posto dove qualcuno potrebbe anche denunciarti se non gli dici che non devi mettere le dita nella presa di corrente mi lascia aperto qualche possibile dubbio.

Quanto ai nostri giornalisti, il problema non si pone. La colpa sarebbe stata del monobinario nei casi più fortunati, della monorotaia in quelli più estremi. Ovviamente con l'aggravante di essere una preistorica linea percorsa da vecchi treni a diesel dove il frecciarossa non ci può andare.
Ma una discreta parte dei giornalai italiani fatica a distinguere un treno da un aereo, quindi non mi aspetto molto di più da loro. :mrgreen:

@ elleci: se scendi da un passo alpino con il ghiaccio sì, può essere più difficile. In tutti gli altr casi no. Ma se non altro, ci possiamo tenere il dubbio sul fatto che fosse a beneficio del pubblico.
Resta il fatto delle tabelle, chissà se almeno ne piazzeranno una extra?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Talgo Amtrak deraglia nello stato di Washington

#75 Messaggio da Il Basso di Genova » gio 21 dic 2017 7:43

@fra: deviatoio da 130 no, ma da 100 magari si, Visto che la linea bnsf è poi altrettanto rettilinea..

L'altro giorno ho percorso l'interconnessione Lille - Lgv Nord a 200... Ed è à penso meno di 10 km da Lille.

Fermi restando la curva, mandare un treno come nel 1885 a 88 mph verso un burrone senza un sistema di protezione è una follia. (come lo era nel caso dei test lgv nord e nell'incidente di San Giacomo di compostela)
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite