Eindhoven - Conegliano in treno: consigli

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 421
Iscritto il: lun 09 nov 2015 20:37

Eindhoven - Conegliano in treno: consigli

#1 Messaggio da marzi » dom 12 mar 2017 20:30

Buonasera a tutti, a fine aprile (25 o 26) vorrei viaggiare da Eindhoven a Conegliano in treno.
Avrò un bagaglio ingombrante e pesante essendo di ritorno dall'erasmus, quindi non sto pensando a giri eccessivamente "stravaganti"; tuttavia mi farebbe piacere per una volta non usare ryanair che peraltro in quel periodo offre prezzi da veri strozzini.
Le possibilità a cui avevo pensato sono 3, ma scrivo per accogliere consigli su itinerari migliori, più interessanti o più veloci.

- Viaggiare tutto di giorno, partendo da Duesseldorf con l'Eurocity che va fino a Villach, proseguendo con il MiCoTra e poi con un RV da Udine. Vantaggi: attraversare tutta la Germania e l'Austria su EC vecchio stile mi piacerebbe molto, inoltre la durata complessiva del viaggio sarebbe tutto sommato ok, e ci sono solo 2 cambi. Svantaggi: bisognerebbe passare la notte all'addiaccio o in ostello a Duesseldorf il che incide sulla forma fisica del giorno dopo o sul bilancio complessivo del viaggio; il cambio a Villach sarebbe di circa 20 minuti (forse un rischio dato che dopo al MiCoTra non c'è nulla?).
- Viaggiare via Muenchen Hbf facendo una delle due sezioni (o Olanda-Monaco o Monaco-Conegliano) di notte. In particolare in questo modo l'EN 237 potrebbe venir comodo. Viaggiando di giorno verso l'Italia invece la tratta Muenchen-Conegliano sarebbe via Brennero, linea che ho già percorso più volte.
- Viaggiare di giorno via Basel - Milano. Di questa opzione non so cosa pensare onestamente.

Qualcuno ha consigli da darmi? In ogni caso temo che usare Duesseldorf come punto "di partenza" sia inevitabile, vero? Dall'Olanda non c'è nulla di fattibile... Se non i periodici della neve che a fine Aprile non ci saranno più. Avevo ipotizzato anche un thalis+thello ma credo che i costi diventino esorbitanti.

Grazie a tutti per l'aiuto!
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16935
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Eindhoven - Conegliano in treno: consigli

#2 Messaggio da Ae 4/7 » dom 12 mar 2017 21:39

Variante 4 (a dipendenza della mole di bagagli da depositare in stazione durante il giorno): 40421 - Vienna - 237. :megaball::

(La via Basilea-Milano, di tutte quelle elencate, mi sembra la meno interessante (ICE 3 lontano dal Reno (a meno di non usare gli EC 7 o 9), CIS via NEAT...), ormai)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3595
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Eindhoven - Conegliano in treno: consigli

#3 Messaggio da Lasimpònar » lun 13 mar 2017 8:25

Perché parli di soli 20 minuti per il cambio con il Micotra a Villach? Dovrebbero essere 46 i minuti.
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 421
Iscritto il: lun 09 nov 2015 20:37

Re: Eindhoven - Conegliano in treno: consigli

#4 Messaggio da marzi » mar 14 mar 2017 16:16

Ciao a tutti,
alla fine ho optato per il (40)421 da Duesseldorf a Vienna come suggerito da Ae 4/7 (in cuccetta a 59 Euro) ma poi anzichè aspettare il 237 prendo un Railjet alle 14.25 per Villach, il MiCoTra e un RV per Conegliano. Saranno un po' più di 24 ore di viaggio, con un IC di NS, un RE di Eurobahn, un EN di Obb, un Railjet sempre di Obb, un regionale FUC (con vetture Obb) e un rv trenitalia.
Sarà interessante!

Grazie dei consigli, ciao!
Sempre in treno, in tram o in pullman

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite