Zibaldone nipponico

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14477
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Zibaldone nipponico

#76 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 0:44

fra74 ha scritto:
ven 07 set 2018 0:11
. Ci sono stati problemi anche alla centrale nucleare di Tomari, che era comunque ferma, per mancanza di corrente per parecchie ore, ma sono entrati senza problemi in funzione i generatori
Infatti era questa la i apaura e cioè che ci fosse un impianto nucleare fermo per manutenzione. In quel caso continua la produzione d isotopi radioattivi e quindi l'impianto necessita di energia da fuori per far funzionare gli scambiatori di calore. Però dopo quello che è successo a Fukushima, immagino che abbiano preso tutte le precauzioni... )
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14477
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Zibaldone nipponico

#77 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 0:47

questa l'ho scritta sui terremoti in Giappone-

Sarebbe interessante capire se le numerose frane abbiano provocato a loro volta qualche interruzione
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38580
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Zibaldone nipponico

#78 Messaggio da E412 » lun 10 set 2018 11:29

quattroe28 ha scritto:
lun 10 set 2018 0:44
Infatti era questa la i apaura e cioè che ci fosse un impianto nucleare fermo per manutenzione. In quel caso continua la produzione d isotopi radioattivi e quindi l'impianto necessita di energia da fuori per far funzionare gli scambiatori di calore. Però dopo quello che è successo a Fukushima, immagino che abbiano preso tutte le precauzioni... )
La mancanza di energia autoprodotta o esterna per una centrale nucleare non è un problema ed è previsto da sempre in fase progettuale.
Il problema si ha, come avvenne a Fukushima, quando per ragioni varie perdi i generatori diesel interni, che hanno tra le altre cose proprio il compito di mantenere perfettamente funzionante il sistema di raffreddamento.
Motivo per cui nelle realizzazioni più recenti si è andati verso la moltiplicazione dei generatori (es: se non sbaglio ogni reattore EPR ne ha almeno 4 set indipendenti, ubicati ai piani alti di edifci esterni) e/o verso sistemi che permettano, almeno temporaneamente, un raffreddamento passivo.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8622
Iscritto il: ven 05 nov 2004 23:30
Località: Lontano...

Re: Zibaldone nipponico

#79 Messaggio da fra74 » lun 10 set 2018 16:39

In tutta onestà non ho trovato informazioni sui motivi delle interruzioni delle linee ferroviarie. È interamente soppresso il servizio sulla linea per Wakkanai (punto più a nord raggiungibile in treno in Giappone) mentre la linea per Abashiri che è perpendicolare alla prima, in direzione ovest-est, e praticamente tutta montuosa è aperta. Siccome molte linee sono a trazione diesel non vorrei che ci sia anche qualche problema di approvvigionamento di carburante

Ah dimenticavo... c'è stata una ispezione al ponte per l'aeroporto di Osaka. Linea elettrica e binari danneggiati, si ipotizza non meno di un mese prima di poterla riaprire

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14477
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Zibaldone nipponico

#80 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 19:54

Osaka? sarà però per il tifone... non certo epr il terremoto...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8622
Iscritto il: ven 05 nov 2004 23:30
Località: Lontano...

Re: Zibaldone nipponico

#81 Messaggio da fra74 » lun 10 set 2018 20:15

Si si, ne avevo parlato più volte in messaggi precedenti

XauMankib
*
*
Messaggi: 107
Iscritto il: sab 23 set 2017 10:05

Re: Zibaldone nipponico

#82 Messaggio da XauMankib » lun 10 set 2018 20:59

Intendete il Soya Line per Wakkanai?

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14477
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Zibaldone nipponico

#83 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 21:03

infatti...
sull'interruzione della ferrovia all'aeroporto
http://www.terradaily.com/reports/Japan ... e_999.html
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8622
Iscritto il: ven 05 nov 2004 23:30
Località: Lontano...

Re: Zibaldone nipponico

#84 Messaggio da fra74 » lun 10 set 2018 22:34

XauMankib ha scritto:
lun 10 set 2018 20:59
Intendete il Soya Line per Wakkanai?
Si stando al sito di JR Hokkaido il servizio sulla linea Sōya è sospeso, mentre per esempio nella stessa zona il servizio sulla linea Sekihoku continua. Ora visto che le due linee si diramano ad oltre 125 km dall'epicentro che una delle due linee abbiaavuto problemi e l'altra no mi sembra curioso. E secondo me non è una coincidenza che la linea "interrotta" serva una zona molto poco popolata...

XauMankib
*
*
Messaggi: 107
Iscritto il: sab 23 set 2017 10:05

Re: Zibaldone nipponico

#85 Messaggio da XauMankib » lun 10 set 2018 22:47

La Soya é interrotta per un altro motivo, secondo me.
Risale al 2016 la notizia che la tratta Nayoro - Wakkanai voglia essere ceduta a una società third party pena la sua chiusura.

Un cataclisma ed ecco che l'equilibrio precario viene scosso.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14477
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Zibaldone nipponico

#86 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 22:54

potrebbe essere semplicemente che è interrotta per una frana?
alla fine ci sono per questo motivo oltre 40 morti...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14477
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Zibaldone nipponico

#87 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 23:00

direi che è veramente difficile ipotizzarne una chiusura dovuta al terremoto..
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8622
Iscritto il: ven 05 nov 2004 23:30
Località: Lontano...

Re: Zibaldone nipponico

#88 Messaggio da fra74 » lun 10 set 2018 23:01

@quattroe28 i morti per le frane sono in una valle a circa 8 km dall'epicentro del terremoto. Il tratto della linea Sōya interrotto inizia a 126 km in linea d'aria dall'epicentro... mi pare improbabile onestamente

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14477
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Zibaldone nipponico

#89 Messaggio da quattroe28 » lun 10 set 2018 23:55

più che improbabile direi impossibile, vista la doistribuzione del risentimento...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8622
Iscritto il: ven 05 nov 2004 23:30
Località: Lontano...

Re: Zibaldone nipponico

#90 Messaggio da fra74 » mar 11 set 2018 0:25

Parliamo comunque di una linea con 3 coppie di treni diretti (o volete chiamarli espressi limitati?) al giorno e mi pare treni locali ogni 3-4 ore...

proprio qualche mese fa: https://www.japantimes.co.jp/news/2018/ ... king-lines

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti