Varie USA

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
TEE68
**
**
Messaggi: 2660
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Varie USA

#61 Messaggio da TEE68 » gio 28 feb 2019 19:02

Perchè il treno nel film fa solo da sfondo a un dramma carcerario. Ma anche in Runaway Train all'inizio c'è una scena sconcertante: l'anziano macchinista sente venire un infarto, attiva il freno ma stranamente il comando agisce solo sullla macchina di testa e tutte comunque restano attive e in trazione, benchè le condotte - come si vede in seguito - tra le locomotive siano allacciate. O i treni in USA funzionano in modo diverso che qui?

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 605
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: Varie USA

#62 Messaggio da Frank_Castle » gio 28 feb 2019 20:50

Credo sia più per esigenze di cinema. E la storia è bella e come detto il treno fa da sfondo al dramma.
Sul tema del carcere preferisco più il film con Robert Redford, ma questa è solo un'opinione.
E cmq negli Usa un sacco di ferrovie minori mettono a disposizione i loro rotabili per film, serie TV e documentari.
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Avatar utente
Dimitrakis
*
*
Messaggi: 132
Iscritto il: mer 20 nov 2013 0:31

Re: Varie USA

#63 Messaggio da Dimitrakis » ven 01 mar 2019 1:48

Lirex ha scritto:
gio 28 feb 2019 8:25
E' comunque una operazione che va contro tutte le norme antiinfortunistiche... ( direi da Protezione Civile), se il gancio di coda fosse chiuso, qualcuno dovrebbe sporgersi dalla locomotiva inseguente e tirare la leva di sblocco, prima di spingere la loco contro e fare scattare le due nocche ( meglio il gancio russo..., li sarebbe più semplice)
Ciao Lirex! Il tuo commento mi ha ricordato un tuo vecchio intervento sul gancio AAR: cioè che non sia completamente automatico: si deve manualmente girare qualcosa, oltre ad agganciare la condotta del aria ed il cavo del freno ECP. MA cmq serviva un intervento manuale del manovratore: magari alzare questo perno evidenziato in rosso?

Immagine

Grazie

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1959
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: Varie USA

#64 Messaggio da Lirex » ven 01 mar 2019 8:13

La parte mobile davanti è bloccata da un perno interno che si sblocca tirando su la parte evidenziata, allo scopo c'è una sbarra che termina ai lati del vagone con due leve, tirando in su la sbarra ruota e solleva il perno, la leva può anche essere sotto.
guarda qua https://www.youtube.com/watch?v=mW4VmQbfE0s

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 605
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: Varie USA

#65 Messaggio da Frank_Castle » ven 01 mar 2019 9:51

Ma perché in Europa non viene usato? Quali sono i pro e contro?

Preparo i pop corn intanto...
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1959
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: Varie USA

#66 Messaggio da Lirex » ven 01 mar 2019 10:11

il gancio americano in realtà è uno schifo....., adatto solo ai treni merci andanti a velocità bassa, perchè i giochi sono enormi.
E' stata fatta una versione passeggeri "tightlock" che però è leggermente meglio e va bene ( quasi) per i treni pendolari.
Anche i cinesi che lo usano, coi treni passeggeri di carrozze hanno problemi, tanto che oramai costruiscono solo EMU
Il gancio SA3 russo è meglio, ma quando hanno coercato di andare sopra i 120 km/h hanno dovuto aggiungere i respingenti alle carrozze passeggeri, hanno poi studiato un gancio compatibile un po meglio, ma non lo hanno ancora usato.
In Europa, se va avanti il progetto svizzero-tedesco sui carri merci innovativi, c'è lo Shaku in versione semplificata, che ha il vantaggio che è anche compatibile coi ganci della gran parte degli EMU in circolazione ( a parte gli svizzeri a cui piace il gancio Schwab perchè non si riempie di neve....)

Avatar utente
sidew
**
**
Messaggi: 2098
Iscritto il: lun 04 feb 2008 9:49
Località: Pendolare della MMMOL
Contatta:

Re: Varie USA

#67 Messaggio da sidew » ven 01 mar 2019 10:38

Il gancio AAR era stato progettato nel 1870(!!) ed e' cambiato poco negli anni successivi.
E' vero che da il meglio con i merci essendo pensato per reggere sforzi fino a 30000t di trazione

Ma non si sa più nulla del C-AKv che doveva essere il nuovo gancio standard UIC ed era compatibile sia con il SA3 sia con il classico a tenditore?
Sidewinder

"Oops!" - Shannon Foraker - Ashes of Victory

Avatar utente
Dimitrakis
*
*
Messaggi: 132
Iscritto il: mer 20 nov 2013 0:31

Re: Varie USA

#68 Messaggio da Dimitrakis » ven 01 mar 2019 14:21

Lirex ha scritto:
ven 01 mar 2019 8:13
La parte mobile davanti è bloccata da un perno interno che si sblocca tirando su la parte evidenziata, allo scopo c'è una sbarra che termina ai lati del vagone con due leve, tirando in su la sbarra ruota e solleva il perno, la leva può anche essere sotto.
guarda qua https://www.youtube.com/watch?v=mW4VmQbfE0s
Grazie ancora, non avevo notato quelle sbarre. Quindi sarebbero possibili certe "americanate" (come le chiami tu :D) , dove si sgancia una parte del convoglio, mentre è in movimento? Pensavo fosse impossibile. Pare che non esiste nessuno meccanismo di sicurezza? (come nello Scharfenberg il quale, se non sbaglio, si disattiva solo dalla cabina di guida)

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1959
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: Varie USA

#69 Messaggio da Lirex » ven 01 mar 2019 15:40

Si racconta ( non so fino a che punto è vero) che un treno merci molto lungo in multipla trazione con locomotive in coda radiocomandate si era fermato ad un segnale ma occupava una strada ove c'era un PL senza sbarre. Un automobilista stanco di aspettare, evidentemente esperto, credendo che in coda non ci fossero locomotive, chiuse i rubinetti dell' aria sull' attacco tra due vagoni che impegnavano la strada e tirò la leva, credendo che metà del treno sarebbe stata ferma e lui avrebbe potuto passare. Quando il segnale si è aperto il treno è ripartito, ma, essendo la parte dietro leggermente più pesante, partì con un pò di ritardo, lasciando comunque libera la strada, ma di fatto ottenendo due treni che viaggiavano leggermente distanziati , ma per il telecomando radio (Locotrol) era tutto OK. Poi qualcuno si accorse del treno impazzito....
Non so se è una balla, comunque sarebbe possibile....

trovato:
http://www.spokesman.com/stories/1996/d ... -may-have/

Avatar utente
Lirex
**
**
Messaggi: 1959
Iscritto il: lun 13 set 2004 13:10
Località: Milano

Re: Varie USA

#70 Messaggio da Lirex » mer 13 mar 2019 8:58

Da Railway Gazette

La proposta di budget per l' anno 2020 proposta dal Presidente Trump prevede l' eliminazione dei fondi federali per i treni a lunga percorrenza Amtrak.Il presidente propone di trasferire questi servizi su autobus e lasciare alcune rotte attualmente effettuate da Amtrak agli stati federali, lasciando solamente i fondi per i servizi sul NEC, anche i nuovi tunnel ferroviari tra New York e il New Jersey dovranno essere a carico degli stati
Quindi, fine della rete passeggeri nazionale e, se volete viaggiare sugli ultimi treni panoramici.... sbrigatevi !

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 605
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: Varie USA

#71 Messaggio da Frank_Castle » gio 14 mar 2019 1:50

Penso che cmq qualche corsa turistica resti a prescindere.
Cmq ora sappiamo dove prende i soldi per il muro...
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Frank_Castle
*
*
Messaggi: 605
Iscritto il: dom 12 ago 2007 15:15
Località: Grugliasco (TO)

Re: Varie USA

#72 Messaggio da Frank_Castle » dom 17 mar 2019 12:56

Viva viva il trasporto merci su ferrovia!

http://www.railpictures.net/showimage.p ... ey=4175609

Questa è stata una prova, ma in passato su un altro tipo di carro, il trasporto era regolare.
- Te ne vai?
- Ho molto lavoro... leggi bene i giornali, te ne accorgerai.
- Quale sezione?
- Sempre i necrologi.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12405
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Varie USA

#73 Messaggio da sr » dom 17 mar 2019 13:48

Sono io che devo sottopormi ad una visita oculistica o il telaio mi sembra un po' .... sofferente il peso? ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12405
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Varie USA

#74 Messaggio da sr » dom 17 mar 2019 13:51

Lirex ha scritto:
mer 13 mar 2019 8:58
Da Railway Gazette

La proposta di budget per l' anno 2020 proposta dal Presidente Trump prevede l' eliminazione dei fondi federali per i treni a lunga percorrenza Amtrak.Il presidente propone di trasferire questi servizi su autobus e lasciare alcune rotte attualmente effettuate da Amtrak agli stati federali, lasciando solamente i fondi per i servizi sul NEC, anche i nuovi tunnel ferroviari tra New York e il New Jersey dovranno essere a carico degli stati
Quindi, fine della rete passeggeri nazionale e, se volete viaggiare sugli ultimi treni panoramici.... sbrigatevi !
Visto che Obama spingeva sull'alta velocità ferroviaria, è ovvio che Trump faccia di tutto per invertire la rotta! :wall:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 39683
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Varie USA

#75 Messaggio da E412 » mer 20 mar 2019 11:08

sr ha scritto:
dom 17 mar 2019 13:48
Sono io che devo sottopormi ad una visita oculistica o il telaio mi sembra un po' .... sofferente il peso? ::-?:
Non mi pare. Ma ho dubbi su tutto il resto, circa la possibilità di movimentare quel coso ::-?:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite