Novità in Repubblica Ceca

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Novità in Repubblica Ceca

#1 Messaggio da Espresso Notturno » lun 19 gen 2015 21:10

Buonasera.
Nell'ultimo periodo ci sono state molte novità nel trasporto ferroviario in Repubblica Ceca, molte positive ed anche qualche negativa.
Praga è collegata ogni due ore con Praga e Graz con i nuovi Railjet CD, con tempi di percorrenza migliorati.
Ci sono, rispetto all'anno scorso, molti più treni che collegano Praga e Brno con Budapest.
Anche la Slovacchia ha più collegamenti, sia con le CD, anche un Pendolino, sia con le private Regiojet e Leoexpress.
Prosegue l'ammodernamento delle vecchie vetture prodotte soprattutto in Germania Orientale, nelle quali vengono cambiati gli interni, i carrelli e viene installato il condizionamento dell'aria.
Stanno arrivando dall'Austria molte carrozze acquistate di seconda mano, soprattutto ABmz, Bmz e Bcmz, che vengono utilizzate sopratutto per i treni internazionali verso la Germania, dove serve andare a 200 all'ora (in Repubblica Ceca non si va a più di 160).

Le cose negative si possono riassumere in due cose, la prima è che il materiale viene molto sfruttato e che spesso i treni in caso di problemi vengono fatti con il primo pacco di carrozze che capita (ho preso un IC da Praga a Brno formato da 4 carrozze tipo B249, con gli scompartimenti da 8 persone), la seconda è che non esiste più l'EC Vindobona, sostituito dall'EC Porta Bohemica, Amburgo - Budapest e viceversa.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14690
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Novità in Repubblica Ceca

#2 Messaggio da Tz » lun 19 gen 2015 22:02

Pensa che qui in caso di problemi il treno proprio non lo fanno, lo sopprimono... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Novità in Repubblica Ceca

#3 Messaggio da Espresso Notturno » lun 19 gen 2015 23:11

Un'altra novità è l'introduzione della categoria Rx, che sono dei treni diretti "di lusso", sulla linea Praga - Plzen - Cheb. Sono fatti con materiale riammodernato e condizionato, a differenza dei normali diretti che spesso e volentieri sono fatti con vetture Y originali, con 9 scompartimenti da 6 posti in prima classe, 10 scompartimenti da 8 posti in seconda classe e una vettura bagagliaio e bici, di seconda classe che può essere una Y tradizionale oppure spesso anche una Z2 riammodernata e condizionata.

Le soppressioni sono rarissime, però a volte capitano. Però può capitare che un Praga - Ceske Budejovice venga fatto con una 380 con dietro carrozze Z1, e visto che c'è anche la carrozza ristorante, funziona anche se non è prevista su quel treno.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16831
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Novità in Repubblica Ceca

#4 Messaggio da Ae 4/7 » lun 19 gen 2015 23:15

Ad ogni modo quelle poche volte che ho viaggiato su materiale ceco, da ultimo sull'Avala qualche mese fa, sono sempre stato come un pascià... :D
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Novità in Repubblica Ceca

#5 Messaggio da Espresso Notturno » lun 19 gen 2015 23:35

Le carrozze per le lunghe distanze sono molto comode, ora con l'acquisto di alcune ABmz dalle Obb ci sono per la prima volta delle carrozze Z1 con la prima classe a scompartimenti, molte volte ho preferito prendere la seconda classe per viaggiare su una Bmz a scomparti piuttosto che su una Apmz a salone.
L'Avala ora si chiama Csardas ed è limitato a Budapest, dovrebbe mantenere la vecchia composizione, vetture miste Y e Z2, tutte ristrutturate e a compartimenti, escluse le vetture Serbe in coda.

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Novità in Repubblica Ceca

#6 Messaggio da Espresso Notturno » lun 19 gen 2015 23:51

Approfitto per dare dei suggerimenti.
Se dovete andare in treno in Repubblica Ceca, se andate via Villach fate il biglietto Italia - Villach sul sito Obb e Villach - Praga (Brno, Ceska Trebova, Pardubice) sul sito CD. Fino a tre giorni prima di partire un biglietto Villach - Praga in Railjet con cambio treno a Vienna si paga 24 euro; se invece venite da Monaco acquistate un Bayern Ticket dal sito DB ed un biglietto Furth Im Wald Praga dal sito CD.

Se volete fare una bella linea, prendete il notturno da Venezia, scendete a Linz e poi prendete il treno per Ceske Budejovice, la linea per Summerau è veramente bella.

In Italia per avere una carta valida come Railplus bisogna avere o meno di 26 anni o più di 60. In Repubblica Ceca no. Se sapete con molto anticipo di dover venire in Repubblica Ceca, un mese prima di partire andate sul sito delle CD e richiedete subito la In-Karta 25 Railplus, costa circa 6 euro e per tre mesi permette di avere il 25 per cento di sconto sui biglietti. Arriva subito una mail con la carta provvisoria, che non vale come Railplus. Un mese dopo, quando andate veramente in Repubblica Ceca, andate nella stazione che avete scelto e ritirate la carta definitiva. Usate lo sconto per i residui due mesi ed avrete una carta Railplus valida sei anni.

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17219
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Novità in Repubblica Ceca

#7 Messaggio da etna805 » mar 20 gen 2015 9:44

Espresso Notturno ha scritto:Le cose negative ... non esiste più l'EC Vindobona, sostituito dall'EC Porta Bohemica, Amburgo - Budapest e viceversa.
Avevo sentito purtroppo la notizia, tra l'altro quel treno (che presi nel 2012 per rientrare da Praga verso l'Italia) era discretamente utilizzato per i rientri verso il Nord-Est (lasciando ovviamente la macchina a Villach :wall: )

Da Praga verso Budapest che percorso segue ora? :wink:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17219
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Novità in Repubblica Ceca

#8 Messaggio da etna805 » mar 20 gen 2015 9:48

Espresso Notturno ha scritto:Approfitto per dare dei suggerimenti.
Se dovete andare in treno in Repubblica Ceca, se andate via Villach fate il biglietto Italia - Villach sul sito Obb e Villach - Praga (Brno, Ceska Trebova, Pardubice) sul sito CD. Fino a tre giorni prima di partire un biglietto Villach - Praga in Railjet con cambio treno a Vienna si paga 24 euro; se invece venite da Monaco acquistate un Bayern Ticket dal sito DB ed un biglietto Furth Im Wald Praga dal sito CD.
Tre estati fa facemmo con un gruppo di amici FOL-li praticamente il giro in senso inverso e precisamente:
andata:
EC Milano-Arth Goldau
Voralpen Express
navigazione Lago di Costanza
Friederichshafen-Lindau
Lindau-Munchen-Plattling-Bayerische Eisenstein con Bayern Ticket
Rapido (per modo di dire :mrgreen: )Zelezna Ruda-Praha
ritorno:
EC Vindobona Praha-Villach acquistando il biglietto scontatissimo proprio sul sito CD
Villach-S. Candido con il biglietto giornaliero austriaco
S. Candido-Fortezza-Verona
::-O:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Novità in Repubblica Ceca

#9 Messaggio da Espresso Notturno » mar 20 gen 2015 11:46

Nel numero di dicembre della rivista Pro Vas c'è un bell'articolo con delle belle foto sulla storia del Vindobona, la rivista si può scaricare a questo indirizzo:
http://www.cdprovas.cz/editor/filestore ... B_CD12.pdf

Per Etna,
Da Praga a Budapest i treni sono ogni due ore dalle 5:42 alle 15:42, tutti via Pardubice, Ceska Trebova, Brno, Breclav, Kuty, Bratislava e Sturovo.

Se ti capiterà di tornare a Praga prova a fare Praga - Milano via Summerau, Tauern, Villach. Si può fare di giorno cambiando a Linz, Villach (Bus) e Mestre.

fabribo
**
**
Messaggi: 2348
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: Novità in Repubblica Ceca

#10 Messaggio da fabribo » mar 20 gen 2015 12:09

Espresso Notturno ha scritto:
Se volete fare una bella linea, prendete il notturno da Venezia, scendete a Linz e poi prendete il treno per Ceske Budejovice, la linea per Summerau è veramente bella.
Anche Ceske Budejovice è molto bella, pulita e ordinata, forse per la vicinanza all'Austria. Ci ho pernottato due notti a 28 euro per notte.... anche come base per fare andata e ritorno a Praga in giornata.
E sono diventato golosissimo della birra Budweiser Budvar, molto famosa.

E dalla Summerauer bahn a Rybnik si dirama la linea per Lipno nad Vltavou, dove circolano composizioni abbastanza particolari.

https://www.flickr.com/photos/35525263@N02/15850193622

Su quella linea ho anche avuto la fortuna di trovarmi di fronte un piccolo mercino per il trasporto legname! :megaball: :megaball:

https://www.flickr.com/photos/35525263@N02/15850192402

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Novità in Repubblica Ceca

#11 Messaggio da Espresso Notturno » mar 20 gen 2015 12:25

Ceske Budejovice la conosco molto bene, ha anche una stazione architettonicamente molto bella. Sulla Budweiser posso solo dire che è buonissima.

Come fantasia in Repubblica Ceca per le composizioni miste non sono secondi a nessuno. Capita spesso di vedere treni con locomotiva più carrozze, con attaccati dietro dei regionova o dei bus su rotaia, proprio come quelli che vanno regolarmente da Lipno a Rybnik.

Se dovessi tornare a Ceske Budejovice, dietro il municipio (Namesti Otakara II) c'è un locale chiamato Singer pub, dove servono la birra Beeranek, prodotta nella minipivovar che si trova in parte al pub.

Comunque ti consiglio di dormire direttamente a Praga. Ci sono buoni alberghi appena fuori dal centro, ad esempio in zona Konevova, a circa 20 euro b&b, e da quelle parti alla Hlavni Nadrazi o alla Masarykovo Nadrazi ci arrivi direttamente a piedi (oppure con il tram 3 o con la metro B).

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17219
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Novità in Repubblica Ceca

#12 Messaggio da etna805 » mar 20 gen 2015 15:02

Molto bella anche Ceske Krumlov (tra l'altro patrimonio dell'Unesco) 8-)
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Novità in Repubblica Ceca

#13 Messaggio da Espresso Notturno » mar 20 gen 2015 17:00

Assolutamente, come merita una visita Karlovy Vary, la cui stazione è gestita da Grandi Stazioni, come Praga Hl.n. e Marianske Lazne.

Giusto per fare il promoter alle CD, dalle quali non sono pagato, può essere interessante per voi il Celodenni jizdenka, ovvero un biglietto intera rete giornaliero che costa intorno ai 20 euro. Tutto compreso escluse le prenotazioni sui treni Supercity (pochi).

Avatar utente
SIMO80
*
*
Messaggi: 287
Iscritto il: dom 19 dic 2010 19:42
Località: Borzonasca (GE)

Re: Novità in Repubblica Ceca

#14 Messaggio da SIMO80 » mar 20 gen 2015 23:27

Ho appena visto questo interessante topic sulle ferrovie ceche e vorrei dare il mio contributo in aggiunta a quanto già ottimamente descritto da Espresso Notturno.

Faccio parte del gruppo FOL-le che è andato nel 2012 a Praga e di cui ha detto etna; ho fatto il primo viaggio sulle CD nel 2007 con la classica visita a Praga e dal 2011 tutti gli anni trascorro almeno due settimane in Repubblica Ceca e ho potuto visitare varie località anche al di fuori delle zone prettamente turistiche, soprattutto in Boemia.
Oltre alle città più conosciute consiglio vivamente una visita ai tipici paesini boemi meno conosciuti dai turisti che spesso offrono interessanti monumenti, castelli o particolari scorci paesaggistici e, cosa interessante per noi appassionati, per raggiungerli si percorrono spesso linee secondarie, solitamente a trazione termica, dove dominano scambi manuali, segnalamento ad ala, passaggi a livello senza barriere e blocco telefonico.

Per quanto riguarda i biglietti utili agli appassionati viaggiatori aggiungerei al Celodenny Jizdenka un altro biglietto venduto da un paio di anni in estate e che si chiama "Jizdenka na Leto" ossia "Biglietto per l'estate".
E' un biglietto valido nei mesi di luglio e agosto (forse anche giugno, ma non sono sicuro) che consente di viaggiare per due settimane consecutive su tutta la rete ceca e, come il Celodenny Jizdenka, sono compresi tutti i treni delle CD escluso il supplemento per i Supercity (i pendolini). Il prezzo è molto vantaggioso e costa circa 48 euro.

Per quanto riguarda l'ammodernamento, oltre alle novità descritte da Espresso Notturno riguardo le carrozze posso aggiungere che anche sulle linee secondarie si sta assistendo a un rinnovo del materiale con l'immissione in servizio di nuove automotrici ed elettromotrici che vanno a sostituire il materiale più datato.
Da quello che ho potuto osservare nei miei viaggi non solo sono rare le soppressioni, ma vengono solitamente garantite le coincidenze in caso di ritardi, soprattutto per i treni in servizio sulle numerose linee secondarie che aspettano i treni della linea principale eventualmente in ritardo. Personalmente mi è capitato di avere coincidenze garantite anche in caso di ritardi intorno ai 15 minuti.

Alle novità positive aggiungo il prolungamento dell'EC 104/105 Sobieski che da quest'anno fa servizio tra Vienna e Gdynia (anzichè Varsavia) collegando direttamente Austria e Repubblica Ceca con le coste del Mar Baltico.
Tra le negative c'è anche la soppressione dell'espresso notturno R440/R441 che collegava la città slovacca di Košice con Praga e Cheb.
Sono comunque presenti altri due collegamenti notturni con servizio letti e cuccette tra Slovacchia e Repubblica Ceca oltre ai vari collegamenti diurni citati da Espresso Notturno
Aggiungo per l'ex EC Avala che la limitazione a Budapest è stata probabilmente dovuta ai frequenti ritardi che avvenivano nel tratto serbo, i quali erano spesso di notevole entità e causavano l'arrivo a Praga nel cuore della notte.

Espresso Notturno
*
*
Messaggi: 883
Iscritto il: mer 14 gen 2015 16:35

Re: Novità in Repubblica Ceca

#15 Messaggio da Espresso Notturno » mer 21 gen 2015 6:49

È vero.
Non avevo fatto caso alla cancellazione dell'Excelsior. Da Zilina a Cheb rimane la carrozza letti che viene sganciata a Pardubice dall'EN Slovakia.

Un'altra limitazione è stata fatta dalla CNL, il Phoenix ora è limitato a Oberhausen e non ha più le due carrozze per Copenaghen.

Tornando al Vindobona.
Con il vecchio orario c'erano il treno EC Vindobona che andava da Villach ad Amburgo e viceversa e il treno EC Varsovia che andava da Budapest a Varsavia e viceversa.
Ora ci sono il treno EC Porta Bohemica, che da Budapest a Breclav ha gli stessi orari del Varsovia e da Breclav in poi ha gli stessi orari del Vindobona, e il treno EC Praga, che unisce Praga a Varsavia, che da Bohumin in poi ha circa gli stessi orari del Varsovia ma non passa per Breclav.
Il Sobieski ora parte e arriva a Vienna e non più a Villach.

Da Budapest non c'è più un treno diurno diretto per la Polonia, si cambia a Breclav.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite