Slovenia Croazia Ungheria & C

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
globetrotter335
^_^
^_^
Messaggi: 36
Iscritto il: sab 04 mar 2017 14:35

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#196 Messaggio da globetrotter335 » dom 17 dic 2017 23:35

Sono stati pubblicati in Slovenia il 15 dicembre 2017 due articoli sul colloquio fra la parlamentare europea slovena Patricija Šulin e i dirigenti delle Ferrovie Slovene, avente come oggetto il ripristino di un servizio ferroviario passeggeri transfrontaliero fra le stazioni di Gorizia C. (Italia) e Nova Gorica (Slovenia). Il direttore generale delle ferrovie slovene Dušan Mes si é impegnato a tentare di raggiungere un accordo con le ferrovie italiane , anche grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia. http://www.demokracija.si/slovenija/pat ... eznic.html ; http://www.slo-zeleznice.si/sl/novice/p ... cijo-sulin . ( E' possibile tradurre automaticamente in italiano i 2 articoli tramite il traduttore del vostro browser su PC , comunque sono disponibile a fornirvi una traduzione integrale dei 2 resoconti se necessario ).

globetrotter335
^_^
^_^
Messaggi: 36
Iscritto il: sab 04 mar 2017 14:35

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#197 Messaggio da globetrotter335 » lun 18 dic 2017 9:29

In Slovenia il servizio ferroviario veloce fra i principali centri del paese é svolto dai convogli denominati ICS, effettuati con 3 elettrotreni ad assetto variabile del tipo "Pendolino" della serie SŽ 310 ,che possono raggiungere sulla rete slovena la velocità massima di 160 - 170 km/h . Vi sono 4 coppie di ICS che collegano Ljubljana a Celje e Maribor e 1 coppia di ICS che collega Ljubljana e Celje a Ptuj e Murska Sobota. Il giorno 9 Dicembre 2017 sulla pagina del sito delle Ferrovie Slovene ove sono riportati gli avvisi relativi a modifiche al traffico ferroviario ( Ovire v Prometu http://www.slo-zeleznice.si/sl/potniki/ ... -v-prometu ) si annunciava che ,fino a nuovo avviso, a tempo indeterminato, ( "do nadaljnjega" ), tutti i itreni ICS assicurati con materiale ad assettto variabile del tipo Pendolino sarebbero stati sostituiti da treni IC effettuati con elettrotreni del tipo Siemens Desiro SŽ serie 312 ( privi di assetto variabile, velocità massima 140 km/h ), con conseguente allungamento dei tempi di percorrenza di 15 minuti. Da ieri questo avviso é stato eliminato dalla suddetta pagina delle Ferrovie Slovene, pero' se si fa una ricerca sui collegamenti disponibili fra Ljubljana e Maribor e viceversa e fra Ljubljana e Murska Sobota e viceversa, per il giorno 20 Dicembre 2017, si ottiene che vi sono solo 2 coppie di collegamenti ICS Ljubljana - Maribor di 1a e 2a cl a tariffa ICS ( Andata 2a Euro 16,14, 1a 24,21) , 1 coppia di collegamenti IC Ljubljana - Maribor con servizio di 1a e 2a classe ( 2a Euro 11,36 , 1a Euro 16,14) , 1 coppia di IC Ljubljana - Mribor di sola 2a classe ( 2a Euro 11,36) e 1 coppia di IC Ljubljana - Murska di sola 2a classe ( 2a Euro 14,75 ) .Quindi questi servizi dovrebbero essere effettuati con materiale diverso, ma inspiegabilmente i temi di percorrenza vengono indicati in 1 ora e 50 minuti per i Ljubljana - Maribor ( sia ICS che IC ) e 2 ore e 28/32 minuti per il Murska Sobota - Ljubljana - Murska Sobota. Da notare che nei rispettivi quadri orario 2017 - 2018 dei succitati collegamenti TUTTI vengono indicati come ICS http://www.slo-zeleznice.si/images/Potn ... aribor.pdf . E' importante sottolineare che mentre era in vigore l'orario 2016 - 2017 delle Ferrovie Slovene, dall' 11.12.2016 al 10.6.2017 le 5 coppie di ICS "Pendolino" erano state sostituite da elettrotreni IC con servizio di sola 2a classe (Siemens Desiro), i 3 elettrotreni serie SŽ 310 avevano assicurato il servizio ICS solo dall' 11.6.2017 al 9.12.2017 ( vedi quadri orario 2016-2017 delle Ferrovie Slovene). Gli allungamenti di percorrenza a seguito dell'impiego dei Siemens Desiro serie 312 erano stati di 10 minuti circa su Ljubljana - Maribor e di 15 minuti su Ljubljana - Murska Sobota ( partenze anticipate e arrivi posticipati ).

globetrotter335
^_^
^_^
Messaggi: 36
Iscritto il: sab 04 mar 2017 14:35

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#198 Messaggio da globetrotter335 » lun 18 dic 2017 11:05

Il 12 Dicembre 2017 causa maltempo (vento forte,pioggia, neve ) le principali linee ferroviarie della Slovenia sono state interrotte,compresa la linea Ljubljana - Kranj - Jesenice - Villach . I collegamenti sono stati in seguito ripristinati. La più forte tempesta di vento,neve e ghiaccio degli ultimi anni in Slovenia ha avuto luogo nel Febbraio 2014, quando la linea aerea della ferrovia che collega Ljubljana al confine italiano é stata completamente distrutta. Esistono su Youtube 2 video eccezionali girati dalla cabina di guida di un treno da Pivka a Borovnica, quando una parte del traffico ( treni merci ) era stato ripristinato tramite l'utilizzo di locomotive diesel. Ecco i link per i video: https://www.youtube.com/watch?v=d5O62VTcNus&t=2s ; https://www.youtube.com/watch?v=ZjozruvSGwM&t=19s .

fabribo
**
**
Messaggi: 2346
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#199 Messaggio da fabribo » lun 18 dic 2017 12:51

globetrotter335 ha scritto:
dom 17 dic 2017 23:35
Sono stati pubblicati in Slovenia il 15 dicembre 2017 due articoli sul colloquio fra la parlamentare europea slovena Patricija Šulin e i dirigenti delle Ferrovie Slovene, avente come oggetto il ripristino di un servizio ferroviario passeggeri transfrontaliero fra le stazioni di Gorizia C. (Italia) e Nova Gorica (Slovenia).
Io sono sempre favorevole a prescindere al ripristino di servizi ferroviari gia esistenti in passato.... ma in questo caso ho delle perplessità :sofa:

Secondo me avrebbero senso solo se fossero prolungamenti di altre relazioni....ovvero treni provenienti da Jesenice o Sesana (con giro banco), altrimenti non ci vedo utilità poichè tra la stazione RFI (pomposamente denominata "Centro Intermodale Passeggeri" se non ricordo male) e Piazza Montesanto c'è un frequente servizio bus APT che passa per il centro città.

Oltretutto il tempo di percorrenza non penso sia breve, almeno 10-15 minuti data la bassa velocità del raccordo Gorizia-Nova Gorica

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

globetrotter335
^_^
^_^
Messaggi: 36
Iscritto il: sab 04 mar 2017 14:35

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#200 Messaggio da globetrotter335 » mer 20 dic 2017 15:05

A proposito del mio precedente messaggio postato il 18.12.2017 alle ore 12:05 , il primo dei 2 video per i quali ho allegato il link é difettoso,, c'è un'interruzione nella visualizzazione di 3 min. dopo 6 minuti 43 secondi di visione, più altre due verso la fine, quindi se interessati, é consigliabile visualizzare il secondo video, più corto di 15 minuti e con lo schermo più piccolo, realizzato dallo stesso autore. Ho tentato di modificare il mio messaggio, cancellando il primo link, ma cio' non é posssibile. Vorrei conferma da moderatori e/o altri utenti che qui sul forum i messaggi postati,dopo un certo lasso di tempo,non si possono più modificare. Grazie.

globetrotter335
^_^
^_^
Messaggi: 36
Iscritto il: sab 04 mar 2017 14:35

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#201 Messaggio da globetrotter335 » sab 23 dic 2017 11:12

Da segnalare un'ottimo video in HD 1080p che illustra la tortuosità della linea ferroviaria slovena da Lubiana al confine con l'Italia, recentemente pubblicato su Youtube : Cab ride Ljubljana - Postojna - Divaca (Slovenia) ,IC Ljubljana - Koper https://youtu.be/gQp5OqheTCg

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13410
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#202 Messaggio da UluruMS » lun 08 gen 2018 12:11

Qualcuno sa come è finita la gara per le nuove EMU di SZ?
Avevo letto che si era presentata solo Stadler, ma con un prezzo del 25% superiore al massimale di gara, e che SZ per spingere al ribasso e considerata la quantità non enorme (20 EMU + 5 DMU se mi ricordo bene...) aveva ipotizzato di sfruttare le opzioni dei CAF friulani, come probabilmente farà STA/SAD acquisendo una dozzina di Talent III dall'ordine di OBB
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3567
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Nuova variante Capodistiria - Divaccia

#203 Messaggio da Lasimpònar » sab 24 mar 2018 17:05

Alessandro R. ha scritto:
ven 29 set 2017 18:32
Nelle settimane scorse si è svolto anche un referendum per bloccare il progetto, ma è stato bocciato dall'elettorato.
Quello che mi rallegra del progetto è che la variante si dovrebbe affiancare alla linea esistente, non sostituirla. Credo che la vecchia resterà, oltre che per dare una mano a quella nuova per il porto di Koper/Capodistria, per il traffico passeggeri diretto alla città (oltre che, ovviamente, per raggiungere il bivio di raccordo per la ferrovia Istriana, che va a Pola/Pula).
Proprio per la gestione di quel referendum è caduto il governo sloveno:
http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/20 ... d=AE1kCVGE:
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
Giovanni P
*
*
Messaggi: 895
Iscritto il: sab 22 set 2012 15:55
Località: Roma/Budapest
Contatta:

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#204 Messaggio da Giovanni P » dom 25 mar 2018 15:31

Incredibile. Questi tentennamenti sloveni potrebbero essere un aiuto per Trieste che in questi anni sta investendo sui collegamenti ferroviari del proprio porto, e c'è la Pontebbana che ha capacità da vendere (certo con il collo di bottiglia di Tarvisio)

volvox
*
*
Messaggi: 114
Iscritto il: mer 24 feb 2016 7:11
Località: Istanbul

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#205 Messaggio da volvox » lun 26 mar 2018 11:36

Eh si, ne parlai io in questo stesso thread a pag 12 #170. sicuro che le merci ci impiegherebbero meno via Muggia - Aquilinia, e poi appunto via Tarvisio o al limite ancora Villa Op. Si tratterebbe di costruire pochi chilometri in slovenia fino al confine ad incontrare la linea del Porto di Ts alle Nogare.
Dovrebbero mettersi d'accordo tra Autoritá portuali, di TS e Capodistria, ma la vedo difficile..

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2889
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#206 Messaggio da RF » mar 27 mar 2018 16:11

Non fatevi sentire da RFI che per loro la Monfalcone-Trieste di giorno è già sufficientemente satura e quando succede qualcosa è panico, e in Slovenia i merci corrono di gran lena a tutte le ore e non aspettano certo le ore notturne, e poi perché i loro treni dovrebbero andare in un'altro stato quando con l'Ungheria hanno riaperto un vecchio valico (quello di di Hodos) proprio per non andare su altri stati (Croazia)

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13410
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#207 Messaggio da UluruMS » mar 24 lug 2018 9:55

Fantaferrovia on
Credo che gli ETR460 e magari pure gli ETR470 potrebbero interessare alle SJ
Combinando i 3 ETR310 a 3 casse con gli ETR460 con una operazione alla Frankenstein potrebbero realizzare 12 treni da 6 o 7 casse con abbondanza di ricambi. Forse pure troppi per le esigenze interne.
E magari i 470 in Austria...
E in Slovenia come sono messi come ripetizione segnali? Programmi di implementazione ETCS? Giusto per capire...
Fantaferrovia off

Riprendo dal topic degli Stadler in Italia i risulati della gara
Ha vinto Stadler essendo, tra l'altro, l'unico costruttore che ha presentato una offerta.
170M€ per 26 treni; opzioni per altrettanti; consegne 2020-2023
11 FLIRT3 tricorrenti (3+15+25kV) a 4 casse (81m) da 235+2 posti
10 KISS solo 3kV a 3 casse (80m) da 292+2 posti
5 FLIRT3 diesel da 3+1 casse (70m) da 171+2 posti

Esistono fonti discordanti sulle omologazioni richieste (3kV solo per Slovenia o anche Italia? 15kV ovviamente per Austria. 25kV per Croazia e/o Ungheria?)
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2889
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#208 Messaggio da RF » mar 24 lug 2018 14:16

Volevi dire SZ, dovrebbero avere l'INDUSI come in austria, se aumentassero il collegamento tra Lubiana e Maribor con un treno all'ora allora la cosa si potrebbe fare, non tutti ma qualche convoglio lo potrebbero prendere, per i 470 con l'Austria invece sono molto più dubbioso, il traffico è troppo limitato

Avatar utente
StefanoB
*
*
Messaggi: 881
Iscritto il: mer 07 gen 2015 19:39

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#209 Messaggio da StefanoB » mar 24 lug 2018 19:33

UluruMS ha scritto:
mar 24 lug 2018 9:55
E magari i 470 in Austria...
RF ha scritto:
mar 24 lug 2018 14:16
per i 470 con l'Austria invece sono molto più dubbioso, il traffico è troppo limitato
A meno che non si pensi ad un Trieste-Lubiana-Vienna ::-?: ::-?: ::-?:
9710/9757 FRECCIAROSSA
P.M. Brescia ovest-Bivio Roncadelle 200 km/h grazie :wall:
VE Mestre passante per Aeroporto Marco Polo grazie :[-O<:

Avatar utente
Blitz
*
*
Messaggi: 660
Iscritto il: sab 20 dic 2003 9:07
Località: Padova

Re: Slovenia Croazia Ungheria & C

#210 Messaggio da Blitz » mar 24 lug 2018 20:32

Sai quant' è che ci penso io?
un bell' EC lungo lo storico itinerario della Meridionale, via Lubiana - Maribor

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite