Ferrovia Transgabonese

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Ferrovia Transgabonese

#1 Messaggio da pamwagner47 » sab 06 ott 2012 20:07

Poiché ne ho avuto conoscenza diretta ( la mia prima visita in Gabon risale al 1986) mi piace ricordarla insieme, con gli ultimi avvenimenti, successivi alla mia uscita attiva dal gruppo multinazione citato, grazie agli amici-colleghi francesi che mi hanno fornito gli ultimi aggiornamenti.

In seguito aggiungerò alcune immagini solo recenti, di quel periodo ne ho solo alcune relative alla miniera.


_______________________________________________________________________________________________________________

Nel 1954 la società franco-americana COMILOG (Compagnie Minière de l’Ogooué), fondata l’anno precedente, dà l’avvio allo sfruttamento del minerale di manganese nel sito gabonese di Moanda.
Il giacimento è profondamente incassato nella foresta equatoriale, per cui l’esportazione del minerale pone un grave problema.
La via più vicina verso i porti è la ferrovia Congo-Oceano (CFCO), distante più di 300 km, attraverso un terreno difficile su più della metà del suo sviluppo.
G. Perrineau (1912-1994), vecchio allievo della Ecole Polytechnique et de l'Ecole des Mines de Paris, ha l’incarico di progettare e costruire un mezzo di trasporto tra la miniera e la ferrovia CFCO.
Egli decide quindi di costruire una teleferica da Moanda al villaggio congolese di Mbinda.
L’ opera è una delle più lunghe al mondo di questo tipo; lunga 76 km, con 858 piloni da 5 a 74 m. di altezza, in funzione 24 ore al giorno.
Da Mbinda viene costruita una ferrovia fino a Monte-bello dove transita la CFCO.
Oltre, i treni percorrono la ferrovia esistente fino al porto di Pointe-Noire.
La miniera apre nel 1957, la teleferica viene inaugurata nel 1959, il collegamento definitivo è raggiunto quando viene messa in servizio nel 1962 la ferrovia lunga 285 km.

Il governo gabonese desidera ben presto governare direttamente la spedizione del suo minerale conservando il trasporto solo sul suo territorio e l’imbarco nel porto di Owendo, adiacente a Libreville, la capitale.
Tanto che nel 1987 la ferrovia Transgabonese, lunga 648 km, che collega Libreville a Franceville viene già completata; essa passa a Moanda al progressivo PK 619, via più lunga della congolese, ma il gabarit internazionale di questa linea la rende meno soggetta ai deragliamenti rispetto alla CFCO che è a scartamento metrico.
Quando il 5 settembre 1991 un treno merci composto di vagoni CFCO e trainato da una locomotiva Comilog collide con un treno passeggeri nella stazione di Mvounguti, il pesantissimo bilancio, 100 morti e 300 feriti, è la causa dell’abbandono da parte della Comilog della soluzione congolese.
L’insieme delle istallazioni nel Congo vengono abbandonate. Non solo la teleferica, ma anche le altre , importantissime, di Mbinda, Makabana e Pointe-Noire.
Solo la ferrovia ed il suo materiale passano sotto la gestione CFCO prima di esser integrate all’inizio degli anni 2000.


Nel maggio 2003 la Comilog riceve dal Governo gabonese un mandato provvisorio di gestione della Transgabonese. Ciò permette di migliorare considerevolmente la manutenzione e l’affidabilità del traffico, permettendo altresì un flusso di maggiori quantità di minerale di manganese.
Tale mandato è stato prolungato nel febbraio 2004 per 18 mesi.
Dal novembre 2005 la SERTRAG (Société d’Exploitation du Transgabonais), filiale all’ 84% della Comilog (1243 dipendenti fine 2011), ha ottenuto una concessione trentennale.
Questo ha implicato la responsabilità della gestione della linea (manutenzione e segnalizzazione), del materiale viaggiante (manutenzione e acquisti di nuovo materiale), delle stazioni (manutenzione e regolazione degli incroci) e del traffico (priorità ai passeggeri, poi alle merci ed infine al minerale).
Nel 2007 è stato lanciato da SERTRAG un piano di rinnovamento delle infrastrutture e del materiale viaggiante; 60000 traversine sono state posate ciascun anno. Dopo il 2011, il ritmo annuale è passato a 70000 traversine e a 30 km di binari.
In previsione della Coppa d’Africa delle Nazioni 2012, SERTRAG ha provveduto a rinnovare anche il suo parco acquistando 6 locomotive e 10 vetture passeggeri, con lo scopo di aumentare l’affidabilità del traffico e migliorare il servizio.

Nel 2011 sono stati trasportati 233.000 passeggeri e 682.000 tons di merci (42.000 di clinker, 312.000 di legname, 163.000 di container, 60.000 di idrocarburi, il resto merci diverse)

Comilog possiede attualmente 14 locomotive, 520 vagoni per minerale da 80 t. di carico, e sfrutta 14 tracce la settimana. Ogni treno è trainato da 2 locomotive e 90 vagoni.
(La miniera produce 2-2,5 milioni di tonnellate di minerale all’anno ed è previsto un aumento)
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#2 Messaggio da pamwagner47 » sab 06 ott 2012 20:08

Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

genovaquartodeimille
**
**
Messaggi: 1728
Iscritto il: mer 28 dic 2005 23:31
Località: GENOVA-Sampierdarena

Re: Ferrovia Transgabonese

#3 Messaggio da genovaquartodeimille » sab 06 ott 2012 20:34

Ahhhhhhh........ pure in Gabon, che incubo !

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#4 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 8:00

L'arrivo al porto di Owendo


Immagine


Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#5 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 8:01

Partenza dalla miniera

Immagine


Immagine


Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#6 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 8:02

In viaggio

Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

Avatar utente
E431.037
*
*
Messaggi: 859
Iscritto il: lun 18 dic 2006 22:15
Località: Genoa, Republic of Genoa (occupied by Italy)
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#7 Messaggio da E431.037 » dom 07 ott 2012 12:58

:=D>: :=D>: :=D>:

Bellissima la commistione tra locomotive e carri aperti americani, tramogge all'europea e "macachi" alla francese!
Oh listen to the jingle / The rumble and the roar
As she glides along the woodlands / Through the hills and by the shore
Hear the mighty rush of her engine / Hear that lonesome hobo's call
We're travelling through the jungles /On the Wabash Cannonball

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#8 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 13:37

Vagoni

Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#9 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 13:40

Incrocio


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#10 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 13:43

Altro incrocio e...soste.


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


....NB. Arrivo probabile...


Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#11 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 13:56

Vecchie e nuove traversine


Immagine


Immagine


Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#12 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 13:57

Nuovi mezzi

Loco


Immagine


Immagine


Vagoni



Immagine




Immagine
Ultima modifica di pamwagner47 il lun 08 ott 2012 21:31, modificato 2 volte in totale.
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Ferrovia Transgabonese

#13 Messaggio da pamwagner47 » dom 07 ott 2012 14:01

E per finire, le mie foto d'antan, relative al sito.

La funivia in funzione


Immagine


e qualche anno dopo...


Immagine




Presso la centrale idroelettrica di Grand-Poubara, 40 MW,sul fiume Ougooué, appena messa in funzione


Immagine



e l'inevitabile assaggio del ponte di liane, che si intravede nella foto precedente.


Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

genovaquartodeimille
**
**
Messaggi: 1728
Iscritto il: mer 28 dic 2005 23:31
Località: GENOVA-Sampierdarena

Re: Ferrovia Transgabonese

#14 Messaggio da genovaquartodeimille » dom 07 ott 2012 22:11

E bravo davvero, complimenti Pierangelo !!!

Avatar utente
Blitz
*
*
Messaggi: 660
Iscritto il: sab 20 dic 2003 9:07
Località: Padova

Re: Ferrovia Transgabonese

#15 Messaggio da Blitz » mar 09 ott 2012 8:24

CHE SPETTACOLO!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti