Il Maglev avanza in Giappone?

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11637
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Il Maglev avanza in Giappone?

#16 Messaggio da sr » mer 22 apr 2015 10:31

Con a bordo sempre gli stessi passeggeri?
Immagine
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9944
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Il Maglev avanza in Giappone?

#17 Messaggio da Coccodrillo » dom 15 apr 2018 21:32

Mappa della Chuo Shinkansen con tunnel, discenderie (da notare il loro gran numero e i tracciati "bizzarri"), eccetera: https://www.google.com/maps/d/u/0/viewe ... 00015&z=17

Non chiedetemi una traduzione...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37000
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Il Maglev avanza in Giappone?

#18 Messaggio da E412 » lun 16 apr 2018 9:34

Interessante!
Solo non sono riuscito a capire, dalla legenda, i tracciati gialli. Canali di ventilazione?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9944
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Il Maglev avanza in Giappone?

#19 Messaggio da Coccodrillo » lun 16 apr 2018 10:00

Quelli ai lati del tracciato che terminano con una mezza freccia? Suppongo sia la direzione di scavo per ciascuna discenderia, visto che quasi nessun tunnel giapponese ha cunicoli di soccorso, o anche solo marciapiedi lungo le pareti, come quelli europei moderni.

Le linee rosse/gialle/azzurre/verdi a fianco del tracciato in blu penso sia lo stato di avanzamento (tipo già costruito/già appaltato/da appaltare, ma non saprei attribuire i significati).
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 12937
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Il Maglev avanza in Giappone?

#20 Messaggio da UluruMS » lun 16 apr 2018 10:18

Il verde sta per costruito e funzionante, visto che è il tratto che visitai con Aleall giusto 3 anni fa, e dove han fatto il record dei 603kmh.

Addenda
Alcuni dati dalla wiki giapponese tradotti con santo google
Shinagawa-Nagoya: 285,6km, di cui 246,6km in galleria, 34,9km su ponti e viadotti
Stazioni intermedie: 4
Elettrificazione: 33kV ac
Pendenza massima: 4%
R minimo di curvatura: 8000m
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Vanzago delenda est
"omissis" Cit: Amitrano Pasquale

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite