[Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
k b 3
*
*
Messaggi: 739
Iscritto il: mer 07 nov 2007 19:36
Località: Vittorio Veneto (TV)

[Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#1 Messaggio da k b 3 » mar 06 apr 2010 23:29

Segnalo che lo scorso 30 marzo, dopo 34 anni di chiusura, è ripreso il servizio regolare sulla tratta Ennis-Athenry, parte del Western Rail Corridor oggi in gran parte chiuso e abbandonato.
La tratta in questione, 58 km a binario unico non elettrificato, collega direttamente le città di Galway e Limerick. I lavori di rifacimento della linea sono costati 106,5 milioni di euro, ma purtroppo non si è colta l'occasione per collegare alla rete ferroviaria l'aeroporto intercontinentale dello Shannon, situato non lontano dalla tratta superstite tra Limerick ed Ennis.
Al momento l'orario prevede 5 coppie tra Limerick e Galway, ridotte a 4 la domenica.
Enrico
Parafrasando Altan: salvo diversa indicazione, sono il mandante delle cazzate che scrivo.

Avatar utente
E800
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5118
Iscritto il: gio 22 dic 2005 21:54

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#2 Messaggio da E800 » mer 07 apr 2010 1:28

beh, tanto con l'aria che tira tra un po' Shannon sbaracca... :wink:

Avatar utente
k b 3
*
*
Messaggi: 739
Iscritto il: mer 07 nov 2007 19:36
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#3 Messaggio da k b 3 » sab 10 apr 2010 16:54

In effetti un'aeroporto intercontinentale in quella zona ormai non ha più senso, almeno per il traffico passeggeri.
Continuerà a vivacchiare come pit-stop per i cargo transatlantici, un po' di turismo in estate e traffico locale verso il resto d'Europa, ma Limerick ha neanche 100.000 abitanti e intorno c'è il nulla assoluto (del resto Luimneach, il nome gaelico della città, significa "palude deserta" :mrgreen:). Per andare da Limerick a Dublino sostanzialmente conviene il treno.
Peccato, perché l'aeroporto dello Shannon è stato fondamentale nella storia dell'aviazione civile.
Enrico
Parafrasando Altan: salvo diversa indicazione, sono il mandante delle cazzate che scrivo.

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1603
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#4 Messaggio da densou » ven 23 apr 2010 15:47

k b 3 ha scritto:Per andare da Limerick a Dublino sostanzialmente conviene il treno.
Già ma per visitare la magnifica parte occidentale, è decisamente preferibile atterrare a Shannon rispetto a Dublino (+treno per Galway - non puoi far diversamente :wall: arrivare a Westport ? Pochi collegamenti e pure frammentati ::-O: ), non a caso mi spostai principalmente con autobus espresso lungo la dorsale ovest (anche locali in qualche caso per arrivare a destinazione, ma quella fu una mia scelta su dove soggiornare :D )

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1603
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#5 Messaggio da densou » gio 10 mar 2011 11:42

http://www.irishtimes.com/newspaper/ire ... 79125.html

Popolarità della linea riapertà .... alle stalle :wall: :cry:

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9993
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#6 Messaggio da Coccodrillo » gio 10 mar 2011 14:48

Ovvio collega paesini...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#7 Messaggio da Lasimpònar » gio 10 mar 2011 17:47

Ci sarà davvero il prolungamento fino a Claremorris?

http://www.bueker.net/trainspotting/map ... -isles.gif
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
R11386/R1834
**
**
Messaggi: 4058
Iscritto il: dom 27 giu 2010 13:39
Località: Cogoleto (GE), Orsara Bormida (AL) ... e tra treni, nuvole e l'iperspazio

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#8 Messaggio da R11386/R1834 » ven 11 mar 2011 0:14

Quasi curiosa questa notizia pensando che in autunno hanno chiuso invece Waterford-Rosslare ... e che da idea di avere caratteristiche abbastanza simili a questa linea. Beh, forse questa può costituire un collegamento più comodo, magari serve qualche paese più grande dell'altra, ma non ha iniziato bene e questo ovviamente non è un buon segno!
:ciao:
Al paese serve il treno! (e un TPL dignitoso per tutti)
Ciao Marco :(, ora sei assieme alle altre stelle a brillare in cielo ...
R11310/RV1834 nonchè 33% Trio Pluviofilo

Collezionista FOLle di telefoni :mrgreen:

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9993
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#9 Messaggio da Coccodrillo » ven 11 mar 2011 9:39

Da Google Maps i paesi mi sembrano pochi e da 1000 abitanti l'uno...

La ferrovia non mi sembra molto adatta all'Irlanda, a parte qualche IC, qualche suburbano nelle grandi città, e qualche merci...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
R11386/R1834
**
**
Messaggi: 4058
Iscritto il: dom 27 giu 2010 13:39
Località: Cogoleto (GE), Orsara Bormida (AL) ... e tra treni, nuvole e l'iperspazio

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#10 Messaggio da R11386/R1834 » ven 11 mar 2011 22:25

Effettivamente, data la densità di popolazione, pari a 54 abitanti a Km quadrato, che viene per altro innalzato dalla presenza di poche città grandi in cui si concentra una certa parte della popolazione e dalla costa orientale sicuramente più abitata, il servizio passeggeri via ferro non ha un buon trampolino di lancio, e per l'appunto si presta bene a IC tra le città più grosse, i suburbani nelle zone più popolate, e magari un potenziamento del servizio merci in certe zone più strategiche (ricordiamo che peraltro l'Irlanda non è molto industrializzata, e ha quindi pochi poli produttivi significativi)
:ciao:
Al paese serve il treno! (e un TPL dignitoso per tutti)
Ciao Marco :(, ora sei assieme alle altre stelle a brillare in cielo ...
R11310/RV1834 nonchè 33% Trio Pluviofilo

Collezionista FOLle di telefoni :mrgreen:

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1603
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#11 Messaggio da densou » dom 13 mar 2011 20:57

R11386/R1834 ha scritto:(ricordiamo che peraltro l'Irlanda non è molto industrializzata, e ha quindi pochi poli produttivi significativi)
quel che c'è (e che è rimasto) in quella zona lo trovi a Limerick e tra Castlebar/Westport

Galway ? Nah :wink:

Avatar utente
k b 3
*
*
Messaggi: 739
Iscritto il: mer 07 nov 2007 19:36
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#12 Messaggio da k b 3 » lun 14 mar 2011 13:55

Posto che la crisi ha ammazzato l'economia irlandese (e quindi i trasporti), la tratta riattivata avrebbe sicuramente più senso con servizi diretti Cork-Limerick-Galway: nel 2006-2007 (quando vivevo a Cork) c'era un autobus ogni ora e diversi voli al giorno. Però occorrerebbe riaprire la diretta tra Limerick e Charleville per Cork o quantomeno rivedere Limerick Junction.
Altrimenti è effettivamente inutile sia per il traffico locale che per quello turistico.
Enrico
Parafrasando Altan: salvo diversa indicazione, sono il mandante delle cazzate che scrivo.

Avatar utente
R11386/R1834
**
**
Messaggi: 4058
Iscritto il: dom 27 giu 2010 13:39
Località: Cogoleto (GE), Orsara Bormida (AL) ... e tra treni, nuvole e l'iperspazio

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#13 Messaggio da R11386/R1834 » lun 14 mar 2011 20:53

Eh sì, o si rimette in piedi tutto ... oppure degli "spezzoni" rimangono privi di senso, come già detto sopra da diversi di noi, in Irlanda la ferrovia alla fine risulta più utile per "lunghe percorrenze", per collegare i centri più grandi che sono distanziati e in mezzo hanno generalmente paesini molto piccoli ...
:ciao:
Al paese serve il treno! (e un TPL dignitoso per tutti)
Ciao Marco :(, ora sei assieme alle altre stelle a brillare in cielo ...
R11310/RV1834 nonchè 33% Trio Pluviofilo

Collezionista FOLle di telefoni :mrgreen:

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3591
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#14 Messaggio da Lasimpònar » lun 14 mar 2011 21:45

"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10992
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: [Irlanda] Riattivata la tratta Ennis-Athenry

#15 Messaggio da chicc0zz0 » gio 23 ago 2012 10:44

Coccodrillo ha scritto:Da Google Maps i paesi mi sembrano pochi e da 1000 abitanti l'uno...

La ferrovia non mi sembra molto adatta all'Irlanda, a parte qualche IC, qualche suburbano nelle grandi città, e qualche merci...
Dici bene; gli unici treni che secondo me hanno ragione di esistere sono quelli che collegano le città (Galway, Limerick, Waterford, Cork..) con dublino, per il resto c'è il bus.
Però dovrebbero evitare la sovrapposizione bus-treno, altrimenti è uno spreco di risorse..

Ma ci sono servizi merci in irlanda?
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti