AV Belgio - Olanda

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
settebello
*
*
Messaggi: 625
Iscritto il: sab 20 dic 2003 21:40

Re: AV Belgio - Olanda

#31 Messaggio da settebello » mer 30 gen 2013 16:08

non sono d'accordo! lavoro in svizzera nell'industria macchine utensili, che esporta praticamente il 100%.

Avatar utente
Freccia della Laguna
**
**
Messaggi: 5693
Iscritto il: lun 28 ago 2006 19:14
Località: A bordo di un mezzo di trasporto per andare da qualche parte
Contatta:

Re: AV Belgio - Olanda

#32 Messaggio da Freccia della Laguna » ven 01 feb 2013 15:22

"Il treno Benelux circolerà di nuovo a partire da lunedì"

http://www.7sur7.be/7s7/fr/1502/Belgiqu ... undi.dhtml

Il treno Benelux, sostituito a inizio dicembre dalla relazione ad alta velocità Fyra, circolerà nuovamente "ogni due ore a partire da lunedì prossimo", ha riportato mercoledì il sito d'informazione olandese Dagroosendal. Il portavoce di SNCB, Bart Crols, non ha né smentito né confermato.
Il treno Benelux sostituirebbe anche il treno supplementare tra Roosendaal e Anversa. "Poiché nel nuovo orario l'Intercity da Vlissingen circola due volte all'ora, le tracce tra Amsterdam e Den Haag sono sature. Perciò il treno Benelux non partirà da Amsterdam bensì da Den Haag CS. Le fermate successive saranno Den Haag HS, Rotterdam Centraal, Dordrecht, Roosendaal, Anversa, Mechelen, Bruxelles-Central e Bruxelles-Midi", specifica Dagroosendaal.nl.

Bart Crols si è rifiutato di commentare questa informazione così come un articolo di Standaard di mercoledì che annuncia "un treno fra Den Haag e Mechelen che sostituirebbe il Fyra lungo le linee ferroviarie tradizionali". Secondo De Standaard, questo "treno sostitutivo" sarebbe composto da locomotive e vagoni che formavano il treno Benelux. "Inizialmente circolerebbe due volte al giorno ma la frequenza potrebbe essere aumentata", ha appreso De Standaard da diverse fonti. Il giornale precisa che SNCB non ha confermato questa ipotesi.

La SNCB e la NS lunedì hanno precisato di voler proporre ancora questa settimana una soluzione per i viaggiatori interessati dalla soppressione del treno ad alta velocità Fyra.


"Un bus più rapido e meno caro al posto del Fyra"

http://www.7sur7.be/7s7/fr/1502/Belgiqu ... Fyra.dhtml

Una linea d'autobus diretta fra Rotterdam e Bruxelles verrà istituita a partire dal 4 marzo come alternativa al Fyra, riporta mercoledì RTV Rijnmond, la radio televisione pubblica regionale del sud dell'Olanda Meridionale. L'iniziativa viene dalla compagnia automobilistica Royal Dutch Coach.
La linea d'autobus rappresenta una nicchia di mercato, secondo Pieter van der Meer, direttore di Royal Dutch Coach, dato che i viaggiatori al momento non dispongono di sufficienti possibilità a causa della soppressione del Fyra.
L'idea ce l'avevano da un po' in Royal Dutch Coach poiché la compagnia ritiene che il viaggio in treno sia troppo lungo. Pieter van der Meer sottolinea che i viaggiatori arriveranno più rapidamente a destinazione con il bus e che quest'ultimo costa meno caro del Fyra. Un biglietto di andata e ritorno costerà 38 euro.
«Dall'asfalto non nasce niente / dal pietrisco nascono i fior»

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12194
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: AV Belgio - Olanda

#33 Messaggio da sr » ven 01 feb 2013 15:27

Causa AB si sta "italianizzando" anche il nord Europa :( :wall:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4394
Iscritto il: mar 19 dic 2006 1:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: AV Belgio - Olanda

#34 Messaggio da Wilhem275 » ven 01 feb 2013 17:50

Da quello che sapevo la causa dell'origine in Den Haag dell'IC non è esclusiva nella congestione della linea su Amsterdam... ma soprattutto perché le tracce se l'è comprate il Comune di Den Haag :mrgreen:

Hanno creato una società di scopo per comprarsele e contrattare poi con SETTE diverse IF la produzione... alla vincitrice andranno poi trasferite le tracce.

Altra cosa che si diceva è che non è complesso tirar fuori treni passeggeri rapidamente: DB ha un parco carrozze corposo che è solo in attesa di un compratore... curiosamente alcune di queste carrozze erano roba NS poi passata in DB e che ora potrebbe tornare a casa :lol:
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25179
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: AV Belgio - Olanda

#35 Messaggio da paolo656 » ven 01 feb 2013 17:54

Se avete amici informatevi su cosa pensa l'opinione pubblica olandese. A me è proprio dall'Olanda arrivata una telefonata iniziata con "i tuoi amatissimi treni italiani...".

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4394
Iscritto il: mar 19 dic 2006 1:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: AV Belgio - Olanda

#36 Messaggio da Wilhem275 » ven 01 feb 2013 18:05

Epperò... fino a tre giorni fa i problemi li avevano comunque, e non era colpa di AB... ora diciamo che c'è un polo comodo contro cui aizzare le masse per distogliere l'attenzione da altri problemi ;)
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25179
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: AV Belgio - Olanda

#37 Messaggio da paolo656 » ven 01 feb 2013 18:45

Certamente......però quello è il risultato.

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4394
Iscritto il: mar 19 dic 2006 1:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: AV Belgio - Olanda

#38 Messaggio da Wilhem275 » ven 01 feb 2013 18:47

Ah, di sicuro. Infatti sono stati fessi quasi più politicamente che tecnicamente... il che è tutto dire :)
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10017
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: AV Belgio - Olanda

#39 Messaggio da Coccodrillo » lun 04 feb 2013 12:48

È stato annunnciato l'orario sostitutivo, che resterà valido finché i V250 non torneranno in servizio (aspetta e spera).

Circoleranno 8 coppie al giorno di IC/EC Den Haag HS-Rotterdam-Anversa-Bruxelles Midi in coincidenza a Rotterdam con i Fyra domestici da Amsterdam (svolti con le Traxx 186 e carrozze normali).

http://www.nshispeed.nl/upload/7f78bf2d ... nstreg.jpg

(un bel :shoot: ai webmaster incapaci che usano caratteri speciali negli URL)
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10995
Iscritto il: mar 21 nov 2006 19:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: AV Belgio - Olanda

#40 Messaggio da chicc0zz0 » mar 05 feb 2013 0:09

U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12194
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: AV Belgio - Olanda

#41 Messaggio da sr » mar 05 feb 2013 11:23

Giusto stamane, nei miei 5 minuti di cultura mattutina :mrgreen: ho iniziato a legge l'articolo sul TP di dicembre sul fantasmagorico treno AB che tanto lustro sta dando all'industria italiana. Sulla carta è proprio un treno figo! :D
Peccato che la realtà sia un'altra. :cry:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite