Annunci sonori metropolitani indefiniti

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
David Campione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3460
Iscritto il: ven 19 dic 2003 20:45
Contatta:

Annunci sonori metropolitani indefiniti

#1 Messaggio da David Campione » gio 11 mag 2017 22:36

Negli ultimi mesi ho viaggiato in più occasioni per lunghi percorsi urbani sulle metropolitane di Monaco e Norimberga.
Tralasciando l'efficienza del servizio, qualità sconosciuta alle nostre latitudini, sono rimasto incuriosito dai continui annunci sonori che venivano diramati dai macchinisti poco prima che chiudesse le porte per ripartire.
Non conoscendo il tedesco ho provato a capire che cosa dicessero: sicuramente non il nome della fermata successiva, ma non saprei neppure cosa visto che gli annunci sembravano dalla fonia sempre diversi uno dall'altro.
Qualcuno ne sa qualcosa di più per favore?

A livello di curiosità, invece, che roba anacronistica sono i macchinisti della metro di Norimberga, che ad ogni fermata scendono in banchina per controllare l'incarrozzamento e chiudere le porte attraverso la porta della cabina!!!
David Campione
Ferrovie.it

http://www.ferrovie.it

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3481
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

Re: Annunci sonori metropolitani indefiniti

#2 Messaggio da DB » ven 12 mag 2017 11:00

A Monaco si usa ancora:
http://www.lastampa.it/2014/02/14/ester ... agina.html

Ma forse quelli che hai sentiti sono altri ::-?:

:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

David Campione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3460
Iscritto il: ven 19 dic 2003 20:45
Contatta:

Re: Annunci sonori metropolitani indefiniti

#3 Messaggio da David Campione » ven 12 mag 2017 11:17

Sì, probabilmente era questo! E magari anche altri annunci che appunto non ho capito!!!
Grazie!
David Campione
Ferrovie.it

http://www.ferrovie.it

re2104
*
*
Messaggi: 371
Iscritto il: gio 20 giu 2013 14:51

Re: Annunci sonori metropolitani indefiniti

#4 Messaggio da re2104 » ven 12 mag 2017 11:20

Sono proprio quelli, annunciano l'imminente chiusura delle porte e la partenza del treno.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 421
Iscritto il: lun 09 nov 2015 20:37

Re: Annunci sonori metropolitani indefiniti

#5 Messaggio da marzi » ven 12 mag 2017 11:49

Curiosità a margine: poichè molti bus e tram in Germania hanno le porte posteriori (e centrali) automatiche, in caso di affollamento capita spesso di sentire anche sui mezzi di superficie annunci automatici o artigianali (con tono più o meno educato XD ) che dicono "Zurückbleiben bitte" (stare indietro per cortesia, come in metro) o "Die Türen bitte frei machen!" (Lasciare libere le porte per favore!)
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 689
Iscritto il: sab 12 mag 2007 11:39
Località: Girovagante

Re: Annunci sonori metropolitani indefiniti

#6 Messaggio da Embedded » lun 15 mag 2017 15:16

DB ha scritto:A Monaco si usa ancora:
http://www.lastampa.it/2014/02/14/ester ... agina.html

Ma forse quelli che hai sentiti sono altri ::-?:

:ciao: :ciao:
Anche a Berlino, nonostante l'articolo linkato sia del 2014... :ciao: :ciao:
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Avatar utente
Embedded
*
*
Messaggi: 689
Iscritto il: sab 12 mag 2007 11:39
Località: Girovagante

Re: Annunci sonori metropolitani indefiniti

#7 Messaggio da Embedded » lun 15 mag 2017 15:21

David Campione ha scritto:Negli ultimi mesi ho viaggiato in più occasioni per lunghi percorsi urbani sulle metropolitane di Monaco e Norimberga.
Tralasciando l'efficienza del servizio, qualità sconosciuta alle nostre latitudini, sono rimasto incuriosito dai continui annunci sonori che venivano diramati dai macchinisti poco prima che chiudesse le porte per ripartire.
Non conoscendo il tedesco ho provato a capire che cosa dicessero: sicuramente non il nome della fermata successiva, ma non saprei neppure cosa visto che gli annunci sembravano dalla fonia sempre diversi uno dall'altro.
Qualcuno ne sa qualcosa di più per favore?

A livello di curiosità, invece, che roba anacronistica sono i macchinisti della metro di Norimberga, che ad ogni fermata scendono in banchina per controllare l'incarrozzamento e chiudere le porte attraverso la porta della cabina!!!
A Berlino nella rete U-Bahn, per ogni linea, viene indicato in ordine "Numero linea e destinazione", "Salite per favore", "restate indietro per favore" poco prima della chiusura. Sulla rete S-Bahn il macchinista, in base alla voglia, elenca tutti o in parti gli annunci sopra citati.
Alcuni riducono all'osso tipo "S25 per Teltow Stadt, restate indietro".
Einigkeit und Recht und Freiheit.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti