Permesso di foto e riprese ferroviarie "alla tedesca"

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3400
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

Permesso di foto e riprese ferroviarie "alla tedesca"

#1 Messaggio da DB » mer 06 apr 2016 11:56

L'occasione del topic è la pubblicazione da parte della DB di una nuova circolare con le regole che gli appassionati devono osservare per poter esercitare indisturbati il loro hobby. La nuova normatriva tiene conto anche di alcune recenti innovazioni tecnologiche.
In sintesi la disposizione (che si può leggere integralmente qui: https://mediathek.deutschebahn.com/mars ... ?oid=16939 ) prevede che le riprese foto e video, nonchè la loro pubblicazione, per scopi privati in aree DB di libero accesso non necessitano di alcuna preventiva autorizzazione, nel rispetto delle seguenti condizioni:
- nono sostare sui binari ed in altri ambiti pericolosi, anche in impianti dove non si svolge esercizio ferroviario;
- non mettere a rischio la propria e l'altrui sicurezza, non intralciare il servizio o gli altri viaggiatori, lasciare libere le vie di fuga e di soccorso;
- non impiegare luci articificiali, riflettori, scale, treppiedi, braccia o sostegni telescopici ed altri analoghi strumenti;
- la fotografia, la ripresa ed il sorvolo di impianti DB mediante droni ("Multicopter") sono vietati;
- rispettare strettamente il diritto all'immagine del personale e della clientela DB
La pubblicazione su siti internet privati è consentita, così come la cessione, non professionale, delle foto a riviste specializzate.
Per foto e riprese video dalle cabine dei mezzi di trazione occorre una speciale autorizzazione e la presenza di un accompagnatore, con pagamento dei relativi costi. Per foto e video degli impianti infrastutturali DB dalle cabine di guida occorre una speciale autorizzazione (seguono gli indirizzi email a cui presentare le richieste); le riprese ottenute non possono essere pubblicate, ad es. su Youtube.
Per importanti motivi e in caso di violazioni la DB può in qualsiasi momento revocare il consenso alle foto e video riprese.

Chissà che qualcuno, ai "piani alti" di RFI, non ne tragga spunto...


:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16660
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Permesso di foto e riprese ferroviarie "alla tedesca"

#2 Messaggio da Ae 4/7 » mer 06 apr 2016 12:19

Premesso che esiste già, proprio in questa sezione, una discussione sul tema (si volesse parlare della situazione germanica, l'autore avrebbe senz'altro aperto il topic nella sezione dedicata a quel Paese): http://www.ferrovie.it/forum/viewtopic.php?t=29236

Una questione non priva d'interesse (che avevo sollevato già su un'altra piattaforma: https://it.wikipedia.org/wiki/Discussio ... Commons.3F) è quella a sapere se queste normative consentano la diffusione dell'opera con licenza CC non -NC (nel caso germanico sembra esserci uno spiraglio, ma ad esempio le FFS escludono esplicitamente l'uso commerciale per il fotografo o il cineamatore che non sia in possesso di una apposita autorizzazione)?

Ne consegue che forse è meglio non avere nessuna circolare, anziché trarre spunto da quelle nordalpine...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3400
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

Re: Permesso di foto e riprese ferroviarie "alla tedesca"

#3 Messaggio da DB » mer 06 apr 2016 12:29

Interessante notare come ci siano utenti in servizio effettivo permanente...beati loro...chissà cosa fanno nella vita, ai quali comunque osservo sommessamente:
- che esistono anche altri utenti che hanno in media non più di mezz'ora al giorno per occuparsi di treni e guardare qua e là FOL, per cui non hanno la stessa panoramica ed enciclopedica conoscenza di quali topic trattino già un argomento;
- che scopo di questo, nelle intenzioni dell'autore, è divulgare un quadro normativo esplicitato e reso pubblico, a fronte dell'anarchia che regna in Italia nella materia: a tal fine inserire il post in un topic preesistente che ha già raggiunto dimensioni enormi non sembra essere la soluzione migliore;
- che per tutto quanto occorra al riguardo ci pensi la moderazione.

:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

pietrotico
**
**
Messaggi: 6202
Iscritto il: mer 16 set 2009 17:35
Località: Lecco

Re: Permesso di foto e riprese ferroviarie "alla tedesca"

#4 Messaggio da pietrotico » mer 06 apr 2016 12:35

Bè, direi soprattutto condizioni di buon senso e ovvie....
L'unico dubbio penso rimanga l'eventuale uso del flash per riprese notturne (è da intendersi come luce artificiale)?

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16660
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Permesso di foto e riprese ferroviarie "alla tedesca"

#5 Messaggio da Ae 4/7 » mer 06 apr 2016 12:42

DB ha scritto:Interessante notare come ci siano utenti in servizio effettivo permanente...
In SPE nel vero ed originario senso del termine (ancorché solo per qualche mese) e con poco (leggere: nulla) da fare fino alle 1400... :D
(Converrai però di avere l'abitudine di aprire discussioni inerenti l'estero in "Imprese e servizi"...)

Ad ogni modo, ribadisco che, secondo me, l'anarchia può essere meno peggio di eccessive regolamentazioni; ad esempio: "rispettare strettamente il diritto all'immagine del personale e della clientela DB". Quid della c.d. fotografia di strada in ambito stazione? Mi sembra essere un filone che raccoglie un certo consenso tra i fotografi germanici...

:ciao: :ciao:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Nicola
**
**
Messaggi: 2273
Iscritto il: dom 04 dic 2005 11:14
Località: Lugano
Contatta:

Re: Permesso di foto e riprese ferroviarie "alla tedesca"

#6 Messaggio da Nicola » mer 13 apr 2016 10:36

pietrotico ha scritto:Bè, direi soprattutto condizioni di buon senso e ovvie....
Che moltissimi ignorano purtroppo, soprattutto quando circolano rotabili storici nel mezzo del traffico regolare. Indossare un giubbotto ad alta visibilità non autorizza a comportarsi da irresponsabili.

Buone foto.
Ae 6/6 11'460
SBB / CFF / FFS

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti