Prezzi da paura!

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Prezzi da paura!

#46 Messaggio da paolo656 » sab 26 apr 2014 13:51

Che, mi raccomando, sono indirette e quindi vanno accuratamente considerate da verificare..... :roll: :)

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1600
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: Prezzi da paura!

#47 Messaggio da densou » gio 01 mag 2014 11:59

seppure indirette, grazie paolone :D :ciao:
luca295 ha scritto:Premetto che se fosse per me non esisterebbero neanche i bus.
facci un bel progettino di trasporto con OpenTTD, sarei dannatamente curioso di veder come ci metteresti mano :>:):

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Prezzi da paura!

#48 Messaggio da luca295 » gio 01 mag 2014 22:05

?

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Prezzi da paura!

#49 Messaggio da paolo656 » mar 13 mag 2014 12:53

Adesso le informazioni sono precise e dirette.

RZD ha le seguenti divisioni:

-trazione (come piacerebbe a Uluru....);

-passeggeri LP;

-carri merci;

-treni a breve percorso (immaginate una R ma solo per capirci).

Sono tutte all'interno della casa madre.


Vi sono poi operatori privati, come dicevo, che hanno principalmente carri. Movimentazione nei parchi e trazione e' esclusiva di RZD, che fornisce tariffe dal singolo carro al treno completo.

Trazione, passeggeri e merci hanno elevati introiti, la R, che applica prezzi bassissimi, limitati.


Vi sono poi operatori che possono chiedere la trazione delle vetture passeggeri, tali operatori sono presenti per lo piu' sulle direttrici molto richieste. Sono, comunque, un numero limitato. Tutti OVVIAMENTE sono presenti sul sito RZD, avete un solo canale di vendita. E opportunamente indicati.

Sono presenti operatori specifici per esempio per i servizi aeroportuali, unici per tratta.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Prezzi da paura!

#50 Messaggio da luca295 » mar 13 mag 2014 22:27

La rete è sussidiata?
Il servizio pax ? Quello cargo?
Se si,,quanto e come?

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Prezzi da paura!

#51 Messaggio da paolo656 » mer 14 mag 2014 8:24

Ho ben presente queste domande :wink:

La rete sì.

Tuttavia il primo passo è conoscere nel dettaglio l'organizzazione, e d'altro canto io ho parlato con un direttore tecnico. Che mi ha comunicato anche altre dettagli, molto interessanti. Il secondo passo quando possibile, parlando con i riferimenti giusti.

Se parliamo del mondo del trasporto di prodotti in cisterna, una fetta consistente, non ci sono sovvenzioni. Conosco bene più di una impresa di trasporti. Così mi dicono, quantomeno.

Altra nota: chi pianifica i treni con passeggeri a bordo? un ente pianificatore, di fatto condiviso da RZD, sulla base di considerazioni da loro definite tecniche.

pietrotico
**
**
Messaggi: 6235
Iscritto il: mer 16 set 2009 17:35
Località: Lecco

Re: Prezzi da paura!

#52 Messaggio da pietrotico » dom 25 mag 2014 21:19

Di ritorno dalla terra teutonica vi comunico che in realtà il famoso IRE di cui si parlava sopra, che dovrebbe essere una forma di concorrenza interna agli ICE, in realtà è una cosa a metà.... Il treno non fa la percorrenza diretta (vi basti dire che io l'ho fotografato ad Harburg), ma quella un po' più lunga via Stendal, Hansenstadt, Uelzen, Luneburg, H. Harburg, Hamburg. Questa linea è un'alternativa abbastanza veloce che sfrutta in parte la NBS Berlino - Hannover, una linea medio veloce da Stendal a Uelzen e la principale Uelzen Amburgo che è la parte finale della dorsale centrale (NBS da Wuzburg fino ad Hannover e da 200 km/h da Hannover ad Amburgo). Questa linea era utilizzata dagli ICE T durante i grossi lavori di sistemazione della oggi NBS Berlino Hamburgo.
Quindi, ritengo, ipotizzo, che sia un tentativo di rivitalizzare una tratta comunque piuttosto veloce (quale la Stendal - Uelzen) ad oggi percorsa solo da treni regionali.... e da una coppia di EC da Amburgo a Varsavia appunto via Uelzen/Stendal. Tra l'altro i lavori in corso a Uelzen fanno pensare che i tedeschi stiano pensando a qualche cosa di più concreto per tale relazione

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16780
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Prezzi da paura!

#53 Messaggio da Ae 4/7 » mar 14 giu 2016 17:05

Preisdruck

Bahn bietet Kampfpreise nach Berlin

Die Deutsche Bahn reagiert mit neuen Pauschalpreisen auf die zunehmende Fernbuskonkurrenz. Reisende zum Berliner Hauptbahnhof können seit Sonntag ein neues Angebot nutzen, das "Regio120-Ticket". Nach Bahnangaben gilt das Angebot auf nahezu allen Nahverkehrs-Verbindungen aus Sachsen-Anhalt, Thüringen und Sachsen nach Berlin. Dort kostet eine Fahrt im Regionalzug 20 Euro, bei Strecken bis 120 Kilometern nur 15 Euro. Dieses Sonderangebot galt bislang nur bei Bahnverbindungen innerhalb Mitteldeutschlands und teilweise über die Region hinaus.

Fernbus-Schnäppchen bleiben unerreicht

Mit Blick auf die Fernbuskonkurrenz hieß es, mit Kampfpreisen ab 5 Euro könne die Bahn wegen höherer laufender Kosten zwar nicht an den Start gehen. Dafür könnten Reisende auch an kleineren Stationen ein- und aussteigen. Sollte der Fahrpreis auf der Strecke durch Bahncard-Rabatt unter 15 beziehungsweise 20 Euro liegen, wird nach Bahnangaben nur der günstigere Preis berechnet. Das "Regio120"-Ticket soll bei der Buchung im Internet, am Automaten sowie im Reisezentrum automatisch angeboten werden. Es gilt Montag bis Freitag ab 9 Uhr, am Wochenende sowie feiertags ab 0 Uhr.

Günstige Bahn-Tickets auch von oder nach Thüringen sowie Sachsen

Länderübergreifende Fahrkarten sind häufig teurer, da die stark rabattierten "Länder-Tickets" nicht gelten, Fernzüge gar nicht fahren oder Sparpreise nicht verfügbar sind. Das "Regio120-Ticket" richtet sich vor allem an Alleinreisende ohne Bahncard. Verbindungen unter 120 Kilometern Strecke für 15 Euro sind beispielsweise Magdeburg-Potsdam, Stendal-Berlin, Dessau-Berlin-Wannsee, Lutherstadt Wittenberg-Berlin Hbf, Schönebeck-Brandenburg Hbf. Pauschal-Tickets für 20 Euro bietet die Bahn beispielsweise auf den Verbindungen Dessau-Berlin Hbf, Halberstadt-Berlin Hbf, Eisenach-Potsdam sowie Wolmirstedt-Potsdam, Meiningen-Berlin und Leipzig-Berlin Hbf. - Das "Regio120"-Ticket wird seit Juli 2015 angeboten. Laut Bahn verkaufte es sich bislang rund eine halbe Million Mal.
http://www.mdr.de/sachsen-anhalt/bahn-p ... n-100.html

La DB reagisce alla concorrenza dei torpedoni LP offrendo biglietti forfettari particolarmente economici verso la capital federale. Da domenica infatti gli utenti hanno a disposizione il "Regio120-Ticket". Secondo la DB l'offerta vale su quasi tutte le relazioni vicinali dalla Sassonia-Anhalt, dalla Turingia e dalla Sassonia verso Berlino. Una corsa in treno vicinale costa 20 Euro, fino a 120 km solo 15. I biglietti sono validi lu-ve dale 0900, nei fine settimana e nei festivi dale 0000.
Se i prezzi, che a volte ammontano a soli 5€, dei torpedoni LP non possono essere raggiunti per ragioni intrinseche al vettore ferroviario, questo permette, fermando anche nelle stazioni minori, una maggiore capillarità.
Le stesse tariffe si applicano anche per altre relazioni da/per Turingia e Sassonia, le quali spesso risultano particolarmente costose a causa del fatto che sono sovraregionali e quindi molte offerte, come i Länder-Ticket, non si applicano.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16780
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Prezzi da paura!

#54 Messaggio da Ae 4/7 » dom 14 mag 2017 21:10

Adesso ci si mettono anche i Germanici, con queste idee squinternate:
Digitales Ticketing
Bahn will Fahrkarten abschaffen

Zugfahren ohne klassische Fahrkarte? Nach den Plänen der Deutschen Bahn sollen herkömmliche Bahntickets künftig überflüssig sein. Laut Bahnchef Lutz plant der Konzern, das digitale Ticketing einzuführen. Außerdem will das Unternehmen massiv in Sicherheitstechnik investieren.

Die Deutsche Bahn will die klassische Fahrkarte abschaffen. Bahnchef Richard Lutz sagte dazu der "Bild am Sonntag", sein Konzern plane das sogenannte digitale Ticketing einzuführen: "Der Zug kann dann über das Handy eines Passagiers erkennen, dass er eingestiegen ist. Je nachdem, wo er aussteigt, wird die Fahrt automatisch abgerechnet werden." Die nötige WLAN-Infrastruktur existiere bereits.

Laut Lutz befindet sich die Bahn beim digitalen Ticketing allerdings noch im Versuchsstadium. "Aber ich glaube, dass diese Entwicklung in den nächsten Jahren Stück für Stück kommen wird", sagte Lutz. Künftig werde man "kein Ticket mehr für die Bahn brauchen".
[...]
http://www.mdr.de/nachrichten/vermischt ... b-100.html

La DB intende sopprimere il biglietto convenzionale. Il capo delle Ferrovie R. Lutz ha detto alla "Bild am Sonntag" che il suo Kombinat sta pianificando l'introduzione della cosiddetta bigliettazione digitale: "il treno potrà allora, attraverso il telefono portatile dell'utente, riconoscere dove questo sia salito. A seconda del luogo di discesa la corsa viene poi fatturata automaticamente". La necessaria infrastruttura di trasmissione sarebbe già esistente.

Secondo Lutz la DB si trova ancora nella fase sperimentale. Crede però che l'evoluzione [sic] arriverà a spizzichi e bocconi nei prossimi anni. In futuro non servirà più alcun biglietto per viaggiare in ferrovia.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
MedieDistanze
**
**
Messaggi: 1013
Iscritto il: dom 28 ago 2011 15:14

Re: Prezzi da paura!

#55 Messaggio da MedieDistanze » dom 14 mag 2017 21:48

Vista dal magico mondo del biglietto modificabile entro le ventitreeccinquantanove (ma da convalidare comunque) sembra una proposta lunare.
BASTA con l'IPO mattutina
Sciopero: le Frecce circoleranno regolarmente. Come i tuoi attributi, caro utente del servizio universale!

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Prezzi da paura!

#56 Messaggio da paolo656 » dom 14 mag 2017 21:58

...una sorta di telepass per il viaggiatore...

Per me sarebbe comodissimo.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16780
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Prezzi da paura!

#57 Messaggio da Ae 4/7 » dom 14 mag 2017 22:00

MedieDistanze ha scritto:proposta lunare.
Sì, da lunatici.

P.S. Visto che i paralleli (purtroppo) non mancano, mi permetto di segnalare anche questa discussione: viewtopic.php?p=1598702#p1598702
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite